Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

3° Prova ad Eliminazione - I risultati


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

3° Prova ad Eliminazione - I risultati
 
Percorsi presentati
FrancescoPalma - Slovenia
Mondiali - Corsa a Tappe
 
Nasdon33 - Croazia
Mondiali - Corsa a Tappe
 
Papaloukass - Bosnia & Montenegro
Mondiali - Corsa a Tappe
 
Sauber96 - Serbia & Macedonia
Mondiali - Corsa a Tappe

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

FrancescoPalma
Recensioni emmea90
Mondiali:
Il Mondiale di Trbovlje mi sembra eccessivamente duro, anche per un mondiale per scalatori. Sono 6000 metri di dislivello, per di più nella parte finale e non in tutto il percorso visto il trasferimento. Il secondo mondiale con 4000 metri di dislivello me lo chiami mondiale da volata? E' poco meno duro del terzo dove vedo alcuni giri, tra l'altro, tracciati in maniera approssimativa. La salita di Gazon, inoltre, è palesemente impraticabile, sembra un sentiero asfaltato più che una strada

Giro di Slovenia:
Passino le prime 2. La terza mi dice pochino, anche se sono belli i muri praticamente 3° e 4° sono fotocopie. La 5° ha una salita finale abbastanza dura per una corsa a Marzo, dura anche quella dopo e la crono finale risulta troppo corta. Se volevi prendere a modello la Tirreno per la crono finale ok, ma è quanto c'è in mezzo che mi convince veramente poco, quattro tappe troppo dure. Ne avrei messe 2 gialle meno dure, 1 rossa ed 1 per velocisti.

 

Recensioni gigilasegaperenne
Mondiali
Il principale difetto è che non mi pare siano privilegiati tipi di corridori molto diversi. I velocisti avrebbero possibilità prossime allo zero, e in generale c'è una tendenza ad abbondare sempre e comunque con le salite. Il che va benissimo se si vuole tracciare un Mondiale per scalatori, non per diversificare i tracciati. Trovo abbastanza grave anche la tracciatura totalmente a casaccio dei giri del terzo mondiale, dove ad ogni passaggio sembra che si arrivi al traguardo da una strada diversa.

Giro della Slovenia
Anche qui mi sembra ci sia un po' un eccesso di difficoltà. Se il modello è la Tirreno, quattro tappe consecutive dure come quelle dalla 3a alla 6a mi sembrano decisamente esagerate. Mi va bene cercare di innervosire la corsa e ci sta l'arrivo in salita di 1a categoria, ma le 3 tappe intermedie sono troppo impegnative nel complesso.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Nasdon33

Recensioni di emmea90

Mondiali:

Bene il mondiale facile, stile ponferrada, e anche paesaggisticamente spettacolare col vento laterale. A differenza di quelli di Palma considero diversi il 2° ed il 3° mondiale - il 3° che è quello più duro, però, lo considero abbastanza irrealistico per via di un giro troppo lungo, stiamo parlando di quasi 22 km.

Tour of Croatia

Mi piace per com'è coperta spazialmente la regione anche se avrei osato un po' di più nella tappa rossa, magari con un arrivo in salita. La tappa ispirata alla Porto Sant'Elpidio è un capolavoro. La cronometro finale la trovo di almeno 4 km più corta di quello che dovrebbe essere.

Recensioni di gigilasegaperenne

Mondiali

Il pacchetto non è male, specialmente perché sono ben distinte le caratteristiche dei tre percorsi. Trovo però eccessivamente lunga la salita del terzo tracciato, con i suoi 7 km. Positivo comunque il fatto di essere riuscito a trovare un percorso adatto ad un Mondiale per scalatori senza doversi avventurare in lande sperdute.

Giro della Croazia

Buon percorso. Le verdi sono state comunque animate quel tanto che serve, le tappe dure sono ragionevoli in termini di durezza e abbastanza affini a quelle della Tirreno. La cronometro finale è veramente troppo corta anche per essere mutuata dalla crono finale della Tirreno.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Papaloukass

Recensioni di emmea90

Mondiali:

Credo che il circuito facile sia veramente troppo, troppo facile. Di contro il mondiale di Sarajevo è abbastanza duro per gli standard. Sono 3 mondiali diversi ma mi aspettavo di vedere qualcosa più "di mezzo"

Giro di Bosnia:

Mi sembra un percorso nella regola, senza infamia e senza lode. Giuste le crono, giusti gli sprint, non esaltanti ma nemmeno con errori le tre tappe per far classifica, giusta la crono finale. La posizione finale dipenderà da pregi e difetti altrui.

Recensioni di gigilasegaperenne

Mondiali

Bene il fatto che il Mondiale per velocisti sia veramente per velocisti. Meno bene il fatto che sia anche un Mondiale che si prospetta meno avvincente di una replica di Sottovoce. Meglio gli altri due. Nel complesso, è stata sicuramente soddisfatta la richiesta di premiare tipi di corridori diversi nei tre tracciati.

Giro di Bosnia

Buona distribuzione delle difficoltà e altrettanto buona anche l'aderenza al modello della Tirreno-Adriatico.

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda la salita del mio mondiale di Zagabria purtroppo per fare il tratto duro dovevo o fare una salita a tronconi di 7km così o fare un circuito ancora più lungo e non mi sembrava il caso(già così non era proprio breve).

 

Per la crono lo so che sarebbe stato meglio allungarla ma non volevo allontanarmi troppo dalla cittadina.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Sauber96

Recensioni di emmea90

Mondiali:

Bello quello di Skopje, gli ultimi due sono molto simili, troppo simili. Mai nella vita il secondo è media montagna. Errore grave

 

Giro di Macedonia:

Trovo più da Nizza "dura" che da Tirreno le due tappe di media montagna. Mi piace la tappa di alta montagna, non il circuito di Skopje, troppo duro. Ok la crono finale.

 

Recensioni di gigilasegaperenne

Mondiali

Il Mondiale di Skopje è bello. Il secondo ha il difetto di essere palesemente pianeggiante e di essere quindi stato classificato male. Il terzo in sé andrebbe bene come percorso per velocisti, se non fosse il secondo di fila.

 

Giro di Macedonia

 

Forse un pelino troppo duro per essere una Tirreno, ma soprattutto vedo una sovrabbondanza di salite lunghe rispetto a quelle brevi che di solito caratterizzano maggiormente la corsa italiana rispetto alla Paris-Nice.

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

I due migliori della prova, sono, in ordine alfabetico: Nasdon33 e Papaloukass.

I due peggiori della prova, a rischio eliminazione, sono, in ordine alfabetico: FrancescoPalma e Sauber96

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Ho dato un'occhiata ai percorsi e pure a me erano piaciuti di più quelli di Nasdon33 e Papaloukass. Nel complesso devo comunque fare i complimenti a Papa e Sauber perchè avevano il compito peggiore, disegnare senza Street View.

 

Chi puntavi a buttar fuori in questa prova quando hai distribuito i paesi?

Link to comment
Share on other sites