Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

60th E3 Harelbeke


novaranelcuore

Recommended Posts

Vince kwiatoski su sagan.

Vorrei far notare che cancellara ha rotto il cambio, ha cercato di recuperare ed è arrivato quarto, e giustamente il gruppo ha cercato di tenerlo fuori dai giochi.

Qualcun altro invece, che "corrono per non farlo vincere" è riuscito a perdere la volata a due contro un collinare/passista

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Vince kwiatoski su sagan.

Vorrei far notare che cancellara ha rotto il cambio, ha cercato di recuperare ed è arrivato quarto, e giustamente il gruppo ha cercato di tenerlo fuori dai giochi.

Qualcun altro invece, che "corrono per non farlo vincere" è riuscito a perdere la volata a due contro un collinare/passista

Capita quando devi tirare di più te perché altrimenti l'altro non collabora. Sarà anche riuscito a perdere, ma è comunque arrivato davanti a tutti gli altri meno uno. Intanto le corse se le gioca molto più di molti altri. Vuol dire che la forza c'è, perché fare quello che fa Sagan è comunque fuori discussione per tutti gli altri corridori in gruppo.
Link to comment
Share on other sites

Ma quello capita a tutti i campioni: bettini dubito si aspettasse grande collaborazione da paulinho ad Atene, idem Cancellara con vanmarcke alla Roubaix 2013, o Boonen e Ballan con hoste nelle edizioni 2006 e 2007 del Fiandre. Lì il campione sa che deve prendere in mano la corsa conservando margine per evitare l'inculata da parte dell'avversario meno quotato. Nello specifico poi kwiatkowski non ha fatto enormemente il furbo, ma il margine che si è visto tra i due ha evidenziato proprio un'assenza di forza da parte di Sagan, che è ciò che si vede purtroppo da inizio anno (e che si è visto anche in passato).

Poi per favore, lasciamo perdere i 180 corridori che arrivano dietro, se no anche Boogerd era un fenomeno perché arrivava sempre tra i primi

PS comunque rendiamo anche merito al vincitore che pur non avendo mai dimostrato di saperci fare così bene sulle pietre e quindi essendo teoricamente il meno forte dei 2, non è certo una sorpresa a questi livelli

Edited by ian
Link to comment
Share on other sites

Certamente per lui i segnali sono più incoraggianti che per Kristoff, c'è sempre chi sta peggio.

Quello che credo intendesse Rio Immagina e che mi trova d'accordo e che uno come Cancellara, pur essendo arrivato dietro, esce certamente meglio da questa corsa rispetto a Sagan. Lo stesso vincitore di giornata, che sulle pietre non aveva risultati in pratica, credo abbia avuto una bella iniezione di ottimismo, come nelle settimane scorse van Avermaet, che vince poco e spesso contro Sagan.

Ma poi della sua eventuale preoccupazione non so chi abbia parlato, molto dipende anche da come si sente. Potrebbe prendere con serenità sconfitte contro avversari sulla carta meno quotati perché sa che tra una settimana andrà più forte, oppure essere rassegnato a piazzarsi, poco importa.

Però a meno che non sia diventato decoubertiniano mi aspetto che l'essere battuto con questa continuità lo abbia almeno fatto un po' arrabbiare (a maggior ragione se la colpa è del destino avverso e mai delle sue gambe).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...