Jump to content
  • Sign Up

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

Forma Dei Corridori


Sam_I_Am

Recommended Posts

si vabbè, ma impostando un picco di forma x una certa data e lasciando gli allenamenti (ad esempio) su 0% Forma e 100% caratteristiche non raggiungerà mai la massima forma......

Io intendevo kiedere a quanto impostavate la percentuale tra forma e caratteristiche e quanto tempo prima per far sì che il corridore sia in forma per i vostri appuntamenti + importanti.....

Link to comment
Share on other sites

certo, ma io ho fatto solo un esempio......

Ora ne faccio uno + concerto.

Nella mia carriera sono quasi al giro di Romandia(obiettivo stagionale). Ho impostato un picco di forma a Ivan Basso x questo evento.Lo tengo sempre a 20% forma e 80% caratteristiche. Ho iniziato a farlo correre ad un mesetto dalla corsa a tappe e circa una 20ina di giorni prima gli ho messo 80% forma e 20% caratteristiche.poi quando mancavano 10 giorno ho messo 100% forma e 0% caratteristiche.

Ora siamo a 2 giorni dalla gara e Basso ha ancora forma media.......quindi da questo deduco che ho sbagliato qualcosa nella gestione della sua forma.

E qui arriva la mia domanda: come fate per far entrare in forma eccellente i corridori per una certa corsa o per un certo periodo???? come gestite la sua crescita di forma????

Link to comment
Share on other sites

si esatto falli allenare bene cioe 80%forma un mesetto prima , ma stai attento nn puoi pretendere che un corridore da forma pessima passi a eccellente!Ad inizio stagione devi mandarli in ritiro per minimo 10 giorni facendogli prendere una buona forma che se la portano dietro per tutta la stagione.Anche se ad inizio aprile arrivi con scarsa nn sara la steassa cosa di pessima, e dopo il giro se fai il tour metti per tutto il mese a 100%di forma se no arriva male

Link to comment
Share on other sites

Io ho fatto 2 o 3 ritiri a inizio stagione, erano tutti almeno a forma buona,qualcuno eccellente, xò poi parecchi sono a molto cattiva adesso.....basso era arrivato a scarsa, adesso è a forma media.....a quanto li tenete x farli essere almeno a forma buona tutta la stagione????

un altra cosa: prima di un obbiettivo stagionale con il picco di forma impostato, è meglio far solo allenare il corridore o fargli fare delle gare???

Link to comment
Share on other sites

Io ho fatto 2 o 3 ritiri a inizio stagione, erano tutti almeno a forma buona,qualcuno eccellente, xò poi parecchi sono a molto cattiva adesso.....basso era arrivato a scarsa, adesso è a forma media.....a quanto li tenete x farli essere almeno a forma buona tutta la stagione????

un altra cosa: prima di un obbiettivo stagionale con il picco di forma impostato, è meglio far solo allenare il corridore o fargli fare delle gare???

Per il primo punto, è impossibile tenerli a forma buona tutto l'hanno, li puoi tenere a 80% ma ci sarà sempre un periodo di riposo con calo...

Per il secondo punto, è indifferente, io avevo proposto tempo fà di differenziare la forma a seconda del fatto che si alleni o si gareggi ma non si è fatto mai nulla in tal senso... peccato 8)

Link to comment
Share on other sites

bisognerebbe creare un programma di allenamento che condizioni con le gare la condizione,inoltre bisognerebbe allungare il periodo di massima condizione che dura massimo 3 settimane invece(vedi di luca in aprile e al giro)puo duraRE OLTRE 5 SETTIMANE

Link to comment
Share on other sites

certo che però quello di Di Luca è stato un caso particolare, non è che lo hanno fatto tutti...

Non credo sia facile questa gestione della forma, ma non possiamo nemmeno pretendere che il gioco sia reale, altrimenti avremmo a disposizione Armstrong solo per il Tour, giusto? 8)

Sicuramente è uno degli aspetti del gioco che può essere affinato, ma onestamente lo reputo accettabile anche perchè mi rendo conto che è una cosa molto difficile da realizzare in maniera realistica...

In ogni caso, io mi affido sempre al mio allenatore (di reputazione mitica ovviamente) e poche volte resto deluso, come ad esempio è successo con Armstrong che non ha vinto niente per tutta la stagione, mentre Savoldelli e Popovich sono stati ottimi nei grandi giri, Hincapie ottimo nel Pro Tour, e Rubiera nelle corse minori...

Ah, a proposito, non so se a voi è capitato magari come avversario, ma Popovich è un treno quando è in forma, non scatta mai ma li sfianca tutti, mi sembrava Indurain 8)

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tuttti, è ilmio primo post e avrei più domande che rispioste .. 8)

cmq io uso la versione 4 e impostanto 50% e 50% la condizione migliora di un livello ogni mese sino al picco di forma, poi comincia a peggiorare. Credo sia soprattuto molto importante avere un allenatore eccellente.

Ciao 8)

Link to comment
Share on other sites

Un altro mio dubbio è questo: se imposto le date dei picchi di forma a mio piacere ma non alleno personalmente i ciclisti, l'allenatore virtuale tiene conto di tali date?

Naturalmente... l'allenatore li allena in funzione dei picchi di forma 8)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...