Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

1a Prova Libera - Strade Bianche - Risultati


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators
Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Recensioni di Nasdon33

Camenzind

Curitiba - Curitiba: i settori di sterrato vanno bene(uno(Jardim do Norte) andava però diviso in due perché ha un paio di chilometri in asfalto in mezzo) e i tanti strappetti emulano bene una strade bianche, ci fosse stato qualcosa di più duro il voto sarebbe più alto - 6.5

Junction Hill - Casino: non mi piace perché l'ultimo sterrato è ai -25 e non ci sono nemmeno grandi difficoltà altimetriche, inoltre l'ultimo sterrato probabilmente andrebbe sistemato - 4.5

Warkworth - Kumeu: bel percorso con molto sterrato e diverse salite impegnative, l'unico problema per me è che non assomiglia troppo né ad una Strade Bianche nè ad una Liegi - 7.5

Olhao - Silves: anche questo è un percorso niente male ma pure questo non è propriamente Strade Bianche o Liegi - 7

Parys - Johannesburg: Ci potrebbe stare come versione di Roubaix ma avrei anticipato il finale, così stona un po' troppo per me - 5

TOTALE: 6.1

 

Sagan99

Auburn - Adelaide: Percorso altimetricamente carino, però troppo poco sterrato nel finale e l'unico tratto è al limite della follia per la pericolosità di percorrerlo in discesa. - 5

Dubuque - Elkader: Ok, l'ultimo strappo ma prima di quello davvero poco. Inoltre lo sterrato complessivo non è moltissimo - 5.5

Cardiff - Port Talbot: Percorso interessante, ma lo sterrato non è sufficiente - 3

Lliria - Cheva: Anche qui il percorso non sarebbe malaccio peccato per come sia stato gestito lo sterrato - 2.5

Richmond(Innsbrook) > Charlottesville: Potresti anche inserirlo ogni tanto un po' di sterrato - 3

TOTALE: 3.8

 

Dg1107

Matanzas - Isla Negra: Sterrato troppo de localizzato, peccato perché il percorso era discreto - 5.5

Mareeba - Herberton: Anche qui il problema si ripete col malus però di un percorso peggiore - 5

Mafeteng - Roma: A tratti potrebbe sembrare una gara di ciclocross però considerando la ristrutturazione il problema non dovrebbe porsi quindi il percorso è davvero molto bello - 8

Coatzacoalcos - Hueyapan de Ocampo: Percorso carino ma non proprio quello richiesto - 6.5

Calgary - Canmore - Whitemans Pond: Percorso troppo scoperto tra la interessante parte centrale, la seguente pianura senza difficoltà che può vanificare tutto e il durissimo finale fuori dalle nostre richieste - 4.5

TOTALE: 5.9

 

PR8

Guatapé (Peñón) - Rionegro: Buon percorso però con troppi pochi strappi nel finale - 6

Stellenbosch - Hermanus: Molto bella con un percorso che può favorire più tipi di azione - 8.5

Hamar - Lillehammer: Anche questa realizzata molto bene - 7.5

Manchester (Vermont) - Bennington: Percorso interessante ma meno dei precedenti con altimetricamente un finale troppo dominante dall'ultima salita. Inoltre quel tratto prima degli ultimi 30km spezza troppo la fase centrale favorendo ricompattamenti - 5.5

Melbourne - Mornington Peninsula (Dromana): Discorso simile alla precedente per la dominanza dell'ultima salita, qua invece non ci sono grandi buchi senza sterrato - 6

TOTALE: 6.7

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Recensioni di Papaloukass

CAMENZIND

Curitiba > Curitiba: Ok la quantità e la lunghezza parziale e complessiva dei vari settori, un po'meno l'altimetria complessiva con tanti strappi ma nessuno veramente impegnativo. 6

Junction Hill > Casino: I km complessivi di sterrato vanno bene, ma non mi entusiasma il fatto che siano divisi in soli 5 megasettori. Inoltre il percorso è fin troppo facile, più che per il dislivello per l'assenza di difficoltà nel finale di gara. 5

Warkworth > Kumeu: Ottimo percorso, forse il migliore, sia per il dislivello che per il numero di settori e i km complessivi di sterrato. 8

Olhao - Silves: Buon percorso per lo sterrato, ma l'altimetria mi convince ben poco con la salita per distacco più difficile messa per ultima. 6.5

Parys > Johannesburg: Per essere una simil-roubaix andrebbe bene, i km di sterrato sono davvero tanti, ma quello zampellotto nel finale non mi soddisfa in pieno. 5.5

MEDIA: 6.2

 

SAGAN99

Auburn > Adelaide: Non male la presenza di tanti strappi, ma i km di sterrato presenti nella parte finale di gara, dopo il settore numero 5, sono davvero pochi. In più non mi convince per nulla quell'ultimo tratto sterrato in discesa su forte pendenza. Meglio evitarlo o, meglio, cercare un modo di passarci in salita. 5.5

Dubuque > Elkader: davvero troppo pochi km di sterrato complessivi per giustificare una Roubaix; se non altro sono concentrati nella seconda parte di gara assieme ad alcuni strappetti che la rendono interessante. 6

Cardiff > Port Talbot: non ragiunge il limite di 30% di strade non asfaltate. Peccato perchè era un tracciato interessante, per altimetria e location. 3.5

Llìria > Cheva: Oltre ad arrivare in un buco di culoz, non rispetta il limite di 30% di strade bianche. 3

Richmond(Innsbrook) > Charlottesville: anche qua limite del 30% non rispettato. 3

MEDIA: 4.2

 

DG1107

Matanzas > Isla Negra: Il finale non è male e l'idea di una corsa cilena è apprezzabile, ma la parte centrale di gara ha troppo poco sterrato, solo qualche km. Inoltre ci sono un paio di discese sterrate in forte pendenza di dubbia passabilità. 5

Mareeba > Herberton: percorso eccessivamente facile, che i 43 km di sterrato consecutivi bilanciano solo in parte. La situazione si aggrava per l'arrivo in un paese di nemmeno 1000 anime, anche se in Australia è difficile trovare di meglio. 5.5

Mafeteng > Roma: Percorso forse troppo pericoloso con diverse ripide discese sterrate, ma la scelta dell'esotica location e il percorso altimetricamente impegnativo sono degni di nota. 7

Coatzacoalcos > Hueyapan de Ocampo: non mi convincono principalmente 2 cose: la presenza di un'ultima salita così lunga e impegnativa (Loma de la Palma, con 4 km tra 8% e 10%) e le ripide discese sterrate, anche se pure in questo caso la scelta della zona e il percorso impegnativo sono da premiare. 6

Calgary > Canmore - Whitemans Pond: non mi piace per nulla l'arrivo in salita. Avrebbe avuto più senso arrivare nella sottostante Canmore, che avrebbe esaltato maggiormente il percorso altrimenti molto buono. 5.5

MEDIA: 5.8

 

PR8

Guatapé (Peñón) > Rionegro: Ottima la ricerca dei settori e i km di sterrato, mentre l'altimetria mi convince molto poco: avrei cercato di invertire la prima parte, più dura, con la seconda, più pianeggiante, anche se mi rendo conto che alcuni settori sarebbero stati inutilizzabili. Mezzo punto in più per la splendida cornice paesaggistica della partenza. 6

Stellenbosch > Hermanus: Ottima sotto tutti gli aspetti: altimetria, km sterrati e numero di settori. 8

Hamar > Lillehammer: Molto bene per numero di settori, buona anche l'altimetria. Unica pecca è la lunga discesa sterrata del settore numero 7. 7

Manchester (Vermont) > Bennington: Ancora una volta eccellente numero di settori e km di strada bianca, non mi convince invece l'altimetria con la salita più dura posta in ultima posizione. 7

Melbourne > Mornington Peninsula (Dromana): Sulla falsariga del percorso del Vermont: ottimo numero di settori ma altimetria del finale di gara poco convincente. 7

MEDIA: 7

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Le mie recensioni

Camenzind

Curitiba: il percorso è molto bello e con il numero di sterrati giusti. L'altimetria lascia decisamente a desiderare. Non prende la sufficienza perché avrei considerato una diversa località d'arrivo e qualche strappo nel finale. 5.5

Casino: Pochi settori e lunghi sebbene l'altimetria sia migliore. La distribuzione è rivedibile. Problema opposto alla precedente, stesso voto. 5.5

Kumeu: Esattamente ciò che ho chiesto. 9

Silves: Il percorso è buono ma nel finale c'è poco sterrato. 6.5

Johannesburg: Questo proprio non c'entra una sega con la strade bianche. Al massimo è una Roubaix sterrata. 4.5

Voto finale. Considerato che ne hai cannati 3 su 5, di cui uno grave, io non me la sento di dare una sufficienza. 5.5

Sagan99

Adelaide: Davvero l'hai presentata? 4.

Elkader: Sterrato buono nel finale, forse troppo, comunque mal distribuito. 5.5

Port Talbot: il tracciato è anche interessante, ma c'è poco sterrato. 4.

Cheva: Credo che questo schifo potrebbe considerarlo adatto solo Andrea Bocelli. 3.

Charlottesville: Questa sarebbe anche carina, ma non c'è abbastanza sterrato. 4.

Voto finale. Se fossimo a scuola direi che dovresti ripetere l'anno. Sei fortunato che non sia una prova ad eliminazione. 4.

Dennis1107

Isla Negra: il concept non è male, ma manca tanto, tanto, tanto sterrato nella parte centrale. 5

Herberton: 50 km di sterrato buttati a caso in mezzo alla corsa non la rendono sufficiente. Anzi, la degradano. 4

Roma: il percorso mi piace, il fatto che le difficoltà siano tutte in un solo settore meno. 6

Huepayan de Ocampo: Non mi piace la distribuzione delle difficoltà e non mi piace la lunga discesa sterrata finale. 5

Alberta: Questa mi sembra proprio la tappa buttata lì in mezzo a caso perché dovevi arrivare a cinque. 3.5

Voto finale. Secondo me meglio di Sagan99, ma peggio di Camenzind. 5

Pr8

Rionegro: Bella, manca forse - solo - un paio di strappi nel finale. Ma ci siamo. 6.5.

Hermanus: Anche questa non è male, avrei messo un po' più di sterrato al centro. 6.

Lillehammer: Ok, a parte quello sterrato in discesa ed il fatto che avrei inserito un settore più lungo al centro. 6.

Bennington: Se non ci fosse quel "buco" tra il km 121 e 148 sarebbe sufficiente. Così è appena sotto. 5.5

Mornington: Non è eccelsa ma rispetta i requisiti. Per me è un 6.5

Voto finale. A volte non fare nulla di eccezionale potrebbe bastare. Per me è il migliore dei 4, ma con un 6+

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Vince la prima prova @PR8

A differenza di quanto comunicato in precedenza, inoltre

  • Pr8 ottiene direttamente l'immunità, in quanto unico a consegnare
  • Pr8 avrà il vantaggio di decidere i vantaggi nella prova successiva dove non parteciperà così come coloro che hanno ottenuto 4 sì
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...