Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2024

Pro Cycling Manager 2024 e Tour de France 2024 sono finalmente disponibili
Leggi di più

TRENTO-TRE CIME DI LAVAREDO/Auronzo


Rakahanga

Recommended Posts

lo so che c'è già il topic apposito per parlare del giro d'Italia, ma credo che una tappa del genere non possa essere mescolata alle altre. Da un pò di tempo avevo perso tutta la fiducia nel ciclismo difficilmente riuscivo a seguire per intere con passione ed emozione. oggi non è stato così: fin da quando Riccò e Piepoli sono partiti ho cominciato a seguire la tappa e non sono riuscito a schiodarsi fino a 5 minuti fa. Nella tappa di oggi si sono rivisti tutti i valori del ciclismo, da un grande in dificoltà che si sciupa fino al'ultima goccia per il suo gregario che vola al secondo posto della generale, ad un veterano che se ne stà tranquillo in passività lasciando gloria ed onore alla giovane promessa, ma sopratutto le faccie indescrivibili per stanchezza, compiacimento e rimpianto. Insomma: a mio avviso oggi è rinato il ciclismo, quello vero imprevedibile e mozzafiato che fa emozionare la gente, che da un valore enorme a questo sport, che vince per bellezza e purezza (speriamo) contro qualsiasi altra competizione.

Grazie ragazzi, oggi ci avete regalato emozioni vecchie di anni.

Link to comment
Share on other sites

Tappa stupenda! Spero che non passeranno altri 20 anni per rivedere le Tre Cime. Un arrivo in salita così bello in 27 anni che seguo ciclismo non lo avevo ancora visto...chissa che altro spettacolo offrirà lo Zoncolan.

Vedere arrivare i ciclisti ad uno ad uno, a 12-13 km/h e stremati dalla fatica avvicina molto a questo sport anche i più scettici, e rende più umani questi atelti che oggi hanno faticato tantissimo, con i 5000 m di dislivello che presentava la tappa di oggi.

Link to comment
Share on other sites

Tappa stupenda! Spero che non passeranno altri 20 anni per rivedere le Tre Cime. Un arrivo in salita così bello in 27 anni che seguo ciclismo non lo avevo ancora visto...chissa che altro spettacolo offrirà lo Zoncolan.

Vedere arrivare i ciclisti ad uno ad uno, a 12-13 km/h e stremati dalla fatica avvicina molto a questo sport anche i più scettici, e rende più umani questi atelti che oggi hanno faticato tantissimo, con i 5000 m di dislivello che presentava la tappa di oggi.

PS: sono 17 :banghead::mrgreen::mellow: ...non ho neanche 25anni

Link to comment
Share on other sites

Eccovi un parere da tifoso sfegatato di Piepoli, il Trullo Volante:

1)Oggi si è visto il più bel ciclismo del Terzo Millennio, un' azione eroica di Piepoli, Parra, Riccò e Cuapio; l'attacco spregiudicato di Mazzoleni, la fuga di Rasmussen( che finalmente cerca di onorare la sua partecipazione al Giro) e Bettini, la stenua resistenza di Pozzovivo ed un ciclismo che l' ha fatta da padrone.

2)Secondo me le Tre Cime sono belle, sono un evento perchè vengo percorse raramente. Se venissero percorse più spesso perderebbero il loro fascino.

3)Cunego è stato rovinato dalla Galleria del Vento

4)Di Luca ha il Giro nelle sue mani

5)Evviva i giovani!Da Riccò a Schleck passando per Nibali e Pozzovivo!

6)Sinceramente, ma oggi Piepoli meritava di più. E' stato un grande uomo a lasciare la vittoria a Riccò ma oggi strameritava il Trullo.

7)Una grande tappa, grande ciclismo, grandi lampi di classe e una grande pubblicità a qst magnifico sport ma se permettete:

l'immagine più bella di oggi non è stata questa:

2005072527881953604_rs.jpg

e neanche questa:

2002031644138189371_rs.jpg

Ma questa!!!

2000712180062306595_rs.jpg

:banghead::mrgreen::mellow::bannana_guitar:

Link to comment
Share on other sites

Eccovi un parere da tifoso sfegatato di Piepoli, il Trullo Volante:

1)Oggi si è visto il più bel ciclismo del Terzo Millennio, un' azione eroica di Piepoli, Parra, Riccò e Cuapio; l'attacco spregiudicato di Mazzoleni, la fuga di Rasmussen( che finalmente cerca di onorare la sua partecipazione al Giro) e Bettini, la stenua resistenza di Pozzovivo ed un ciclismo che l' ha fatta da padrone.

2)Secondo me le Tre Cime sono belle, sono un evento perchè vengo percorse raramente. Se venissero percorse più spesso perderebbero il loro fascino.

3)Cunego è stato rovinato dalla Galleria del Vento

4)Di Luca ha il Giro nelle sue mani

5)Evviva i giovani!Da Riccò a Schleck passando per Nibali e Pozzovivo!

6)Sinceramente, ma oggi Piepoli meritava di più. E' stato un grande uomo a lasciare la vittoria a Riccò ma oggi strameritava il Trullo.

7)Una grande tappa, grande ciclismo, grandi lampi di classe e una grande pubblicità a qst magnifico sport ma se permettete:

l'immagine più bella di oggi non è stata questa:

2005072527881953604_rs.jpg

e neanche questa:

2002031644138189371_rs.jpg

Ma questa!!!

2000712180062306595_rs.jpg

:banghead::mrgreen::mellow::bannana_guitar:

Link to comment
Share on other sites

nn postare 2 volte

allora

1 bravissimo gibo che lascia andare riccò e piepoli

2 savoldelli che uomo

3 ma cunego dov'è?

4 parra è tornato quello di 2 anni fa o quasi

5 di luca ha vinto il giro

6 che belli cannavò e sgarbozza con le coperte

Link to comment
Share on other sites

Quante Emozioni Oggi...Tappa splendida...Altro che Formula Uno e Serie A!Oggi ci si Riconcilia con Il Ciclismo Vero, quello della Fatica, del sudore, del Tempo Infernale...quello Vero!!!

E' Inutile oggi sottolineare che Danilo mi ha stupito ancora...ha messo Nuovi sec. tra se e Gli avversari e soprattutto ha staccato Simoni sulle Tre Cime di Lavaredo!!!

Poi vorrei sottolineare altri 2 momenti stupendi:

1-Cuapio che Si fa prestare il Forcone dall'immancabile Diavolaccio e mima di Infilzare Piepoli da Dietro che faceva Forcing sulle Tre Croci :banghead:

2-Sgarbozza e Cannavò sotto la Copertina di lana erano Tenerissimi.Sembrava di stare nella hall di uno Spizio.. :mrgreen::mellow::bannana_guitar:

Link to comment
Share on other sites

io farei un applauso a marino bartoletti che ha detto al processo

oggi ho visto dieci minuti di quel videogioco ripetitivo della formula 1 poi ho visto la tappa e mi sono emozionato

E io farei un applauso a marino bartoletti che ha detto al processo

Danilo,la tua squadra l'abbiamo reputata fortissima nelle prime due settimane per i suoi meritatissimi meriti

:banghead::mrgreen::mellow:

Link to comment
Share on other sites

a em nn è sembrata sta tappa epica, emozionante si ma alla fine nn è successo niente di troppo rilevante, c'è stata una attesa spasmodica degli uomini diclassifica fino agli ultimi km, segno che forse il ciclismo sta cambiando :(

fosse stato il tour del 96 o del 2005 qualcuno sarebbe partito dal giau

Link to comment
Share on other sites

Riporto il commento che ho fatto sull'altro post:

E' stata una tappa bellissima, Simoni purtroppo non ne aveva e mi dispiace, son contento di Riccò anche se spero che i suoi problemi da dilettante fossero solo degli errori altrimenti ci troveremo di fronte nuovamente l'ennesima speranza del ciclismo mal riposta! In realtà avrei preferito che Bruseghin reggesse e che Cunego non si fosse snaturato col tempo, ma sopratutto che la tappa fosse andata a Piepoli, era il vero dominatore e se qualcuno doveva passare alla storia era giusto che fosse lui, il vero dominatore delle Tre Cime! un uomo straordinario, che ha placcato Parra nell'attesa che Riccò scattasse, pronto poi a vincere nel caso il compagno non riuscisse a vincere, sembrava un papà che scorta il figlioletto!

Aggiungo che le Tre Cime sono una leggenda, non le avevo mai viste per quel che ricordo una tappa così bella era tanto che non la vedevo, forse è meglio che non diventino un fatto abituale ma è un peccato vederle così raramente!

Link to comment
Share on other sites

a em nn è sembrata sta tappa epica, emozionante si ma alla fine nn è successo niente di troppo rilevante, c'è stata una attesa spasmodica degli uomini diclassifica fino agli ultimi km, segno che forse il ciclismo sta cambiando :(

fosse stato il tour del 96 o del 2005 qualcuno sarebbe partito dal giau

si ma che cavolo..poi ci si lamentano se si dopano....ma porca miseria simoni ha fatto un numero il giorno prima mentra di luca la testa della corsa non l'ha vista neanche mezzo secondo..sai cosa vuol dire????che simoni ha speso 90 e di luca 50.........................come si fa a pretendere che su una tappa come ieri poi non si senta la fatica?e soprattutto dopo cmq 15 giorni di corsa??......lasciamo le cose così che di fatica ne hanno fatta anche tanta............e non vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca per favore..

Link to comment
Share on other sites

secondo me gibo ha pagato lo sforzo di sabato, altrimento una bella stecca gleila tirava a di luca.

se di luca tiene sullo zoncolan mercoledì, dove sarò presente a tifare gibo, il giro è suo, a meno che mazzoleni non faccia una crono fenomenale.

tappa stupenda, però parra e cuapio potevano sicuramente tirare un po' di più in fuga, forse volevano solo vincere la tappa,però ben gli sta che l'ha vinta riccò.

sorpreso da mazzoleni, non pensavo tenesse così bene

Link to comment
Share on other sites

Cunego sta aspettando la terza settimana.....

non si è capito di che mese però.....

:smilie_daumenpos::mrgreen::mrgreen:

sta sfogliando il calendario

secondo me gibo ha pagato lo sforzo di sabato, altrimento una bella stecca gleila tirava a di luca.

se di luca tiene sullo zoncolan mercoledì, dove sarò presente a tifare gibo, il giro è suo, a meno che mazzoleni non faccia una crono fenomenale.

tappa stupenda, però parra e cuapio potevano sicuramente tirare un po' di più in fuga, forse volevano solo vincere la tappa,però ben gli sta che l'ha vinta riccò.

sorpreso da mazzoleni, non pensavo tenesse così bene

Tifa Gibo anche per me!

Link to comment
Share on other sites

caro davide, la mia constatazione era positiva nn negativa

gli ultimi km sn stati spettacolari piu x l'emozione e la tensione nel vedere questi atleti andare a 10 all'ora in tratti di salita disumani, xo la tappa nn ha detto granchè

ma nn ne sn dispiaciuto anzi, vedo che le cose stanno cambiando in meglio

pensate ad arroyo che ai -4 era con di luca e ha preso piu di 3 minuti in 4 km

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...