Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

[MINISTORY PCM 2010] Zeq is back


Recommended Posts

Ciao a tutti, probabilmente mi conoscete già, se seguite il ciclismo internazionale. Io sono Ezequiel Mosquera, capitano del team Professional Xacobeo Galicia, forse vi ricorderete che l'anno scorso si parlò di una mia possibile partecipazione al Giro d'Italia, Zomegnan aveva chiamato la mia squadra, ma poi mi infortunai a 2 settimane dal via e dovetti rinunciare. Purtroppo anche il mio vice Garcia Dapena si infortunò nelle prime tappe, dopo aver vestito la maglia verde, e la presenza dei galiziani fu molto anonima. In Italia in tanti hanno quindi criticato noi e gli organizzatori per quell'invito, anche se nel frattempo sono arrivato 5° alla Vuelta. Beh, quest'anno io e i miei compagni siamo di nuovo pronti. Ho chiesto al Team Manager Alvaro Pino la miglior squadra possibile, perché stavolta bisogna fare le cose per bene. Oggi partiamo per Amsterdam, dove si inizia con 8km di prologo, io odio i prologhi, cercherò solo di difendermi, non vedo l'ora di arrivare sulle alpi per dare battaglia con i migliori, ma prima avrò molto da soffrire. L'obiettivo base è la top 10, ma poi si vedrà cosa potrà venire. Ora vi saluto, arrivato ad Amsterdam vi parlerò dei miei compagni d'avventura

Mosquera.jpg12g.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 60
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ed eccomi qui ad Amsterdam, pronti per questa avventura, va detto, dopo aver fatto bene alla Vuelta negli ultimi anni non è facile provare a 34 anni una nuova esperienza, in Italia non ho praticamente mai corso, anche se molti dei miei avversari li ho già affrontati sulle strade di casa. Ma intanto come già annunciato vi presento i miei compagni di squadra. Inizio dai gregari più umili, gli uomini da primi 100km o da fuga del mattino, a cui tocchera il lavoro sporco. Con me avrò:

Serafin Martinez, da 4 anni nella mia squadra, fedelissimo gregario per tutte le stagioni

Martinez.jpgserafin%20martinez.jpg

Carlos Castano, non si è mai ripreso del tutto dalla delusione alla Volta Catalunya 2005, da allora è un discreto uomo squadra

Castano.jpg0330221001232711912-castano.jpg

Rodrigo Garcia Rena, l'ho voluto qui perchè è l'unico con un'esperienza alle spalle in Italia, alla Miche, e poteva essere utile perchè ha corso contro corridori che conosco solo di fama, come Scarponi e Garzelli

GarciaRena.jpgPIC5537WM.jpg

e Marcos Garcia Fernandez, che si è conquistato il posto con buone prestazioni a inizio anno, buona spalla per le tappe collinari

GarciaFernandez.jpg1267300717W_marcos.jpg

Un posto particolare per il giovane più interessante della mia squadra, buon cronoman in prospettiva, e, chissà, forse uomo da corse a tappe, Nelson Oliveira, vicecampione mondiale u23 a cronometro

Oliveira.jpgnelsonolv.jpg

Link to comment
Share on other sites

E questi invece saranno i miei uomini più importanti, ci sarà Francisco Pacheco, passista veloce che proverà a gettarsi in qualche sprint, anche se gli avversari sono di un'altra categoria, e potrà essere utile in pianura, è arrivato quest'anno, spero non mi faccia rimpiangere David Herrero

Pacheco.jpgmedia-19236.jpg

Gustavo Cesar Veloso è invece un corridore completo, con bei successi alle spalle, sarà fondamentale in salita, ma anche nelle tappe mosse, anche se forse gli lascerò un paio di occasioni per andare all'attacco, vedremo come si metterà al corsa. lui è uno che queste occasioni sa coglierle

CesarVeloso.jpg1224254068183_1.jpg

Infine il mio uomo di massima fiducia, David Garcia Dapena, sono 4 anni che corriamo insieme, ed è sempre stato importante come gregario, ma si è anche tolto belle soddisfazioni, su tutte la tappa alla vuelta 2008. Sarà sempre al mio fianco anche se in qualche tappa di media montagna potrebbe avere via libera

GarciaDapena.jpgcorvos_garcia_depana.jpg

Ora che conoscete i miei uomini vi saluto, che c'è da correre il prologo, mi risentirete dopo

Link to comment
Share on other sites

E allora ecco il prologo, difesa strenua doveva essere e difesa strenua è stata, ho perso non poco, ma si sapeva, io non li digerisco bene i prologhi.

Ma andiamo con ordine. Prima della battaglia fra noi uomini di classifica toccava agli specialisti muoversi, e i due favoriti non hanno deluso le aspettative, Thor Hushovd e Fabian Cancellara hanno subito piazzato tempi imbattibili, rispettivamente 11'22" e 11'16", noi avevamo il nostro miglior specialista, Nelson, fra i primi, ma ha pagato 31" dal fenomeno svizzero

Hushovd.jpgCancellara.jpg

Il primo big della generale a partire è stato Vincenzo Nibali, che ha chiuso a 17" da Cancellara

12Basso.jpg

Poi Bruseghin ha perso 17", Porte 12", e poi è toccato a me.

8km molto complicati, tante curve e tanti strappi su cui rilanciare, insomma non certo un bene per uno scalatore fondista come me. I 54" persi sono forse troppi, ma in un giro così duro non bisogna mai scoraggiarsi.

04Mosquera.jpg

Poi ancora Garzelli a 28", Scarponi a 35", come Cunego, Wiggins non ottimo a 10", il buon vecchio Vino a 24" e Sastre a 35", in pratica, diciamolo, ho perso da tutti...

Per finire gli ultimi due a partire, e i favoriti per il successo finale, Ivan Basso, ottimo, che ha perso solo 7"

01Nibali.jpg

e Cadel Evans che invece ha perso 19"

13Evans.jpg

Risultati.jpg

Xacobeo.jpg

Insomma, poteva andare meglio, ma c'è molto tempo per recuperare, sperando di non essere falciati dai ventagli olandesi, noi galiziani viviamo sull'oceano e siamo abituati a vento, certo è però che non siamo grandi passisti, quindi ogni disattenzione sarà pagata carissimo

Link to comment
Share on other sites

Nella prima tappa temevamo possibili ventagli, ma in fondo per me, coperto benissimo da Garcia Dapena, Oliveira e Cesar Veloso è stata una simpatica scampagnata, buona per prendere il ritmo, studiare gli avversari e scambiare due chiacchiere con vecchi conoscenze di altre squadre. A proposito, oltre a noi di spegno c'è solo la Caisse, visto che l'Euskaltel ha rinunciato e la Footon finalmente è stata giustamente cacciata a calci in culo.

Chi comunque non ha scerzato è stato Serafin Martinez, entrato nella fuga del mattino di ben 14 corridori, che nonostante il numero non ha fatto mai veramente paura, comunque, visto che certo Pacheco non era il favorito in volata, era doveroso inserire qualcuno per farci vedere

1SerafinMartinez.jpg

Ma oggi volata doveva essere e volata è stata, e Hushovd si è ripreso quello che gli era sfuggito ieri, ovvero tappa e maglia rosa. Meno bene è andata a Pacheco, che non ha trovato spazio nello sprint e si è rialzato

2.jpg

Io, come vi avevo detto, ho chiuso tranquillo nella pancia del gruppo, in fondo dovevo solo rischiare il meno possibile

3Mosquera.jpg

class.jpg

gen.jpg

xacobeo-1.jpg

Domani ci si aspetta una tappa simile, spero anche nella mancanza di scossoni, e poi si torna in italia e si fa sul seriose riuscissi a chiudere la campagna olandese con solo i 49" che ho pagato da Basso (Hushovd e Cancellara chiaramente non mi interessano), si potrebbe dire che non è stato un fallimento.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...