Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

fare tirare la squadra


avete la maglia gialla, fate attaccare i vostri corridori?  

14 members have voted

  1. 1.

    • 8
    • no
      6


Recommended Posts

molto spesso mi sono trovato in una situazione tale da dover tirare per forza (cosa che io non faccio quasi mai). vorrei avere qualche consiglio su come tirare e quando, visto che a volte un vantaggio di 7min in 100km

con 6 uomini al 99% a tirare breve non riesco a prenderli.

Link to comment
Share on other sites

stranamente la terza opzione non è partita.

l'opzione era: a volte, ma solo se il mio corridore in testa alla classifica non sta bene

Link to comment
Share on other sites

beh purpo dipende proprio dalla situazione,posso darti dei consigli poi ti devi regolare tu durante la tappa!

se la tappa è pianeggiante considera che gli uomini dei grandi velocisti tireranno sicuramente verso fine tappa (credit agricole,davitamon lotto,saunier duval,e ovviamente team-milram)ecc...

se tu non hai grandi passisti non ti conviene metterli a tirare insieme a queste squadre perche il tuo corridore quando darà il cambio farà rallentare un po l'andatura,quindi con team non troppo forti sul piano magari cerca di agire prima tu in modo da avvicinarti ai fuggitivi e poi attendere che le squadre sopracitate facciano l'aggancio conclusivo!

in quanto allo sforzo dipende se manca poco a che le squadre dei velocisti si mettono a tirare allora spara tutto se sei a inizio tappa e vuoi solo limitare il distacco dei fuggitivi mettiti a 75-80!

considera che man mano che consumi borraccie il tuo team sarà sempre meno veloce a tirare! per cui potresti cercare di far durare il piu tempo possibile le prime borraccie,non sparandoli a tutta subito...

per ora non mi viene in mente altro magari prova a farmi qualche domanda specifica e cercehrò di aiutarti come posso

Link to comment
Share on other sites

Io mando sempre qualcuno in fuga magari anche pericoloso così tirano gli altri e tu arrivi insieme ai fuggitivi, se poi vedi che la fuga è pericolosa fai il succhiaruote e ti metti tu in testa al gruppo

Link to comment
Share on other sites

ok grazie a tutti. ora però mi viene in mente un'altra cosa. visto che sobrano e mattmast hanno completamente soddisfatto la mia voglia di sapere su come e quando fare tirare la squadra, volevo sapere come si fa a capire se un corridore è adatto alla fuga (per esempio se è determinato da una caratteristica specifica) e, se possibile, avere qualche nome.

Link to comment
Share on other sites

ora sono invertiti cmq grinta fa si che la barra blu duri di piu resistenza fa si che a fine gara si conserva piu barra verde!

FTR non è la grinta ma è il valore lottatore e serve per avere piu lampeggi verdi!

un corridore adatto ad una fuga sul piano è un corridore con alto valore pianura e resistenza!

la grinta non serve molto per la fuga!

un corridore non adatto alla fuga è un corridore con valore volata troppo alto! non perche sia svantaggiato ma solo perche il gruppo si metterebbe a tirare come il demonio per non lasciare solo uno sprinter

Link to comment
Share on other sites

Io cerco di mandare in fuga qualcuno che abbia concrete possibilità di successo, nel caso in cui la fuga arrivi. Per questo motivo evito di mandare in fuga chi ha valori di sprint troppo bassi (meno di 60) perchè in volata sarebbe irrimediabilmente battuto, oppure in tappe piatte evito di far attaccare quelli con pianura troppo basso (meno di 65) perchè sarebbe facile vederli staccarsi a 20-30 km dal traguardo.

Il profilo del fuggitivo ideale nella mia squadra attuale (Gerolsteiner) è David Kopp, buono in molti parametri ma non così buono da far scatenare il gruppo alla sua caccia. Quest'anno ha vinto già tre corse con fughe da lontano.

Inoltre ho notato che una fuga che parte da lontano, per avere buone possibilità di arrivare, deve essere composta da almeno 7-8 ciclisti che collaborino. Più sono, meno fatica fanno e più possibilità hanno di arrivare. Per questo motivo se partono due o tre uomini non mi accodo, se vedo che ce ne sono un po' di più allora faccio partire anche uno dei miei; per lo stesso motivo, se voglio provare a far selezione all'interno di un gruppo di fuggitivi aspetto gli ultimi 20--30 km, gli altri sono già stanchi e staccarli è meno difficile, inoltre la strada che dovrò percorrere da solo o con poca compagnia non è moltissima e non rischio di scoppiare.

Spero di esserti stato utile, ciao

Link to comment
Share on other sites

Dopo tutte queste cose che ha detto stephenroche, non vi sembra che si abbia l'idea di una vera corsa?

Naturalmente le migliorie si possono fare e ne abbiamo parlato tanto, ma di qui a criticare aspramente il gioco come fanno alcuni ce ne passa, siamo arrivati veramente ad un buon livello quest'anno, io la chiamerei una buona base sulla quale cominciare a sistemare quei piccoli particolari che rendono un gioco eccellente senza più stravolgimenti (a parte la questione della scala che rimarrà sempre aperta)...

Per quello che riguarda questa discussione, le soluzioni sono molteplici, ma io sono del parere che ogni corridore in un modo o nell'altro deve essere sfruttato al meglio, anche i più scarsi possono essere sfruttati, magari facendoli tirare nei primissimi chilometri dove ci sono andature blande... Per le fughe concordo con stephen che bisogna buttare dentro qualcuno di discreto in una fuga con più di 5 corridori, altrimenti è inutile provare, ad una fuga con pochi uomini preferisco un lavoro di squadra in gruppo così da riprendere i fuggitivi

Link to comment
Share on other sites

COMPLETAMENTE daccordo il realismo è molto alto e il gioco nella gara 3D è perfetto!

unico appunto mi sembra di aver capito che il nostro stephenRoche è un succhia ruote..manda il fuggitivo e fa sfiancare gli altri per poi vincere lui...ecco questo è un punto che si deve cercare di evitare,ma mi rendo conto che è difficile a livello di programmazione!

cmq c'è da dire una cosa se l'umano non collabora abbassa le probabilità che la fuga riesca per cui un po è attenuato il problema, ma cmq non del tutto

Link to comment
Share on other sites

Inoltre ho notato che una fuga che parte da lontano, per avere buone possibilità di arrivare, deve essere composta da almeno 7-8 ciclisti che collaborino. Più sono, meno fatica fanno e più possibilità hanno di arrivare. Per questo motivo se partono due o tre uomini non mi accodo, se vedo che ce ne sono un po' di più allora faccio partire anche uno dei miei; per lo stesso motivo, se voglio provare a far selezione all'interno di un gruppo di fuggitivi aspetto gli ultimi 20--30 km, gli altri sono già stanchi e staccarli è meno difficile, inoltre la strada che dovrò percorrere da solo o con poca compagnia non è moltissima e non rischio di scoppiare.

Spero di esserti stato utile, ciao

Provato... FUNZIONA!!!

Link to comment
Share on other sites

COMPLETAMENTE daccordo il realismo è molto alto e il gioco nella gara 3D è perfetto!

unico appunto mi sembra di aver capito che il nostro stephenRoche è un succhia ruote..manda il fuggitivo e fa sfiancare gli altri per poi vincere lui...ecco questo è un punto che si deve cercare di evitare,ma mi rendo conto che è difficile a livello di programmazione!

cmq c'è da dire una cosa se l'umano non collabora abbassa le probabilità che la fuga riesca per cui un po è attenuato il problema, ma cmq non del tutto

No, non è così, mi sono riletto e mi sono accorto di essemi spiegato male. Quando uno dei miei si attacca alle fughe non si limita ad accodarsi come ho scritto, ma la sua parte la fa, gli do sempre l'ordine di tirare con sforzo tra 60 e 65%. Probabilmente accodarsi e non tirare sarebbe più redditizio, ma non mi piace fare il succhia ruote :cry:

Link to comment
Share on other sites

ma scusate una cosa a me a volte i corridori tirano al 99% ma non riecono ad accodarsi e hanno almeno 2 borracce. come è possibile? dipende dal valore che hanno nel terreno in cui si trovano?

Link to comment
Share on other sites

ok grazie perchè a volte penso proprio che sono delle pippe i miei ciclisti quando cerco di formare un treno (quelle poche volte che ci riesco)

Link to comment
Share on other sites

lo so me l'avete detto nell'altra discussione il problema qui è perchè alcuni anche se in forma al 99% non riescono a stare a passo di altri della pcu che stanno tirando

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...