Jump to content
  • Sign Up

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

ZONCOLAN 2007


Recommended Posts

Ciao,sono di Udine e ho letto sul giornale locale che è fatta per lo Zoncolan dalla parte più dura nel giro del 2007.

Spero sia proprio così , non vedo l'ora di accamparmi in tenda per assistere ad una giornata epica.

Cassani l'ha definita la montagna più dura d'Europa.

Io c'ero quando vince 2 o 3 anni fa Simoni e c'era ancora il Pirata. Che emozioni.

Però il prossimo anno lo scalano dalla parte più dura, non bastava quella dell'ultima volta :D

Link to comment
Share on other sites

Speriamo solo che per qualche spruzzo di nevischio non cassino tutto come la splendida Plan de Corones di quest'anno..

Non so cosa ne pensiate voi, ma è una vergogna che per condizioni meteo non ottimali si blocchi e si butti nel water il lavoro di mesi di volontari..

VADA per togliere una discesa pericolosetta, ma là pur con la neve si trattava di pura salita e un vero ciclista pagato quant'è pagato per vincere non può temere freddo e maltempo.. Dov'è finita la gloria degli anni 40 e 50 dove si scalavano montagne sotto pioggia neve vento e sullo sterrato?

Che vergogna....

Link to comment
Share on other sites

sullo zoncolan nevica in agosto?????

Cosa c'entra Agosto?!?!?

Era una battuta!!! :lol::D

Battuta che comunque ha un fondo di verità: lo Zoncolan a quanto mi risulta, da quel versante, è spesso soggetto a precipitazioni, che dato il clima piuttosto freddo della zona, rischiano di essere a carattere nevoso, anche in mesi teoricamente "fuori pericolo". Comunque, dato che il Giro dovrebbe passare ai primissimi di giugno, il rischio dovrebbe essere minimo :roll: .

Link to comment
Share on other sites

No, non nevica nemmeno a maggio sullo zoncolan, non ha una altitudine alta come il plan de corones.

Quando ha vinto simoni era una bellissima giornata e faceva pure abbastanza caldo.

Capisco anche il dispiacere di donny per l'accorciamento della tappa di plan de coronnes ma forse per i ciclisti non era un grosso problema finire la tappa ma per le macchine forse si.

Almeno credo

Link to comment
Share on other sites

Capisco anche il dispiacere di donny per l'accorciamento della tappa di plan de coronnes ma forse per i ciclisti non era un grosso problema finire la tappa ma per le macchine forse si.

Almeno credo

A Plan de Corones se non sbaglio venne presa la decisione di annullare la tappa verso le 16.00, quando la nevicata aumentò pesantemente di intensità. Successivamente la nevicata diminuì di intensità, ma ormai la decisione era presa e non si poteva più tornare indietro.

Sullo Zoncolan 2007, aggiungo che si sta parlando di trasmettere integralmente la tappa. Più che altro il problema sarebbe che dalle 14.00 alle 15.00 su Rai 3 ci sono TG 3 e TG regionale, e quelli non li sposti nemmeno con le cannonate (chi segue lo sci sa quante dirette delle gare sono state sospese per far vedere il TG 3 :wink: )

Link to comment
Share on other sites

sullo zoncolan nevica in agosto?????

Cosa c'entra Agosto?!?!?

Era una battuta!!! :lol::wink:

Battuta che comunque ha un fondo di verità: lo Zoncolan a quanto mi risulta, da quel versante, è spesso soggetto a precipitazioni, che dato il clima piuttosto freddo della zona, rischiano di essere a carattere nevoso, anche in mesi teoricamente "fuori pericolo". Comunque, dato che il Giro dovrebbe passare ai primissimi di giugno, il rischio dovrebbe essere minimo :lol: .

ma come te lo devo dire..non nevicaaaaaaaaaa..!!!!quando c'era 3 anni fa io mi sono alzato alle 5 c'era freddino ma in tuta si stava bene...

Link to comment
Share on other sites

A Plan de Corones se non sbaglio venne presa la decisione di annullare la tappa verso le 16.00, quando la nevicata aumentò pesantemente di intensità. Successivamente la nevicata diminuì di intensità, ma ormai la decisione era presa e non si poteva più tornare indietro.

Ed io c'ero....quante bestemmie!!! :wink:

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Tornando in topic, ecco i dati dello Zoncolan nel dettaglio:

0-0,6 km: 7,6%

0,6-1,1 km: 11,3%

1,1-1,7 km: 6,8%

1,7-2,2 km: 1,0%

2,2-2,7 km: 15,6%

2,7-3,2 km: 13,4%

3,2-3,8 km: 13,8%

3,8-4,2 km: 19,3%

4,2-4,6 km: 19,7%

4,6-4,8 km: 8,4%

4,8-5,4 km: 17,3%

5,4-6,3 km: 13,9%

6,3-6,7 km: 20,3%

6,7-7,2 km: 11,0%

7,2-7,8 km: 14,0%

7,8-8,2 km: 12,5%

8,2-8,6 km: 7,5%

8,6-9,2 km: 6,7%

9,2-9,4 km: 10,0%

9,6-9,6 km: 2,8%

9,6-10,5 km: 10,6%

Link to comment
Share on other sites

la salita più dura d'europa a detta degli esperti...

Diciamo che è la più dura salita affrontabile in una corsa ciclistica. Guardate i dati della salita di Scanuppia/Malga Palazzo, salita che si attacca da Besenello, in Trentino Alto Adige: 7,5 km al 17,6% di pendenza media, con un cartello stradale indicante il 45% (per verificare che non sto dicendo idiozie, andate sul sito www.salite.ch).

0-0,3 km: 8,7%

0,3-1,3 km: 11,8%

1,3-2,0 km: 20,0%

2,0-2,2 km: 25,0%

2,2-2,5 km: 28,0%

2,5-2,9 km: 25,0%

2,9-3,2 km: 14,0%

3,2-3,9 km: 13,2%

3,9-4,7 km: 17,0%

4,7-5,3 km: 18,7%

5,3-5,8 km: 19,3%

5,8-6,4 km: 18,7%

6,4-6,8 km: 19,0%

6,8-7,5 km: 18,6%

Segnalo inoltre la salita, da me inserita nel Tour d'Europe sull'altro forum, che riposterò anche quì, dei Glacier de Mont de Lan, 27 km all'8,4%, ovvero la continuazione di 17 km della salita di Les Deux Alpes. La salita è affrontabile in bici nei mesi di luglio e agosto, e se opportunamente sistemata potrebbe ospitare anche una corsa.

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

se nn sbaglio 2-3 anni fa hanno fatto una salita alla vuelta e all'inizio un cartello diceva

qui comincia l'inferno

i corridori + forti salivano quasi a zig zag e le ammiraglie nn riuscivano ad andare avanti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...