Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

CM 2007: un paio di dmande


Recommended Posts

Ciao a tutti,

sono un nuovo giocatore di Cycling Manager 2007 Le Tour De France.

Sto impratichendomi del gioco a carriera, ma mi piace anche giocare una singola corsa a tappe (tipo giro o tour) singolarmente. A volte però mi piacerebbe che la scelta del computer sulle formazioni delle squadre avversarie sia un pò più realistica, e cioè magari impedisca a Vinokourov o a Cadel Evans di partecipare al Giro ecc. Esiste un modo di controllare questa cosa? Mi pare che si possano scegliere le squadre da inserire in un Giro, ma non i ciclisti...

Un'altra domanda: esiste un modo di settare i distacchi in modo che risultino un pò più risicati? Esempio: a volte il giro d'Italia è già finito al primo traguardo in salita di Montevergine, con 2-3 ciclisti che infliggono 3 minuti a tutti gli altri.

Ultima domanda: non ho trovato un modo di editare le caratteristiche dei ciclisti. Esiste? Mi sembra una delle cose più importanti di Cycling Manager che ti permette anche di aggiornarlo alla nuova stagione.

GRazie per le risposte

ciao

Link to comment
Share on other sites

Esiste un modo di controllare questa cosa? Mi pare che si possano scegliere le squadre da inserire in un Giro, ma non i ciclisti...

1-Basta creare una startlist, si possono scegliere non solo i team ma anche ogni singolo ciclista

Un'altra domanda: esiste un modo di settare i distacchi in modo che risultino un pò più risicati? Esempio: a volte il giro d'Italia è già finito al primo traguardo in salita di Montevergine, con 2-3 ciclisti che infliggono 3 minuti a tutti gli altri.

2-Unica cosa che si può fare è modificare il tipo di corsa, magari mettendo la tappa di Montevergine come collina cosi i distacchi saranno minori

Ultima domanda: non ho trovato un modo di editare le caratteristiche dei ciclisti. Esiste? Mi sembra una delle cose più importanti di Cycling Manager che ti permette anche di aggiornarlo alla nuova stagione.

3-Devi usare i converters, esempio c'è l'hannes nella sezione editor :D

Link to comment
Share on other sites

GRAZIE MILLE PER LE RISPOSTE!!

Un'ultima cosa: mi dite di modificare il tipo di corsa, tipo mettere Montevergine come collina. COME SI FA?

Ehm, di preciso non ricordo, però dovresti usare l'hannes, aprire il converter DYN_STAGE e poi dovrebbe esserci una colonna che si chiama TYPE o un qlc del genere e metti quello di una tappa collinare...

vado a spanne eh :D

Link to comment
Share on other sites

Ehm, di preciso non ricordo, però dovresti usare l'hannes, aprire il converter DYN_STAGE e poi dovrebbe esserci una colonna che si chiama TYPE o un qlc del genere e metti quello di una tappa collinare...

vado a spanne eh :D

quel che dice Camenzind è giusto, in realtà si può anche rendere più o meno difficile la tappa, c'è un valore decimale da inserire, e quindi anche più o meno duri i distacchi, ma non è una manovra semplicissima. In linea generale la sconsiglio a persone non molto esperte, ma se ci volete provare dovete modificare la colonna gene_f_mountain nello sta_stage (sta non dyn ricky :P )

Per la questione startlist inoltre per essere precisi, ed evitare malintendimenti, ti dico che funzionano solo in modalità corsa singola o corsa a tappe, non in carriera. Si possono fare anche per la carriera ma è una procedura lunga e meticolosa, diciamo che devi inserire manualmente nel dyn_cyclist il numero associato della gara, stessa cosa nel dyn_team_race a cui devi associare quali team partecipano :cry2:

Link to comment
Share on other sites

Aggiungo un paio di questioni sulla modalità carriera/allenamenti/forma dei corridori:

- Le caratteristiche di un corridore (es. 75 in montagna) si modificano durante la stagione o rimangono invariate e aumenta o diminuisce solo la forma (quella con max. a 100) ?

- Usando l'allenamento automatico, la forma di un corridore aumenta facendo delle gare. Poi, raggiunti i massimi livelli, a volte ha un bel calo, poi riaumenta, ma aumenta anche la barra della fatica e il corridore dà proprio l'impressione di non essere sempre al meglio come nelle prime gare. Come si fa a ridurre la barra della fatica e a riportare un corridore in "forma di partenza"? Questo per arrivare bene in più appuntamenti della stagione, es. classiche delle ardenne, giro d'italia e fine stagione tipo lombardia.

- L'allenamento manuale è meglio per i corridori? Consigli su come usarlo?

Grazie per l'aiuto.

Link to comment
Share on other sites

- Le caratteristiche di un corridore (es. 75 in montagna) si modificano durante la stagione o rimangono invariate e aumenta o diminuisce solo la forma (quella con max. a 100) ?

Aumentano o diminuiscono in base all'età. Es. Nibali che magari parte da 73 in MON dopo 2/3 anni potrebbe arrivare ad 80 in quanto i valori aumentano in base alla crescita naturale. Invece uno come Simoni, che magari ha 80 in MON, dopo 2 anni (se non si è ritirato) potrebbe avere 78 in quanto invecchia e non è forte come prima :mrgreen:

- Usando l'allenamento automatico, la forma di un corridore aumenta facendo delle gare. Poi, raggiunti i massimi livelli, a volte ha un bel calo, poi riaumenta, ma aumenta anche la barra della fatica e il corridore dà proprio l'impressione di non essere sempre al meglio come nelle prime gare. Come si fa a ridurre la barra della fatica e a riportare un corridore in "forma di partenza"? Questo per arrivare bene in più appuntamenti della stagione, es. classiche delle ardenne, giro d'italia e fine stagione tipo lombardia.

Io consiglio sempre l'allenamento manuale perchè cosi si possono controllare la forma e la fatica.

Es. OBIETTIVO ARDENNE

Io metterei:

gennaio a 50

febbraio a 70

marzo a 70

aprile a 90

Poi se vedi che a metà marzo è troppo indietro puoi mettere 80 o 90 già a fine marzo o viceversa mettere 80 ad aprile se è gia quasi al top

Dopo il picco, consiglio un mesetto a 30 per recuperare un pò o 50 se dopo 2 mesetti dev'essere già in buona forma. Ogni atleta potrebbe raggiungere 2 picchi e ovviamente il primo è quello più proficuo in quanto la fatica è bassa e si può raggiungere il 100% della forma, cosa non possibile quando la fatica è alta. Per arrivare a 100 cmq bisogna fare un pò di corse prima

Se vuoi nella mia carriera c'è un file excel, pagina 2/3 dove presento i miei allenamenti. In quel caso ho messo per le ardenne 2 mesi a 90 e son arrivati in forma forse un pò troppo presto, quindi sono modificabili, ma almeno hai un 'idea

Comunque, sbagliando con le proprie mani, si impara :D

Link to comment
Share on other sites

Grazie per l'aiuto, in particolare Camenzind, che mi ha dato una buona idea su come procedere con gli allenamenti...

Ho fatto una carriera con la Lampre e sono riuscito a portare Ballan alla Roubaix veramente in forma strepitosa:

Gen 40

Feb 60

Mar 70

Apr 90

con circa 15 giorni di corsa alle spalle. Al giro delle Fiandre era ancora un filino indietro di condizione, ma alla Roubaix non ce n'è stato per nessuno. Ha vinto su Hoste. (io ho giocato in difficoltà: MEDIO. voi in quale giocate solitamente?)

grazie ancora per l'aiuto

alle prossime

Link to comment
Share on other sites

Grazie per l'aiuto, in particolare Camenzind, che mi ha dato una buona idea su come procedere con gli allenamenti...

Ho fatto una carriera con la Lampre e sono riuscito a portare Ballan alla Roubaix veramente in forma strepitosa:

Gen 40

Feb 60

Mar 70

Apr 90

con circa 15 giorni di corsa alle spalle. Al giro delle Fiandre era ancora un filino indietro di condizione, ma alla Roubaix non ce n'è stato per nessuno. Ha vinto su Hoste. (io ho giocato in difficoltà: MEDIO. voi in quale giocate solitamente?)

grazie ancora per l'aiuto

alle prossime

Che aiuto dobbiamo darti? :mrgreen:

Cmq io difficile

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...