Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

PCM World Cup 2015: Gimox97 è campione del mondo su strada


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

eKhPxdt.png

 

Buone notizie per l'Italia dal mondiale di Pro Cycling Manager che si svolge, quest'anno, sulla community portoghese PCM Portugal. L'italia ha infatti portato a casa una prima medaglia - la più pesante di tutte - nella prova individuale su strada con Gimox97 che si è laureato campione del mondo. Salgono quindi a tre gli iridi italiani dopo la vittoria di Bubba nel 2011 (sempre su strada) e quella di Alste nel 2010 (Keirin).

 

La finale, che è possibile rivedere sul canale twitch, è stata molto combattuta. La finale è iniziata male per i nostri colori con un ultimo posto in una Roubaix corsa all'attacco. Grazie ad una tattica aggressiva nella tappa della Farrapona Gimox comincia la rimonta che lo porterà al secondo posto di tappa e al terzo posto in classifica per via della conquista dei numerosi GPM in palio. La prima giornata vede quindi Aure-59-Ag2r ed Edking concludere ai primi due posti con gimox ad inseguire.

 

Nella seconda giornata di gare la stessa tattica aggressiva paga nella tappa di Budokvina Radvanska dove grazie ad un terzo posto parziale e alla conquista di punti nei traguardi volanti gimox riesce a sopravanzare Aure-59-Ag2r arrivando secondo alla decisiva tappa di Parigi. Sugli Champs Elysees Gimox riesce quindi a conquistare il traguardo volante portando il mondiale a decidersi sulla linea del traguardo: il campione del mondo sarebbe uscito da colui che tra i tre contendenti sarebbe passato per primo sul traguardo.

 

La volata premia il Team Sky di Gimox97 che compie una rimonta agganciandosi al treno dell'Orica e grazie ad un blocco violento su un corridore Ag2r proprio sulla linea del traguardo dopo 4 anni il mondiale torna all'Italia, l'Italia torna sul tetto del mondo. Non è ovviamente finita qui: nei prossimi giorni cominciano le prove a squadre e ci aspettiamo che l'azzurro sia ancora protagonista.

 

Complimenti intanto a Gimox97, nuovo campione del mondo su strada.

Link to comment
Share on other sites