Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

[PCM10]Un inizio tranquillo


Recommended Posts

Ed eccomi qui, ancora una volta, a proporvi una nuova avventura...

Come tutti gli anni un inizio blando, per prendere confidenza col gioco...le prime partite di questo cammino coincideranno con le prime partite al gioco...

Spero che mi seguirete...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 225
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La squadra scelta, per sostituire il discusso direttore sportivo Bjarne Riis (che si dice abbia fatto la sua parte nello scandalo bici motorizzata di Cancellara...), è la Saxo Bank!

a7328f6c31bb04a4879166da31a0c521.jpg

Gli obiettivi primari sono i grandi giri e così disponiamo di ben tre capitani a riguardo:

Richie Porte per il Giro d'Italia

220px-Richie_Porte_(2)_-_troisième_Ã

Andy Schleck per il Tour de France

200px-Andy_Schleck,_Eschborn-Frankfurt_C

e Franck Schleck per la Vuelta!

200px-Frank_Schleck.jpg

Link to comment
Share on other sites

Australian Championship

Campionato nazionale in linea, noi ci andiamo con Porte Cooke e O'Grady. Teoricamente dovrebbe essere Porte il capitano vista la difficoltà ma alla fine a piazzarsi è O'Grady. La maglia va a Cadel Evans.

2gwgymd.jpg

Link to comment
Share on other sites

Tour Down Under

la prima corsa che viene disputata è classicamente il Tour Down Under che però sorprendentemente quest'anno troviamo con nuove tappe ( :rolleyes: ). Ci andiamo solo per far la gamba e così il miglior piazzamento sarà Haedo quinto in uno sprint di gruppo dietro gente del calibro di Boonen e Petacchi. Il nostro Rasmussen chiude nono la classifica generale.

11il5hc.png

Link to comment
Share on other sites

Tour Down Under

la prima corsa che viene disputata è classicamente il Tour Down Under che però sorprendentemente quest'anno troviamo con nuove tappe ( :rolleyes: ).

:lol:

Link to comment
Share on other sites

Tour Of Oman

Corsa a tappe che si tiene in mezzo al deserto: 5 tappe pianeggianti più una crono ondulata di 26km che culmina su uno strappettino, forse l'unico presente in tutto lo stato, che deciderà la classifica.

Nelle volate raccogliamo qualche piazzamento di rincalzo: 9° con Hoj nella prima tappa, 16° sempre con Hoj nella seconda e così a seguire. Ma è la cronometro a decidere, cronometro che il nostro Gustav Larsson perde per otto secondi da Grabsch con un ancora ottimo Hoj che entra nei 10.

2uhu421.png

Classifica finale.

1 Bert Grabsch - Htc Columbia - Germania 15:46:36

2 Edvald Boasson Hagen - Team Sky - Norvegia 0:00:02

3 Gustav Larsson - Team Saxo Bank - Svezia 0:00:08

4 Tiago Machado - Radioshack - Portogallo 0:00:24

5 Andriy Grivko - Astana - Ucraina 0:00:25

6 Laszlo Bodrogi - Katusha - Ungheria 0:00:43

7 Tyler Farrar - Garmin - Stati Uniti 0:00:48

8 Dries Devenyns - Quickstep - Belgio 0:00:49

9 Daniele Bennati - Liquigas - Italia 0:00:52

10 Frank Hoj - Team Saxo Bank - Danimarca 0:00:55

Link to comment
Share on other sites

Sei davvero fortissimo, come fai ad arrivare nei primi 100 con Rasmussen??

Hai tutta la mia stima. :rolleyes:

Infatti ho sbagliato, era Nicky Sorensen...:asd:

Link to comment
Share on other sites

Parigi - Nizza 1st ètape

Cronoprologo di questa corsa a tappe in territorio francese: noi portiamo Fulsgang per provare a fare classifica e Larrson per fare bene nel prologo. Cosa che non farà visto che lo svedese chiude 5° a 15 secondi da Valverde, che conquista la maglia di leader.

2h749c4.png

Link to comment
Share on other sites

Paris - Nice 2nd ètape

Tappa pianeggiante con arrivo a Contrès di 190km. Non abbiamo portato uomini per le volate quindi decido di inserire un uomo in fuga.

· Chi se la sente di andare in fuga? Voglio almeno un gregario inserito in tutti i tentativi...non avremo velocisti ma ciò non vuol dire che dobbiamo fare la parte delle comparse.

Mi risponde un giovincello che avevo visto a malapena nel ritiro della squadra in albergo, chiamato Jorgensen:

"Vado io e le dimostrerò la mia grinta". E così fa.

1ggflu.png

Oggi però il gruppo vuole sprintare e così al nostro uomo non resta altro che aggiudicarsi i traguardi volanti.

15yji8n.png

15yji8n.jpg

A regolare il plotone sull'arrivo, alla faccia dei ben più blasonati avversari, è Greg Van Avermaeet.

359e6p0.png

Link to comment
Share on other sites

Paris - Nice 3st ètape

Tappa questa dal profilo variegato ma sostanzialmente adatta ai velocisti che hanno un minimo di tenuta dopo i cavalcavia. Il percorso di gara si disloca da Cortes a Limoges.

Come previsto non succede nulla con i soliti tentativi di evasione non riusciti e una Saxo Bank che protegge i propri leader ricoprendo il ruolo di comparsa in questa tappa, tappa regolata allo sprint dal gruppo compatto da Cavendish!

ic7jwi.png

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...