Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

I percorsi di AleImpe1985


Guest AleImpe1985

Recommended Posts

Guest AleImpe1985

E adesso faccio un Giro d'Italia ipotetico.

 

Tappa 1-Bologna cronosquadre (15 km) 

 

 KDZwUP3.jpg

 

http://eseifrancesi.altervista.org/maps/viewtrack.php?trackid=19776

 

Si inizia con una Cronosquadre nei dintorni di Bologna, da Piazza Maggiore aI Giardini Margherita, attraverso i vicoli del capoluogo emiliano, una cronosquadre difficile e complicata

Link to comment
Share on other sites

Guest AleImpe1985

Tappa 4- Fermo-Lanciano (188 km)

 

N0HwaLL.jpg

 

http://eseifrancesi.altervista.org/maps/viewtrack.php?trackid=19789

 

Tappa per velocisti da Fermo a Lanciano, ma molto complicata, perchè i velocisti per guadagnarsi lo sprint devono superare indenni il Fara Filorum Petri e la salita finale che porta a Lanciano, può essere anche una occasione per le fughe, nel 1997 vinse Sgambelluri con una fuga.

TRAGUARDO VOLANTE: Pescara (3 m, Km 100.8).
GPM: Fara Filorum Petri (4° Categoria, 427 m, 12.7 Km al 2.5%, Km 138.2).

Link to comment
Share on other sites

Guest AleImpe1985

Tappa 5- Vasto-L'Aquila Gran Sasso d'Italia (188 km)

 

KMGvzj4.jpg

 

http://eseifrancesi.altervista.org/maps/viewtrack.php?trackid=19792

 

Primo arrivo in salita, torna il Gran Sasso dopo i fasti di Pantani 1999, ma poi i corridori da Vasto devono affrontare nell' ordine le asperità di Archi, Guardiagrele, Casalincontrada, Castel del Monte e della salita finale del Gran Sasso, lì sapremo chi non vincerà il Giro.

TRAGUARDO VOLANTE: Manoppello (66 m, Km 103.0).
GPM: Archi (2° Categoria, 500 m, 10.6 Km al 4.1%, Km 48.8), Guardiagrele (4° Categoria, 476 m, 6.3 Km al 3.8%, Km 78.0), Casalincontrada (3° Categoria, 313 m, 2.8 Km al 6.8%, Km 93.8), Castel del Monte (1° Categoria, 1589 m, 9.7 Km al 5.0%, Km 171.4), L' Aquila-Gran Sasso d'Italia (1° Categoria, 2122 m, 7.1 Km al 6.7%, Arrivo).

Link to comment
Share on other sites

Guest AleImpe1985

Tappa 6- L'Aquila-Civitavecchia (188 km)

 

kp5aYu7.jpg

 

http://eseifrancesi.altervista.org/maps/viewtrack.php?trackid=19807

 

Tornano i velocisti dopo il Gran Sasso, dopo aver affrontato le salite di Sella di Corno, Borgaria e Bassano in Teverina, tutto facile fino a Civitavecchia e nuova volatona.

TRAGUARDO VOLANTE: Viterbo (343 m, Km 154.0).
GPM: Sella di Corno (3° Categoria, 977 m, 7.7 Km al 3.7%, Km 18.5), Borgaria (4° Categoria, 298 m, 5.4 Km al 3.7%, Km 107.3), Bassano in Teverina (4° Categoria, 322 m, 9.1 Km al 2.9%, Km 133.6).

Link to comment
Share on other sites

Guest AleImpe1985

Tappa 8- Fondi-Morcone (231 km)

 

3CvQRgY.jpg

 

http://eseifrancesi.altervista.org/maps/viewtrack.php?trackid=19810

 

Dopo le due volatone arriva una tappa incredibile e lunga, 231 km con oltre 4000 metri di dislivello e 10 gran premi della Montagna, ideale per le fughe, ideale per uno come Pirazzi e che può sconvolgere la classifica.

TRAGUARDO VOLANTE: Amorosi (53 m, Km 195.0).
GPM: Camposarianni (2° Categoria, 534 m, 12.2 Km al 4.3%, Km 13.8), San Donato (3° Categoria, 266 m, 6.0 Km al 4.1%, Km 32.5), San Nicola (2° Categoria, 628 m, 10.1 Km al 4.5%, Km 46.0), Coreno Ausonio (4° Categoria, 324 m, 4.0 Km al 4.2%, Km 99.8), Pongolise (4° Categoria, 187 m, 6.0 Km al 2.8%, Km 119.1), Fontanafredda (2° Categoria, 606 m, 10.9 Km al 4.3%, Km 135.9), Croce (1° Categoria, 627 m, 6.7 Km al 8.0%, Km 161.7), San Giovanni e Paolo (3° Categoria, 282 m, 5.1 Km al 4.5%, Km 187.4), San Lupo (3° Categoria, 483 m, 12.2 Km al 3.5%, Km 213.6), Pesce (4° Categoria, 699 m, 6.1 Km al 3.8%, Km 228.2).
PUNTO DI RIFORNIMENTO: Sessa Aurunca (136 m, Km 124.9).

Link to comment
Share on other sites

Guest AleImpe1985

Tappa 9- Afragola-Rifugio Calvanico (168 km)

 

FkoMem3.jpg

 

http://eseifrancesi.altervista.org/maps/viewtrack.php?trackid=19811

 

Ed eccoci al giorno dello Zoncolan del Sud, il Rifugio Calvanico, partiti da Afragola e passati a Pompei dove c'è la Madonna del Rosario e gli scavi, arrivano ben 4 gpm della Montagna, il Valico di Chiunzi (fatale a Pantani nel 1997), il Cesarano, il Valico di Monteforte e il Bosco dei Preti prima dell' inferno del Sud, il Rifugio Calvanico (12 km sempre sopra il 12% di pendenza), una tappa che può decretare chi può vincere il Giro e può portare davanti al video milioni di telespettatori.

TRAGUARDO VOLANTE: Salerno (24 m, Km 95.3).
GPM: Valico di Chiunzi (2° Categoria, 652 m, 11.2 Km al 5.7%, Km 53.8), Cesarano (4° Categoria, 689 m, 2.8 Km al 5.4%, Km 60.2), Valico di Monteforte (3° Categoria, 640 m, 5.3 Km al 4.6%, Km 125.6), Bosco dei Preti (3° Categoria, 615 m, 3.0 Km al 6.2%, Km 136.8), Rifugio Calvanico (1° Categoria, 1104 m, 12.3 Km al 7.7%, Arrivo).

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.


×
×
  • Create New...