Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

differenza tra collina e montagna


Recommended Posts

nel senso che suppongo siano influenti la pendenza e la lujnghezza della salita, ma in che modo' a partire da quale pendenza-lunghezza non è più collina ma montagna? e a quali valori pendenza-lunghezza corrispondono le varie categorie di gran premi della montagna?

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

1) Usa il botta e risposta

2) Collina e montagna c'è differenza prima di tutto nel tempo massimo, in secondo luogo quando la imposti se è collina puoi impostare anche quanta % del valore pianura incide, valore che incide per forza per un minimo del 30%. Mentre in montagna incidono solo i valori collina e montagna da 0 (solo collina) a 100 solo montagna.

Link to comment
Share on other sites

perchè botta e risposta? :blink: mi sembra che il tema che ho proposto non sia esaustibile con una risposta veloce ..

la mia domanda non chiedeva cosa devo impostare nelle percentuali di pianura collina e montagna, ma chiedeva cosa fa si che una salita sia collinare o di montagna ... e con particlare riferimento allalunghezza e pendenza della salita ...

Link to comment
Share on other sites

usando il full editor la percentuale di pianura e salite viene, giustamente, da se; avrebbe poco senso se invece contasse una percentuale impostata a precindere dal tracciato che hai creato

ma, ripeto, la domamda che mi pongo è in che modo, usando il full editor, una salta è da conseiderare collinare o di montagna? per quali valori di lunghezza-pendenza? e a quali valori corrispondono le doivese categorie di gran premi della montagna?

Link to comment
Share on other sites

emmaa per cortesia visto che qui non ti piace puoi chiudere la discussione così la riapro su botta e risposta (anche se poi mi va a finire qui :banghead: ) e spiego meglio le mie non poche perplessità nel merito della domanda?

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Allora tutte le salite vengono trattate allo stesso modo

Quello che conta in salita lo decidi tu.

Se tu metti ad esempio tappa rossa zoncolan e imposti co/mo a 0 nell'editor vince Gilbert. Viceversa se metti una liegi co/mo 100 ti trovi basso a battagliare coi migliori. Capito?

Link to comment
Share on other sites

azz avevo già rippostato nel botta e risposta generale ..

cmq dai riprendiamo qui

emmea probabilmente non riessco a chiarire le mie perplessità

riscrivo la domanda sperando di spiegarmi meglio

nella creazione di una tappa col full editor secondo voi cosa fa sì che una salita sia collinare o di montagna?

e cosa fa sì che un gran premio della montagna debba essere considerato di questa o di quella categoria?

suppongo siano influenti la pendenza e la lunghezza della salita, ma quali valori di pendenza-lunghezza sono da considerare collina e quali montagna?

e a quali valori pendenza-lunghezza corrispondono le varie categorie di gran premi della montagna?

con riferimento alla tua precedente di emmea, sembrerebbe che la pendenza non abbia nessuna influenza, ma allora nel gioco su cosa influisce il variare della pendenza?

sarebbe orribile se nel gioco non camiasse niente, considerato che nella realtà c'è una decisiva differenza tra scalatori puri e passisti scalatori

ammettendo comunque che tristemente la pendenza non conti ma conti solo la pecentuale reciproca di pianura-collina-momtagna,

usando il full editor spero che queste percentuali vengano calcolate da se in automatico in funzione del tracciato creato, avrebbe poco senso se contasse una percentuale impostata a precindere dal tracciato,

ma, in ogni caso rimarrbbe la domanda: nel calcolo di quelle percentuali cosa rientra in collina e cosa rientra in montagna?

Link to comment
Share on other sites

Allora tutte le salite vengono trattate allo stesso modo

Quello che conta in salita lo decidi tu.

Se tu metti ad esempio tappa rossa zoncolan e imposti co/mo a 0 nell'editor vince Gilbert. Viceversa se metti una liegi co/mo 100 ti trovi basso a battagliare coi migliori. Capito?

le tappe create da cyanide ufficiali hanno impostato COL=0/MON=100 oppure COL=100/MON=0 o la maggior parte hanno dei valori intermedi?

si possono leggere questi valori da qualche parte? magari con il fulleditor 4.00...

Link to comment
Share on other sites

azz avevo già rippostato nel botta e risposta generale ..

cmq dai riprendiamo qui

emmea probabilmente non riessco a chiarire le mie perplessità

riscrivo la domanda sperando di spiegarmi meglio

nella creazione di una tappa col full editor secondo voi cosa fa sì che una salita sia collinare o di montagna?

e cosa fa sì che un gran premio della montagna debba essere considerato di questa o di quella categoria?

suppongo siano influenti la pendenza e la lunghezza della salita, ma quali valori di pendenza-lunghezza sono da considerare collina e quali montagna?

e a quali valori pendenza-lunghezza corrispondono le varie categorie di gran premi della montagna?

con riferimento alla tua precedente di emmea, sembrerebbe che la pendenza non abbia nessuna influenza, ma allora nel gioco su cosa influisce il variare della pendenza?

sarebbe orribile se nel gioco non camiasse niente, considerato che nella realtà c'è una decisiva differenza tra scalatori puri e passisti scalatori

ammettendo comunque che tristemente la pendenza non conti ma conti solo la pecentuale reciproca di pianura-collina-momtagna,

usando il full editor spero che queste percentuali vengano calcolate da se in automatico in funzione del tracciato creato, avrebbe poco senso se contasse una percentuale impostata a precindere dal tracciato,

ma, in ogni caso rimarrbbe la domanda: nel calcolo di quelle percentuali cosa rientra in collina e cosa rientra in montagna?

mi sembra che in parte ti ha gia risposto, la devi considerare montagna se la percentuale assegnata è MON=100% e COL=0% e da collina se COL=100% e MON=0% poi se esistono ci saranno dei valori intermedi... tipo MON=50% e COL=50% ma non sono esperto in questo argomento...

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

le tappe create da cyanide ufficiali hanno impostato COL=0/MON=100 oppure COL=100/MON=0 o la maggior parte hanno dei valori intermedi?

si possono leggere questi valori da qualche parte? magari con il fulleditor 4.00...

Le leggi banalmente con il db editor del gioco. I valori impostati sono generati in base a delle loro formule poi impostati a mano.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

azz avevo già rippostato nel botta e risposta generale ..

cmq dai riprendiamo qui

emmea probabilmente non riessco a chiarire le mie perplessità

riscrivo la domanda sperando di spiegarmi meglio

nella creazione di una tappa col full editor secondo voi cosa fa sì che una salita sia collinare o di montagna?

e cosa fa sì che un gran premio della montagna debba essere considerato di questa o di quella categoria?

suppongo siano influenti la pendenza e la lunghezza della salita, ma quali valori di pendenza-lunghezza sono da considerare collina e quali montagna?

e a quali valori pendenza-lunghezza corrispondono le varie categorie di gran premi della montagna?

con riferimento alla tua precedente di emmea, sembrerebbe che la pendenza non abbia nessuna influenza, ma allora nel gioco su cosa influisce il variare della pendenza?

sarebbe orribile se nel gioco non camiasse niente, considerato che nella realtà c'è una decisiva differenza tra scalatori puri e passisti scalatori

ammettendo comunque che tristemente la pendenza non conti ma conti solo la pecentuale reciproca di pianura-collina-momtagna,

usando il full editor spero che queste percentuali vengano calcolate da se in automatico in funzione del tracciato creato, avrebbe poco senso se contasse una percentuale impostata a precindere dal tracciato,

ma, in ogni caso rimarrbbe la domanda: nel calcolo di quelle percentuali cosa rientra in collina e cosa rientra in montagna?

E invece purtroppo per te è la 2°. In collina e in montagna a prescindere, ripeto, non rientra nulla. C'è solo salita. Poi decidi tu in salita prima della tappa quanto incidono le %.

Link to comment
Share on other sites

Le leggi banalmente con il db editor del gioco. I valori impostati sono generati in base a delle loro formule poi impostati a mano.

o bene e che file devo aprire con l'editor del gioco per sbirciare le percentuali assegnate alle varie classiche e corse a tappe ufficiali di cyanide?

Link to comment
Share on other sites

E invece purtroppo per te è la 2°. In collina e in montagna a prescindere, ripeto, non rientra nulla. C'è solo salita. Poi decidi tu in salita prima della tappa quanto incidono le %.

è orribile, ma de gustibus ... :?

Link to comment
Share on other sites

officialrelease.cdb nella cartella database nella folder programmi di pcm

ho dato un occhiata e mi servono delle info per l'interpretazione di quello che nell'editor è chiamato "rapporto"

prendo l'esempio della milano sanremo in cui il rapporto COL/MON=0 e PIA/COL=0

per me quando un rapporto fa zero può voler dire o che il numeratore è nullo o il denominatore è infinito o entrambi, per cui dalla prima ottengo che MON conta infinitamente più di COL,oppure che COL conta un infinitesimo di MON,

dalla seconda si ottiene in modo analogo che COL domina su PIA :stelle:

mi sa tanto che quello che cyanide chiama rapporto non è un rapporto nel vero senso del termine...

come va interpretato?

Link to comment
Share on other sites

Sobrano, il rapporto col/mo, non è un rapporto matematico, ma è un rapporto di "unione". La Sanremo ad esempio che è 0/0, quando la vai a giocare, tiene conto minimamente dei valori collina e montagna (infatti arrivano un sacco di volte in volata). Una corsa con col 1 e mo 0, terrà conto solo dei valori collina e non di quelli montagna, cioè, un corridore con 80 in collina e 50 in montagna e un corridore con 80 in collina e 80 in montagna, avranno le stesse chance di vittoria (a parità di forma e degli altri valori). Se invece è impostata anche una percentuale di salita allora l'80 in montagna avrà qualcosa in più rispetto all'altro. Stesso discorso per l'1 in mo e lo 0 in collina, però a valori invertiti.

Link to comment
Share on other sites

Sobrano, il rapporto col/mo, non è un rapporto matematico, ma è un rapporto di "unione". La Sanremo ad esempio che è 0/0, quando la vai a giocare, tiene conto minimamente dei valori collina e montagna (infatti arrivano un sacco di volte in volata). Una corsa con col 1 e mo 0, terrà conto solo dei valori collina e non di quelli montagna, cioè, un corridore con 80 in collina e 50 in montagna e un corridore con 80 in collina e 80 in montagna, avranno le stesse chance di vittoria (a parità di forma e degli altri valori). Se invece è impostata anche una percentuale di salita allora l'80 in montagna avrà qualcosa in più rispetto all'altro. Stesso discorso per l'1 in mo e lo 0 in collina, però a valori invertiti.

capisco mmm.. ma ancora non è chiarissimo. Aiutami a dare le seguenti interpretazioni; i range sono: COL/MOM (0-100) e PIA/COL (0-70) questo vuol dire che un ipotetico 50 35

1) coppa malenda: COL/MON=45 e PIA/COL=41

2) gp di larciano: COL/MON=40 e PIA/COL=0

3)gp mediterranero: COL/MON=0 e PIA/COL=0 (profilo collina)

4)gent wevelgem: COL/MON=0 e PIA/COL=0 (profilo pianura)

non mi è chiaro perchè sono accoppiati i valori...

i range sono: COL/MOM (0-100) e PIA/COL (0-70) questo vuol dire che un ipotetico COL/MON=50 e PIA/COL=35 tutte e tre le caratteristiche influiscono in egual misura?

inoltre se le coppie sono COL/MON e PIA/COL e non esiste ad esempio PIA/MON vuol dire che esistono delle penddenze in cui sono attive sia COL che MON e altre pendenze in cui sono attive sia PIA che COL?

aiutatemi ad interpretare questi "rapporti"...

Link to comment
Share on other sites

aiutatemi ad interpretare questi "rapporti"...

Apri lo stage editor, clicca su file, poi su open stage data e vai a cercare nella cartella CM_Stages e se leggi la scheda tecnica che si apre in due righe c'è scritto: UpHillSprint che è il valore PIA/COL e Gene_f_Mountain altitude che rappresenta il rapporto COL/MON che lo stage editor consiglia :smilie_daumenpos:

ecco la 4° tappa del tour riporta:

COL/MON=0 e PIA/COL=70

che differenza c'è con le tantissime tappe:

COL/MON=0 e PIA/COL=0 ??

La 4° tappa del Tour è il Mur de Bretagne che quindi non può certo essere considerata pianeggiante, quindi è più adatta a corridori da classiche come Gilbert e il valore PIA/COL fa si che non si giochino la tappa i velocisti

Link to comment
Share on other sites

inoltre se le coppie sono COL/MON e PIA/COL e non esiste ad esempio PIA/MON vuol dire che esistono delle penddenze in cui sono attive sia COL che MON e altre pendenze in cui sono attive sia PIA che COL?

purtroppo mi sa che non è così, almeno stando alle risposte finora ricevute

all'interno dei una determinata corsa le coppie COL/MON e PIA/COL rimangono invariare per tutte le salite, costituiscono una sorta di valor medio che prescinde dalle caratteristiche di ogni singola salita, in particoar modo cosa grave prescinde dalla loro lunghezza

in sostanza in ogni determintata corsa le salite sono o tutte colline o tutte salite, cosa del tutto irrealistica in quanto in una corsa ci possono essere sia colline sia montagne e un valor medio non le simula per niente bene e non ti permette di gestire al meglio le caratteristiche dei tuoi corridori

inoltre nella realtà le caratteristiche dei corridori dipendono molto dalla pendenza e dalla lunghezza della salita (passisti scalatori, pure diversi tra loro, e scalatori puri, pure diversi tra loro), ma il gioco stranamente non ne tiene conto, lacuna secondo me grave

:mad:

Link to comment
Share on other sites

La 4° tappa del Tour è il Mur de Bretagne che quindi non può certo essere considerata pianeggiante, quindi è più adatta a corridori da classiche come Gilbert e il valore PIA/COL fa si che non si giochino la tappa i velocisti

e quindi COL/MON=0 e PIA/COL = 70 cosa comporta?

COL/MON=0 vuol dire che in salita conta solo collina

PIA/COL=70 essendo il uphillsprint vuol dire che nello sprint conta oltre a VOL solo il valore COL?

praticamente PIA/COL si riferisce esclusivamente agli sprint?

se avevo PIA/COL=0 significava che nello sprint conta VOL e PIA

se avevo PIA/COL=35 significava che nello sprint conta VOL e ugualmente COL e PIA?

Link to comment
Share on other sites

e quindi COL/MON=0 e PIA/COL = 70 cosa comporta?COL/MON=0 vuol dire che in salita conta solo collinaPIA/COL=70 essendo il uphillsprint vuol dire che nello sprint conta oltre a VOL solo il valore COL?praticamente PIA/COL si riferisce esclusivamente agli sprint?se avevo PIA/COL=0 significava che nello sprint conta VOL e PIA se avevo PIA/COL=35 significava che nello sprint conta VOL e ugualmente COL e PIA?

no PIA/COL non è espresso in settantesimi, ma arriva a massimo 70 perchè nelle tappe di collina si vuole assegnare un minimo di 30/100 alla pianura

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Allora

PIA/COL = 0 conta solo la pianura in pianura

PIA/COL = 70 conta 70% collina e 30% pianura in pianura

COL/MON = 0 conta solo la collina in salita

COL/MON = 100 conta solo la montagna in salita

Link to comment
Share on other sites

AlloraPIA/COL = 0 conta solo la pianura in pianuraPIA/COL = 70 conta 70% collina e 30% pianura in pianuraCOL/MON = 0 conta solo la collina in salitaCOL/MON = 100 conta solo la montagna in salita

ok .. e nelle tappe di pianura dove qualche colle comunque c'è (Milano Sanremo) nelle salite conta il solo valore collina o una combinazione di pianura-collina?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.