Jump to content
  • Sign Up

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

I più forti corridori nei GT


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

Separiamo la discussione cominciata nel topic Giro d'Italia e mettiamola qua.

 

Per chi non avesse seguito il topic la questione è:

- Chi sono i più forti, oggi, nelle corse a tappe?

- Come collochereste Nibali?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 144
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Con tutte le incognite del percorso

Per me il più forte del 2013 sarà Froome

Nibali è certamente inferiore (oggi) solo a Froome e Contador (bisogna vedere quale sarà davvero il suo livello al Tour)

Wiggins da rivedere ma lo vedo in calo e il fatto di essersi "inventato" come corridore da GT non depone a favore della sua longevità; idem, pur con caratteristiche diverse, per Purito

 

In attesa di saper come collocare Quintana (soprattutto) e Van Garderen che potrebbero essere in crescita

Link to comment
Share on other sites

Rodriguez e Valverde Vuelta 2012 sicuramente

Wiggins Tour 2012 idem

Schleck preinfortunio pure

Anche fosse non è attinente perché non riguarda l'oggi :tongue:

Anche il Basso del Giro 2006 è più forte di Nibali e forse anche di tutti gli altri corridori che hai precedentemente elencato

 

Comunque su Rodriguez e Valverde non sono affatto sicuro...e questo ovviamente ti fa immaginare cosa penso (a livello di gambe) del Contador 2012 :tongue:

Link to comment
Share on other sites

(Per ovvi motivi in questa graduatoria non inserisco gli Schleck)

 

Premettendo che stiamo parlando di GT e non di abilità solo in salita

 

Contador e Froome per me una spanna sopra gli altri

 

Dietro secondo me sono più o meno allo stesso livello, e quindi la differenza molto spesso può farla il percorso, Rodriguez, Nibali, Wiggins. 

Purito paga salite più facili e percorsi con tanta crono, Wiggins le pendenze proibitive e il brutto tempo, Nibali è più equilibrato, solo che va forte dappertutto ma non va fortissimo da nessuna parte (discesa a parte, che però nell'epoca dei tanti arrivi in salita non compensa appieno), è normale poi che con un percorso tipo vuelta 2012 con tante rampe di garage al 20%, salite dure e poca cronometro è probabile che Purito si faccia un solo boccone degli altri 2, stessa cosa per Wiggins con un percorso tipo Tour 2012

 

Dietro metterei Van den Broeck ed Evans, che nonostante l'età e le gambe che non sono più quelle di una volta dimostra ancora di avere 2 palle gigantesche, mentre Valverde lo vedo più forte di questi due, ma aspetterei ancora prima di dare un giudizio definitivo

 

Gesink lo aspettavamo per vedere finalmente il suo valore, ha deluso, e tanto, mentre Basso ormai è da pensione, Scarponi zitto zitto invece la sua figura ancora la fa

 

Kreuziger a questo punto vorrei vederlo puntare al 100% alle corse di un giorno, Samuel Sanchez non è più quello di una volta, ma quando è in giornata (l'incostanza è sempre stata il suo grande difetto) può ancora dire la sua (come si è visto oggi)

 

Per me fra 2-3 anni vedremo un bel po' di colombiani tra i migliori scalatori al mondo, Uran (che per me è il migliore), Quintana, Henao e Betancur sono i più promettenti, noto anche che rispetto a 10 anni fa sono molto migliorati a cronometro, non sono fenomenali ma nemmeno dei paracarri (solo Betancur mi sembra ancora vecchia scuola)

 

Voeckler è esploso tardi, forse perchè non aveva mai pensato di fare classifica fino a quando si è ritrovato in maglia gialla con 2' regalati, nel 2012 ha avuto dei problemi fisici ad inizio tour e quindi ha puntato alle tappe, vincendone due agevolmente (la seconda con una facilità impressionante, anche se va detto che se la giocava con Coppel, uno dei più sopravvalutati che abbia mai visto), Pinot promette molto bene così come Rolland, e quest'anno il percorso del Tour è molto più adatto a loro 

 

Dopo queste considerazioni sparse, direi che tra i primi sono:

 

Contador

Froome

Nibali/Rodriguez/Wiggins

Valverde

Van den Broeck/Evans

Uran

Sanchez

Voeckler (ma qui sono leggermente di parte :mrgreen: )/Rolland (idem :mrgreen: )/Kreuziger

 

Se ho dimenticato di citare qualcuno ditemelo  :mrgreen:

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

I migliori due per distacco sono Contador Andy Schleck ( :lol: )

Poi Froome, Wiggins e Nibali mettete li come volete, i primi due al top della forma sono ingiocabili (in un giro senza troppa crono) per tutti gli altri.

Ovviamente i miei sono valori assoluti, non parlo di una stagione particolare...

P.s. Il senso di fare queste classifiche sinceramente non lo capisco perfettamente, e proprio per questo l'ho fatta pure io :mrgreen::shock:

Link to comment
Share on other sites

Froome penso che possa dimostrare di essere il più forte quest'anno, al momento si può dir poco di lui perchè non ha mai potuto correre in forma e da capitano, deve dimostrare di saper gestire la pressione e la squadra oltre a fornire "semplicemente" ottime performances.

Contador è anche lui un'incognita, se è quello della vuelta vale non è nei primi 5 (per valori fisiologici, anche se sopperisce con una tempra da campione); per ora quest'anno non è sembrato quel cannibale che anche al 50% può vincere ogni corsa in salita che gli si presenta, è parso spuntato.

Wiggins è fortissimo nel suo campo ma poco versatile, mentre Nibali ha nelle corde tutti e tre i grandi giri, oltre alla differenza di età; negli anni Nibali ha dimostrato di più di Wiggins, non fosse altro che per i progressi di anno in anno e la regolarità.

Quindi per me Nibali è la più grande certezza mondiale, è uno che puoi sempre mettere tra i primi 2-3 favoriti, Froome ha il talento per diventare il più grande e Contador può risuperarlo.

Dopo questi quattro c'è il vuoto, Valverde non vale un mignolo di questi nei GT, Rodriguez è un buon interprete ma è sempre un outsider (solo alla vuelta può dire qualcosa in più), su Schleck non si può contare da tantissimo tempo e non è certo solo un problema di infortunio.

Link to comment
Share on other sites

ho tentato di fare un'improbabile classifica

 

1 Contador 2011

2 Andy Schleck 2011

3 Froome

- Contador 2012

4 Nibali

5 Wiggins

6 Rodriguez

7 Hesjedal

8 Van den Broeck

9 Valverde

10 VanGarderen

11 Quintana

12 Pinot

13 Uran

14 Scarponi

15 Evans

16 Sanchez

17 Brajkovic

18 Rolland

19 Gesink

20 Henao

21 Kreuziger

22 Porte

23 Zubeldia

24 Taaramae

25 Majka

26 Basso

27 Talansky

28 Moreno

29 Betancur

30 Santambrogio

Link to comment
Share on other sites

ho tentato di fare un'improbabile classifica

 

1 Contador 2011

2 Andy Schleck 2011

3 Froome

- Contador 2012

4 Nibali

5 Wiggins

6 Rodriguez

7 Hesjedal

8 Van den Broeck

9 Valverde

10 VanGarderen

11 Quintana

12 Pinot

13 Uran

14 Scarponi

15 Evans

16 Sanchez

17 Brajkovic

18 Rolland

19 Gesink

20 Henao

21 Kreuziger

22 Porte

23 Zubeldia

24 Taaramae

25 Majka

26 Basso

27 Talansky

28 Moreno

29 Betancur

30 Santambrogio

 

Secondo me Contador 2009 va sopra proprio il cielo..

Link to comment
Share on other sites

Ovviamente prima di dire quello che penso bisogna distinguere tra i gt perchè ognuno è una storia a se.Per esempio secondo me Wiggins non potra mai e poi mai vincere un giro d'italia anche se l'avversario piu forte dovesse essere Pirazzi.

 

Detto questo, su cui non mi voglio dilungare altro,per me il migliore è Contador.Certo sono il primo a dire che non si possono far classifiche di questo genere ecc ecc..ma ci sono molte cose che me lo fanno pensare:

-Lo spagnolo va benissimo in qualsiasi tipo di salita,che sia 5-10 o 20% e quindi non ci sono salite che non gli si addicano come per wiggins

-E' l'unico ad aver vinto tutti e tre i gt

-E' uno dei pochi che quando è dietro in classifica non ha paura di attaccare anche da lontano

-Ha una grande esperienza e probabilmente è il piu completo(tra salita discesa e crono)

 

Subito dopo per me c'è nibali(questo nibali!).Lo so che molti non saranno d'accordo perchè pensano che froome sia superiore ma io non la penso cosi.Froome su salite come il tour puo andare molto bene,forse anche meglio del miglior nibali ma sono scettico su alcune cose:

-In discesa non mi sembra un drago

-Ancora non lo abbiamo visto da leader in un gt(tranne alla vuelta dove pero era palese che non fosse al top).Un conto è tirare,altro è gareggiare da capitano.

-Secondo me potrebbe soffrire salite come quelle del giro

Ripeto,sicuramente froome in questo tour sara protagonista e sara uno dei favoriti,ma secondo me puo farsi valere solo al tour e non certo al giro d'italia.

 

Non inserisco wiggins sul podio perchè secondo me nemmeno il wiggins gigo robot 2012 avrebbe vinto un giro d'italia..e probabilmente nemmeno una vuelta.Wiggins ha vinto il tour perche le salite erano pedalabili,perchè c'erano km infiniti a cronometro e perchè aveva una super squadra con un super gregario.

 

facendo una classifica mooolto approssimativa(inserisco rodriguez ad es ma consapevole che non potra mai vincere un tour per i motivi di sopra)direi:

 

Contador

Nibali

Froome

Wiggins

Andy(eh si mi tocca mettere anche lui..)

Rodriguez 

Evans

 

ps.ovviamente se parliamo allo stato attuale(evans 36 anni)senno ad es lui sarebbe piu su per me

Link to comment
Share on other sites

ho tentato di fare un'improbabile classifica

 

1 Contador 2011

2 Andy Schleck 2011

3 Froome

- Contador 2012

4 Nibali

5 Wiggins

6 Rodriguez

7 Hesjedal

8 Van den Broeck

9 Valverde

10 VanGarderen

11 Quintana

12 Pinot

13 Uran

14 Scarponi

15 Evans

16 Sanchez

17 Brajkovic

18 Rolland

19 Gesink

20 Henao

21 Kreuziger

22 Porte

23 Zubeldia

24 Taaramae

25 Majka

26 Basso

27 Talansky

28 Moreno

29 Betancur

30 Santambrogio

 

Per me Van Garderen non è tra i primi 10, Betancur dietro gente come Zubeldia e Taaramae non si può vedere, addirittura non hai messo Voeckler, Valverde per me va messo più avanti di Hesjedal

Link to comment
Share on other sites

Per me i primi dieci, al massimo della condizione sono:

Contador

Schleck

Froome

Rodriguez

Nibali

Valverde

Wiggins

Evans

Van den Broeck

Uran

 

Poi ovviamente vanno considerati i percorsi anche, se tipo quest'anno alla Vuelta c'è uno scontro Rodriguez Nibali, Rodriguez asfalterebbe Nibali, se Rodriguez faceva il Giro, può darsi che Vincenzo lo scavalchi in un ipotetica classifica..

Link to comment
Share on other sites

eh si ma allora dobbiamo fare "i corridori più forti al Tour", "i corridori più forti al Giro" ed "i corridori più forti alla Vuelta" :lol:

Era una precisazione, perchè in tutta onestà, mi è difficile giudicare per valori assoluti, in molti casi..

Link to comment
Share on other sites

In un eventuale GT con percorso perfettamente bilanciato e con tutti i big presenti, Contador partirebbe necessariamente favorito, palmares alla mano.

Froome sarebbe l'alternativa più credibile, ma mi rifiuto di metterlo allo stesso livello senza che abbia mai concretamente vinto una corsa di tre settimane.

Wiggins potrebbe dire la sua in virtù della superiorità a cronometro, Schleck sarebbe forse il migliore in salita assieme a Contador, se solo trovasse il coraggio di provarci di più (e secondo me ha un'autonomia notevole: se avesse gli attributi per provarci più spesso da lontano, a mio parere sarebbe in grado di reggere tanti chilometri in avanscoperta meglio degli altri).

Il Nibali di questo Giro probabilmente sarebbe da primi 5, anche se il miglior Nibali di sempre - quello di questo Giro - si è testato davvero soltanto nelle due cronometro e a Jafferau; di fatto non lo abbiamo mai visto impegnarsi a fondo su una salita lunga e impegnativa, e a questo punto forse non lo vedremo proprio).

 

Rodriguez non lo vedrei da podio perché è molto forte in salita, ma guadagna troppo poco per volta. A cronometro prenderebbe dei salassi, e ad ogni arrivo in salita potrebbe recuperare solo manciate di secondi per volta su gente come Contador e Froome. Dalla sua avrebbe però le tappe intermedie (come Nibali, salvo per la questione abbuoni, che però al TdF non ci sarebbero).

Valverde con quelli non avrebbe nulla a che spartire secondo me, le prenderebbe a cronometro e non mi pare minimamente in grado di recuperare in salita.

Evans un paio di anni fa se la sarebbe giocata alla grande, oggi non credo proprio.

 

Gli altri, per un motivo o per un altro (limiti in salita, limiti a cronometro, scarsa continuità, giovane età), penso lotterebbero, chi più chi meno, solo per i piazzamenti di rincalzo.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Cunego nel 2011 fu staccato da Basso in 3 arrivi in salita su 4 - Basso paga la crisi dell'alpe d'Huez. Non a caso il giro 2012 Basso lo ha finito davanti a Cunego rientrato solo per l'attacco bidone allo Stelvio

Link to comment
Share on other sites

Ma dopo il nibali di questo Giro bisogna riconsiderarlo. Ora non possiamo sempre attaccarci al fattore mancanza di avversari, ma secondo me , dopo questo Giro , potremmo iniziare a parlare di Nibali come uno dei tre contendenti al podio.

 

Contador sinceramente non mi sta convincendo e vederemo tra un mese praticamente.

Froome se è quello dell'anno scorso al tour , e sembra così, sicuramente si presenta con favoritissimo e fortissimo, in salita viaggia e a crono è fortissimo.

 

Secondo me bisogna rivalutare Nibali da questo Giro.

 

Nota a parte Andy. Se ritorna in gran forma e con la testa ha le gambe per essere un grande scalatore, ma non fortissimo a crono , potrebbe comunque competere per arrivare con i migliori.

Link to comment
Share on other sites

Per me Contador è il più forte e non si discute,se dal ritorno non è andato fortissimo è un altro discorso,al Tour di quest anno ritornerà il Contador di sempre.Poco sotto Froome che è "esploso" nel 2012 e che va forte a crono.Nibali credo che ora sia terzo poco sopra Purito.Quindi al momento per me è così:

 

1) Contador

2) Froome

3) Nibali

4) Rodriguez

5) Valverde

6) Hesjedal

7) Van den Broek

8) Evans

Link to comment
Share on other sites

1 froome

2 contador 3 schleck

4 nibali

5 rodriguez

6 valverde

7van den broeck

8 quintana

9 wiggins

10 hesjedal

11 betancourt

12 majka

13 uran

14 scarponi 15 gesink

Froome più di contador perché in salita sono alla pari a crono leggermente froome che é anche più giovane

Wiggo dietro perché in salita non va tantissimo

Link to comment
Share on other sites

Per me Van Garderen non è tra i primi 10, Betancur dietro gente come Zubeldia e Taaramae non si può vedere, addirittura non hai messo Voeckler, Valverde per me va messo più avanti di Hesjedal

 

Quintana è probabilmente più forte di TVG ma non ha mai fatto classiifca in un GT quindi prima bisogna vedere come regge sulle tre settimane, lo stesso Evans ad esempio è più forte di lui in una salita singola ma non ha più nelle gambe le tre settimane come si è visto al tour e come si intuisce anche a dalla cronoscalata di oggi

 

Servirebbe anche qualche tappone come in teoria sarebbero domani e dopodomani per giudicare a pieno Betancur

 

Voeckler non l'ho messo perchè non farà mai più classifica, quello del 2011 rimane al livello di Rolland

 

Valverde, VdB ed Hesjedal è difficile confrontarli perchè hanno ognuno brillato in un GT diverso nel 2012, io li vedo in quest'ordine ma non c'è uno scontro diretto recente e quindi è solo un'ipotesi personale

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, per avere dei veri valori, non è meglio che aspettiamo il Tour o quantomeno delfinato e svizzera, sparare sentenze adesso dopo un giro anomalo e dopo 2/3 corse importanti, ma corse a marzo, mi pare un po' azzardato

Link to comment
Share on other sites

1 froome

2 contador 3 schleck

4 nibali

5 rodriguez

6 valverde

7van den broeck

8 quintana

9 wiggins

10 hesjedal

11 betancourt

12 majka

13 uran

14 scarponi 15 gesink

Froome più di contador perché in salita sono alla pari a crono leggermente froome che é anche più giovane

Wiggo dietro perché in salita non va tantissimo

Wiggins nono?!? :|:dubbio:
Link to comment
Share on other sites

E se vi dicessi che secondo me Cunego potrebbe fare un bel Tour? Okok scherzavo, Emmea non spararmi....

Comunque ecco la mia top 20(fatta molto in fretta quindi probabilmente con errori)

 

1 Contador

2 Froome

3 Schleck

4 Wiggins

5 Nibali

6 Rodriguez

7 Hesjedal

8 Valverde

9 Uran

10 Quintana :wub:

11 Evans

12 Scarponi

13 Betancourt

14 VDB

15 Porte

16 Cunego :ph34r:

17 Majka

18 Niemiec

19 Gesink

20 Santambrogio

 

Non prendetemi come un fan sfegatato di Cunego... Tutto ma non questo :unsure:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×