Jump to content
  • Sign Up

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

22° Trofeo Melinda - Campionato Italiano 2013


Recommended Posts

Startlist linea:

 

ANDRONI - VENEZUELA
1 PELLIZOTTI Franco 
2 BERTAZZO Omar 
3 CHIARINI Riccardo 
4 DI SERAFINO Matteo 
5 ERMETI Giairo 
6 FACCHINI Patrick 
7 FELLINE Fabio 
8 FRAPPORTI Marco 
9 GAVAZZI. Mattia 
10 MALAGUTI Alessandro
11 PARRINELLO Antonio 
12 REDA Francesco 
13 ROSA Diego
14 SELLA Emanuele 

 

LAMPRE - MERIDA
15 BONO Matteo 
16 CIMOLAI Davide 
17 CUNEGO Damiano 
18 FAVILLI Elia 
19 FERRARI Roberto 
20 GRAZIATO Massimo 
21 MORI Manuele 
22 PALINI Andrea  
23 PIETROPOLLI Daniele 
24 POZZATO Filippo 
25 SCARPONI Michele 
26 STORTONI Simone 
27 ULISSI  Diego 
28 VIGANO’ Davide
29 WACKERMANN Luca 
30 CATTANEO Mattia 
31 DODI Luca 

 

FANTINI - SELLE ITALIA
32 BORCHI Stefano 
33 DE NEGRI Pier Paolo 
34 DE PATRE Roberto 
35 FAILLI Francesco 
36 FINETTO Mauro 
37 GARZELLI Srefano 
38 GATTO Oscar 
39 GIORDANI Leonardo 
40 MAZZANTI Luca 
42 MILETTA Luigi
43 MONGUZZI Cristiano 
44 POZZO Mattia 
45 PRONI Alessandro 
46 RABOTTINI Matteo 

 

CANNONDALE
47 AGOSTINI Sthefano 
48 BASSO Ivan 
49 CANUTI Federico 
50 CARUSO Damiano 
51 DA DALTO Mauro 
52 DE MARCHI Alessandro 
53 LONGO BORGHINI Paolo 
54 MOSER Moreno 
55 SALERNO Cristiano 
56 SABATINI Fabio 
57 DALL’ANTONIA Tiziano 
58 MARANGONI Alan 

 

BARDIANI - CSF
59 PIRAZZI Stefano 
60 BATTAGLIN Enrico 
61 DELLE STELLE Christian 
62 PASQUALON Andrea
63 PAGANI Angelo
64 DI CORRADO Andrea 
65 DE IESO Donato 
66 COLEDAN Marco 
67 BARBIN Enrico 
68 FORTIN Filippo 

 

BMC
69 BALLAN Alessandro 
70 PINOTTI Marco 
71 SANTAROMITA Ivan 
72 OSS Daniel 
73 QUINZIATO Manuel 

 

ASTANA
75 ARU Fabio 
76 GASPAROTTO Enrico 
77 GAVAZZI Francesco 
78 PONZI Simone 
79 GUARNIERI Jacopo 

 

AG2R LA MONDIALE
81 NOCENTINI Rinaldo 
82 POZZOVIVO Domenico 
83 BELLETTI Manuel 
84 APPOLLONIO Davide 
85 MONTAGUTI Matteo 

 

NIPPO - DE ROSA
86 BALIANI Fortunato
87 CAMPAGNARO Simone
88 CECCHIN Alberto
89 PINIZZOTTO Leonardo

 

VACANSOLEIL - DCM
90 MARCATO Marco
91 SELVAGGI Mirko

 

UTENSILNORD - NAMED
92 BOSISIO Gabriele
93 ROCCHETTI Federico

 

SAXO - TINKOFF
94 BOARO Manuele
95 TOSATTO Matteo

 

KATUSHA
96 CARUSO Giampaolo

 

MOVISTAR
97 CAPECCHI Eros

 

CCC POLSAT
98 REBELLIN Davide

 

COLOMBIA
99 CORTI Marco

 

EUROPCAR
100 MALACARNE Davide

 

Startlist cronometro:

 

1 CATALDO  Dario  SKY PROCYCLING  
2   MALORI  Adriano  LAMPRE - MERIDA  
3  CATTANEO  Mattia  LAMPRE - MERIDA  
4  PINOTTI  Marco  BMC RACING TEAM  
5  DALL’ANTONIA  Tiziano  CANNONDALE PRO CYCLING  
6  MARANGONI  Alan  CANNONDALE PRO CYCLING  
7  MOSER  Moreno  CANNONDALE PRO CYCLING  
8  DE MARCHI  Alessandro  CANNONDALE PRO CYCLING  
9  BOARO  Manuele  SAXO BANK TINKOFF  
10  BERTAZZO  Omar  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
11  CHIARINI  Riccardo  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
12 ERMETI  Giairo  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
13 FACCHINI  Patrick  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
14  FELLINE  Fabio  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
15  FRAPPORTI  Marco  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
16 MALAGUTI  Alessandro  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
17  REDA  Francesco  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
18  ROSA  Diego  ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA  
19  CECCHIN  Alberto  TEAM NIPPO  
20  PINIZZOTTO  Leonardo  TEAM NIPPO  
21  BOSISIO  Gabriele  UTENSILNORD ORA24.EU  
22 ROCCHETTI  Federico  UTENSILNORD ORA24.EU  
23  BALLONI  Alfredo  CERAMICA FLAMINIA - FONDRIEST  
24  DAL SANTO  Nicola  CERAMICA FLAMINIA - FONDRIEST  
25  PIRAZZI  Stefano  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
26  BATTAGLIN  Enrico  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
27  DELLE STELLE  Christian  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
28  PASQUALON  Andrea  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
29  PAGANI  Angelo  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
30  DI CORRADO  Andrea  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
31  DE IESO  Donato  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
32  COLEDAN  Marco  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
33    BARBIN  Enrico  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
34   FORTIN  Filippo  BARDIANI VALVOLE - CSF INOX  
35    REBELLIN  Davide  CCC POLSAT POLKOWICW  
36    LEONARDI  Gianluca  ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR

 

 

A cura dello Staff Ciclismo

Link to comment
Share on other sites

occhio anche a rosa, con la gamba del giro potrebbe fare molto bene. Naturalmente se pellizotti gli lascerà via libera.

 

Pirazzi campione italiano? perchè no, ce l'ho al fantaciclismo... :rolleyes:

 

Pirazzi farà uno dei suoi scatti a 100Km dal traguardo e si farà riprendere e staccare all'ultimo giro :mrgreen: 

Link to comment
Share on other sites

Con tutto il rispetto di Santaromita il campionato italiano da qualche anno è caduto proprio in basso, prima Pellizotti al rientro poi Santaromita...

Dispiace per il Noce oggi era sicuramente il più forte, ma ha avuto paura di entrare nel tentativo buono e senza squadra non ha potuto fare niente.

Link to comment
Share on other sites

Nibali probabilmente è in condizioni pessime, visto che si sarà riposato dopo il Giro e non conta di tornare competitivo prima della Vuelta. In più qui ci sarebbero teoricamente corridori come Moser e Voi-Sapete-Chi che stanno preparando il Tour, e che dunque ad una settimana dalla partenza dovrebbero essere quasi al top. Non penso che potesse prevedere che avrebbero offerto una prestazione rassicurante più o meno quanto la musica de "Lo squalo".

Link to comment
Share on other sites

Secondo me il punto è principalmente che la maglia tricolore attira poco in Italia (e non da oggi). Di conseguenza, anche a causa di una posizione scomoda in calendario, nessuno si danna l'anima per essere presente. Lo stesso ragionamento che fate oggi su Nibali (discutibile comunque, anche al di là della concorrenza) era stato fatto nel 2004 per Cunego, l'anno successivo per Di Luca e così via.

Secondo me una soluzione (praticabile? boh) sarebbe assegnare la maglia ad agosto, nel periodo del trittico lombardo, per avere una presenza di buona qualità. Altrimenti ci teniamo un campionatino con pochi o nessuno reduci dal Giro e qualcuno che fa la gamba per il Tour con risultati spesso sotto le attese

Link to comment
Share on other sites