Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2024

Pro Cycling Manager 2024 e Tour de France 2024 sono finalmente disponibili
Leggi di più

Stage tempo libero


Recommended Posts

Utilizzando impropiramente i programmi di allenamento disponibili,

mi sono ritrovato con Ballan ( programma pavè 4 ), con la barra fatica in rosso.

Va be mi dico, poco importa, ha fatto una buona primavera, così decido di mandarlo in vacanza.

Scelgo la spagna, svolgo per ben 20 giorni ( due stage consecutivi ) con tempo libero.

A grande sorpresa vedo che non recupera nulla della sua fatica.

Ma allora, cosa servono gli stage con tempo libero ?

Link to comment
Share on other sites

Utilizzando impropiramente i programmi di allenamento disponibili,

mi sono ritrovato con Ballan ( programma pavè 4 ), con la barra fatica in rosso.

Va be mi dico, poco importa, ha fatto una buona primavera, così decido di mandarlo in vacanza.

Scelgo la spagna, svolgo per ben 20 giorni ( due stage consecutivi ) con tempo libero.

A grande sorpresa vedo che non recupera nulla della sua fatica.

Ma allora, cosa servono gli stage con tempo libero ?

Da quel che so gli stage tempo libero servono per aumentare il morale del corridore.

Mi pare abbassino la fatica ma questo solo se non hai riempito totalmente la barra.

Link to comment
Share on other sites

Da quel che so gli stage tempo libero servono per aumentare il morale del corridore.

Mi pare abbassino la fatica ma questo solo se non hai riempito totalmente la barra.

la barra fatica di un mio corridore era a tre quarti a maggio,l'ho mandato in stage tempo libero per 6 giorni è tornato e l'aveva tutta piena!!come si fa ad abbassare sta fatica??

Link to comment
Share on other sites

Io ho mandato alcuni corridori con fatica quasi piena per un paio di settimane, ad occhi sembra che qlc è calato, ma non quanto speravo! Bisognerebbe capre meglio!

Forse quando la barra di fatica è già rossa non ci sono speranze.

Link to comment
Share on other sites

Sulla fatica la componente che incide di più è l'allenamento....già con un allenamento da livello 4 la fatica inizia a salire fortemente....l'unico rimedio sono le schede personali...abbassate drasticamente il livello di allenamento nei periodi in cui non avete intenzione di far correre il vostro corridore.....:stelle:

Link to comment
Share on other sites

Sulla fatica la componente che incide di più è l'allenamento....già con un allenamento da livello 4 la fatica inizia a salire fortemente....l'unico rimedio sono le schede personali...abbassate drasticamente il livello di allenamento nei periodi in cui non avete intenzione di far correre il vostro corridore..... :stelle:

Grazie, ma ormai l'avevo capito da un pò.

Come da titolo di topic, volevo sapere come recuperare la fatica.

Link to comment
Share on other sites

io ho trovato una buona tecnica di allenamento per i corridori da classiche (con kirchen ho fatto il 2 posto nel protour): a inizio stagione selezionate l'allenamento tour de france(se non sbaglio l'1) arrivati al tour (il giorno prima che cominci) impostate l'allenamento classiche delle ardenne (anche qui mi sembra l'1). naturalmente non fategli fare il tour.

Link to comment
Share on other sites

fare attenzione agli allenamenti, e non spremere il corridore in corsa :mrgreen: così come non farlo correre troppo :mrgreen:

Beh, se è cosi, c'è un realismo pazzesco!! Ogni dettaglio è da valutare, fantastico!! Cmq ho notato che anche senza ammazzarsi negli allenamenti si arriva in buona forma. Con basso a fine giro ho meno della metà come fatica...

io ho trovato una buona tecnica di allenamento per i corridori da classiche (con kirchen ho fatto il 2 posto nel protour): a inizio stagione selezionate l'allenamento tour de france(se non sbaglio l'1) arrivati al tour (il giorno prima che cominci) impostate l'allenamento classiche delle ardenne (anche qui mi sembra l'1). naturalmente non fategli fare il tour.

Tecnica particolare :stelle:

Link to comment
Share on other sites

Beh, se è cosi, c'è un realismo pazzesco!! Ogni dettaglio è da valutare, fantastico!! Cmq ho notato che anche senza ammazzarsi negli allenamenti si arriva in buona forma. Con basso a fine giro ho meno della metà come fatica...

Beh alla fine anche nel 6 bisognava stare attenti al modo in cui correvi nelle corse di preparazione :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

Beh, se è cosi, c'è un realismo pazzesco!! Ogni dettaglio è da valutare, fantastico!! Cmq ho notato che anche senza ammazzarsi negli allenamenti si arriva in buona forma. Con basso a fine giro ho meno della metà come fatica...

Tecnica particolare :smilie_daumenpos:

scusa....come fai ad avere basso??? scusate l'OT....

e cmq....la fatica non scende manco se ti impicchi......secondo me dovevano curarla meglio......qualche risultato ce l'hai solo se abbassi l'allenamento....

pero potevano curare di piu gli stage di tempo libero!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...