Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Au revoir "Zizou"


Karpets

Recommended Posts

zizouefe567.jpg

Se fosse una favola da raccontare ai nipoti, avresti il desiderio di riscrivere il finale; di cancellare con una gomma enorme quella macchia che invece rimarrà e ti perseguiterà per tutta la vita.

Nessuno può riscrivere la propria vita nè può cambiare ciò che è fatto; nemmeno se sei un Dio in terra con la palla ai piedi, nemmeno se ti chiami Zinedine Zidane.

Quel finale "Zizou" è e sarà per sempre un incubo dal quale sarà dura sfuggire, sarà la fine che non avresti mai voluto vedere. E' si perchè, questo smacco rischia di compromettere la carriera di quello che è stato indubbiamente il giocatore più forte degli ultimi dieci anni.

Quando in campo scendeva Zidane era come se il calcio facesse una grande festa: talento, classe, eleganza sopraffina, potenza, visione di gioco...IL CALCIO!

Scendeva...ora Zizou il prato verde che vivrai e vedrai ogni giorno non sarà più quello del Delle Alpi o del Santiago Bernabeu; il calcio dice addio al suo più grande interprete. E lo fa nel peggiore dei modi...

Quanta rabbia per quel gesto: non solo in te Zizou, non solo in milioni di francesi, ma in tutti coloro che amino il calcio: non esiste amante di questo sport che non abbia tifato per te; che esso fosse francese, italiano, tedesco o portoghese.

Addio Zizou perchè quella testata, seppur provocata, non te la perdonerà nessuno...e probabilmente nemmeno tu grande campione. Forse è stata questa tua timidezza, questa tua introversione a farti esplodere di rabbia in questo modo...non meritavi un epilogo così.

Se c'era da perdere si perdeva ad armi pari e senza scorrettezze...la fragilità del tuo carattere ti ha tradito e per una volta a decidere non sono state le tue veroniche, i doppi passi, i colpi di tacco, il tuo danzare tra un avversario e l'altro...stavolta caro Zizou a decidere è stato un tuo gesto, una tua follia.

Come a dire: "Nel bene o nel male sarò sempre io a decidere come andrà; come a dire che un protagonista lo eri e lo sarai fino alla fine sia nella buona che nella cattiva sorte, sia in positivo che in negativo".

Ora Zizou è tempo di addii e tempo di riflettere...

Seppur ubriaco di goia per la vittoria nel Mondiale, posso giurare di avere un magone enorme da mandar giù, un senso di malinconia e di tristezza così forte da far male...

Addio Zizou, anzi...arrivederci: GRAZIE per averci "insegnato" a giocare a calcio, ma NON TI PERDONEREMO MAI questo gesto inglorioso; questo epilogo amaro.

Au revoir Zinedine, forse un giorno, noi amanti del calcio vero ti perdoneremo...

:lol::lol::lol:

Con l'amaro in bocca ed il groppo in gola ho scritto queste parole di mio pugno e spero le apprezzerete. Vi chiedo di non riempire il post di insulti vari; quelli li ho e li abbiamo già sprecati giustamente ieri sera, ma ora a freddo si ragiona diversamente...

(Davide)

Link to comment
Share on other sites

sinceramente zidane è stato na merda.....nn puoi chiudere na carriera così a 34 anni...posso capire era giovane la tensione...ma lui d finali ne ha fatte.......

Link to comment
Share on other sites

zizouefe567.jpgAddio Zizou, anzi...arrivederci: GRAZIE per averci "insegnato" a giocare a calcio, ma NON TI PERDONEREMO MAI questo gesto inglorioso; questo epilogo amaro.  

Au revoir Zinedine, forse un giorno, noi amanti del calcio vero ti perdoneremo...

:lol:  :lol:  :cry:

Io ho già perdonato Zizou x la testata, soprattutto x quello ke ha fatto in campo in tutta la sua carriera.

Una reazione può anke succedere nel calcio, anke ad grande campione può succedere. Poi ad un giocatore che sa ke quella è l'ultima partita, l'ultima occasione di farcela, quando il portiere ti ha appena fatto un miracolo, giocando con la spalla messa male, insultato da Materazzi (ke, lo dico da neroazzurro fan di Matrix, nn è proprio uno stinco di santo), ti può succedere di perdere per un attimo il controllo.

E poi se si è perdonato da amante del calcio altri grandissimi fenomeni come Best, Maradona e Cantona, che ne combinavano di tutti i colori, perchè nn dovremo mai perdonare Zizou?

Arriverderci Zinedine, mi (e sxo ci) mankerai :cry::cry::cry:

Link to comment
Share on other sites

Personalmente a me non ha mai entusiasmato piu di tanto, preferito altri campioni a lui...

Classe sopraffina ma troppo amante di se... le poche vittorie paragonate al potenziale ne son una prova...

Sul gesto no comment, dico solo che non è la prima volta... almeno altre 3, ora se Materazzi è un killer idem per lui... equità perdio...

Zidane mgliore del mondiale... vabbe...

Migliore? Cannavaro e Killerazzi...

Link to comment
Share on other sites

Poche parole, mi è dispiaciuto tanto, lo consideravo un grande campione e un grande uomo, ieri però ci son rimasto male, non lo giustifico brutto gesto sopratutto in una finale mondiale e a fine carriera però sicuramente per aver avuto una reazione del genere deve essere successo qualcosa di grave... che peccato :lol:

Link to comment
Share on other sites

Sono totalmente d'accordo con turk. Zidane grande giocatore, ma per piacere non parliamo di

diego maradona. zidane non è arrivato a quel livello, mai, neanche nel punto più alto della sua

carriera. aveva ragione agnelli, "più bello che utile". e di gesti come quello di ieri sera zidane ne ha

fatti più e più durante la sua carriera, altro che fair play. poi non facciamo paragoni idioti per favore,

maradona sniffava e non si allenava, ma quando era in campo MAI ha avuto una reazione violenta,

ma neanche maleducata con avversari che lo trattavano ben peggio di quanto non facessero con

zidane. ricordiamo che diego è uscito dal campo con gambe rotte e maglie strappate, eppure giocava

col sorriso sulle labbra, altro che introversione. cantona non è mai stato un campione, solo un buon

giocatore; per best vale il discorso su diego, vita estremamente sregolata, ma in campo mai gesti

violenti con gli avversari, al limite con gli arbitri... zidane ci mancherà perchè era un giocatore di

immensa classe, ma il discorso finisce lì. e scusatemi tanto, ma quando si è ritirato roberto baggio

è stato un momento molto più importante per qualunque appassionato di calcio, a maggior ragione

se italiano

Link to comment
Share on other sites

Dico solo una cosa......non solo lo perdono Zidane per quello che ha fatto ......lo RINGRAZIO ....GRAZIE GRAZIE GRAZIE TESTA DI CA..... non sapete com'ero contento quando ho visto la scena della testata a Materazzi (che poi non è la prima volta di quel "campione"). Allora mi chiedo era piu uomo Maradona ??? che nonostante le stronzate che ha fatto fuori dal campo non ha mai reagito a tutte le provocazioni dei difensoni, e ne aveva di provocazioni.....forse si che reagiva ma con la palla....non mi interessa quello che ha fatto è stupido e sporco e ha meritato di finire la carriera senza vincere il trofeo.....cosa avreste detto se l'arbitro non l'avesse espulso e la francia vinceva il mondiale???

Link to comment
Share on other sites

Per lo sputo di Totti vagonate di merda.

Per la testata di Zizou un bel pallone d'oro.

Grazie Fifa.

Adesso abbiamo capito cosa intendevi per fair play e inflessibilità nei confronti delle condotte violente e antisportive.

Moviola in campo, ecchecazzo. Che poi adesso i francesi si lamentano pure dell'espulsione perchè dicono che l'arbitro l'ha vista solo in tv... ma scherziamo? Come dire che Hitler era una brava persona perchè nessuno l'ha mai visto puntare una pistola alla testa di qualcuno...

Per Zidane.

E' molto meno di quel campione fenomenale che si va dicendo.

Ma Nike, Adidas e Mastercard hanno bisogno di campioni, veri o fasulli che siano, allora si prende il meno peggio e lo si erge a Dio Pallonaro.

Mai apprezzato il Maradona uomo (ultimamente un pò di più), ma col pallone era tutta un'altra cosa.

Del fair play dei francesi poi mi piacerebbe davvero parlare...

Link to comment
Share on other sites

le poche vittorie paragonate al potenziale ne son una prova...  

:lol::lol::cry:

1996: Supercoppa Europea, Coppa Intercontinentale

1997: Campione d'Italia, Supercoppa Italiana

1998: Campione d'Italia, Pallone d'Oro, Giocatore dell'anno FIFA

1998: Campione del Mondo

2000: Campione d'Europa

2000: Giocatore dell'anno FIFA

2001: Supercoppa di Spagna

2002: Champions League , Supercoppa di Spagna, Coppa Intercontinentale, Giocatore FIFA

2003: Campione di Spagna, Giocatore dell'anno FIFA.

Scusate se è poco...e lo dico da milanista!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

MERCI ZIZOU!!!  

Per tutte le emozioni che ci hai regalato nella tua fantastica carriera!!!  

Altro che Totti...  

MERCI ZIZOU!!!

Quoto, se solo Totti avesse fatto la metà di quello che ha fatto Zidane... Non discuto le qualità di Totti che sono certamente ECCEZIONALI, e posso sorvolare sullo sputo, ma sinceramente Totti è forte solo a Roma...è li il suo ambiente e credo che anche in un'altra grande squadra stenterebbe. Per non parlare della Nazionale, dove ogni Europeo ed ogni Mondiale dovrebbero esssere i suoi e invece...MAI LASCIATO TRACCIA!!!

Link to comment
Share on other sites

cmq ragazzi la mia impressione che Zidane uno dei grandissimi da dieci anni a questa parte poteva finire la propria carriera come un grande eroe mentre cn questa scemenza l'ha finito come un C*******

Link to comment
Share on other sites

Zidane ha sempre macchiato la sua carriera con scemenze del genere: la testata al giocatore dell'Amburgo, la passeggiata sul giocatore dell'Arabia nel '98, l'entrata stile kung fu contro il Deportivo... sarà anche il miglior giocatore dell'ultimo decennio, ma a mio avviso è un pessimo uomo. Non ha rivolto neanche una parola per Pessotto, con cui ha giocato per parecchi anni. Tra lui e Del Piero scelgo Alex tutta la vita...

Link to comment
Share on other sites

e inutile snocciolare dati, zidane ad anni luce da maradona. zidane meglio di totti? beh, grazie, ma

tra 50 anni dubito si paragoneranno i grandi giocatori a totti, perchè nella storia quest'ultimo non

avrà lasciato traccia. a maradona invece verranno paragonati per sempre, perchè è il più grande di

tutti, di sempre. e con zidane vince in maniera schiacciante

Link to comment
Share on other sites

E intanto i francesotti stanno rosicando...

... e siccome non hanno niente di meglio da fare, si attaccano :shock: all'arbitraggio, dicendo che hanno espulso l'algerino con la prova tv, il che non si può fare.

Ovviamente secondo loro hanno dominato per l'intero match. Domenech è convinto che con Zidane avrebbero vinto il mondiale, Thuram sottolinea che lo stesso Zizou è uomo dalla grande anima a differenza del Macellaio Italiano.

Il 61% dei francesi si è convinto (FIFA docet) del gran gesto del campione... ma sì, una carriera con 12 rossi, con almeno 4 episodi VIOLENTI, è sicuramente patrimonio di un grandissimo campione.

Non giudico mai l'uomo, perchè non lo possiamo assolutamente conoscere vedendolo dare due calci ad un pallone, ma sicuramente un campione è tale anche se dimostra di esserlo sotto il profilo disciplinare.

Sui francesi stendiamo un velo pietoso.

Ci stanno insultando a tutta birra: mafiosi, ladri, disonesti... un bel corollario non c'è che dire... loro sì che sono sportivi...

Link to comment
Share on other sites

insultano perchè rosicano. questo è lo stile francese, ovviamente. nessuno di loro ricorda più

che nella finale europea del 2000 abbiamo dominato almeno quanto loro ritengono di aver fatto

nella finale dell'altroieri, però abbiamo accettato la sconfitta perchè non sempre è il migliore a vincere.

e nello stesso mondiale 1998 (quando perdemmo NOI ai rigori con loro) durante la partita non

demeritammo affatto. stavolta è toccato a loro. e per almeno 4 anni si gode, tantissimo, ad immaginarli

rosicare attaccandosi a chissà quale pretesto. patetici

Link to comment
Share on other sites

Deluso sì, però anche perdonato. Non è per giustificarlo, sia chiaro, ma se Materazzi avesse offeso la mamma di Zizou tutto si spiegherebbe...per chi non lo sapesse la madre di Zidane poco prima dell'inizio della finale è stata trasportata d'urgenza in ospedale...quindi si potrebbe capire ma non giustificare tutto ciò...

Link to comment
Share on other sites

Zidane grande giocatore ma pessimo uomo direi...insomma è uno dei più forti giocatori al mondo...mah...cmq Marco si difende dicendo che i suoi non sono stati insulti razzisti...sapete mi hanno una scritto una mail che dice: Zidane una volta terminata la partita si giustifica in questo modo con i giornalisti per il suo pessimo gesto:"Materazzi si è avvicinato e mi ha detto: Zizou 6 un gran giocatore, lascia il Real e vieni a giocare all'Inter!"...capite anche voi che non potevo tollerare un'offesa del genere e non ci ho visto più!!!

Magari gli ha detto davvero così, chi lo sa..... :?:lol::lol::lol::lol:

Link to comment
Share on other sites

Deluso sì, però anche perdonato. Non è per giustificarlo, sia chiaro, ma se Materazzi avesse offeso la mamma di Zizou tutto si spiegherebbe...per chi non lo sapesse la madre di Zidane poco prima dell'inizio della finale è stata trasportata d'urgenza in ospedale...quindi si potrebbe capire ma non giustificare tutto ciò...

non giustificare??? io se fosse stato così glielo avrei trapassato lo sterno a materazzi...son interista ma nn mi è mai garbato come giocatore, strafottente, provocatore, macellaio etc...cmq del calcio non mi garba affatto l'esagerazione del tifo, stamani in piazza mazzini c'erano vetri ovunque di bottiglie rotte anche nelle fontane (e ho anche bucato con la bici dopo 10 metri che ero partito....), ma che vuol dire fare sto casino, rompere tutto, hanno vinto (ripeto, hanno, nn abbiamo, almeno io in campo non c'ero...) e c'era la polizia per evitare casini...ma che cazzo di tifo è??? poi come al solito son passate qualche ambulanza perhè con i caroselli ci son anche gli incidenti...è ridicolo farsi male e rischiare di morire perchè hanno vinto...poi quelli che si picchiano, ma che ti picchi a fare per un calcio merdoso (vedi calciopoli...) come questo??? L'esagerazione non va bene in nulla, tantomeno nel tifo...non so voi ma io nn andrei in giro a far casino a rompere tutto perchè bettini vince un mondiale...una delle cose che mi piace di più del ciclismo è proprio il tifo; sulle salite il pubblico applaude al pasaggio del primo come dell'ultimo perchè fanno la stessa immensa fatica, non come le checche dei giocatori che si lamentano perchè magari in una settimana hanno dovuto inseguire una palla per un campo per 90 minuti...

Link to comment
Share on other sites

MI FATE RIDERE E NELLO STESSO MOMENTO MI FATE VOMITARE...........PERDONARE ....E' STATO OFFESA LA MADRE CHE POCO PRIMA ERA STATA RICOVERATA.......E' STATO PROVOCATO DA MATERAZZI..... LO CAPISCO......

Quando ha dato la testata in Champions con la juve era stato per caso ricoverato il padre il giorno prima? e quando 4 anni fa ha passeggiato sull'avversario la sorella per caso aveva perso il treno??? ragazzi ma svegliatevi .....quando totti aveva sputato in faccia all'avversario ci hanno preso in giro in tutto il mondo e io per primo l'ho condannato per il gesto che ha fatto.....quando De Rossi entra con i gomiti alti ho detto che lo ha fatto apposta e si era meritata l'eplulsione e le 4 giornate..... adesso a MONSIEUR ZIDANE gli lecchiamo anche il culo ......

Link to comment
Share on other sites

no, non ha fatto bene. in nessun caso, neanche per offese peggiori. se ti senti tanto ferito dalle

parole dell'avversario e lo vuoi distruggere te la vedi personalmente con lui fuori dal contesto

sportivo. santo cielo ma avete mai fatto sport a livello professionistico? vi hanno mai insultato?

a me hanno detto figlio di puttana migliaia di volte, io rispondevo e basta, senza andare in giro

a dare testate. si chiama professionalità. certo che se ad ogni insulto ci si comportasse come dite

voi di sport giocato se ne vedrebbe poco. "se ha ricevuto davvero quelle offese ha fatto bene"...

ma per favore, mi viene da ridere...

Link to comment
Share on other sites

E' VERGOGNOSO quello che sta accadendo in Francia.

Insomma, stiamo scherzando?

Qua si parla di un comportamento da bulletto del quartiere, di un giocatore NON nuovo a questo tipo di reazioni! Le provocazioni, nel calcio come in mille altri sport, ci sono e probabilmente ci saranno per sempre. Certo non sono sicuramente sinonimo di grande sportività, ma dalle mia parti mi hanno insegnato che prima di arrivare alle mani ce ne passano di cose in mezzo.

E cosa pensate? Che Zizou se ne sia stato zitto tutta la partita? Che lui (perchè è un signore) prima di assestare la craniata non abbia detto qualcosa più o meno della stessa portata all'italiano?

E chi scrive che la mamma non si tocca, evidentemente non ha mai calcato i campi di calcio diversi da quelli dei pulcini... perchè dai 14 anni in su volano già ben altre parole...

Insomma, mi sta sui coglioni che debba essere trattato come un santo quando ha fatto una vera e propria porcata! Quando Totti sputò al danese (primo e sinora unico episodio brutto del romanista) è arrivata merda da tutta Europa! Qua la FIFA apre un indagine per sapere se il poveretto non sia stato offeso negli affetti più cari.

E poi...

Gli italiani fanno schifo, sono dei commedianti, dei ladri e dei disonesti (perchè il "parassiti" dei tedeschi era ancora poco), non fanno altro che provocare...

Il signor Thuram che sputa nel piatto dove ha mangiato (e dove è tecnicamente CRESCIUTO)... "gli italiani fanno così, se lo doveva aspettare..."

Domenech che si lamenta delle presunte "attenzioni" subite dal suo pupillo... guardatevi le mille repliche di Sky... fin troppo spesso i commedianti sono il Signor Zidane, Malouda e compagnia bella che evidentemente hanno scambiato l'Olympiastadion per la piscina dei tuffi.

E cosa dire, nessuno ne ha parlato, delle stecche prese dagli italiani, come quella data a Grosso, in barriera sulla punizione di Pirlo! Quella si che è sportività... andatevela a guardare negli higlight sul sito ufficiale della FIFA.

Gallas vuole spaccare la faccia... ma che si faccia inculare, povero idiota! Bel modo di interpretare lo spirito sportivo e il Fair Play tanto decantato dalla FIFA.

E poi, che dire di quanto dichiarato dalla madre di Zizou... immagino che dalle BELLE parole il talentino berbero sia cresciuto in un ambientino simile ad Oxford... ovvio che sia rimasto shockato dai complimenti di Materazzi.

Ancora proprio non riesco a mandare giù poi il tentativo dei francesi di appellarsi al fatto che, secondo loro (e anche secondo me) la testata di Zidane l'abbiano vista solo in video i collaboratori dell'arbitro. Vorrebbero cioè asserire che siccome il regolamento non lo prevede non doveva essere espulso.

Ma per fortuna che c'era il video, ma mettiamola sta benedetta moviola... ma stiamo scherzando, una capocciata così doveva passare impunita?

Allora se un ladro viene in casa mia, mi picchia e ruba tutto, se non viene colto in fragrante è giusto che possa godersi il maltolto?

Davvero mi spiazza e mi disturba pensare che si possa ritenere un'ingiustizia l'espulsione di Zidane!

E noi italiani, sempre bravi a sputarci negli occhi gli uni con gli altri... sempre da bravi esterofili a vedere dal vicino l'erba più verde... SVEGLIA! Qua ci pigliano per il culo...

Spero proprio che rimedino all'orrore del Pallone d'Oro al francese. Per me il miglior giocatore che si è visto è stato Maxi Rodriguez.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...