Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Soddisfazione di un allenamento!!!!


imboden

Recommended Posts

Amici ritengo opportuno aprire questa nuova sezione per dare l'opportunità ai tanti utenti che svolgono ciclismo per sfogarsi in tutti i sensi con racconti e tutto ciò che concerne l'attività ciclistica svolta sia ad alto livello :lol: (professinismo/dilettantismo) o per chi come me :lol: si cimenta tra gli amatori e per finire a chi lo fa per puro hobby :D .

Chiusa la premessa Vi voglio subito raccontare con immensa soddisfazione l'allenamento di oggi 20 dicembre 2003:

Ore 13:45 torno di corsa dal lavoro, il tempo di mangiare un piccolo panino e di partire per il solito allenamento in compagnia di alcuni amici con cui abbiamo il ritrovo a circa 20km da casa mia.

Ore 14:00 in sella, tempo grigio qualvhe gocciolina di pioggia che nn desta preoccupazioni vento da scirocco temperatura 12°/14° (dati della temperatura rilevati con il mio cardio polar s710)

Ore 14:10 in lontananza scorgo due ciclisti che viaggiano in seno opposto, eccoli saranno quei cogli... dei miei amici che mi vengono incontro, si stanno per avvicinare e mi accorgo dalla posizione in bici che nn sono loro, subito un flesh è lui Vincenzo Nibali (sicuramente non saprete di chi parlo) ci salutiamo e giro di colpo a dargli una pacca sulle spalle e fargli i complimenti per l'ottima stagione tra gli U23 di primo anno, riggiunto ci scambiamo i saluti, lui è in compagnia di un altro promettente ragazzino, subito mi dice ch si stanno per fermare a mangiare qualcosa perchè sono in bici dalle 9 del mattino, non esito un attimo per dirgli che gli farò compagnia per il rientro(fanculo gli amici) a Messina distante circa 50 km, lui ne ha percorsi già 110 km.

Ore 14:20 si riparte, si va con un rapporto agile 39/19 e 39/17 alla velocità di 30km/h, tantissime le domande prima fra tutte l'esperienza del mondiale(2°per la precisione, l'anno scorso terzo e bronzo a cronometro) il circuito,gli allenamenti,l'Europeo,le vittorie stagionali e tanto altro.

L'andatura aumenta e siamo in prossimità di uno strappetto e gli chiedo se ha intensione di continuare con quel passo anche in salita, lui mi risponde perchè nò ormai che ci siamo, io subito a ruote per cercare di risparmiare qualcosina, scolliniamo ed i miei battiti erano intorno ai 185 lui andava fischiettando.

Ore 15:15 Siamo quasi in prossimità di Messina mancano 10km, gli dico che io non posso accompagnarlo fino a casa perchè se no si farà troppo tardi, lo saluto ringraziandolo per il pasaggio e ci diamo appuntamento a qualche altra uscita visto che si fermerà a casa fino al 9 gennaio per poi tornare in Toscana per la nuova stagione in vista di un sicuro passaggio tra i professinisti tra le file dell'Alessio a settembre 2004!!!

Ore 15:20 Rientro a casa con 35km da percorrere, e qui la molla che mi ha fatto scattare l'idea di creare questa sezione del forum per raccontare di queste ore in compagnia di un grande ciclista dalle ottime prospettive per il futuro.

Ore 16:30 sono a casa, doccia e subito al pc!!!

Sicuramente vi avrò stressati con questo racconto, ma il mio cuore ne aveva bisogno, tanti saluti da imboden.

Link to comment
Share on other sites

Bel racconto Imbo, certo che il 20/12 farsi già 6 ore e passa di allenamento....

Cmq Imbo hai avuto un piccolo lapsus xchè Nibali ha fatto la prima stagione da U23 no da junior!

Si scusami è stato un errore di scrittura ora correggo, grazie ciao.

Link to comment
Share on other sites

ragazzi oggi ho un direttore sportivo di una squadra di professionisti che vede il gioco e probabilmente lo convinco a partecipare al ns campionato - zemanlandia -

Link to comment
Share on other sites

ragazzi oggi ho un direttore sportivo di una squadra di professionisti che vede il gioco e probabilmente lo convinco a partecipare al ns campionato - zemanlandia -

chi è???????????????

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 5 years later...
  • 2 months later...
  • 3 years later...

Amici ritengo opportuno aprire questa nuova sezione per dare l'opportunità ai tanti utenti che svolgono ciclismo per sfogarsi in tutti i sensi con racconti e tutto ciò che concerne l'attività ciclistica svolta sia ad alto livello :lol: (professinismo/dilettantismo) o per chi come me :lol: si cimenta tra gli amatori e per finire a chi lo fa per puro hobby :lol: .

Chiusa la premessa Vi voglio subito raccontare con immensa soddisfazione l'allenamento di oggi 20 dicembre 2003:

Ore 13:45 torno di corsa dal lavoro, il tempo di mangiare un piccolo panino e di partire per il solito allenamento in compagnia di alcuni amici con cui abbiamo il ritrovo a circa 20km da casa mia.

Ore 14:00 in sella, tempo grigio qualvhe gocciolina di pioggia che nn desta preoccupazioni vento da scirocco temperatura 12°/14° (dati della temperatura rilevati con il mio cardio polar s710)

Ore 14:10 in lontananza scorgo due ciclisti che viaggiano in seno opposto, eccoli saranno quei cogli... dei miei amici che mi vengono incontro, si stanno per avvicinare e mi accorgo dalla posizione in bici che nn sono loro, subito un flesh è lui Vincenzo Nibali (sicuramente non saprete di chi parlo) ci salutiamo e giro di colpo a dargli una pacca sulle spalle e fargli i complimenti per l'ottima stagione tra gli U23 di primo anno, riggiunto ci scambiamo i saluti, lui è in compagnia di un altro promettente ragazzino, subito mi dice ch si stanno per fermare a mangiare qualcosa perchè sono in bici dalle 9 del mattino, non esito un attimo per dirgli che gli farò compagnia per il rientro(fanculo gli amici) a Messina distante circa 50 km, lui ne ha percorsi già 110 km.

Ore 14:20 si riparte, si va con un rapporto agile 39/19 e 39/17 alla velocità di 30km/h, tantissime le domande prima fra tutte l'esperienza del mondiale(2°per la precisione, l'anno scorso terzo e bronzo a cronometro) il circuito,gli allenamenti,l'Europeo,le vittorie stagionali e tanto altro.

L'andatura aumenta e siamo in prossimità di uno strappetto e gli chiedo se ha intensione di continuare con quel passo anche in salita, lui mi risponde perchè nò ormai che ci siamo, io subito a ruote per cercare di risparmiare qualcosina, scolliniamo ed i miei battiti erano intorno ai 185 lui andava fischiettando.

Ore 15:15 Siamo quasi in prossimità di Messina mancano 10km, gli dico che io non posso accompagnarlo fino a casa perchè se no si farà troppo tardi, lo saluto ringraziandolo per il pasaggio e ci diamo appuntamento a qualche altra uscita visto che si fermerà a casa fino al 9 gennaio per poi tornare in Toscana per la nuova stagione in vista di un sicuro passaggio tra i professinisti tra le file dell'Alessio a settembre 2004!!!

Ore 15:20 Rientro a casa con 35km da percorrere, e qui la molla che mi ha fatto scattare l'idea di creare questa sezione del forum per raccontare di queste ore in compagnia di un grande ciclista dalle ottime prospettive per il futuro.

Ore 16:30 sono a casa, doccia e subito al pc!!!

Sicuramente vi avrò stressati con questo racconto, ma il mio cuore ne aveva bisogno, tanti saluti da imboden.

 

oggi posso dire di aver pedalato con un futuro campione.... quante volte alla sua ruota nei mie allenamenti, Nibali era un bambino ed assisteva sempre alle corse amatoriale nel messinese lo ricordo come se fosse oggi. 

 

mi scuso se ho riuppato il topic ma i ricordi e la mente hanno bisogno di tornare indietro nel tempo

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...