Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

I Campioni siete voi!


Recommended Posts

Apro questa story in cui sarete voi i protagonisti. La carriera con la Lampre non mi diverte più, perciò apro questa. 

 

Il potenziale di partenza sarà 6

 

Dovete dirmi:

 

Nome

Età 

Nazionalità

Altezza

Peso

Corse preferite (3)

Tipologia di corridore (Scalatore, corse a tappa,velocista, ecc...)

 

Avrete 830 punti da distribuire su tutte le caratteristiche, contando che nessuna potrà superare il 72 e il minimo è 55. Mandatemi il tutto via MP.

 

Dovete anche scegliere in che squadra militare tra queste Continental. Io creo il mio alter-ego e correrò in una delle squadre libere.

nDkSaB4.png

1pua8mS.png

NPXaPG7.png

Calendario prima stagione:

 

-Gp Camaiore 

-Kuurne-Bruxelles-Kuurne

-Ronde Van Drenthe

- De Brabantse Pijl

-Volta a Portugal

- Il Padania

-Grand Prix de Wallonie  

-Milano-Torino

-Chrono des Nations

 

In base ai vostri risultati potrete aggiungere punti alle caratteristiche e vi verranno fatte offerte di contratto. 

Edited by Cune2000
Link to comment
Share on other sites

  • Replies 98
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Seguo e partecipo, mp inviato se puoi mettimi alla Ceramica Flaminia.

Edited by Lui98
Link to comment
Share on other sites

Io correrò nella Leopard CT. Chiunque si voglia iscrivere potrà farlo in qualsiasi momento, anche durante il calendario :wink:

 

Ecco le corse che correremo:

 

 

-Gp Camaiore 

-Kuurne-Bruxelles-Kuurne

-Ronde Van Drenthe

- De Brabantse Pijl

-Volta a Portugal

-Il Padania

-Grand Prix de Wallonie  

-Milano-Torino

-Chrono des Nations

Siete d'accordo? Se non avete nulla in contrario col Calendario per questa prima stagione domani massimo dopodomani presento i giovani e parto con la prima corsa.

Edited by Cune2000
Link to comment
Share on other sites

Ecco le 5 giovani speranze che tra poco correranno il Gp Camaiore.

 

Flipper El Mejor (Filippo2000), giovane basco di 18 anni. Corridore da corse a tappe che potrebbe cominciare a farsi valere nelle prossime gare. Ottimo scalatore e vallonaro, ma con ancor troppa poca resistenza. Per caratteristiche somiglia a Richie Porte.

 

Nicolò Buganè (Bugo96), una speranza del ciclismo italiano. Scalatore 17enne, al primo anno tra i big vuole già togliersi qualche soddisfazione. Ottimo in previsione di corse a tappe come il Giro d'Italia, paga un po' le cronometro.

 

Luigi Caputo (Lui98): pugliese, nonostante la giovane età ha già fatto molto bene nei dilettanti. Ottimo scalatore e vallonaro, buon cronoman, potrebbe pagare la scarsa accellerazione.

 

Lorenzo Sampei (Lory94): l'Italia per il futuro si affida a questo corridore piemontese per le classiche al nord. Sui ciottoli va già forte e regge alla grande gli strappi.

 

Rik Classikof (Gimox): il belgio è al riparo per il futuro al nord. Piccolo di statura, pesa pochissimo, ma in pianura va forte. Sui muri delle Fiandre dimostra di essere uno dei più promettenti corridori per le classiche. Tutto questo unito ad uno scatto secco ed un'ottima progressione negli sprint. Un nuovo Boonen dicono in Belgio, staremo a vedere.

 

 

La Supervolta a Portugal?

E' lunga ed impegnativa, non mi dispiacerebbe parteciparci.

La tengo in considerazione. :)

 

Adesso gioco e posto il Camaiore.  :smilie_daumenpos:

Edited by Cune2000
Link to comment
Share on other sites

Inizia il GP Camaiore. Favoriti Pellizotti e Oscar Gatto. Possono fare bene Classikof e Sampei che vediamo qui inquadrati, il belga al centro con la sua bassa statura e l'italiano sullo sfondo in maglia An Post.

 

3uypZ8Y.png

 

Ecco i fuggitivi a 160 km dal traguardo. Baggio della Flaminia, Torres della Burgos e Clayes della An Post fra di loro. 3 minuti di vantaggio.

Br61lKq.png

 

Ai meno 80 km comincia a piovere sulla corsa. 5' il vantaggio dei battistrada. In gruppo la Leopard comincia a lavorare per Girotto (il mio alter-ego).

Gh4SH0C.png

 

E inizia il terzultimo giro del circuito per il gruppo. 3' e 45'' di vantaggio per i fuggitivi, 60 km al traguardo. Gran lavoro dell'Androni per ora. Sempre vigili nelle prime posizioni del gruppo Girotto e L.Caputo che non vogliono correre rischi con l'asfalto bagnato. Nelle retrovie troviamo El Mejor. Non ancora in condizione o tattica? Buganè, Sampei e Classikof sempre tranquilli a centro gruppo.

 

Nx6fw4I.png

Link to comment
Share on other sites

-50 km ancora Androni davanti ora con la Bardiani. Vediamo nell'inquadratura la Leopard schierata per Girotto e il solo Caputo per la Flaminia. Gruppo allungato ma nessun buco per ora. Ancora 2' per i velocisti. 

XDpvYmU.png

Penultimo passaggio sulla "cotè" del circuito. 1'30'' per i fuggitivi. Possiamo vedere la Leopard che tira per Girotto e Caputo, sempre a ruota del connazzionale che sta marcando Pellizotti.

1OTtIGf.png

Matzka! Parte dal gruppetto di fuggitivi. Tulik (Europcar) lo segue con gli altri a ruota. 1'30 per loro dopo lo scollinamento. El Mejor dietro nel gruppo. Sampei e Classikof provano ad avanzare. Questa situazione gioverebbe al giovane belga, se non fosse che in gruppo c'è  il veloce Battaglin.

FPUMH8a.png

Suona la campanella dell'ultimo giro! 23 km al traguardo. Ratto sta tirando a tutta per il suo capitano (Gatto). Gruppo allungatissimo, sarà dura tornare davanti per Classikof e Sampei, ancor di più per El Mejor e Buganè, invischiati nel traffico. 

mC6bSEP.png

 

Pausa per noi.

Link to comment
Share on other sites

Bentornati in diretta amici telespettatori. Mancano 15 km al traguardo. In primo piano vediamo Classikof, imbottigliato nel traffico. Davanti il gruppo sta raggiungendo i fuggitivi che hanno ancora poche centinaia di metri. Tra pochissimo comincerà la salita.

NqqQlyw.png

Bongiorno! Parte e salta i fuggitivi con facilità. Nessuno reagisce per ora.

qG3y4WM.png

Pellizotti! Parte lui ora e raggiunge i fuggitivi. Vediamo Bongiorno sotto l'arco dei meno dieci chilometri. 

PAYyUvV.png

Ancora 6.5 chilometri per Bongiorno. Inseguito da un drappello con Pellizotti, De Kort,Sarmiento, Clayes, Mendes e Bouet.

cAoiQuV.png

2 km all'arrivo. Bongiorno ancora davanti nessuno sembra poterlo prendere!

Ultimo chilometro! Pellizotti e De Kort provano a partire ma sembra essere tardi.

fFsBGrX.png

Bongiorno! Trionfa al Camaiore! 

Pcuzx1q.png

Tra poco podio, valutazioni e risultati.

Link to comment
Share on other sites

iu5CICQ.png

Bravo Bongiorno. 2°De Kort poi Pellizotti.

 

 

Girotto 19°

Classikof 22°

Caputo  34° 

Sampei 52°

El Mejor 54°

Buganè 62°

 

 

Girotto: sempre nelle prime posizioni del gruppo. Perde l'attimo sullo scatto di Bongiorno ma disputa una discreta volata.

 

Classikof: al contrario di Girotto si trova quasi sempre nelle retrovie. I compagni lo aiutano poco e lui non riesce ad essere davanti al momento giusto. Dimostra un grande spunto in volata recuperando moltissime posizioni. Top 20 sfiorata.

 

Caputo: sempre attento alla ruota di Girotto e Pellizotti. Paga un momento di distrazione, proprio quando partono i big. Non disputa neanche lo sprint.

 

Sampei: la gara si adattava abbastanza a lui. Resta davanti fino all'ultimo giro ma poi non riesce più a recuperare.

 

El Mejor e Buganè: gara simile la loro, spesso in coda al gruppo, non riescono mai a farsi vedere davanti. Deludono non poco le rispettive ammiraglie.

 

Vi informo che dopo il Giro della Valle d'Aosta vi comunicherò se e quanti punti avrete da aggiungere alle caratteristiche in base ai risultati.

Stasera o domani la Kuurne-Bruxells-Kuurne con Sampei e Classikof che proveranno a farsi vedere.

Link to comment
Share on other sites

Kuurne-Bruxells-Kuurne 

Gara con tre veri e propri tratti in pavè e qualche muro. I favoriti sono Vanmarke, Turgot, Van Avermaet e Boom. Classikof e Sampei possono farsi vedere.

- 100 km alla conclusione. Fuga composta da 14 uomini. Hanno 4'20'' sul plotone.

vX7yz9x.png

 

-80 km. Incredibile! Superati i tre tratti di pavè la Rabobank CT attacca con Classikof e quattro suoi compagni. Ora quindi i battistrada sono 19 con 3'40'' sul gruppo.

TbjWaAt.png

50 km all'arrivo. Il gruppetto Classikof conta ora 18 uomini ma ha solo 2'20 sul gruppo, forte di una quarantina di atleti. Nessuno da un cambio ai Rabobank.

naSOYqS.png

-37 km ancora 2'15'' per i fuggitivi. Il gruppo è tirato dai Garmin e dagli Ag2r

GKmxmb4.png

 

Piccola pausa per noi.

Link to comment
Share on other sites

Attenzione! 21 chilometri all'arrivo, 2'20'' per i fuggitivi. Partono Vansummeren, Van Avermaet, Roelandts, Ladagnous. Gaudin e Kristoff! Ricordiamo che con Classikof c'è anche Demare! 

DMBqO2S.png

 

Classikof! Meno 11 chilometri e prova la sparata il giovane belga! Demare non risponde, da dietro Kristoff ha 1'48'' da recuperare, sarà durissima!

tGJyfgG.png

5 km! Ha ancora un buon margine Classikof ma parte Burghardt

y9VdxAw.png

2 km al termine. Classikof ha un centinaio di metri sul trio Burghardt-Mezgec-Demare. Nell'immagine vediamo un doppiato.

1gLvtiX.png

Ultimo chilometro! Ormai è quasi fatta per Classikof, che sta andando a cogliere il suo primo successo in carriera. Non  sarà la Parigi-Roubaix, neanche il Giro delle Fiandre, e non ci sono Cancellara e Boonen, ha avuto fortuna a centrare la fuga buona, ma giù il cappello in onore di Rik Classikof! Grande azione, comunque vada a finire.

K0P6y5D.png

Link to comment
Share on other sites

#trovalascusaconPippo Sono rimasto vittima di...una vipera delle fiandre che mi è finita nella catena...sono vittima del movimento ciclistico italiano che attraversa un periodo buio e mi demoralizza...Pippo aiutami a trovare una scusa convincente  :banghead:  :cry2: 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...