Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2024

Pro Cycling Manager 2024 e Tour de France 2024 sono finalmente disponibili
Leggi di più

38° Giro del Trentino


Recommended Posts

Startlist:

 

ASTANA PRO TEAM
1 SCARPONI Michele   
2 ARU Fabio   
3 AGNOLI Valerio   
4 KESSIAKOFF Frederik   
5 LANDA MEANA Mikel   
6 ZEITS Andrey   
7 TIRALONGO Paolo   
8 HUFFMAN Evan   
Ds SHEFER Alexander   

AG2R LA MONDIALE
11 POZZOVIVO Domenico
12 APPOLLONIO Davide
13 BERARD Julien
14 BOUET Maxime
15 DOMONT Axel
16 DUPONT Hubert
17 GRETSCH Patrick
18 KADRI Biel
Ds BIONDI Laurent

MOVISTAR TEAM
21 ANTON HERNANDEZ Igor
22 CAPECCHI Eros
23 DOWSETT Alex
24 MALORI Adriano
25 QUINTANA ROJAS Dayer Uberney
26 SANZ Enrique
27 SZMYD Sylvester
28 VISCONTI Giovanni
Ds UNZUE LABIANO Eusebio

LAMPRE - MERIDA
31 NIEMIEC Przemyslaw
32 ANACONA GOMEZ Winner
33 SERPA PEREZ José
34 CONTI Valerio
35 DODI Luca
36 XU Gang
37 POLANC Jan
38 FAVILLI Elia
Ds MAINI Orlando

CANNONDALE
41 BASSO Ivan   
42 BENNETT George  
43 CARUSO Damiano   
44 MOSER Moreno   
45 SABATINI Fabio   
46 SALERNO Cristiano   
47 FORMOLO Davide   
48 VIVIANI Elia   
Ds CONTE BIAGIO   

BMC RACING TEAM
51 EVANS Cadel
52 EIJSSEN Yannick
53 BOOKWALTER Brent
54 KOHLER Martin
55 LANDER Sebastian
56 MORABITO Steve
57 OSS Daniel
58 ZABEL Rick
Ds BALDATO Fabio

SKY
61 WIGGINS Bradley
62 CATALDO Dario
63 DEIGNAN Philip
64 BOSWELL Ian
65 PUCCIO Salvatore
66 SIUTSOU Kanstantsin
67 SUTTON Christopher
68
Ds CIONI Dario

ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA
71 PELIZZOTTI Franco
72 ZILIOLI Gianfranco
73 ROSA Diego
74 SELLA Emanuele
75 GODOY Yonder
76 RODRIGUEZ Jackson
77 FACCHINI Patrick
78 TALIANI Alessio
Ds ELLENA Giovanni

BARDIANI VALVOLE - CSF
81 BATTAGLIN Enrico  
82 PIRAZZI Stefano   
83 BONGIORNO Francesco   
84 ZARDINI Edoardo   
85 DE IESO Donato   
86 MANFREDI Andrea   
87 LOCATELLI Stefano   
88 PAGANI Angelo   
Ds REVERBERI Roberto   

COLOMBIA
91 ARANGO CARVAJAL Juan Esteban
92 DUARTE AREVALO Fabio Andres
93 DUQUE Leonardo Fabio
94 RUBIANO CHAVEZ Miguel Angel
95 QUINTERO Duber Armando
96 QUINTERO Carlos Julian
97 PANTANO Jarlinson
98 TORRES AGUDELO Rodolfo Andres
Ds TEBALDI Valerio

CAJA RURAL - SEGUROS RGA
101 ARROYO DURAN David
102 MADRAZO RUIZ Angel
103 TXURRUKA Amets
104 FRAILE MATARRANZ Omar
105 GARCIA Marcos
106 PIEDRA PERWZ Antonio
107 SANCHEZ Luis Leon
108 FERNANDEZ Ruben
Ds GOIKOETXEA Eugenio

CCC POLSAT
111 MARYCZ Jaroslaw
112 OWSIAN Lukasz
113 HONKISZ Adrian
114 PATERSKI Maciej
115 RUTKIEWICZ Marek
116 SAMOILAU Branislau
117 TACIAK Mateusz
118 MATYSIAK Bartlomiej
Ds MISSAGLIA Gabriele

MTN - QHUBEKA
121 SONGEZO Jim   
122 NIYONSHUTI Adrien   
123 JANSE VAN RENSBUJacques   
124 MEINTJES Louis   
125 RUSSOM Meron   
126 TEKLEHAIMANOT Daniel   
127 PARDILLA Sergio   
128 DEBESAY ABRHA Ferekalsi   
Ds CAMPBELL Kevin   

NERI SOTTOLI
131 RABOTTINI Matteo
132 TABORRE Fabio
133 MILETTA Luigi
134 FINETTO Mauro
135 FAILLI Francesco
136 MONSALVE Yonattah
137 CECCHINEL Giorgio
138 CONTI Samuele
Ds SCINTO Luca

RUSVELO
141 OVECHKIN Artem
142 KLIMOV Sergey
143 POMOSHNIKOV Sergei
144 ZAKARIN Ilnur
145 FIRSANOV Sergey
146 LAGUTIN Sergey
147 SEROV Alexander
148 ERSHOV Artur
Ds HONCHAR Serhiy

TEAM NETAPP - ENDURA
151 MACHADO Tiago
152 BENEDETTI Cesare
153 DE LA CRUZ David
154 HUZARSKI Bartosz
155 KONIG Leopold
156 CAMANO ORTUZAR Iker
157 PIMENTA COSTA José Joao
158 THWAITES Scott
Ds POITSCHKE Enrico

Link to comment
Share on other sites

La Rai è con le pezze al c...?

 

penso che al risposta stia tutta in una considerazione: sulla tolda di comando ora c'è Fabretti, mentre Bulbarelli l'hanno rispedito a fare le telecronache del biliardo. E tutto questo solo perché al vecchio Auro è saltata la copertura politica della Lega, che ormai non conta più un tubo.

Link to comment
Share on other sites

penso che al risposta stia tutta in una considerazione: sulla tolda di comando ora c'è Fabretti, mentre Bulbarelli l'hanno rispedito a fare le telecronache del biliardo. E tutto questo solo perché al vecchio Auro è saltata la copertura politica della Lega, che ormai non conta più un tubo.

 

Ma nemmeno su Eurosport lo fanno vedere? Peccato perché è una delle corse che attendo di più ogni anno...

 

P.S. Comunque Bulbarelli tra l'altro si consola facendo anche "Dedicato a...", davvero un bel programma, anche se non so se è già finito o ha una programmazione sfalsata...

Link to comment
Share on other sites

io invece dico che Evans potrebbe sparare gli ultimi fuochi e vincere il Trentino...

 

... per poi presentarsi al Giro carico di aspettative, e deludere, perché ormai sulle tre settimane non lo vedo più competitivo, mentre ad un Giro del Trentino con questa startlisti, e questo percorso (cronosquadre + un solo vero arrivo in salita, e cmq tappe che si decideranno tutte negli ultimi km) può ancora dire la sua. Soprattutto se, appunto, tra i principali avversari avrà i quasi coetanei Basso e Scarponi (ipotizzando che il cmq non giovane Pozzovivo possa perdere più degli altri nella cronosquadre).

#TerzaEtà

Link to comment
Share on other sites

io invece dico che Evans potrebbe sparare gli ultimi fuochi e vincere il Trentino...

 

... per poi presentarsi al Giro carico di aspettative, e deludere, perché ormai sulle tre settimane non lo vedo più competitivo, mentre ad un Giro del Trentino con questa startlisti, e questo percorso (cronosquadre + un solo vero arrivo in salita, e cmq tappe che si decideranno tutte negli ultimi km) può ancora dire la sua. Soprattutto se, appunto, tra i principali avversari avrà i quasi coetanei Basso e Scarponi (ipotizzando che il cmq non giovane Pozzovivo possa perdere più degli altri nella cronosquadre).

#TerzaEtà

 

tocca autoquotarmi... ribadisco: non vedo Evans davanti al Giro

Link to comment
Share on other sites

Basso è fiducioso, DOMANI inizia il suo Giro (del Trentino) (dell'anno scorso)

eh eh eh  :mrgreen:

Edited by Lui98
Link to comment
Share on other sites

Mi sa che non azzeccherà nemmeno il Giro d' Italia, ormai è in calando continuo, ma dal 2012 che lo è.

 

Beh, la caratteristica di Basso è sempre stata quella di arrivare in forma ai grandi appuntamenti pur andando male nelle corse di preparazione, probabilmente proprio per una preparazione specifica di questo tipo, quindi io aspetterei a darlo per morto

Link to comment
Share on other sites

Beh, la caratteristica di Basso è sempre stata quella di arrivare in forma ai grandi appuntamenti pur andando male nelle corse di preparazione, probabilmente proprio per una preparazione specifica di questo tipo, quindi io aspetterei a darlo per morto

 

per carità, al giorno d'oggi si campa fino a cent'anni.... e poi, la vita comincia a quarant'anni! :P

 

voglio dire, un corridore come Basso, che non ha mai fatto dell'esplosività la sua arma vincente - diciamo - per vincere deve arrivare da solo, e per arrivare da solo l'unico modo che ha di staccare gli altri è di schiantarli in progressione... ma per riuscirci deve davvero essere al 110%, perché poi non ha nessun'altra soluzione tattica o tecnica alternativa alla progressione sulla lunga salita. In altre parole: Basso vince una corsa solo se è davvero il più forte, non è uno che "si inventa" una vittoria come può fare Contador o come, a suo modo, faceva Savoldelli. (Inutile dire che questo è il motivo principale per cui non mi piace Basso, il corridore meno spettacolare al mondo. Questo, e quel suo sorrisino ebete che ha sia in corsa che dopo il traguardo).

 

Per questo credo che non lo vedremo mai vincere una Vuelta a 42 anni (cit), ma neanche un Giro a 37, perché per il tipo di corridore che è, temo che la sua unica arma vincente, ormai, sia spuntata... e che nella migliore delle ipotesi, ormai, Basso è un piazzato.

Edited by smec-easyjet
Link to comment
Share on other sites

Occhio che il Giro di quest'anno secondo me é adatto a Basso ci sono salite dove le sue progressioni,ammesso che siano almeno quelle della Vuelta,possono far male come ad esempio Montecampione,Panarotta e Zoncolan.

Poi é ovvio che non batterá Quintana ma per il podio(3 posto) puo dire la sua

Link to comment
Share on other sites

Occhio che il Giro di quest'anno secondo me é adatto a Basso ci sono salite dove le sue progressioni,ammesso che siano almeno quelle della Vuelta,possono far male come ad esempio Montecampione,Panarotta e Zoncolan.

Poi é ovvio che non batterá Quintana ma per il podio(3 posto) puo dire la sua

 

stavo pensando a quanto sarà inutile la crono di Barolo: tra Purito, Basso, Quintana, Uran, Scarponi, Aru... e vista l'assenza di Nibali e Porte... che la fanno a fare quella crono? si faranno un culo così e arriveranno tutti in pochi secondi (ecco, quella sarà giusto l'unica tappa favorevole ad Evans, anche se sono due anni che Evans a crono è chiodo quanto Basso). Occhio a De Gendt se è quello del 2012

Link to comment
Share on other sites

stavo pensando a quanto sarà inutile la crono di Barolo: tra Purito, Basso, Quintana, Uran, Scarponi, Aru... e vista l'assenza di Nibali e Porte... che la fanno a fare quella crono? si faranno un culo così e arriveranno tutti in pochi secondi (ecco, quella sarà giusto l'unica tappa favorevole ad Evans, anche se sono due anni che Evans a crono è chiodo quanto Basso). Occhio a De Gendt se è quello del 2012

Evans a Saltare non è stato malaccio,Porte poteva vincere il Giro solo in quella Crono.

De Gendt dalla tappa del Cuitu Negru della Vuelta 2012 non é andato piu come prima.

Se va come al Giro 2012 puo arrivare tra i primi 5 sfruttando la crono

Link to comment
Share on other sites

Evans a Saltare non è stato malaccio,Porte poteva vincere il Giro solo in quella Crono.

De Gendt dalla tappa del Cuitu Negru della Vuelta 2012 non é andato piu come prima.

Se va come al Giro 2012 puo arrivare tra i primi 5 sfruttando la crono

 

De Gendt non è più andato perché gli hanno raddoppiato l'ingaggio e s'è seduto... quest'inverno invece ha rischiato grosso di restare senza squadra, gli hanno fatto un contratto "da fame" alla Omega e solo per questa stagione... come dire che verrà in Italia "motivato"

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...