Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Cambio di potere!


Recommended Posts

Quest'anno si cambia! Dopo svariate story partendo dal basso, magari facendo crescere i vostri alter-ego, ho deciso di godermi appieno il gioco e di battagliare per i risultati "che contano" già dalla prima stagione. Per fare questo, ovviamente, ho dovuto optare per una delle squadre WT. La mia scelta è ricaduta sull'Astana principalmente per due motivi, la massiccia presenza di italiani (sia nello staff che tra i corridori), e l'infinita discussione sui casi doping, un motivo in più per cambiare general manager (specialmente se si tratta di uno scomodo come Vinokourov), non vi pare?

 

Come tutti sappiamo la squadra kazaka è costruita per ben figurare (possibilmente vincere) nei grandi giri ed è quello che cercheremo di fare rispettando, più o meno, quelli che sono stati i programmi "reali" dell'Astana, la coppia Aru-Landa per il Giro e la Vuelta, Vincenzo Nibali per il Tour. Cercheremo in ogni caso di toglierci qualche altra soddisfazione qua e là.

 

Giocherò con il PackITA a livello "molto difficile", un livello da me creato che sta in mezzo tra "difficile" ed "estremo" in ogni caso più vicino a quest'ultimo.

Ogni anno potrebbero verificarsi cambi di calendario, di regole e...vabbè, lo scoprirete seguendo la story!

 

6j7j8j2.png

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 157
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Gli obiettivi

Come già detto saranno fondamentali i risultati nei 3 GT, la dirigenza vuole il podio in tutte e tre le corse...ma una (a scelta) dobbiamo necessariamente vincerla! Non sarà facile, ci proveremo. La vittoria nella classifica finale di un GT potrebbe far passare in secondo piano tutti gli altri obiettivi stagionali a cominciare dalla top5 alla Tirreno ed al Lombardia. Non ci resta che lavorare duro e cercare di accontentare gli "esigenti" kazaki.

 

Svolgimento

Per velocizzare il decorso degli anni nella story, mi limiterò a raccontare le corse WT (più importanza avrà la corsa, più i racconti saranno dettagliati) con l'aggiunta di qualche classica minore che regalerà spettacolo.

 

Ok, direi che siamo pronti, a breve l'inizio della stagione 2015! Stay tuned...

Edited by Noris85
Link to comment
Share on other sites

Campionati Australiani

Rohan Dennis (BMC) si aggiudica la prova contro il tempo facendo 20'' meglio di Michael Rogers (TCS) mentre Michael Matthews (OGE) vince la prova in linea battendo il compagno di squadra Simon Clarke in uno sprint a due, solo quarto l'altro corridore dell'Orica GreenEdge Simon Gerrans.

 

Rimaniamo in Australia per la prima prova del calendario WT.

 

Santos Tour Down Under

 

zg6agcp.png

 

Classifica Generale

1 Alejandro Valverde Movistar Team 18h16'10

2 Simon Gerrans Orica-GreenEDGE + 10

3 Julian Alaphilippe Etixx - Quick-step + 14

4 Bauke Mollema Trek Factory Racing + 31

5 Ben Swift Team Sky + 1'02

6 Alexander Kristoff Team Katusha + 1'12

7 Greg Van Avermaet BMC Racing Team s.t.

8 Daniel Martin Team Cannondale - Garmin s.t.

9 Romain Bardet Ag2r La Mondiale s.t.

10 Vasil Kiryienka Team Sky + 1'58

11 Simon Geschke Team Giant-Alpecin + 2'09

12 Simon Clarke Orica-GreenEDGE + 2'24

13 Rinaldo Nocentini Ag2r La Mondiale s.t.

14 Michal Kwiatkowski Etixx - Quick-step + 2'37

15 Gianni Meersman Etixx - Quick-step + 2'38

16 Adam Hansen Lotto Soudal + 3'09

17 Lars Boom Astana Pro Team s.t.

18 Dario Cataldo Astana Pro Team s.t.

19 Ramunas Navardauskas Team Cannondale - Garmin + 4'06

20 Geraint Thomas Team Sky + 4'09

21 Michael Rogers Tinkoff-Saxo + 4'19

22 Giacomo Nizzolo Trek Factory Racing + 4'26

23 Pavel Brutt Tinkoff-Saxo + 4'34

24 Luka Mezgec Team Giant-Alpecin + 4'44

25 Arnaud Démare FDJ + 4'48

26 Davide Cimolai Lampre-Merida + 4'53

27 Michael Albasini Orica-GreenEDGE + 4'54

28 Leigh Howard Orica-GreenEDGE s.t.

29 Paul Martens Team LottoNL - Jumbo s.t.

30 Filippo Pozzato Lampre-Merida s.t.

31 Manuele Mori Lampre-Merida s.t.

32 Francisco Ventoso Movistar Team s.t.

33 Michal Golas Etixx - Quick-step s.t.

34 Andrew Talansky Team Cannondale - Garmin s.t.

35 Magnus Cort Nielsen Orica-GreenEDGE s.t.

36 Rory Sutherland Movistar Team s.t.

37 Luis León Sánchez Astana Pro Team s.t.

38 Pim Ligthart Lotto Soudal s.t.

39 Andriy Grivko Astana Pro Team s.t.

40 Pablo Lastras Movistar Team s.t.

41 Ilnur Zakarin Team Katusha s.t.

42 Jan Polanc Lampre-Merida s.t.

43 Rohan Dennis BMC Racing Team s.t.

44 Anthony Roux FDJ + 5'18

45 Daniel Oss BMC Racing Team + 5'24

46 Marcel Sieberg Lotto Soudal + 5'29

47 Blel Kadri Ag2r La Mondiale s.t.

48 Caleb Ewan Orica-GreenEDGE + 5'31

49 Christopher Sutton Team Sky s.t.

50 Kristijan Koren Team Cannondale - Garmin + 5'32

51 Marcus Burghardt BMC Racing Team + 5'34

52 Tom Van Asbroeck Team LottoNL - Jumbo + 5'35

53 Tom Boonen Etixx - Quick-step s.t.

54 Michael Mørkøv Tinkoff-Saxo s.t.

55 Samuel Dumoulin Ag2r La Mondiale s.t.

56 Marco Haller Team Katusha s.t.

57 Brett Lancaster Orica-GreenEDGE s.t.

58 Klaas Lodewyck BMC Racing Team s.t.

59 Murilo Fischer FDJ s.t.

60 Kristoffer Skjerping Team Cannondale - Garmin s.t.

61 Alexey Lutsenko Astana Pro Team s.t.

62 Heinrich Haussler IAM Cycling s.t.

63 Nikolas Maes Etixx - Quick-step s.t.

64 Davide Malacarne Astana Pro Team s.t.

65 Maarten Wynants Team LottoNL - Jumbo s.t.

66 Roberto Ferrari Lampre-Merida s.t.

67 Bert-Jan Lindeman Team LottoNL - Jumbo s.t.

68 Taylor Phinney BMC Racing Team s.t.

69 Danny Pate Team Sky s.t.

70 Matthias Brandle IAM Cycling s.t.

71 Vicente Reynès IAM Cycling s.t.

72 Martin Elmiger IAM Cycling s.t.

73 Adriano Malori Movistar Team s.t.

74 Mickael Delage FDJ s.t.

75 Jay McCarthy Tinkoff-Saxo s.t.

76 Alexis Gougeard Ag2r La Mondiale + 5'51

77 Enrique Sanz Movistar Team + 7'05

78 Laurens De Vreese Astana Pro Team + 7'47

79 Markel Irizar Trek Factory Racing s.t.

80 Bert De Backer Team Giant-Alpecin + 7'59

81 Bernhard Eisel Team Sky + 8'08

82 Rüdiger Selig Team Katusha + 8'09

83 Hayden Roulston Trek Factory Racing s.t.

84 Sven Erik Bystrøm Team Katusha s.t.

85 Pavel Kochetkov Team Katusha s.t.

86 Dylan Van Baarle Team Cannondale - Garmin + 8'12

87 Gediminas Bagdonas Ag2r La Mondiale + 9'40

88 Matteo Pelucchi IAM Cycling + 9'46

89 William Bonnet FDJ s.t.

90 Ariel Maximiliano Richeze Lampre-Merida s.t.

91 Sean De Bie Lotto Soudal s.t.

92 Martin Kohler Drapac Professional Cycling s.t.

93 Stig Broeckx Lotto Soudal + 10'23

94 Iljo Keisse Etixx - Quick-step + 10'49

95 Maciej Bodnar Tinkoff-Saxo s.t.

96 Gert Steegmans Trek Factory Racing + 11'31

97 Gert Dockx Lotto Soudal s.t.

98 Reto Hollenstein IAM Cycling + 12'06

99 Matteo Tosatto Tinkoff-Saxo + 12'16

100 Michael Schär BMC Racing Team + 12'17

101 Hugo Houle Ag2r La Mondiale + 12'20

102 Martijn Keizer Team LottoNL - Jumbo + 12'21

103 Bram Tankink Team LottoNL - Jumbo s.t.

104 David Tanner IAM Cycling s.t.

105 Chun Kai Feng Lampre-Merida + 12'57

106 Luke Rowe Team Sky + 13'01

107 Wouter Wippert Drapac Professional Cycling + 13'23

108 Koen De Kort Team Giant-Alpecin s.t.

109 Jasha Sütterlin Movistar Team + 14'03

110 Gatis Smukulis Team Katusha + 14'09

111 Alberto Bettiol Team Cannondale - Garmin + 14'48

112 Calvin Watson Trek Factory Racing + 15'12

113 Vegard Breen Lotto Soudal + 15'48

114 Frederik Ludvigsson Team Giant-Alpecin + 15'54

115 Barry Markus Team LottoNL - Jumbo + 16'18

116 Tom Veelers Team Giant-Alpecin + 16'46

117 Fumiyuki Beppu Trek Factory Racing + 16'47

118 Sébastien Chavanel FDJ + 18'26

119 William Clarke Drapac Professional Cycling + 19'00

120 Lorenzo Manzin FDJ + 19'24

121 Sam Spokes Drapac Professional Cycling + 21'34

122 Darren Lapthorne Drapac Professional Cycling + 22'39

123 Graeme Brown Drapac Professional Cycling + 22'42

124 Roy Curvers Team Giant-Alpecin + 25'46

125 Juraj Sagan Tinkoff-Saxo + 28'29

126 Cameron Peterson Drapac Professional Cycling + 31'10

 

Avevamo intenzione di puntare su L.L. Sanchez ma un blocco nella terza tappa ce lo ha messo di fatto fuori dai giochi. Boom era quello messo meglio in classifica ma alla vigilia dell'ultima tappa si è ammalato...un disastro eheh

Link to comment
Share on other sites

Come si fa a non seguire le gesta del grande Noris :D Ci sono! Però sappi che mi aspetto grandi cose al pari delle tue story precedenti... Te sei un "cantastorie" serio mica di quart'ordine come me eh :P

 

Ti ringrazio per i complimenti, in ogni caso ti dico che il ritorno dell'Acqua & Sapone non è niente male, altro che quarto ordine :wink:

Link to comment
Share on other sites

Cadel Evans Great Ocean Road Race

I "reduci" del Down Under li lasciamo in Australia per la classica dedicata a Cadel Evans. La squadra lavora bene e questa volta L.L. Sanchez non si fa sorprendere, lo spagnolo chiude al terzo posto alle spalle di Nathan Haas (TCG) ed Arthur Vichot (FDJ).

 

Dubai Tour

In medio oriente arrivano i primi chilometri "ufficiali" per Nibali, Scarponi e Fulgsang. Ci piazziamo secondi nella crono-squadre alle spalle della BMC Racing. La corsa la vince Giacomo Nizzolo (TFR) che, approfittando dell'assenza delle grandi "ruote veloci", si impone nella seconda e nella terza tappa, di Theo Bos (TLJ) l'altro successo parziale.

 

GP Costa degli Etruschi

Nella classica italiana puntiamo forte su Andrea Guardini. La squadra lavora duro per tenere chiusa la corsa, Borut Bozic lancia alla perfezione Guardini in vista dello sprint finale, purtroppo Andrea non riesce ad andare oltre il terzo posto battuto da Davide Cimolai (LAM) e Francesco Chicchi (AND).

 

EHDzSJA.png

 

Tour of Qatar

In Qatar arriva il primo successo stagionale nella crono-squadre della seconda frazione. 3 successi per André Greipel (LTS), 2 per Mark Cavendish (EQS) con quest'ultimo che si aggiudica la classifica generale proprio davanti al tedesco della Lotto Saudal, terzo Giacomo Nizzolo (TFR).

 

Trofeo Laigueglia

Colpo a sorpresa del nostro Davide Malacarne al Trofeo Laigueglia! Grande azione da finisseur del nostro corridore che, dopo esser scattato a circa 10km dalla conclusione, ha saputo resistere al rientro del gruppo!

 

PoOSBur.png

 

 

Link to comment
Share on other sites

@Michele Gaiffi Ho modificato il tuo messaggio perché se riporti tutte le immagini viene fuori una pagina infinita eheh

 

Approfitto per dirvi che farò un sunto veloce anche del Tour of Oman, dove Nibali, Fuglsang e Scarponi dovranno vedersela con Froome, e della Vuelta a Andalucia che vede in gara Contador, Rodriguez, Quintana ed il nostro Landa :wink:

Link to comment
Share on other sites

Tour of Oman

Le prime tre frazioni della corsa a tappe mediorientale, tutte concluse in volata, parlano italiano, due vittorie per Matteo Pelucchi (IAM) ed una per Daniel Oss (BMC). Dalla quarta tappa si comincia a fare sul serio con l'arrivo sulla temibile salita di Jabal Al Akhdhar. Chris Froome (SKY) accelera ad inizio ascesa, tutti gli altri corridori lo rivedranno solo dopo il traguardo con l'Astana che prova a limitare i danni, Michele Scarponi chiude secondo ad 1'09'', dietro di lui Ryder Hesjedal (TCG), Vincenzo Nibali e Jakob Fuglsang che chiudono con un passivo di 1'18''. E' ancora evidente il ritardo di condizione dei portacolori kazaki.

 

6q1EpXy.png

 

Nella frazione successiva c'è da affrontare tre volte la salita di Bousher Alambat che presenta strade strette ed ardue pendenze. Vincenzo si sente bene, decidiamo così di mandare in fuga Lars Boom, con lui altri cinque corridori. Al primo passaggio sulla salita, Grivko aumenta il ritmo in gruppo e sono molti i corridori che perdono contatto. Quasi in cima al secondo passaggio attacca Vincenzo Nibali! Dietro al siciliano si fiondano Giampaolo Caruso (KAT), Tejay Van Garderen (BMC) e Vasil Kiriyenka (SKY) mentre non riesce a rispondere Chris Froome che rimane isolato dietro e marcato da Scarponi, Fuglsang ed Hesjedal. Boom attende il proprio capitano e scandisce un buon ritmo nel tratto in pianura. Appena la strada torna a salire Nibali attacca portandosi dietro Caruso. La tappa la vince Ben Hermans (BMC), in fuga dalla mattina, Nibali chiude secondo davanti a Caruso mentre gli altri big chiudono con un passivo superiore ai 2'.

 

PRI4du6.png

 

Vincenzo, ovviamente, passa in testa alla classifica generale! Nell'ultima frazione non ci resta che controllare. Nibali vince il Tour of Oman.

 

WLqOcSa.png

 

Classifica Generale

1 Vincenzo Nibali Astana Pro Team 20h45'26

2 Giampaolo Caruso Team Katusha + 45

3 Chris Froome Team Sky + 57

4 Tejay Van Garderen BMC Racing Team + 2'00

5 Michele Scarponi Astana Pro Team + 2'10

6 Ryder Hesjedal Team Cannondale - Garmin + 2'21

7 Jakob Fuglsang Astana Pro Team + 2'25

8 Samuel Sánchez BMC Racing Team + 3'23

9 Rigoberto Uran Etixx - Quick-step s.t.

10 Vasil Kiryienka Team Sky s.t.

11 Jesus Herrada Movistar Team + 3'40

12 Daniel Moreno Team Katusha + 3'59

13 Sylvester Szmyd CCC Sprandi Polkowice + 4'23

14 Ben Hermans BMC Racing Team + 4'24

15 Sergey Chernetckii Team Katusha + 5'17

16 Tom Jelte Slagter Team Cannondale - Garmin + 6'03

17 Daniele Ratto UnitedHealthcare Pro Cycling Team + 6'17

18 Franco Pellizotti Androni Giocattoli - Venezuela + 7'26

19 José Joaquin Rojas Movistar Team + 7'30

20 Julian Alaphilippe Etixx - Quick-step s.t.

21 Miguel Angel Rubiano Colombia + 7'56

22 Javier Moreno Movistar Team s.t.

23 Winner Andrew Anacona Movistar Team s.t.

24 Adam Hansen Lotto Soudal + 8'22

25 Serghei Tvetcov Androni Giocattoli - Venezuela + 9'05

26 Gianluca Brambilla Etixx - Quick-step + 9'08

27 Dries Devenyns IAM Cycling + 9'44

28 Sylvain Chavanel IAM Cycling + 9'50

29 Rohan Dennis BMC Racing Team + 9'58

30 Peter Stetina BMC Racing Team s.t.

31 Tiago Machado Team Katusha s.t.

32 Ruben Fernandez Movistar Team + 10'30

33 Gorka Izagirre Movistar Team + 10'43

34 Egor Silin Team Katusha s.t.

35 Sergey Lagutin Team Katusha + 10'59

36 Youcef Reguigui MTN-Qhubeka + 11'09

37 Edvald Boasson Hagen MTN-Qhubeka + 11'10

38 Luca Paolini Team Katusha + 11'39

39 Sebastián Henao Team Sky + 11'57

40 Jonathan Castroviejo Movistar Team s.t.

41 Maxime Monfort Lotto Soudal s.t.

42 Jérôme Coppel IAM Cycling s.t.

43 Janez Brajkovic UnitedHealthcare Pro Cycling Team s.t.

44 Greg Van Avermaet BMC Racing Team + 11'58

45 Rafael Infantino Abreu EPM UNE - Area Metropolitana + 12'30

46 Thomas De Gendt Lotto Soudal + 12'37

47 Jackson Rodriguez Androni Giocattoli - Venezuela + 13'42

48 Nathan Haas Team Cannondale - Garmin + 15'01

49 Carter Jones Team Giant-Alpecin + 15'21

50 Cayetano Jose Sarmiento Colombia s.t.

51 Daniel Oss BMC Racing Team + 15'48

52 Pim Ligthart Lotto Soudal + 15'50

53 Alexey Lutsenko Astana Pro Team + 15'55

54 Juan Pablo Suarez Suarez EPM UNE - Area Metropolitana s.t.

55 Yonder Godoy Androni Giocattoli - Venezuela s.t.

56 Kanstantsin Siutsou Team Sky s.t.

57 Elia Viviani Team Sky + 16'03

58 Reinardt Janse Van Rensburg MTN-Qhubeka + 16'04

59 Matteo Trentin Etixx - Quick-step s.t.

60 Maciej Paterski CCC Sprandi Polkowice + 16'20

61 Lawson Craddock Team Giant-Alpecin + 17'07

62 Leonardo Duque Colombia + 17'08

63 Edward Stiver Ortiz Caro EPM UNE - Area Metropolitana + 17'23

64 Francisco Mancebo Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club + 17'31

65 Chad Haga Team Giant-Alpecin + 17'36

66 Edgar Pinto Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club + 17'41

67 Carlos Quintero Colombia + 17'55

68 Johannes Fröhlinger Team Giant-Alpecin + 18'02

69 Vladimir Gusev Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club s.t.

70 Xabier Zandio Team Sky s.t.

71 Thierry Hupond Team Giant-Alpecin + 18'17

72 Tosh Van der Sande Lotto Soudal + 18'42

73 Lars Boom Astana Pro Team + 18'57

74 Andriy Grivko Astana Pro Team + 19'01

75 Robigzon Leandro Oyola Oyola EPM UNE - Area Metropolitana + 19'05

76 Ramunas Navardauskas Team Cannondale - Garmin + 19'15

77 Branislau Samoilau CCC Sprandi Polkowice s.t.

78 Tomasz Kiendys CCC Sprandi Polkowice s.t.

79 Davide Appollonio Androni Giocattoli - Venezuela + 19'28

80 Christopher Sutton Team Sky s.t.

81 Kristian Sbaragli MTN-Qhubeka s.t.

82 Lars Ytting Bak Lotto Soudal s.t.

83 Jérôme Pineau IAM Cycling + 19'31

84 Matteo Pelucchi IAM Cycling + 19'56

85 Lars Van Der Haar Team Giant-Alpecin + 20'17

86 Jack Bauer Team Cannondale - Garmin s.t.

87 Jonathan Clarke UnitedHealthcare Pro Cycling Team + 20'23

88 Lucas Euser UnitedHealthcare Pro Cycling Team + 20'51

89 Oscar Gatto Androni Giocattoli - Venezuela + 21'05

90 Adrian Honkisz CCC Sprandi Polkowice + 21'10

91 Karl Menzies UnitedHealthcare Pro Cycling Team + 21'52

92 Pawel Cieslik Whirlpool - Author s.t.

93 Benjamin King Team Cannondale - Garmin + 21'54

94 Fabio Sabatini Etixx - Quick-step + 22'38

95 Jiri Polnicky Whirlpool - Author s.t.

96 Rafaâ Chtioui Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club s.t.

97 Alan Marangoni Team Cannondale - Garmin s.t.

98 Adil Jelloul Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club s.t.

99 Adriano Malori Movistar Team s.t.

100 Sean De Bie Lotto Soudal + 22'58

101 Koen De Kort Team Giant-Alpecin + 23'13

102 Niki Terpstra Etixx - Quick-step + 23'14

103 Camilo Castiblanco Colombia + 23'25

104 Andrea Zordan Androni Giocattoli - Venezuela + 23'50

105 Juan Pablo Valencia Colombia s.t.

106 David Dvorsky Whirlpool - Author s.t.

107 Anton Vorobyev Team Katusha + 24'49

108 Adrian Kurek CCC Sprandi Polkowice + 24'52

109 Davide Frattini UnitedHealthcare Pro Cycling Team + 25'16

110 Josef Hosek Whirlpool - Author s.t.

111 Manuel Quinziato BMC Racing Team + 25'18

112 Bernhard Eisel Team Sky + 25'33

113 Vicente Reynès IAM Cycling + 25'35

114 Dylan Van Baarle Team Cannondale - Garmin s.t.

115 Guillaume Van Keirsbulck Etixx - Quick-step s.t.

116 Daniel Summerhill UnitedHealthcare Pro Cycling Team s.t.

117 Stijn Vandenbergh Etixx - Quick-step s.t.

118 Marco Benfatto Androni Giocattoli - Venezuela + 26'11

119 Alois Kankovsky Whirlpool - Author + 26'22

120 Christian Delle Stelle CCC Sprandi Polkowice s.t.

121 Marcel Sieberg Lotto Soudal + 26'37

122 Laurens De Vreese Astana Pro Team + 27'19

123 Songezo Jim MTN-Qhubeka + 27'39

124 Jonas Vangenechten IAM Cycling + 28'03

125 Robert Förster UnitedHealthcare Pro Cycling Team + 28'13

126 Martin Hunal Whirlpool - Author s.t.

127 Johann Van Zyl MTN-Qhubeka s.t.

128 Andreas Stauff MTN-Qhubeka + 29'15

129 Eryk Laton CCC Sprandi Polkowice s.t.

130 Matthew Brammeier MTN-Qhubeka s.t.

131 Mohammed Hasan Al Murawwi Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club + 29'25

132 Juan Guillero Montoya EPM UNE - Area Metropolitana s.t.

133 Jorge Humberto Norena Sanchez EPM UNE - Area Metropolitana s.t.

134 Roger Kluge IAM Cycling + 30'02

135 Darwin Pantoja Colombia + 30'36

136 Dmitriy Gruzdev Astana Pro Team + 31'18

137 Andrea Palini Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club + 32'26

138 Jonathan Paredes Colombia + 33'38

139 Mansoor Ali Thani Sky Dive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club + 53'15

 

Link to comment
Share on other sites