Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

[Ufficiale] Niente Tour per l'Astana


sateo

Astana esclusa dal Tour, decisione corretta???  

16 members have voted

  1. 1. Giusto escludere l'Astana dal Tour in seguito ai casi di doping dell'anno scorso???

    • Si
      6
    • No
      10


Recommended Posts

Il Tour non vuole l'Astana, Contador resta a piedi

Il portavoce della società che organizza la Grande Boucle: "La squadra non è gradita in nessuna delle corse che organizzeremo nel 2008". Il vincitore dell'edizione 2007 non sarà dunque al via

La frase non lascia spazio a ripensamenti: "Non c'è nessuna possibilita che l'Astana partecipi al Tour de France. La squadra non è gradita in nessuna delle corse che organizzeremo nel 2008". Matthieu Despalts, portavoce della ASO, la società che organizza la Grande Boucle, ha ufficializzato all'agenzia Dpa l'esclusione dall'edizione 2008 del team kazako, che non farà nemmeno il Giro d'Italia.

SCANDALI - Era nell'aria ma resta una notizia clamorosa, perché per l'Astana corre Alberto Contador, il vincitore dell'ultimo Tour, che è uscito al momento indenne dai sospetti che si erano addensati su di lui durante le indagini seguite all'Operacion Puerto, e ha dato anche la sua disponibilità a rispondere alla chiamata della Procura antidoping del Coni pur di avere tutte le carte in regola (una tappa del Tour arriverà infatti in Italia). Il corridore spagnolo aveva già dichiarato nei giorni scorsi che non avrebbe lasciato in alcun caso il team di Johan Bruyneel, travolto negli ultimi mesi dagli scandali doping legati al capitano Vinokourov, poi ritiratosi, e Kashechkin. Per la seconda volta in due anni quindi, non sarà al via il vincitore del Tour de France: nel 2007 era toccato a Floyd Landis (positivo al testosterone nel 2006). Il veto della ASO impedirà all'Astana di partecipare anche a Parigi-Nizza, Parigi-Roubaix e Freccia Vallone.

(gazzetta)

Link to comment
Share on other sites

Preudhomme: non vogliamo ripetere gli stessi errori

Il direttore del Tour de France, Christian Prudhomme ha spiegato a L'Equipe le ragioni che hanno portatto all'esclusione della Astana dalle corse organizzate dalla Aso (entro la fine di febbraio verrà resa nota la lista delle squadre invitate al Tour de France).

«Non vogliamo ripetere gli errori commessi in passato. Non possiamo tirare semplicemente un ariga su quanto è successo negli ultimi due anni. La Astana è nata dalle ceneri della Liberty Seguros, formazione che vedeva almeno metà dei suoi corridori coinvolti nell'Operacion Puerto. lo scorso anno ci siamo fidati, abbiamo creduto alle loro parole e siamo stati traditi. Abbiamo sbagliato e non vogliamo ripetere lo stesso errore. È verò che oggi la società ha una struttura tutta nuova, ma non basta. Aspettiamo e vediamo come lavorano: se non avranno problemi, torneremo ad invitarli il prossimo anno. D'altra parte lo stesso Bruyneel ha già ammesso con onestà di "non poter cancellare il passato"».

Perché non avete escluso anche la High Road?

«Perché il caso Sinkewitz è accaduto prima del Tour e se tutti avessero fatto il loro dovere, il corridore sarebbe stato fermato prima del via della corsa».

Contador paga i dubbi nei suoi confronti?

«La nostra non è una misura anti-Contador. Non ci diverte fare a meno di lui, ma è la legge degli inviti: la sua squadra non c'è, lui non c'è».

E cosa risponde a chi critica i vostri inviti e quelli del Giro?

«Che noi lavoriamo per un sistema che non sia arbitrale ma solo fondato sullo sport e i suoi valori. Il 2008 è un anno particolare, nel quale il ciclismo non può commettere errori. Siamo d'accordo anche noi che per il 2009 e gli anni a venire servano criteri perfettamente definiti per la partecipazione alle grandi corse: al momento dobbiamo affrontare una situazione d'emergenza che non dipende assolutamente da noi».

Tuttobiciweb.it

Link to comment
Share on other sites

Io la reputo una decisione scandalosa, perchè non si hanno le prove che i casi di doping siano per colpa della squadra.

La volontà di assumere sostanze proibite al momento ricade sul singolo corridore e inoltre lo staff Astana non c'è piu', perchè lo staff nuovo è quello della ex Discovery.

Link to comment
Share on other sites

Io la reputo una decisione scandalosa, perchè non si hanno le prove che i casi di doping siano per colpa della squadra.

La volontà di assumere sostanze proibite al momento ricade sul singolo corridore e inoltre lo staff Astana non c'è piu', perchè lo staff nuovo è quello della ex Discovery.

vabbè diciamo che per quello che è successo a vino è difficile che la squadra fosse all'oscuro....ma in ogni caso pure per me è scandaloso...anche perchè dela vecchia astana credo che sia rimastomeno del 50%

Link to comment
Share on other sites

Io invece penso che sia giusto.Cioè se si iniziano a prendere misure del genere le squadre vengono anche incoraggiate a fare attenzione a quello che fanno i propri ciclisti.Il tour ci perde ma in ballo non ci sono gli ascolti di un anno ma quelli di molti,quindi non può essere che condivisibile la scelta di andare sul "sicuro"(in teoria) per quest'anno,e se tutto va bene dall'anno prossimo ricominciare come prima.Se ci pensate quest'anno ha vinto contador,l'altr'anno landis,i 7 anni prima armstrong,pantani,ullrich,Riis.Ora considerate che tutti sono stati "coinvolti" con la faccenda doping(per quanto non creda nella colpevolezza ne di pantani ne di contador) quindi non vedo così scandaloso il fatto che si voglia riacquistare una determinata immagine...

Link to comment
Share on other sites

sapete quali sono le invitate?

No, è stata diramata la lista delle invitate per la parigi-nizza: le 17 pro-tour esclusa l' Astana+ slipstream, agritubel e skil.

E l' ASO che organizza roubaix, tour, nizza , liegi ecc... ha detto che a queste corse l' astana non ci sarà.

Sono daccordo con Sateo, la nuova astana è più simile alla vecchia discovery che alla vecchia astana.

Cmq è un suicidio per il tour, contenti loro, contenti tutti, speriamo che l' astana venga come 22° al giro.

Intanto si ipotizzano Kloden alla gerosteiner e soprattutto Leipheimer alla Slipstream, mentre Contador che ha poco mercato (interessamento nell' OP alcuni dicono) farà la Vuelta.

Link to comment
Share on other sites

No, è stata diramata la lista delle invitate per la parigi-nizza: le 17 pro-tour esclusa l' Astana+ slipstream, agritubel e skil.

E l' ASO che organizza roubaix, tour, nizza , liegi ecc... ha detto che a queste corse l' astana non ci sarà.

Sono daccordo con Sateo, la nuova astana è più simile alla vecchia discovery che alla vecchia astana.

Cmq è un suicidio per il tour, contenti loro, contenti tutti, speriamo che l' astana venga come 22° al giro.

Intanto si ipotizzano Kloden alla gerosteiner e soprattutto Leipheimer alla Slipstream, mentre Contador che ha poco mercato (interessamento nell' OP alcuni dicono) farà la Vuelta.

si ma è una vita che dicono che centra con l'op ma cazzo dico io ma darsi una svegliata??? se hanno le prove perchè non le tirano fuori come hanno fatto con gli altri?? è lo stesso discorso di valverde...tante parole e fatti 0.......

Link to comment
Share on other sites

si ma è una vita che dicono che centra con l'op ma cazzo dico io ma darsi una svegliata??? se hanno le prove perchè non le tirano fuori come hanno fatto con gli altri?? è lo stesso discorso di valverde...tante parole e fatti 0.......

Sono spagnoli...

Link to comment
Share on other sites

Sono spagnoli...

ma che centra vedi che se l'uci si impuntasse potrebbe fare quello che vuole.....sennò è inutile che esista....è vero che i corridori sono iscritti per la federazione spagnola però anche per l'uci sicchè loro VOLENDO hanno tutto il potere che vogliono...forse sono magnanimi e non vogliono

Link to comment
Share on other sites

ma che centra vedi che se l'uci si impuntasse potrebbe fare quello che vuole.....sennò è inutile che esista....è vero che i corridori sono iscritti per la federazione spagnola però anche per l'uci sicchè loro VOLENDO hanno tutto il potere che vogliono...forse sono magnanimi e non vogliono

Intanto Mancebo anche l' anno scorso e anche quest' anno correva, mezzi OP correvano, e Valverde corre, in Italia hanno fermato caruso per un sacco di tempo ingiustamente!

Link to comment
Share on other sites

Intanto Mancebo anche l' anno scorso e anche quest' anno correva, mezzi OP correvano, e Valverde corre, in Italia hanno fermato caruso per un sacco di tempo ingiustamente!

meglio che non ti dico cosa penso di quello che hanno fatto in Italia.......che guarda che se in spagna so messi male qua non possiamo certo vantarci di essere meglio

Link to comment
Share on other sites

Kloden: non capisco, pago io gli errori di altri...

Andreas Klöden non nasconde la sua delusione per l’esclusione dell’Astana dal Giro e da tutte le corse dell’Aso e sul suo sito internet scvrive: «Di questo mondo non capisco proprio più nulla. Lo scorso anno sono stato controllato cinque o sei volte, sempre con esito negativo. Eppure adesso mi trovo a pagare per gli errori commessi da altri».

Tuttobiciweb.it

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators
Contador ha il sacrosanto diritto e dovere di difendere la maglia gialla conquistata nel 2007! Così come Kloden e Leipheimer dovrebbere essere sulle strade di Francia a dare spettacolo! Davvero una buffonata il ciclismo.. Bah

Buona questa :mrgreen::cry2::cry2::cry2::105:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ho letto solo ora il topic.

Io penso che l'Astana debba partecipare, ha fatto tanti sforzi per essere migliore e per lottare contro il doping.

Il Giro potrebbe invitare l'Astana ma non penso la farà. Contador e tutta l'Astana parteciperanno per vincere tutte le corse a cui parteciperanno (vedi Leipheimer al California).

Link to comment
Share on other sites

Al giro verranno gli high road con pinotti, Gerdemann e forse Rogers, al 90%.

L' astana farà quasi sicuramente solo la vuelta, anche se pat McQuaglia vuole che il tour inviti a tutti i costi l' astana, ma ci sarà poco da fare per lui e l' astana...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...