Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

2o Pressure Test - Tirreno > Adriatico - Risultati


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

2o Pressure Test - Tirreno > Adriatico - Risultati

 

Percorsi consegnati

Lory94ITA: http://www.eseifrancesi.com/maps/tours/view/2432
Novaranelcuore: http://www.eseifrancesi.com/maps/tours/view/2440
Casa: http://www.eseifrancesi.com/maps/tours/view/2458

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

 Le mie recensioni

 

Lory94ITA

30 km di cronosquadre con in mezzo una salita in una Tirreno. Se ti volevi presentare male, ci sei riuscito benissimo. La tappa di Firenze non solo è dura come seconda tappa (i velocisti, no?) ma presenta anche un finale con un muro e una salita troppo leggera prima che vanifica quanto successo in precedenza. Il circuito interminabile di Sansepolcro che occupa mezza tappa credo che sia una delle cose più brutte mai viste per una tappa per velocisti che non è né carne né pesce. La tappa di Pergola hai scritto che hai messo prima la salita più dura per incentivare gli attacchi, peccato che parliamo di una salita di 3500 metri, peraltro sotto il 10%, non di un tappone alpino. Ok per una Tirreno la tappa del Terminillo. Quella di Grottamare ancora una volta sembra per velocisti ma non lo è. Il trasferimento è ovviamente orrendo. 

In generale bene la rossa, male le gialle, malissimo le verdi. Spera che i due tuoi avversari facciano peggio o per me hai già un piede fuori dalla porta.

 

  Novaranelcuore

La prima cosa su cui mi cade l'occhio è il chilometraggio delle tappe. Ben TRE su cinque in linea sono 150 km o poco più. Non mi pare di aver chiesto corse per le categorie Under-23 o Juniores. Ed è un peccato perché a dispetto del chilometraggio alcune tappe non sono nemmeno male.

La cronosquadre è un po' lunga, ma mi piace la scelta. Ok la tappa di Grosseto sulla costa, ni su quella di Viterbo. La tappa di Marmore sarebbe stata bella se avessi allungato l'inizio - ok la rossa di Castel del Monte, è bella anche la gialla di fermo ma così i tuoi velocisti lasciano la corsa dopo due giorni. La disposizione ottimale era TTT - Verde - verde/gialla - Gialla - Rossa - Verde - ITT.

 

  Casa

Non sono un fan delle partenze su un'isola per motivi logistici: però ti faccio i complimenti. Tra tutti i percorsi possibili hai preso il peggiore, ovvero quello che divide in due l'isola, passando in mezzo in maniera totalmente anonima a discapito del paesaggio costiero. Non era facile. Ok seconda e terza tappa. La tappa di Vasto non avrebbe avuto il coraggio di metterla gialla manco Prudhomme, e ho detto tutto. Il prudhommismo è confermato col passaggio a Guardiagrele al km 37 della tappa successiva - tra l'altro affrontato anche in condizioni particolarmente pericolose visto che il passaggio stretto in cima per la città avverrà a gruppo presumibilmente compatto. La rossa con la doppia salita, soprattutto in quel modo, è estremamente dura per una Tirreno-Adriatico e rischia di decidere oltremodo la corsa. Oltretutto sarebbe di lunedì coi velocisti che salutano alla seconda tappa, tipo?

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Recensioni di Lasega

 

  Sampei Fisherman

Al di là della lunghezza, che mi sembra un po' eccessiva, la salita della cronosquadre mi sembra fuori luogo. La tappa di Firenze ha dei buoni spunti, però mi sembra che non sia ben organizzata la successione delle difficoltà, che lascia pensare ad un nulla di fatto fino allo strappo conclusivo. La tappa di Sansepolcro come sprint è abbastanza standard, però non capisco il senso di fare seicentomila chilometri di circuito. Buona la tappa di Pergola. Ok il Terminillo, che corrisponde bene al tipo di tappa di montagna che viene di solito inserita nella Tirreno. Per quanto riguarda la penultima tappa, non è male, ma forse un'occasione vera per i velocisti in più non avrebbe guastato. Ok la crono finale.

Mi congratulo per essere riuscito ad infilare un trasferimento di 120 km in una corsa di 1000 km che deve collegare due località distanti 400 km.

 

Novaranelcuore 

Ok la cronosquadre, forse avrei levato qualche chilometro. Ok le due tappe per velocisti successive, anche se magari, dovendo rendere una delle due meno scontata (che va bene) si poteva fare di meglio. La tappa di Marmore non è molto il mio genere, come tutte le tappe con rampe di garage alla fine. Ok la rossa un po' anomala. La tappa di Fermo in sé è buona, però così facendo tutte le tappe per velocisti risultano confinate all'inizio. Ok la crono finale.

Pure qui gestione dei trasferimenti opinabile.

 

Casa

Ok la cronosquadre inaugurale, come lunghezza mi sembra la migliore. Logisticamente la scelta dell'Isola d'Elba mi sembra tafazziana, però. E' un tipo di forzatura che secondo me ci sta in un GT, meno in una corsa di minore seguito come la Tirreno. Ok i due sprint iniziali. La classificazione della tappa di Vasto non saprei neanche come commentarla, in Cina condannano a morte per molto meno. Bello il finale della tappa di Giulianova, magari avrei evitato il passaggio alla minchia di levriero da Guardiagrele, ma la fase decisiva è interessante. La tappa di montagna è bella in assoluto, ma secondo me un po' eccessiva per una Tirreno. Non brillantissima dal punto di vista della visibilità l'idea di piazzarla al lunedì. Ok la crono finale.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...