Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

[Story PCM 2011] - A volte ritornano...


Recommended Posts

Correva l'anno 2004 quando una delle più vincenti squadre italiane si ritirava dal panorama ciclistico, lasciando dopo un Giro d'Italia vinto. Siamo invece adesso nel 2011, e un ambizioso manager ha in mente di riportarla in vita per regalare ai tifosi una squadra tutta italiana con i più grandi talenti del Belpaese.

Bastano pochi giorni (e un bel po' di quattrini) e la SAECO - CANNONDALE CYCLING TEAM torna in vita!

2zeask0.png

saeco%2099.jpg

" L'idea è semplice: costruire una squadra capace di competere su tutti i fronti puntando quasi esclusivamente su ciclisti italiani. La realizzazione difficile: sarà arduo riuscire a strappare a squadre come Liquigas o Lampre i loro talenti tricolori. Il passato della Saeco è stato brillante e ricco di campioni, il presente è incerto, ma la base è solida, il budget corposo e il progetto ambizioso. Con questi ingredienti il futuro non potrà che essere radioso. "

P.S.: A presto per la presentazione del roster, e l'inizio di stagione!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 70
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Assomiglia all'incipit che feci io anno scorso con la Cannondale - Saeco :P

Purtroppo l'anno scorso non ho per niente seguito visto che non avevo il PC adatto al gioco! :D Spero che non ne uscirà una fotocopia! Ora inizio con la prima parte del roster, il tempo di caricare le foto! :lol:

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo l'anno scorso non ho per niente seguito visto che non avevo il PC adatto al gioco! :D Spero che non ne uscirà una fotocopia! Ora inizio con la prima parte del roster, il tempo di caricare le foto! :lol:

Io avevo Cunego, Simoni, Petacchi e Di Luca icon_mrgreen.gif tu chi hai?

Link to comment
Share on other sites

La presentazione del roster parte con...

...i Giovani

Il reparto giovani è variegato, sono presenti infatti sprinter, scalatori e uomini da classiche. La maggior parte di loro aiuterà i capitani, ma non è detto che durante la stagione non possa arrivare il loro momento!

ANDREA GUARDINI

guardini.jpg

EROS CAPECCHI

capecchi.jpg

DANIEL OSS

ossc.jpg

DIEGO ULISSI

ulissi.jpg

FRANCESCO MASCIARELLI

masciarelli.jpg

FRANCESCO GINANNI

ginanni.jpg

DARIO CATALDO

cataldoy.jpg

MATTIA CATTANEO

cattaneo.jpg

Link to comment
Share on other sites

CANNONDALE FACTORY. CONNECTICUT.

cannondale-factory-19-s.jpg

Siamo in uno degli uffici dello stabilimento Cannondale del Connecticut. Il CEO è seduto su una lussuosa scrivania ed è impegnato in una conversazione telefonica... Conversazione che però volge già quasi al termine.

CEO: "Ma mi stai prendendo in giro? Ho stanziato un budget da urlo insieme ai soci italiani e mi ritrovo una squadra di mocciosi? Voglio che sia fatto subito qualcosa, e voglio almeno uno statunitense in squadra! Oppure puoi cominciare a fare le valige!"

Nemmeno il tempo di sentire una risposta che il CEO ha già sbattuto la cornetta terminando la chiamata... A kilometri di distanza il DS della neonata Saeco - Cannondale non perde tempo, e fa partire subito un'altra telefonata...

DS: "Pronto? Sei tu? Ho una nuova maglia che può interessarti, so che ormai ne hai abbastanza di quella verde... Che ne dici di quella a pois?

-TO BE CONTINUED-

Link to comment
Share on other sites

Una cartella è aperta sulla scrivania del CEO Cannondale, all'interno ci sono quattro foto. Dall'altra parte della stanza il corpulento amministratore è di nuovo al telefono, e sembra ancora più infuriato dell'ultima volta!

"Tu hai i giorni contati! Ti avevo dato delle istruzioni ben precise e quello che mi presenti sono quattro cariatidi? Hai fatto un gran bel lavoro campione, con questo squadra possiamo anche scordarci la licenza Pro Tour!!!"

Ancora una volta la cornetta vola con violenza verso la scrivania andando ad impattare proprio sulla cartella, rivelandone le 4 foto.

LUCA PAOLINI

paolinim.jpg

MARCO PINOTTI

pinotti.jpg

MANUEL QUINZIATO

quinziato.jpg

STEFANO GARZELLI

garzelli.jpg

Link to comment
Share on other sites

Non per fare casini, però quella non è la maglia 2004 icon_mrgreen.gif

Sì lo so, quella del 2004 me l'aveva postata qualcuno sul forum, però poi ho visto che il daily ce l'aveva incorporata, e così ho usato quella per non modificare il pack, visto da qualche commento pare instabile. Piaceva anche a me di più quella del 2004, poi se vedo che rimane stabile al giro d'Italia posso anche far tornare la maglia del 2004!

Link to comment
Share on other sites

La presentazione continua con altri 5 atleti, gente di esperienza che saprà sicuramente ritagliarsi qualche spazio, ma che in primis dovrà aiutare i leader.

MATTEO CARRARA

carraraw.jpg

ENRICO GASPAROTTO

gasparotto.jpg

DOMENICO POZZOVIVO

pozzovivo.jpg

ELIA RIGOTTO

rigotto.jpg

MAURO SANTAMBROGIO

santambrogio.jpg

Link to comment
Share on other sites

Con un colpo di mano il CEO della Cannondale compie tre colpi importanti, ingaggiando altrettanti stranieri! Eccoli presentati:

Beñat Intxausti

intxausti.jpg

Andrew Talansky

talansky.jpg

Ed infine uno dei primi Leader della squadra: PETER VELITS

velits.jpg

Link to comment
Share on other sites

Mancano pochi nomi per completare il roster, e finalmente passiamo ai leader. Partiamo con 3 nomi, tutti e 3 sono italiani e ognuno di loro si occuperà di un area diversa. Sono infatti un velocista, un uomo da classiche collinari e un uomo da classiche del Nord...

DANIELE BENNATI

bennati.jpg

GIOVANNI VISCONTI

visconti.jpg

FILIPPO POZZATO

pozzato.jpg

Con l'arrivo di questi tre campioni pensiamo di essere riusciti a ingaggiare i migliori italiani nel loro campo, vediamo se riusciranno a farsi valere. Ovviamente è inutile dire che loro 3 si concentreranno sulla prima parte di stagione che va da Febbraio a fine Aprile.

Ormai rimangono da presentare soltanto i capitani per le corse a tappe.

Link to comment
Share on other sites

Cunego e NIbali

Hai indovinato!

Infatti proprio loro cercheranno l'assalto ai due grandi giri: Nibali per il Tour e Cunego per il Giro!

DAMIANO CUNEGO

cunego.jpg

VINCENZO NIBALI

nibalin.jpg

Ma le sorprese non sono finite qui, perché c'è un'ultima grande addizione, un corridore voluto fortemente dalla colonia "straniera" della dirigenza, ed è:

EDVALD BOASSON HAGEN

hagent.jpg

Link to comment
Share on other sites

Dopo un raduno prestagionale, si parte con la prima corsa dell'anno, abbiamo infatti ottenuto un invito per il Tour Down Under!

ritiro.png

pcm0003i.png

pcm0006qr.png

Tra poco arriverà il resoconto della prima tappa!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...