Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Volate e Treni


Recommended Posts

Ragazzi,visto la perdita di dati avvenuta a fine Agosto, che ne direste di descrivere il modo in cui conviene fare le volate e creare dei treni efficaci per il velocista di punta?

Penso che un argomento del genere debba essere affrontato in un topic apposito piuttosto che in botta e risp., al limite chiedo scusa anticipatamente per l'errore.

Link to comment
Share on other sites

se vai a vedere su botta e risposta oppure sulla carriera di Fra70 (Bartali Nero) c'è come fare un buon treno, persino uno scarso come me c'è riuscito.

Comunque (parlando pro tour) dovresti mettere dvanti a tutto uno buono in pianura, poi uno ottimo in pianura, un buon velocista e in fondo il velocista vero e proprio.

metti tutti davanti ai meno 8 all 99% di sforzo, quando si stanca il primo fai passare avanti il secondo che ti dovrebbe portare tranquillamnete ai -3, poi fai scattare il buon velocista e all'ultimo km fai scattare il velocista vero e proprio.

però queste sono condizioni generali, ogni volata è sempre diversa e non sempre il metodo del treno funziona (ne so qualcosa...)

Link to comment
Share on other sites

Guarda io ai meno 9Km faccio risalire il primo passista mettendolo alla ruota di uno alla testa del gruppo.

Inoltre lo faccio seguire dal secondo passista,seguito dal medio velocista ,seguito dallo sprinter principale.

Una volta raggiunta più o meno la testa del gruppo se metto il pallino al massimo o tirare a lungo il mio treno si stacca,oppure riesce(ma pochissime volte) a mantenere la posizione ma in fase di sprint il mio uomo di punta poche volte riesce a superare il penultimo uomo del mio treno.

Questa cosa mi accade anche con Cavendish,aiutato dal treno Hincapie-Burghardt-Eisel o Greipel.

Inoltre nel momento di massima velocità di Cavendish la velocità tenuta non è mai superiore ai 53 KM/H, a differenza degli sprinter del pc che invece vanno sui 55.

Sinceramente vorrei sapere se commetto degli errori,perchè la mia tattica nelle volate risulta vincente una volta su 15.

Link to comment
Share on other sites

e se il piu' forte e' noe... che squadra... :bannana_guitar:

si ho fatto una squadra personalizzata... La mia rosa comprende:

Valerio Agnoli 24 anni - scalatore - media 68 (può migliorare come discesa e recupero, ma nonostante ciò rimane scarso)

Luca Ascani 25 anni - cronomen - media 60 (ha un potenziale decente - 3/4 stelle quasi ovunque - ma ha già una certa età e valori troppo bassi)

Thomas Bertolini 20 anni - media 55 (ha TUTTI 55, con 5 stelle in MO, 4 in COL, 6 in DIS, 3 in tutte le altre categorie, tranne grinta in cui ha 0 stelle)

Emanuele Bindi 27 anni - scalatore - media 66 (può migliorare solo in discesa)

Siro Camponogara 31 anni - cronoman - media 58

Eros Capecchi 22 anni - classiche collinari - media 72 (può migliorare tanto in resistenza e pavee cioè è buono solo per la Roubaix... forse)

Dario Cataldo 23 anni - Scalatore - media 71 (buoni margini in montagna, discesa e accelerazione. al momento punta alla maglia a pois per la californian road)

Mirko Corselli 18 anni - classiche del nord - media 57 (5 stelle di margine in COL, REC, VO, ACC. 4 in RES e Grinta; 3 in tutto il resto)

Ildebrando Culicchia 18 anni - Corse a tappe - media 57 (potrebbe diventare un discreto scalatore, sicuramente un buon discesista)

Dario Cuoni (dovrebbe essere Dario David Cioni) 34 anni - Cronoman - media 70

Davide Giovannetti 18 anni - scalatore - media 54 ( potrebbe specializzarsi nelle discese e sui tratti collinari... montagna manco a parlarne una ciofeca insomma :lol:)

Salvatorino Matticari 18 anni - cronometro - media 57(buoni margini in montagna colline recupero e grinta. A Cronometro ha 62, con 3 stelle)

Andrea Noè 40 anni - corse a tappe - media 70 è il pezzo forte e leader indiscusso della squadra il più completo dei miei :lol:

Simone Ponzi 22 anni - Velocista - media 65 (questo è quello con maggior potenziale: 6 stelle in pavee, 4 in discesa, 3 a cronometro, e 5 in tutte le altre categorie. Parte con tutti valori sopra il 60, tranne il 58 sul pavee e il 54 a cronometro)

Emanuele Rizza 25 anni - classiche del nord media 61 (tutti valori sotto il 60 eccetto PI(61) DIS(63) VO(64) e ACC(62). il margine di miglioramento non va oltre le 4 stelle in nessuna categoria)

Andrea Rossi 37 anni - Cronoman - media 60

La squadra l'ho composta con gli italiani che mi portava liberi e poi pescando a casaccio i giovani

Link to comment
Share on other sites

cmq fare le volate al livello più difficile è davvero molto molto complicato...di solito non riesco mai a fare il treno perchè gran parte dei corridori spreca quasi tutta l'energia per stare col gruppo che verso la fine della corsa comincia a tenere velocità altissime.

Penso che a livello difficile l'unico modo sia quello di attaccarsi col proprio velocista ad uno dei treni fatti dal computer e poi provare a mantenersi a ruota il più possibile per sferrare l'attacca negli ultimi metri(cmq queste sono difficoltà che ho io, forse è perchè sbaglio qualcosa nell'impostazione del treno per la volata)

Link to comment
Share on other sites

Guarda io ai meno 9Km faccio risalire il primo passista mettendolo alla ruota di uno alla testa del gruppo.

Inoltre lo faccio seguire dal secondo passista,seguito dal medio velocista ,seguito dallo sprinter principale.

Una volta raggiunta più o meno la testa del gruppo se metto il pallino al massimo o tirare a lungo il mio treno si stacca,oppure riesce(ma pochissime volte) a mantenere la posizione ma in fase di sprint il mio uomo di punta poche volte riesce a superare il penultimo uomo del mio treno.

Questa cosa mi accade anche con Cavendish,aiutato dal treno Hincapie-Burghardt-Eisel o Greipel.

Inoltre nel momento di massima velocità di Cavendish la velocità tenuta non è mai superiore ai 53 KM/H, a differenza degli sprinter del pc che invece vanno sui 55.

Sinceramente vorrei sapere se commetto degli errori,perchè la mia tattica nelle volate risulta vincente una volta su 15.

sono nuovo. mi spieghi come si fa a mettere uno dietro la ruota dell'altro?

Link to comment
Share on other sites

sono nuovo. mi spieghi come si fa a mettere uno dietro la ruota dell'altro?

quando mancano 11.9 km all'arrivo, selezioni un tuo ciclista... poi, clicchi con il tasto destro su un omino che pedala quindi ti esce un menu dei comandi.Allora selezioni segui... ed il gioco e' fatto... il primo ciclista seguirà il secondo...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

io la volata la faccio così

allora ai -10 faccio fare un attacco ad un cronoman(CON LA MIA SQUADRA CREATA MILLAR) e metto un passista ( vansumeren) alla sua ruota che dopo 2.5 km scatta, alla sua ruota metto un velocista qualsiasi o un passista(ginanni) che scattera a sua volta ai -5 ai - 3 metto un velocista che fa la volata(trossov) ai.2 parte il mio velocista-cronoman che lancerà la volata(boasson-hagen) e ai -1 facccio partire haussler il velocista vero

p.s. dopo fatto l'attacco li metto sul cursore dello sforzo

Link to comment
Share on other sites

io la volata la faccio così

allora ai -10 faccio fare un attacco ad un cronoman(CON LA MIA SQUADRA CREATA MILLAR) e metto un passista ( vansumeren) alla sua ruota che dopo 2.5 km scatta, alla sua ruota metto un velocista qualsiasi o un passista(ginanni) che scattera a sua volta ai -5 ai - 3 metto un velocista che fa la volata(trossov) ai.2 parte il mio velocista-cronoman che lancerà la volata(boasson-hagen) e ai -1 facccio partire haussler il velocista vero

p.s. dopo fatto l'attacco li metto sul cursore dello sforzo

è efficacie???

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...