Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

CicloMercato


alluddha

  

47 members have voted

  1. 1. Quale sarà il colpo del CicloMercato 2011/2012?

    • Filippo Pozzato
      3
    • Mark Cavendish
      9
    • Matthew Goss
      0
    • Thor Hushovd
      2
    • Philippe Gilbert
      32
    • Tom Boonen
      1


Recommended Posts

  • Replies 276
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Gilbert sarà senz'altro il più conteso.

Pozzato e Boonen potrebbero cercare nuovi stimoli cambiando squadra.

Hushovd potrebbe fare lo stesso per separarsi da Farrar.

In casa HTC ci sarà una bella lotta tra Goss, Cavendish e il neo-talento Degenkolb.

Link to comment
Share on other sites

Boonen se cambia potrebbe tornare quello di un tempo, ma penso proprio che Gilbert sarà il corridore del ciclomercato. Uomini di classifica in scadenza oltre a Vino?

Link to comment
Share on other sites

C'è Vladimir Karpets quasi sicuramente andrà alla Movistar, dovrebbe più o meno prendere il posto di Tondo ( :cry2: ), David Moncoutié (dovrebbe però ritirarsi), Branislau Samoilau (dovrebbe arrivare un rinnovo), Francesco Masciarelli (ho una mia idea poi vedremo se si rivelerà fondata), Richie Porte (destinazione GreenEDGE), Paolo Tiralongo saprete di più leggendo l'esclusiva su Spaziociclismo.

Link to comment
Share on other sites

beppe conti ha detto che Petacchi rinnoverà per un'altro anno,Pinotti dovrebbe passare agli australiani,Pozzato Lampre,Boonen mi pace Vacancesoleil,ed inoltre il vincitore del giro delle fiandre (cuccio mi pare non ricordo bene) passerà pro alla Sky

Link to comment
Share on other sites

beppe conti ha detto che Petacchi rinnoverà per un'altro anno,Pinotti dovrebbe passare agli australiani,Pozzato Lampre,Boonen mi pare Vacancesoleil,ed inoltre il vincitore del giro delle fiandre (cuccio mi pare non ricordo bene il nome) passerà pro alla Sky

Link to comment
Share on other sites

Se è per questo si chiama Salvatore Puccio, comunque ieri ha firmato con una squadra importante, però ancora devo capire bene se sia la Quick o la Sky. Pinotti interessa anche alla BMC da quanto so, tutto dipenderà dalla HTC, se ha la voglia di continuare ad investire dovrebbe trovare un secondo sponsor e non credo sarà difficile

Link to comment
Share on other sites

beppe conti ha detto che Petacchi rinnoverà per un'altro anno,Pinotti dovrebbe passare agli australiani,Pozzato Lampre,Boonen mi pace Vacancesoleil,ed inoltre il vincitore del giro delle fiandre (cuccio mi pare non ricordo bene) passerà pro alla Sky

Cunego e Pozzato.. manca solo Di Luca dai! :D

Link to comment
Share on other sites

Comunque ritornando al Team Sky, mi sembra abbastanza improbabile un arrivo di tutto il treno di Cavendish, Renshaw, Eisel e Rasmussen hanno un contratto anche per il 2012 e quindi la squadra britannica dovrà ripetere l'operazione Wiggins che costò non poco, pur rimanendo l'unica squadra a poter permettersi di acquistare un corridore. Le voci che vedono Eisel vicino alla Leopard non so dunque fino a che punto siano fondate.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Dico solo che l'anno prox è il 2012, anno olimpico, il circuito di Londra è per motivi geografici e nazionalisti è vergognosamente piatto... chi prende Cavendish al 99% si trova in casa il prox campione olimpico.

Link to comment
Share on other sites

Sì, ma avere in squadra il campione olimpico aumenta la visibilità :wink:

Ovvio un pò come Samuel Sanchez che alla fine è conosciuto per quello.

Da come parlava, sembrava pensasse che si partecipava con le squadre normali

Link to comment
Share on other sites

Il progetto GreenEDGE prosegue spedito verso il suo obiettivo, quello di poter entrare a far parte del World Tour. Per fare questo, la dirigenza è consapevole che bisogna non solo avere grandi disponibilità finanziare, ma anche grandi corridori, cosa che non permise alla Pegasus Sport di entrare a far parte del massimo circuito internazionale.

Shayne Bannan si è allora buttato sul mercato ma il team manager non è solo intenzionato ad acquistare solo corridori australiani, come più volte a dichiarato, ma anche campioni di levatura internazionale provenienti da altri paesi. Dopo le voci che vedevano Filippo Pozzato vicinissimo alla squadra oceanica, per il quale c'è da battere la forte concorrenza Lampre-ISD, ora sono stati avvicinati al nuovo team anche Sebastian Langeveld, in rotta con la Rabobank, che lascerà sicuramente al termine della stagione, ma era stato già vicinissimo alla Sky, e David Millar, protagonista di un grande Giro d'Italia, nel quale ha vestito la maglia rosa e ha conquistato una vittoria di tappa.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciclismo, Boonen rinnova con Quick Step

La Quick Step ha ufficializzato il rinnovo contrattuale di Tom Boonen per altre due stagioni (2012 e 2013), con un'opzione per la terza.

"Siamo molto soddisfatti dell'accordo raggiunto - ha detto il team manager Patrick Lefevere - La nostra storia è strettamente collegata con quella di Tom, che è con noi dal 2003, anno di nascita della squadra". "Ho sempre detto che questo team sarebbe stato la mia prima scelta - le parole di Boonen - Qui sto bene, è come una famiglia e c'è la professionalità che voglio. E poi sono rimasto affascinato dagli obiettivi e dalle idee di Lefevere e Bakala".

Eurosport

Link to comment
Share on other sites

Grande notizia quella di Boonen, se Gilbert andrà alla QuickStep sarà un grande coppia e si pesteranno i piedi a vicenda

L'unico conflitto sarebbe il Fiandre (che poi meglio due punte che una contro Cancellara). Gilbert se vuole vincere le tre classiche delle Ardenne non può fare la Roubaix, visto che non recupererebbe bene lo sforzo che comporta.

Link to comment
Share on other sites

L'unico conflitto sarebbe il Fiandre (che poi meglio due punte che una contro Cancellara). Gilbert se vuole vincere le tre classiche delle Ardenne non può fare la Roubaix, visto che non recupererebbe bene lo sforzo che comporta.

Non so qnt li può interessare il triplete, ora k lo ha già fatto! :mrgreen:

Probabilmente si concentrerà su quello k non ha ancora vinto...

Link to comment
Share on other sites

L'unico conflitto sarebbe il Fiandre (che poi meglio due punte che una contro Cancellara). Gilbert se vuole vincere le tre classiche delle Ardenne non può fare la Roubaix, visto che non recupererebbe bene lo sforzo che comporta.

Beh un conflitto da niente, non credo che Boonen sia molto felice se Gilbert vinca il Fiandre :lol:

Link to comment
Share on other sites

Non so qnt li può interessare il triplete, ora k lo ha già fatto! :mrgreen:

Probabilmente si concentrerà su quello k non ha ancora vinto...

Io credo che Gilbert tra il vincere la Roubaix e la Liegi scelga la seconda, sempre e comunque.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...