Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

[CONTEST] - Disegna il percorso per i campionati italiani


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

Come Zomegnan prima e Acquarone ora, vi diamo la possibilità di disegnare un giro d'Italia per noi. Non solo, il giro che progetterete sarà realizzato dal nostro pool di stagemaker del forum e giocato nella seconda parte dell'anno come finale dei campionati italiani 2011.

Ovviamente per poter fare questo non possiamo lasciarvi piena libertà di scelta, ma il vostro percorso deve soddisfare certi requisiti che vi elenchiamo qui di seguito:

Cronometro:

1 cronosquadre alla prima tappa (chilometraggio compreso tra 15 e 25 km)

1 cronometro lunga (tra 50 e 60 km) nella terza settimana

1 cronoscalata o cronometro corta (20-25 km) nella seconda settimana (o entrambe con la crono corta alla fine della prima settimana)

Alternativa (ma preferiamo la prima ipotesi):

1 prologo (max 15 km)

1 cronosquadre (di almeno 30 km)

1 cronometro lunga (almeno 50 km)

1 cronoscalata

Tappe in linea

da 5 a 6 tappe rosse con almeno 4 arrivi in salita (cronoscalata esclusa)

da 4 a 5 tappe gialle con almeno un arrivo in salita (a seconda delle rosse)

fino a 8 tappe verdi con almeno un arrivo in salita. Due delle tappe verdi devono comunque scoraggiare la volata di gruppo (es alcune tappe della prima settimana del tour 2011)

Una tappa verde deve avere da 25 km a 35 km di pavè. Data la scarsità di pavè in italia, vale anche quello cittadino (sanpietrini, ciottolati ecc)

In alternativa al pavè una tappa "strade bianche" (in quel caso chilometraggio a discrezione). Preferibile il pavè.

Altre indicazioni

- 2 giorni di riposo

- 1 traguardo volante per tappa, 5 categorie per i gpm (4,3,2,1,HC). Collocazione del TV e categorizzazione dei GPM a cura del realizzatore.

- Partenza a piacere, arrivo in una grande città (>150.000 abitanti)

- No passerelle all'ultima tappa. Una delle rosse o la cronometro lunga deve essere la penultima. Preferibile un'ultima "gialla" in circuito cittadino tipo mondiale o una crono finale

- No Finestre e Zoncolan causa abuso nell'ultimo campionato. Preferibile ma non obbligatorio evitare salite affrontate dallo scorso anno o salite principali del giro 2011 in modo da creare un percorso "alternativo".

- Trasferimenti "realistici" (esclusi i due giorni di riposo dove è possibile spostarsi dove si vuole e l'ultimo giorno dove c'è un po' di lascito come al tour de france nel caso le due città siano legate tra loro da un mezzo di trasporto veloce (es. tgv, frecciarossa))

- Obbligatorio un passaggio da Pisa in onore del campione uscente. A discrezione del realizzatore se come partenza o arrivo di tappa.

- E' possibile partire dall'estero, in quel caso arrivati in italia non si può più sconfinare se non internamente alla tappa (se parto in italia arrivo in italia).

- In caso di partenza italiana invece potete sconfinare all'estero in una tappa ma dovete obbligatoriamente arrivare in italia il giorno dopo

- Vanno rispettati i limiti UCI sul chilometraggio: massimo 3500 km e tappe non più lunghe di 240 km (consentito sforare fino a due tappe con limite di 300 km). 3600 se non c'è Prologo.

- Preferibile considerare anche il calendario ovvero evitare il più possibile tappe "noiose" come sprint nei week-end.

- In caso di circuiti il circuito deve essere di almeno 3 km. Nel caso prendiate un circuito tra 3 e 5 km potete fare massimo 3 giri, tra 5 e 8 km 5 giri, tra 8 e 10 km 8 giri. In caso di ultima tappa è possibile derogare al limite di 5 giri sopra i 5 km. La lunghezza totale del circuito non può superare i 100 km. Ovviamente non è possibile circuitare in una cronometro.

- Vietato mettere giorni di riposo al sabato e la domenica

- Nel giorno di riposo il trasferimento è libero.

- Vietate le semitappe

I percorsi vanno mandati (con link di Track4bikers, openrunner o gpx) via email a cyclingmanageritalia@gmail.com entro le 0.01 del 7 Settembre 2011. Da qui in poi lo staff multyplayer procederà alla scelta del percorso migliore e lo annuncerà successivamente.

Chi pubblicherà o rivelerà dettagli del proprio percorso prima dell'annuncio ufficiale sarà escluso dalla competizione.

Buon lavoro a tutti!

post-3268-0-49617800-1312454352_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 422
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

  • Admininistrators

Si ma le categorizziamo come il Tour de France nel campionato, anche perchè molto probabilmente useremo le stesse regole per gli abbuoni (no abbuoni) e TV (sprint a 15) quindi mettete pure le HC :wink:

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Potete anche segnalarceli a parte non è necessario inserirli nel 2d. Basta scrivere il km a cui sono collocati :wink:

Per chi usa T4b consiglio se lo sa di uppare anche gpx over 200 e di non fare un giro con solo tappe under 200

Link to comment
Share on other sites

Potete anche segnalarceli a parte non è necessario inserirli nel 2d. Basta scrivere il km a cui sono collocati :wink:

Per chi usa T4b consiglio se lo sa di uppare anche gpx over 200 e di non fare un giro con solo tappe under 200

Va bene lo stesso fare 2 file?

Cioè per le tappe più lunghe di 200km mettere due file gpx...

Link to comment
Share on other sites