Vai al contenuto

casa

Utenti
  • Numero contenuti

    6191
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    29
113

Reputazione Comunità

113 Excellent

Su casa

  • Rango
    Gregario
  • Compleanno 9 Gennaio

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Napoli

Visite recenti

5252 visite nel profilo
  1. casa

    105th Tour de France

    Vabbè ma con la tappa di oggi era impossibile fare qualcosa, poi la movistar in questo tour, a parte a la grand bornard, ci ha sempre provato ed è sempre rimbalzata in malo modo. Ai movistar mancano proprio le gambe, anche se sarei curioso di vedere landa senza quella caduta,.
  2. casa

    105th Tour de France

    Vedendo la tappa di oggi, vedendo le prestazioni di roglic, dumoulin, thomas e froome, gente che si contende il mondiale a crono, mi è venuto in mente di come oggi i passisti-scalatori vadano molto meglio degli scalatori puri. I vari Quintana, Landa, Aru, Pinot, che in teoria sarebebro dovuti essere i grandi protagonisti sulle salite, fanno invece una fatica pazzesca ad essere competitivi. Bardet è l'unico a mantenere un livello costante, ma non ha mai dato l'impressione di poter fare la differenza in salita. Mentre Tom Dumoulin che ad inizio del giro dello scorso anni ci si domandava dove volesse andare quel calamone, invece sembra poter essere lui a raccogliere l'eredità di Froome, sky permettendo. :look:
  3. casa

    105th Tour de France

    Ma anche proprio per come stava inseguendo froome, che poi abbiamo visto stare al limite, si vedeva che oggi ne aveva.
  4. casa

    105th Tour de France

    2 cadute per una moto in 3 edizioni, direi che è abbastanza per delocalizzare il tour in un'altra nazione :lol:
  5. casa

    105th Tour de France

    Pare che il Tour de France venga usato come ansiolitico e per curare l'insonnia.
  6. casa

    105th Tour de France

    Mi sono addormentato, come è finita poi la corsa?
  7. casa

    105th Tour de France

    Si, Nibali dei big è quello meno supportato per ora.
  8. casa

    105th Tour de France

    Non dei bei segnali da parte di nibali in vista del criterium international che inizia martedì che deciderà la corsa.
  9. casa

    105th Tour de France

    Caduta di Porte poi troppo scontata, dopo la caduta di d.martin mancava solo lui, e la tappa di oggi era troppo ghiotta.
  10. casa

    105th Tour de France

    Il ciclismo sarebbe pure un bello sport senza il tour de france. Una prima settimana non solo soporifera, ma anche dannosa, con cadute, forature e cronosquadra che rischiano di essere più decisive delle, poche e posizionate male, salite. Il bello, o meglio il brutto, è che era tutto prevedebiile già dalla presentazioen del tour, con il percorso peggio concepito della storia. Ci sono stati tour più facili, è vero, ma questo è peggio, questo è proprio pensato male, è tutto sbagliato, tutto messo male, tutto fatto in modo per sublimizzare i pochi istinti di attacco in gruppo. Capisco che gli ultimi tour siano stati troppo scontati, ma da qui a rendere il tour una corsa decisa dalle casualità è troppo, chi non cade o fora vince. Più che una classifica generale si stila un bollettino di guerra. Ore di sonno divise da una caduta o foratura, senza dimenticare il grande spettacolo della cronosquadre :sbav: Sinceramente stento a credere a chi commenatva questo tour come durissimo, o chi Inserire altri media addirittura lo preferiva al percorso del giro.
  11. casa

    105th Tour de France

    Lance Froome, festeggerà questa vittoria stappando una bottiglia di ventolin d'annata. Alla fine comunque è una bella notizia che l'uci abbia adottato il metodo uefa, detto anche il metodo magic johnson, ovvero quelo di guardare dall'altra parte.
  12. casa

    105th Tour de France

    Ve l'avevo detto.
  13. casa

    Aspettando il Giro 2019

    Sapete per caso se ci sarà una tappa sulla costa joniaca calabrese?
  14. casa

    101° Giro d'Italia (2.UWT) 4-27/05/18

    Sembra che si sia descrivendo il tour 2009, con nocetini ancora in giallo ad inizio terza settimana. Nelle prime 2 settimana le salite non sono mancate, e infatti froome ha perso tantissimo per un grande giro del terzo millennio Poi tra crisi, chaves e yates che escono di scena, aru mai in lotta ecc. , e una impresa che non si vedeva da 20 anni, e scusate se è poco, è riuscito a ribaltare il giro
×