Vai al contenuto

Noris85

Moderatori
  • Numero contenuti

    6252
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    43
114

Reputazione Comunità

114 Excellent

Su Noris85

  • Rango
    Il vecchio saggio
  • Compleanno 22/07/1985

Profile Information

  • Gender
    Male

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Noris85

    Botta & Risposta

    Smec, come ho scritto nel topic della tua Story, il PackITA è in fase di ultimazione, probabilmente verrà rilasciato in settimana
  2. Noris85

    Botta & Risposta

    E' un avviso di routine che dovrebbe uscire ogniqualvolta non si utilizza il db originale, prosegui tranquillamente e gioca
  3. Noris85

    Ammiraglie da Incubo

    Grande Smec! Ti conviene aspettare qualche giorno visto che a breve è prevista la "release" del PackITA!
  4. Noris85

    105th Tour de France

    Nel video si vede la parte finale, Nibali è stato toccato dalla moto alla sua sinistra che lo ha spinto verso destra e poi si è agganciato alla tracolla del tifoso. Comunque il problema grosso è stato il fumogeno, non si vedeva nulla!
  5. Noris85

    105th Tour de France

    Infatti, poi stupida proprio, devo rivederla.
  6. Noris85

    105th Tour de France

    Haussler, se l'è vista brutta eheh
  7. Porte 22 Valverde 15 Matthews 9 Vanendert 2 Taaramae 2 Benoot Caruso Atapuma
  8. Noris85

    105th Tour de France

    Io ho riportato le dichiarazioni di Petacchi, mica le mie. Se non lo hai capito sono perplesso per quanto detto dalla Wada, ovvero che se anche sei nei limiti di inalazione è possibile che il salbutamolo vada fuori soglia.
  9. Noris85

    105th Tour de France

    Petacchi, intanto, si è detto contento per l'assoluzione in quanto dice che Froome, ed i suoi avvocati principalmente, sono riusciti a dimostrare quello che lui intendeva all'epoca della squalifica, ovvero che in caso di forte caldo e di disidratazione, l'urina diventa molto scura ed il tasso di salbutamolo aumenta in maniera consistente. Infatti la Wada ha comunque riconosciuto che, in alcuni casi, può capitare che gli atleti superino la soglia di concentrazione massima senza superare la massima dose inalabile. Praticamente può non dipendere dall'uso eccessivo dell'inalatore. Praticamente come stavano le cose prima, tu potevi benissimo utilizzare l'inalatore nei termini consentiti ma allo stesso tempo superare il limite di salbutamolo...bah
  10. Noris85

    105th Tour de France

    In parole povere non avendo la certezza di vincere il processo hanno preferito non esporsi a troppi rischi. vero quello che dici ma, se non ho letto male, la Wada si riferisce esclusivamente al salbutamolo tanto che il valore di Froome, analizzato scientificamente, pare fosse di 1190 ng/ml e non 2000 e che in ogni caso, come hai già scritto, il corpo può reagire diversamente alla somministrazione. La cavolaia più grossa è che si tratta di un farmaco consentito senza bisogno di alcuna documentazione. Forse è il caso che facciano più chiarezza...
  11. Noris85

    105th Tour de France

    Lo scopo dell’Aso era quello di mettere pressione all’Uci per lavarsene le mani, ci sono riusciti. Una cosa mi è poco chiara, perché in caso di condanna di Froome la Wada rischiava richieste risacritorie milionarie??? Le altre situazioni che riguardano altri tipi di sostanze non fanno testo perché a quanto pare è la regola sul salbutamolo che fa acqua da tutte le parti, sarebbe interessante capirne il motivo.
  12. Noris85

    105th Tour de France

    La decisione ufficiale, ma poteva benissimo dire “guardate che non lo facciamo correre”, invece ci sono stati mesi di tira e molla anche da parte loro. Io non sto difendendo Froome, lo hanno già fatto (e bene a quanto pare) i suoi avvocati, resta il fatto che l’agenzia antidoping più acclamata del mondo non sia riuscita a vincere un processo, probabilmente, per l’inesattezza delle regole da essa stessa “dettate”. Ovviamemte non ha senso tirare fuori casi che riguardano altro tipo di sostanze e situazioni.
  13. Noris85

    105th Tour de France

    Probabilmente sfugge il fatto che Ulissi confesso’ la “negligenza”, più che altro qui va sottolineata la caparbietà della Sky nel difendere il proprio corridore cosa che invece altre squadre hanno preferito non fare presumibilmente per mancanza di fondi. La verità è che sul salbutamolo le regole sono scritte a cazzo e la Wada non è riuscita a controbattere perdendo il processo. La sentenza, a quanto pare, è del 28 giugno, quindi l’Aso ha voluto fare la sbruffona già sapendo il risultato del processo, anche perché la decisione di non ammettere Froome poteva prenderla prima e non a pochi giorni dal via.
  14. Prova a modificare il file opzioni che trovi qui: C:\Program Files (x86)\Steam\steamapps\common\Pro Cycling Manager 2018\Xml Imposta la tua risoluzione ideale e poi lancia il gioco
  15. Noris85

    Aspettando PCM 2018

    sono probabilmente youtuber ai quali è stata data la possibilità di provarlo/pubblicizzarlo prima dell'uscita ufficiale
×