Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Recommended Posts

  • Replies 155
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ebbene sì, si tratta proprio di lui: Giovinco, Sua Egregia Bellissima Altezza... abbreviato S.E.B.A. :wink2:

 

 

Iniziamo con il racconto...

 

 

 

18 Gennaio 2015 h18:30, casa di MatteoJuve

È una domenica come tante altre, una delle prime dell'anno ma ormai le vacanze sono finite e quindi va come al solito tra pranzo dai nonni, un po' di studio e, naturalmente, il campionato. La Juve gioca il posticipo col Verona, quindi il pomeriggio è "libero" e così mentre guardo le varie sintesi e interviste sto al PC tra PCM e questo forum ( :P ). Poi di colpo, "sfogliando" il sito della Gazzetta, leggo una notizia che mi lascia scioccato...

 

 

Juventus, Giovinco dice sì al Toronto: a luglio ripartirà dalla Major League

xeIO243.jpg

http://www.gazzetta.it/Calciomercato/18-01-2015/toronto-follie-giovinco-gli-stato-offerto-camion-pieno-soldi-100526300866.shtml

 

 

Resto sorpreso, basito, visto che a me Giovinco piace, sono un suo fan... quest'anno l'ho preso pure al fantacalcio! E poi veniva da una bella partita in settimana in Coppa Italia, che aveva ridato un po' di speranza a chi come me pensava che potesse essere un uomo importante per la Juve... non che fossero tanti a crederlo in realtà, uno di questi è mio padre: vado in salotto a dirglielo "Pa', Giovinco a Luglio se ne va!"

 

 

 

 

 

18 Gennaio 2015 h20:45, Juventus Club di Muro Lucano

Quella sera al club dove vado sempre a guardare le partite della Juve l'argomento che tiene banco è proprio l'affare a sorpresa del Toronto, o meglio di Giovinco, visto che a quanto pare guadagnerà un bel po' di soldini...

E così, anche complice la partita che non sembra avere molto da dire (per i romanisti e per tutti quelli che non hanno la "memoria da elefante": 2-0 dopo 7 minuti, per chiudere il girone d'andata a +5 :tongue: ) si discute sulla questione nei suoi vari aspetti: quasi tutti concordano sul fatto che abbia fatto bene ad andare là, visto che gli danno tutti quei soldi... io aggiungo che sarà probabilmente il giocatore più pagato "al chilo" dopo Messi, e allora ci mettiamo a fare calcoli su quanti dollari/chilo prenderà in un anno: la conclusione di quasi tutti è "Ha fatto bene, tanto in Europa non sfondava e là si va a prendere tutti quei soldi"; mio padre dice "Ha fatto bene, qua non lo capivano, là fa una bella esperienza, si prende un po' di soldi e fa anche in tempo a tornare qualche anno in Europa"...

...io non sono d'accordo, secondo me doveva cercare di restare alla Juve per dimostrare quello che vale, ma soprattutto... che se ne fa di quei soldi, visto che già ora ne ha abbastanza?

 

Vabbè, aggrappiamoci a questi ultimi 6 mesi in bianconero; e speriamo che fa qualche gol anche per il fantacalcio.

Edited by MatteoJuve
Link to comment
Share on other sites

Nei giorni successivi le notizie su Giovinco, susseguendosi, erano sempre in bella vista tra le più importanti dei vari giornali e telegiornali sportivi, e questo era anche uno degli argomenti più gettonati quando si parlava di sport con gli amici... io scherzavo, quando gli altri dicevano "Fa bene, si va a prendere i soldi" "Ha fatto tombola", e aggiungevo "Ora finalmente prende quanto vale, hanno capito che è il più forte"... ma non potevo fare a meno di aggiungere "Comunque secondo me doveva restare, tenersi i soldi che prende che già sono tanti, e dimostrare che può fare: tanto con quei soldi in più che ci fa?"

 

 

 

VD5x2Lm.png

Ecco un po' di notizie di quei giorni... in particolare le ultime mi preoccupavano un po'...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Stanotte alle 4 sono tornato dall'Inghilterra e tra sonno, valigie e saluti vari il primo giorno è passato, da domani mi riorganizzo e si riparte! :thumbup: 

 

 

 

 

 

 

 

Intanto Giovinco una settimana fa ha messo a segno la sua prima doppietta canadese 8) 

Link to comment
Share on other sites

 

30 Gennaio 2015 h19:45, casa di MatteoJuve

Dopo i primi giorni della settimana in cui il fermento riguardo alla notizia si sente ma non ci sono grosse novità, ecco che il Venerdì, aprendo il sito della Gazzetta, trovo questo articolo... ecco la bomba!

 

Giovinco-Toronto, sì subito. Juve, prima scelta Osvaldo, se non si sblocca Matri

http://www.gazzetta.it/Calciomercato/30-01-2015/giovinco-toronto-si-subito-adesso-juventus-osvaldo-pazzini-100695624440.shtml

 

Il fatto mi rende abbastanza amareggiato, sia da sostenitore di Giovinco che da tifoso della Juve, da una parte per i motivi già detti e dall'altra perché ci andavamo a privare a metà stagione di un giocatore che il suo lo aveva sempre fatto, ma soprattutto... cambiava la mia situazione al fantacalcio! Eh sì, dovevo passare da "lo metto, speriamo che entra" a tagliarlo, rischiando di restare con una rosa troppo corta (ma con la speranza di fare abbastanza soldi da prendere qualcun altro di buono...)

 

 

31 Gennaio 2015 h15:00, casa di MatteoJuve

Dopo pranzo come tutti i sabati prendo il PC e mi connetto sul sito del fantacalcio per inserire la formazione, e anche per verificare la situazione di Giovinco... il sito lo segna ancora come giocatore della Juventus, ma non convocato per la partita; io nel dubbio inizio ancora non lo vendo, ma so che ormai, come dice la Gazzetta "manca solo l'ufficialità".

 

 

1° Febbraio 2015 h15:45, club della Juventus - Muro Lucano

C'è Udinese-Juventus, e vado naturalmente a guardarla al club vicino casa... lasciando stare i vari risultati (con lo scialbo pareggio della Juve e la grande tripletta del Quagliarella per il mio fantacalcio :P ), apprendo in telecronaca che c'è l'ufficialità per il passaggio immediato di Giovinco al Toronto... all'intervallo se ne parla un po', con quasi tutti che sono indifferenti alla notizia o tutto sommato contenti di sbarazzarsene; io la penso diversamente, ma vabbè ormai è fatto...

La cosa che mi solleva almeno è che a quanto pare a riempire lo spazio vuoto sarà Matri e non Osvaldo.

Link to comment
Share on other sites

tIeehHj.png

 

2 Febbraio 2015 h11:10, liceo scientifico di Muro Lucano

Giovinco ormai è ceduto, l'arrivo di Matri è ufficiale, e allora mi presento a scuola con una maglia (falsissima :lol: ) comprata in gita di terza media, ben 4 anni fa, ai tempi di Delneri, del nostro 32, che mi sta simpatico e mi piace anche come giocatore.

4stRTit.jpg

 

h23:00, casa di MatteoJuve

In serata mi connetto sul sito del fantacalcio per controllare i risultati della giornata, restando basito per un pareggio decisamente inatteso...

...e decidendomi a tagliare Giovinco, che ormai anche sul sito è segnato come non più appartenente a nessuna squadra.xCO5olH.png

 

 

3 Febbraio h20:15, casa di MatteoJuve

Prima di cena vado sul sito del fantacalcio per studiare un po' qualche mossa di mercato in attacco, ma mi rendo conto che, al contrario di come era scritto nella quotazione al momento del taglio, mi sono stati assegnati solo 7 crediti anziché 14... la cosa è abbastanza fastidiosa, perché altri 7 crediti avrebbero fatto comodo e in più devo cercare di chiarire il tutto in breve tempo, prima che chiuda il mercato.

yeNU0Ut.png

Link to comment
Share on other sites

5 Febbraio 2015 h15:30, campo da tennis di Muro Lucano

Come al solito durante l'allenamento, nei momenti di pausa, si parla di sport... io e G. prendiamo un po' in giro ad Y, tifoso di Inter e Celtic dopo l'incubo personale del sorteggio di Europa League che ha messo di fronte proprio le sue due squadre del cuore.

M:-Y, ti stai preparando psicologicamente a questo derby?

Y:-E basta con questa storia, un po' rispetto dai...

G:-Ma è troppo divertente :biggrin: 

Y:-...e comunque c'è almeno una cosa positiva: il 26 Febbraio vado a Milano a vedere la partita di ritorno!

M:-Ah sì, ho visto che hai messo la foto del biglietto su Twitter... Per soffrire dal vivo :mrgreen: 

G:-Ma come fai tu a essere così aggiornato, se manco ce l'hai Twitter?

M:-Vabbè io guardo solo i suoi tweet, mi diverto troppo :D

Y:-Bravo Matteo, continua a seguirmi

M:-Sisì, tu al tuo numero di follower aggiungine sempre uno, che c'è anche se ufficialmente non si vede 8)

G:-Vabbè, a questo punto almeno registrati, così aumentano realmente i follower...

M:-...ma non avrei niente da twittare :lol: 

 

Intanto dall'altra parte del mondo...

 

(5 Febbraio 2015, Pearson International Airport - Toronto)

uydKLGd.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo sì :lol:

 

 

Il problema è che in questo periodo non sto avendo molto tempo, quindi si procede a rilento (in più scrivere questi pezzi è un po' noioso e intanto sto iniziando a preparare il DB) :wink:

Edited by MatteoJuve
Link to comment
Share on other sites

5 Febbraio h19:00, casa di MatteoJuve

Tornato a casa dopo l'allenamento leggo la notizia su Giovinco e la cosa che più mi colpisce, dopo la chiacchierata con i miei amici al campo, è ovviamente questa:

7zqVDYf.png

A quel punto, senza pensarci troppo, decido che è arrivato il momento: mi registro su Twitter!

...

Nel giro di cinque minuti creo l'account e inizio a seguire i vari profili che mi interessano: quello della Juve e dei vari giocatori, quelli dei miei amici (soprattutto "Y" :mrgreen: ), dello Toronto e poi, ovviamente, @cym_ita. Inoltre scopro che con l'arrivo a Toronto Giovinco ha anche aperto un profilo Twitter, quindi seguo anche lui...

 

...ed ecco il mio profilo

G22mXiK.jpg

 

 

 

 

Se pensate che ci ho messo un'ora solo per fare l'immagine del finto profilo, capite perché quest'inizio procede così a rilento :lol:


Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

h23:00, casa di MatteoJuve

In serata mi connetto di nuovo su Twitter e trovo che anche Giovinco ha iniziato ad essere attivo...

lbg0mDP.png

...ma soprattutto, tra i vari tweet, ce n'è uno in risposta al mio!

ep5R6KC.png

 

La controrisposta non tarda ad arrivare.

mSousFe.png

Edited by MatteoJuve
Link to comment
Share on other sites

Nei giorni successivi tutto continua come al solito, in particolare inizio ad usare Twitter con una certa costanza, scoprendo addirittura che Giovinco ha iniziato a seguirmi! Inoltre si conclude con un nulla di fatto la faccenda che riguardava proprio lui al mio fantacalcio: i crediti ricevuti erano giusti, ed il prezzo scritto era sbagliato, quindi non mi spettava niente più. Naturalmente condivido il tutto su Twitter. :ph34r:
 
 
Poi...
10 Febbraio 2015, h14:30
...dopo pranzo apro il PC e trovo questa e-mail. :shock: 

bqkPe5q.png
 
Leggo il messaggio. Infarto. Mi riprendo, lo rileggo. Nuovo infarto; incredulità condita da scetticismo. Troppo bello per essere vero...
B9nZYCP.png
Edited by MatteoJuve
Link to comment
Share on other sites

11 Febbraio 2015 h15:00, casa di MatteoJuve

*Musichetta della suoneria del telefono di casa*

Visto che nessuno sembra intenzionato a farlo, vado a rispondere...

M:"Pronto?"

?:"Pronto, casa di MatteoJuve?"

M:"..Sì, chi è?"

?:"Bene... sono l'agente di Sebastian Giovinco, la chiamo per..."

M:"*infarto* Veramente??"

A:"Certo.. dicevo: la chiamo per avere una sua risposta in merito all'idea che le avevamo proposto, visto che ci è sembrato un po' enigmatico."

M:"(Pensando: Enigmatici siete voi, che non si sa nemmeno bene chi siete e fate queste richieste!) ..Beh, ehmm... sì, sì, l'idea mi piace, mi piacerebbe..."

A:"Ottimo, allora.."

M:"(Trovando un po' di coraggio) Ma è vero?"

A:"Certo che è vero! Sebastian ha deciso di provare ad avviare un progetto nel ciclismo, e lei ci è sembrato un buon profilo da proporre nel nostro staff. Se è interessato ce lo dica, così le inviamo i biglietti aerei andata e ritorno per Toronto, per discutere faccia a faccia."

M:"(Con la speranza che inizia a farsi più concreta) Allora sì, ci sto! Solo una cosa..."

A:"Cosa?"

M:"I biglietti sono per due persone?"

A:"Se vuole..."

M:"Sì, è meglio, così viene anche il mio agente"

A:"Perfetto, le manderemo i biglietti al più presto e ci faremo sentire."

M:"Vi aspetto, a presto."

A:"A presto."

*Clack - Telefono chiuso*

 

M:"Paa'... sei mai stato a Toronto??"

 

 

__________________________________

 

 

ByD8d7Q.png

Edited by MatteoJuve
Link to comment
Share on other sites

Può essere :mrgreen: 

 

 

14 Febbraio 2015 h13:40, casa di MatteoJuve

Tornato a casa da scuola sul tavolo trovo questi:

evZmIM3.png

Li prendo in mano, con l'emozione che sale, sembrano proprio veri... mamma mia!

 

A proposito di mamme, la mia che aveva preso i biglietti arrivati in mattinata e me li aveva fatti trovare sul tavolo, è un po' scettica... "Ma è vera sta cosa? Ti fidi? E dove devi andare di preciso? A fare che? Ma Giovinco non giocava a pallone?" (Wow, lo sa! miracolo...)

Io cerco di spiegargli un po' la situazione e lei alla fine la chiude con un "Vabbè, poi vediamo con papà"... ma io con papà già ci avevo parlato nei due giorni precedenti, riuscendo a convincerlo che era una cosa reale e probabilmente seria, che ne vale la pena almeno andarci a parlare, e facendo leva sul fatto che si tratta del suo caro Giovinco. :biggrin: 

 

Infatti quando torna e gli dico dei biglietti lui risponde:"E vabbè, allora... dobbiamo preparare le valigie."

 

 

Si va a Toronto ragazzi! :blink: 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ragazzi cari... purtroppo ho sbagliato momento in cui partire con la story visto che ad Aprile sono stato in Inghilterra e Maggio è stato un mese un po' incasinato, ma speravo di fare l'introduzione prima di partire in modo da poter iniziare a giocare, anche se poco, in questo ultimo mese. Purtroppo sono stato anche sfortunato visto che sono riuscito a beccarmi 39 di febbre prima di partire e questo ha fatto slittare tutto...

 

...ma di tutto ciò ormai non ce ne importa niente perché la scuola e finita e finalmente ho il tempo di dedicarmi per bene alla story! 8)

 

...Da oggi si riparte per bene, cercherò di andare veloce con l'introduzione (che sta durando un sproposito :lol: ) per iniziare subito l'avventura...

Link to comment
Share on other sites

18 Febbraio 2015 h14:30, Toronto - Pearson International Airport

Canada-Toronto-02.jpg

È primo pomeriggio ma sono già stanchissimo... Siamo partiti dall'Italia circa otto ore fa, ora stiamo per atterrare ma è ancora giorno... scherzi del fuso orario. Guardo fuori dal finestrino e vedo un'immensa distesa di edifici, è Toronto con intorno una miriade di cittadine più piccole, guardo a destra e c'è mio padre che dorme... anch'io ci ho provato in queste ore, ma non ci sono riuscito quasi per niente: i pensieri e i sogni ad occhi aperti correvano troppo veloci per lasciare il posto a quelli ad occhi chiusi. Già mi vedevo stringere la mano a Sebastian Giovinco, parlare di calcio con lui, e poi passare al ciclismo, proporgli le mie idee per la squadra, saltare in ammiraglia, vincere corse... trovarmi in Piazza Duomo o magari sugli Champs Elysées con in mano un trofeo...

Mentre penso tutto questo, ecco che l'aereo inizia ad atterrare; sbadiglio, sveglio papà e gli dico di tenersi pronto perché la nostra avventura sta per cominciare!

YYZ_Aerial_2.jpg

Una volta atterrati recuperiamo i bagagli e ci muoviamo verso il punto di incontro concordato con lo staff di Giovinco; l'aeroporto non è pieno di gente come quando è arrivato lui, ma c'è lui in persona ad aspettarci! Natualmente non c'è bisogno che si segnali, lo riconosciamo subito, anche perché fortunatamente non c'è folla, tra la quale si nasconderebbe facilmente.

Dopo i classici saluti e le presentazioni prendiamo un taxi che ci porta al nostro Hotel, vicino al centro dove si allena il Toronto. Abbiamo a disposizione il pomeriggio per riposare, poi ceneremo col suo staff per iniziare a fare conoscenza. Nel breve percorso in taxi ci parla della sua nuova esperienza e noi ci presentiamo a lui; per ora l'argomento ciclismo lo sfioriamo solo, ma lui si presenta con una certa voglia di fare.

7157_ho_00_p_953x385.jpg

Alle 15:15 il taxi ci lascia avanti all'albergo. ...sono stato mezz'ora con Giovinco e non mi ha fatto l'autografo! Se penso al perché mi si stampa un sorriso sulla faccia. :D 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...