Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Il pivello con Acqua e Sapone


Recommended Posts

PROVA

Premessa: tenete presente che dopo pochi giorni di prova mi butto nella carriera.

Nelle prove in 14 tappe non ho mai vinto, devo imparare i trucchi, i segreti, le strategie. Tutte le funzioni più o meno le conosco, le ho provate, ma conoscerle non significa saperle usare!!!!!!!!

Devo affinare le volate, i treni, il tirare il gruppo, la salita, il tasto seguire…….devo imparare a valutare bene i ciclisti, come funziona realmente il ritiro, come funzionano i picchi di forma…..insomma…avete capito: praticamente assisterete in diretta a se, come, quanto possa imparare. Seguirete in real time i progressi ( spero…) di un novellino assoluto. Non ho scelto squadroni forti perché credo che iniziando dal basso si possa veramente farsi le ossa…..invece che non pagare propri errori grazie a dei ciclisti super. Praticamente cerco di imparare dallo zero assoluto. Invito chi legge nel criticarmi o correggermi se scorge un errore clamoroso e ringrazio fin d’ora.

Spero che dopo questa carriera avrò ancora voglia di giocare invece di buttare il cd giù dal sesto piano…………….

NUOVO MANAGER ALLA ACQUA E SAPONE

Finalmente concluso il calvario della squadra; nella scorsa serata è stato annunciato il nuovo manager.

Dolcini avrà l’arduo compito di riportare in alto i biancorossi cominciando però il lavoro in massima serenità.

La dirigenza ha comunicato il budget per la stagione che sarà di 3 milioni di euro.

Già stamane sono previsti i primi incontri tra il manager ed i ragazzi della squadra per definire ruoli e programmi.

Agenda densa di appuntamenti per Dolcini, che nel pomeriggio dovrà anche definire il primo ritiro stagionale nonché trattare direttamente con alcuni sponsor per garantire entrate economiche.

Prima di affrontare altri argomenti il manager ha rilasciato ieri sera, questa intervista:

D- Benvenuto in questo mondo; considerazioni generali?

R- Innanzitutto grazie e ringrazio la dirigenza della AeS per la fiducia.

Questa è per me un’avventura nuova, in un mondo nuovo. Ma questo non mi spaventa, anzi; metterò tutta la mia passione, la mia volontà e le mie conoscenze manageriali per portare più in alto possibile la soietà.

La dirigenza mi ha garantito di poter lavorare senza troppa pressione ma io vorrei imparare al più presto le nozioni che mi mancano per essere incisivo ai massimi livelli.

D- Ambizioni? Obiettivi?

R- Ambizioni tante, ma anche consapevolezza che questa esperienza va affrontata con calma e umiltà. Per gli obiettivi ne riparleremo dopo che la dirigenza mi avrà fatto le richieste. I miei personali sono di maturare con i ragazzi, piazzare qualche podio, magari scoprire qualche talento.

D- Idee sui ruoli dei ciclisti?

R- Mi pare prematuro……….

D- Tattiche particolari per volate o fughe?

R- Mah..,senta, sono in carica da 30 minuti……..la tecnica di PCM non è delle più semplici……praticamente devo imparare e scoprire da zero……ogni errore spero sia unico.

D- In che senso?

R- Nel senso che una volta compiuto l’errore spero di essere bravo e furbo da imparare la lezione e non commetterlo più. La strada per diventare manager affermati come Mancebo, Imboden, No one, Camenzind, Furia, Hincapi e compagnia è molto lunga. Sono infiniti i segreti che non conosco……..e elevato il numero di strategie che devo imparare.

D- Chi legge si starà chiedendo come mai senza la minima esperienza si sia tuffato in questa carriera.

R- Passione………spero che basti per chi legge…………

D- Si…..speriamo……..

Ecco la scheda del nuovo manager.

screenshot0014xo.gif

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 137
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La squadra e il morale appena saputa la nuova assunzione.

I ciclisti attendono l'incontro di presentazione con il manager.

Qualcuno desidera un ruolo più importante nella squadra, vedremo se sarà accontentato............

screenshot0024gl.gif

Dopo varie contrattazioni il nuovo quadro dei corridori è questo:

screenshot0036kw.gif

Il solo Soler ha dato qualche difficoltà al manager.

Dopo i colloqui della mattinata sembra che la situazione morale sia stata affrontata con discreta autorevolezza.

Ed ecco l'organico che affronta la stagione inaugurale......molto probabilmente disastrosa.....del manager paolo.

screenshot0049qn.gif

Certo che a vederli così non sembrano dei campioni.......vedremo se in pcm ci sarà un bug pro novellini-scarsi o se la squadra sarà severamente punita come previsioni.

Una stagione va preparata bene...(ho letto sul forum...) quindi il manager si preoccupa di portare i suoi ragazzi in ritiro.

Cosa di meglio che la nostra bella penisola???

screenshot0051mg.gif

Ed allora via in Toscana....ben 10 giorni ( trovate già errori???) con programmi alternati da 1 a 3. Il quinto giorno Paolo fa svolgere un programma 4 e................ben 3 corridori si lamentano del carico di lavoro esagerato. Bene....visto che sono all'esordio li accontento....e che sperino che io non impari..altrimenti chi si lamenta lo caccio!!!!!!!!!!!!!!

Per adesso meglio evitare scontri imprevedibili con i ragazzi, vista la già alta difficoltà di capire, leggere e codificare i tantissimi dati.

Frattanto tutti i ciclisti a cui Paolo ha chiesto un contatto per possibili acquisto, hanno cestinato l'invito, escluso tale Sestili Luigi che quindi si aggrega alla squadra. Discreto cronoman e passista.

Concluse anche sponsorizzazioni con Agip-Fiat-Nobili.......3 sponsor minori visto il pieno di rifiuti collezionati con gli altri contattati.

Link to comment
Share on other sites

La dirigenza comunica gli obiettivi della società.

Abbastanza bassi per voi.....giganteschi per me!!!!!!!!!......

screenshot0063uk.gif

A tal proposito si verificano subito problemi. Paolo dopo aver parlato con alcuni corridori sulla forma e sul programma (per accumulare esperienza...) promette ad alcuni di farli partecipare ad alcune corse richieste. "ma questo elenco lo posso ritrovare da qualche parte??" Solo alcune corse collimano con gli obiettivi proposti quindi i corridori non vedranno mantenute tutte le promesse. "sono guai?"

Per adesso i colloqui sono serviti visto che arrivano attestazioni di stima da parte di vari ragazzi della squadra:

screenshot0077fg.gif

Terminato il ritiro la prima brutta sorpresa:

nei giorni di prova di pcm la squadra che conducevo se la cavava discretamente, qualche posizione incoraggiante, vittoria di una classifica a punti, 2 podi in volata. Ma le prove venivano fatte in carriera si, ma non al primo obiettivo richiesto:Jacob's Creek!!!!!! Vedo la lista partecipanti e ci vedo ciclisti tipo McEwen.........non vedo luce in questa corsa!!!!!!!!

Sarà durissima!!!!!!!!!!!!!!!!!! ed impossibile................comunque...bisogna andarci.....quindi partono le convocazioni per gli 8 che verranno divorati.....resta a casa il buon Sosenka che ha una forma cattiva e mi dice che ad ogni collina resta senza fiato.

La scelta è difficile: portare il meglio per provarci o visti gli avversari lasciarli a riposo e portare vittime sacrificali???

screenshot0099bs.gif

Si decide, incautamente, di portare il meglio ed in forma.

Dopo questa vado a fare la corsa........credo che tornerò con tristi notizie........[/b][/i]

Link to comment
Share on other sites

Ah...il manager predilige un gruppo nutrito di velocisti, invece di portare ad esempio il non malvagio Nocentini, perchè nelle tappe di salita manca ancor di più l'esperienza, quindi, visto che l'obiettivo è vincere una tappa, gli sforzi della squadra saranno concentrati su una tappa in linea.

Posto le prime immagini di inizio corsa:

si vede la squadra coprire totalmente Balducci, l'uomo scelto per tentare questa impresa disperata. 6 ciclisti si dedicheranno ad accompagnarlo al traguardo. Il solo Aug è lasciato libero di inserirsi in eventuali fughe.

Il ragazzo nelle prove fatte ha sempre dimostrato di sapersela cavare bene in queste cose...anche se come già detto non aveva avversari di tale caratura.

screenshot0104re.gif

La tappa è corta, poco più di 100 km. Lo sforzo è impostato sui 69-73 per evitare fughe il più possibile....dove sbaglio??? :wink::wink::lol:

Link to comment
Share on other sites

azz.....nn capisco...devo rivedere le immagini della corsa...porcaccia miseria!!!!!!!!!!!!!

comunque ormai riassumo la prima tappa:

ai 70 dall'arrivo parte la prevista fuga :wink: ed i miei sono impegnati a coprire.....un gravissimo errore d'inesperienza mi aveva fatto mettere velocità a 4 vista la calma piatta....e mi accorgo della fuga con qualche secondo di ritardo......errore da non ripetere mai più!!!!!

screenshot0113cl.gif

Appena posso lancio Aug nel tentativo di inserirsi nella fuga di 6 corridori ma i secondi di empasse costano carissimi.

il ragazzo ci prova, ma non riesce ad inserirsi. appena lo capisco gli risparmio inutile dispendio di energie e lo faccio rientrare con l'ordine di coprire balducci.

La fuga raggiunge 1'e50' di vantaggio ma il gruppo reagisce ed aiutato anche e soprattutto dai nostri paladini ricomincia a farsi sotto.

Ai 33 dall'arrivo vengono ripresi..........

screenshot0122nj.gif

A questo punto non posto immagini perchè sono venute male(ricontrollerò il motivo) e vado di radiocronaca.

Si sente l'emozione e la tensione per questo primo arrivo.....l'inesperienza si vede palese, mentre controllo le impostazioni, portando lo sforzo ai 99, faccio bere i ragazzi, il gruppo è tirato da Lotto (Mcewen è pronto) e da alcuni dei nostri eroi.

Ai meno 10 non capendone il motivo.......i miei lasciano la testa del gruppo, e, commettendo il secondo gravissimo errore di giornata, mi butto a controllare la situazione, per provare ad usare il tasto seguire.....l'errore è fatale:

Perdiamo il contatto con il treno Lotto.....ed a ben poco serve lanciare D'Amore con Balducci a seguire perchè il tentativo fallisce miseramente.

Non resta che lanciare lo sprint tanto per farlo.......Palumbo trascina Balducci sul traguardo quando i giochi sono fatti.

1 Robbie McEwen Davitamon - Lotto 2h22'17

2 Jean-Patrick Nazon AG2R Prévoyance s.t.

3 Thor Hushovd Credit Agricole s.t.

4 Gordon Fraser Health Net Presented By Maxxis s.t.

5 Fabio Baldato Team Tenax Salmilano s.t.

6 Jimmy Casper Cofidis s.t.

7 Jaan Kirsipuu Credit Agricole s.t.

8 Tom Steels Davitamon - Lotto s.t.

9 Allan Davis Liberty Seguros - Würth s.t.

10 Salvatore Commesso Lampre s.t.

11 Matteo Tosatto Quick Step - Innergetic s.t.

12 Guido Trenti Quick Step - Innergetic s.t.

13 Cristian Moreni Cofidis s.t.

14 Gabriele Balducci Acqua Sapone s.t. :lol:

15 Guiseppe Palumbo Acqua Sapone s.t. :?

Da salvare: 14 e 15 contro sti mostri alla prima vera gara importante del manager non è osceno come risultato.

La squadra non è stata travolta.

Da buttare: 2 errori imperdonabili del manager. uno è stato recuperato ricucendo lo strappo...l'altro ai 10 dall'arrivo è stato pagato a carissimo prezzo.

La vittoria era fuori portata ma un dignitoso posto attorno al 5 si poteva tranquillamente fare.

Le volate devono ancora essere capite a fondo....ma va bene....il tempo non manca.

Pagelle:

6,5 :D Balducci e Palumbo

6 :wink: la squadra

4 :wink: il manager

La delusione è cocente.....non ci si aspettava certo di vincere ma buttare le gare in questo modo fa perdere entusiasmo.....o il manager si sveglia nelle volate oppure le cose andranno di male in peggio.

Link to comment
Share on other sites

ma che programma usi per la foto?

gadwin printscreen

ma non so come mai alcune vengono bene altre no.

alcune addirittura le vedo male, le apro con photoshop e le vedo perfette le metto online e le rivedo male.....dopo controllo le impostazioni di gadwin.

Link to comment
Share on other sites

La strada per diventare manager affermati come Mancebo, Imboden, No one, Camenzind, Furia, Hincapi  

Hai visto Camenz....non mi ha aggiunto!!! La paghera...:wink:

Scherzo Paolo, ma sei delle mie parti? Xkè Dolcini è un cognome che va molto a Brescia!

Link to comment
Share on other sites

TU..TU...TU....TU.....

R:Pronto si sono Rodry....parlo con il nuovo manager della aqua e sapone Dolcini?

D:Si sono io..

R:senti, forse non conosci le mie imprese, risalgono a 1 anno fa con la NIKE R TEAM e 2 anni fa con la strepitosa carriera e le 114 vittorie della Rodry cycling team(detti le tigri)...

D:apperò...non sapevo

R: si, i più vecchi forse ricorderanno.....

R:cmq avrei da darti delle dritte...allora visto che hai una squdra minore, prova a partire subito con un outsider oppure con un veterano,(es. quelli di 30 anni o più) proprio all'inizio della tappa, tanto per portarti via un gruppetto, poi ti sconisglierei di partire con dei velocisti all'inizio come ad esempio Aug....quindi se ha un uomo nella fuga non c'è il bisogno che tu debba tirare...

D:ok, cercherò di mettere in pratica.

R:bene, un'altra cosa, ti ho visto molto preoccupato per la partecipazione alla corsa di corridori molto forti come mcewen....se ce la fai...prova a scattare ai 10km dall'arrivo con un corridore con buon scatto e resistenza(assicurati di avere la barra dell'energia piena quando scatti, e partire con lo scatto non prima dei 10km>)

D:ok, metterò in pratica

R:arrivederci

D:arrivederci e grazie...

Link to comment
Share on other sites

chiedo umilmente scusa a karpets....... :wink::wink: dimenticanza......

i miei nonni arrivano dalle parti di como, i bisnonni dalla prov di brescia....

scusa karpets..devo fare una telefonata...

DRIN..DRIN..

D:ciao Rodry...volevo solo dirti ancora grazie per i consigli che come sai sono utili e sempre ben accetti

R:figurati Paolo, è bello aiutare chi è appena arrivato nel mondo del ciclismo

D:volevo rinnovarti i complimenti per le tue imprese e dirti che nella prossima tappa proverò subito a mettere in pratica i tuoi suggerimenti. Buona notte...

R: grazie dei complimenti, in bocca al lupo alla tua squadra e buona notte anche a te.

CLICK

Link to comment
Share on other sites

rientrato a casa forse troppo birrato... :D:D mi siedo al pc per farmi subito una tappa con i consigli avuti da rodry........ma sbaglio tutto...clicco su simulazione e la tappa viene appunto simulata.

peccato... :wink::D:cry: ci tenevo a provare subito...

ma le indicazioni della simulazioni sono chiare e precise: il flop del primo giorno è farina del manager!!!!!!!!!!

nella simulazione infatti...senza che egli possa fare danni....ecco l'arrivo:

screenshot0228sm.png

Si passa quindi alla terza tappa. Nervosetta, un gp della montagna comunque non impegnativo, qualche asperità seguita da corte discese.

Tappa mai affrontata in precedenza...quindi...sarà tutta da scoprire ed inventare. La strategia studiata a tavolino è: utilizzare Masciarelli, migliore collinare della squadra, per provare a dettare il ritmo avanti in modo da tenere coperti soler, migliore in montagna, e palumbo che viene dato con 2 stelline tra i favoriti(e non capisco il motivo visto i valori di collina e montagna e non migliore in volata....). Deciso allora: Masciarelli partirà all'attacco...non esagerato, ma deciso. Appena il ragazzo comincerà a mollare e sarà ripreso dal gruppo, partirà al contrattacco soler. Masciarelli deve provare a tenere fino almeno ai 25 all'arrivo, in modo che soler possa dare tutto per pochi chilometri. Se anche questa tattica fallisse ci aggrapparemo a Palumbo in volata.

Sulla carta un bel piano.....sulla carta.... :cry::cry::cry: chissà quanti errori farò....... :lol::wink:

Partiti...pochi km e Masciarelli detta l'andatura...non elevatissima ma sufficiente a farlo restare da solo al comando...

screenshot0011ba.png

Non vogliamo esagerare...rallentiamo il ritmo in modo da avere compagni utili all'intento...

screenshot0023wh.png

Avanti bene, il ragazzo rispetta le direttive.....il gruppo dietro segue senza forzare con i nostri sempre ben coperti a centro gruppo....

Per un motivo imprecisato.... :?:evil::evil: nil manager non gli fa tagliare per primo il gp della montagna.....strano visto nessuno era interessato.....giusto per farlo, chiaro...

screenshot0053ok.jpg

La tappa fila via come nelle previsioni...poi, siamo qui per imparare no??, si decide di lanciare Palumbo per lo sprint volante(almeno il morale del manager si alza un pochino...)...ma anche stavolta il ritardo è fatale.....screenshot0072ja.jpg e si piazza solo quarto.

Ma dopo pochi km c'è un altro traguardo volante......bisogna fare qualcosa....per forza...gli sponsor vogliono visibilità.....il manager e la squadra cercano una iniezione di fiducia.....

e stavolta l'attenzione è massima...chiusa una fuga agli 8 km dal traguardo volante.....screenshot0106ha.jpg

e sprint......sotto al cartellone Palumbo ci arriva in solitario :D ......che sogno se fosse il finale di tappa... :cry::cry:

screenshot0111uf.jpg

Riordinate le fila la squadra si compatta e Masciarelli(ancora lui) ci riprova sulle collinette....se ne va.....scappa......ma il gruppo reagisce(solito mcewen in agguato...già vedo il finale...) ed ai 20 all'arrivo lo riprende. i nostri sono sempre in copertura su soler.........che come ordini al tavolino,appena il gruppo prenderà Masciarelli, dovrebbe partire in contropiede.....siamo a meno di 20 km.....collina...se ne ha soler....se ne andrà.....e non si capisce come farebbe a non averne visto che è stato coperto tutto il giorno... :wink:screenshot0150oj.png

ed infatti ai 17,5 soler scatta......sarà la volta buona??? sarà in grado di portare la prima vittoria??.......la speranza c'è....ma bisogna essere realisti...comunque....vediamo il nostro che cerca l'allungo.....e fa il vuoto!!!!!!!!!!! uno scatto importante.....ora deve proseguire l'azione............

screenshot0164di.png

ennesima brevissima illusione......il gruppo lavora e a meno 9 soler è ripreso :cry::cry::cry::cry:screenshot0177fa.png

le pochissime speranze ora sono di nuovo su Palumbo che è pronto ad inserirsi nella volata con i mostri sacri...

il ragazzo senza timori reverenziali ci prova....parte....screenshot0182zi.png

..........ma ancora qualcosa non funziona nei metri finali........oltre ai soliti noti sprinter come avversari..........e il risultato continua a non cambiare........screenshot0206hr.png

1 Robbie McEwen Davitamon - Lotto 3h36'51

2 Allan Davis Liberty Seguros - Würth s.t.

3 Jimmy Casper Cofidis s.t.

4 Jean-Patrick Nazon AG2R Prévoyance s.t.

5 Thor Hushovd Credit Agricole s.t.

6 Guiseppe Palumbo Acqua Sapone s.t. :)

la generale..che a noi interessa poco...

1 Robbie McEwen Davitamon - Lotto 9h37'20

2 Thor Hushovd Credit Agricole + 24

3 Jimmy Casper Cofidis + 36

4 Allan Davis Liberty Seguros - Würth + 40

5 Jean-Patrick Nazon AG2R Prévoyance s.t.

6 Guiseppe Palumbo Acqua Sapone + 46 :)

7 Tom Steels Davitamon - Lotto s.t.

8 Julian Dean Credit Agricole + 48

9 Aaron Kemps Liberty Seguros - Würth + 50

10 Christophe Le Mével Credit Agricole s.t.

e vabbè...ennesima delusione....incassata ennesima sconfitta.....era tutto nel preventivo..certo che è dura........[/img]

Link to comment
Share on other sites

e hai ragione camenzind......ma è brutto non passare mai sotto uno striscione per primo..... :wink::wink: mi sono voluto togliere uno sfizio....e poi ricorda che alla volata devo ancora fare la mano....metto a 99 di sforzo il velocista ma quello non va mai nelle prime posizioni...così chi allunga per la volata spezza il gruppo ed io rimango sempre dietro....devo usare il tasto attacca per riportarmi sotto ma ormai logicamente lo sprint è perso......ovvio che non sono capace ancora.....mi devo allenare tantissimo......probabilmente devo stare più attento ad usare il tasto seguire...........credo..........

Link to comment
Share on other sites

cmq bistrita non ti preoccupare. anche io agli inizi non riuscivo a fare niente, ma con un pò di pratica stanno arrivando le prime soddisfazioni......(sto dominando la continental tour con la unibet.com)

Link to comment
Share on other sites

4 tappa. briefing pregara.

La tattica per questa tappa di 148 km è stata decisa: Masciarelli tenterà subito la fuga(consiglio di rodry :wink: ) e parteciperà ai traguardi volanti. La squadra coprirà Balducci e Palumbo. Si proverà a creare il treno per la volata composto da D'Amore - Aug - Balducci - Palumbo.

Equipaggiati i ragazzi, siamo pronti...................................................................................................................................

Gentili amici:buonasera. Eccoci qui a raccontare la tappa Wilunga-Wilunga. La tappa è contraddistinta da continui sali-scendi di poca importanza, 1 gp della montagna, 2 sprint volanti.

A meno di fughe decisive il favorito resta il solito:: robbie mcewen.

screenshot0212qy.jpg

Siamo al km 30 e 3 corridori scattano ed allungano sul gruppo,vediamo chi sono: Gabriele Bosisio della Team Tenax Salmilano, Bram Tankink della QuickStep e Simone Masciarelli della Acqua e Sapone.

screenshot0025lr.jpg

I 3 procedono di comune accordo e la fuga prende un vantaggio di circa 5 minuti. Al gp della montagna Tankink scatta....Bosisio ne prende la ruota inseguito da Masciarelli........i 2 iniziano il testa a testa..........

screenshot0042eb.jpg

.......ma è Bosisio ad aggiudicarsi la vittoria..........seguito da Masciarelli ad 1 ruota. I 3 riprendono a collaborare ed il vantaggio resta sempre sopra ai 5 minuti...........nel gruppo vediamo la squdra di Dolcini compatta ed impegnata nella copertura del leader di giornata.

screenshot0079yz.jpg

Ovviamente nessuno della Acqua e Sapone si preoccupa di tirare un solo metro al gruppo........che comunque comincia lentamente a recuperare secondi.............le squadre dei velocisti organizzano e riescono a creare i treni che riportano il gruppo sui 3 fuggitivi di giornata.............ed ora...vediamo che ai 28km dall'arrivo...............

screenshot0081cw.jpg

....riescono a recuperare il gap e chiudere così la fuga dei 3 che hanno animato la gara fino ad ora. A questo punto cari ascoltatori sembra probabile il classico arrivo in volata e le squadre dei velocisti cominciano a portarsi davanti.......ma attenzione.......siamo ai 17 km dall'arrivo.........un corridore solitario tenta di uscire.............vediamo subito le immagini...........

screenshot0101fl.jpg

...........si tratta di Gabriele Balducci della Acqua e Sapone.............La squadra aveva altri programmi ma pare che il ragazzo si senta particolarmente in forma ed abbia ricevuto l'okay per tentare questa sortita che appare comunque proibitiva.............il gruppo tenta di reagire............ma i continui saliscendi spezzano l'andatura...........Balducci non guadagna molto con la sua azione ma è risoluto e continua comunque a prendere metri agli inseguitori..........eccoci ai 14.........

screenshot0119bf.jpg

....Balducci è deciso.possibile che sia un'azione decisiva??...........il ragazzo continua a spingere....il vantaggio ai meno 7 è di circa 30 secondi..........

screenshot0123om.jpg

......la fatica comincia a farsi sentire......ma Gabriele è in forma.sta bene.spinge ancora............il gruppo non trova il ritmo...uomini della Acqua e Sapone si inseriscono al comando per spezzare i cambi........ATTENZIONE.........potrebbe essere veramente importante questa azione.............siamo ai 2km dall'arrivo..........ATTENZIONEEEE..........

screenshot0135te.jpg

.........Balducci inizia lo sprint...........E' DA SOLOOOOOO.............DIETRO ORMAI E' IL VUOTO........BALDUCCIIIIII....scatta sui pedali.......sembra fatta.......il gruppo perde ancora terreno...INCREDIBILEEEEE............700 METRI ALLA FINE......BALDUCCIIIIIIIII............UN UOMO SOLO AL COMANDOOOOO :wink: ...........

screenshot0141me.jpg

.....pazzesca azione....OTTIMA AZIONE........ed eccolo sul traguardo.......BALDUCCI...BALDUCCIIIIIII.........VINCEEEEEEEEEE.........vince Balducci............

screenshot0152di.jpg

Ebbene si....signore e signori......la Acqua e Sapone ce l'ha fatta.......primo obiettivo conquistato!!!!!!!!!!!!!

screenshot0179aq.jpg

Classifica di tappa:

1 Gabriele Balducci Acqua Sapone 3h30'23 :lol:

2 Thor Hushovd Credit Agricole + 45

3 Robbie McEwen Davitamon - Lotto s.t.

4 Gordon Fraser Health Net Presented By Maxxis s.t.

5 Fabio Baldato Team Tenax Salmilano s.t.

Classifica generale:

1 Gabriele Balducci Acqua Sapone 13h08'15

2 Robbie McEwen Davitamon - Lotto + 5

3 Thor Hushovd Credit Agricole + 25

4 Jimmy Casper Cofidis + 49

5 Jean-Patrick Nazon AG2R Prévoyance + 53

6 Allan Davis Liberty Seguros - Würth s.t.

7 Tom Steels Davitamon - Lotto + 59

8 Guiseppe Palumbo Acqua Sapone s.t.

9 Simone Masciarelli Acqua Sapone s.t.

10 Julian Dean Credit Agricole + 1'01

Grande festa in casa Acqua e Sapone......arrivano i complimenti della dirigenza per la conquista del primo obiettivo.

Cari amici, questo è tutto per oggi. Buona serata.....alla prossima.

screenshot0207zp.jpg

Link to comment
Share on other sites

TU TU TU TU TU TU

R:pronto son Rodry, hai visto che funzionano le mie strategie??????

R:molto bravo.....

D:grazie 1000

R:ti do un consiglio per la vittoria finale...

R:mcewen è a soli 5'' da te quindi in volata con balducci sei fregato....

R:riprovaci con balducci, ma questa volta ai 10 dal traguardo, devi assoultamente vincere la tappa, se parti prima rischi di finirlo e regalare i secondi a robbie, l'importante è vincere con il minimo distacco....

D:bene, grazie.

R:se è in pianura la prossima tappa, ti consiglio di partire ai primi km con D'amore, se entro i 30,35 km nessuno parte, prendi tu l'iniziativia...

R: ciao, aspetto tue notizie

Link to comment
Share on other sites

Grazie ancora a Rodry.....ma la telefonta è arrivata in ritardo, a corsa già finita.... :wink: .....come è andata??? Tra poco la cronaca.....intanto...:

Consueto briefing pregara:

raggiunto l'obiettivo della dirigenza l'interesse è rivolto al mantenimento della prima posizione generale ed alla classifica a punti del gp della montagna.

La tattica è semplice: Masciarelli libero di inserirsi in eventuale fuga, Balducci coperto dalla squadra insieme a Palumbo.

Balducci proverà l'allungo...il replay....Palumbo sarà pronto nel caso fallisca l'attacco, a giocarsi la volata( ancora da capire a fondo.. :D )

Via alla cronaca................

Signore e Signori...buongiorno. Ben tornati in Australia per la 5 tappa della Jacob's Creek.

Partiti...................

ScreenShot001.jpg

Dopo pochi km...subito un attacco di 5 uomini........ci sono 2 traguardi a punti......ma visto che c'è anche dopo molti km un gp della montagna.....dal gruppo esce anche Masciarelli che nella classifica è secondo............

ScreenShot014.jpg

Fuga riuscita!!!!.............i 6 corridori tengono una velocità costante...il gruppo lascia fare.........il vantaggio si aggira sui 6 minuti.....

Notiamo che Masciarelli, interessato solo al gp della montagna, resta sempre a ruota e preserva energie.........

ScreenShot016.jpg

ScreenShot017.jpg

Gara che prosegue sulla stessa linea, vantaggio immutato....il primo traguardo volante viene vinto da Henderson........sul secondo tv....Masciarelli si limita a seguire...ma..........

ScreenShot018.jpg

si trova a vincere per assoluto caso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

a 64 km dal traguardo è posto l'obiettivo di Simone Masciarelli che quando mancano 1,2 km dal gp della montagna scatta.............

ScreenShot019.jpg

e non trova nessuna reazione degli altri compagni di fuga..........

ScreenShot020.jpg

e si impone facilmente.............causa problemi alla moto di riprese mancano le immagini di Masciarelli sotto lo striscione.

Dietro il gruppo comincia a fare le cose sul serio...............la velocità aumenta progressivamente............

Ed eccoci ai meno 30...........

ScreenShot024.jpg

Gruppo compatto.................ma attenzione.....radiocorsa comunica un attacco......mancano meno di 10 km alla conclusione............andiamo a vedere immediatamente.............

ScreenShot027.jpg

SIGNORI.......ANCORA BALDUCCIIIIII................CHE RAGAZZO STRAORDINARIO.............balducci allunga.............Il gruppo però reagisce con veemenza..............recupera...recupera..........NON CE LA FA.....frsfrs#####rtythh .... .............problemi sul collegamento.....ggd###dsfsà#à#à non arrivano immagini..........Radiocorsa riferisce che è iniziata la volata..........Palumbo parte come sempre in ritardo....resta troppo tempo dietro a D'Amore...............

ScreenShot028.jpg

Vince Hushovd.....incredibile...Mcewen solo 4°!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tappa:

1 Thor Hushovd Credit Agricole 3h39'37

2 Jimmy Casper Cofidis s.t.

3 Jean-Patrick Nazon AG2R Prévoyance s.t.

4 Robbie McEwen Davitamon - Lotto s.t.

5 Jaan Kirsipuu Credit Agricole s.t.

6 Matteo Tosatto Quick Step - Innergetic + 18

7 Allan Davis Liberty Seguros - Würth s.t.

8 Cristian Moreni Cofidis s.t.

9 Julian Dean Credit Agricole s.t.

10 Gordon Fraser Health Net Presented By Maxxis s.t.

11 Guiseppe Palumbo Acqua Sapone s.t. :D:D

12 Crescenzo D'Amore Acqua Sapone s.t.

Generale:

1 Thor Hushovd Credit Agricole 16h47'57

2 Robbie McEwen Davitamon - Lotto s.t.

3 Gabriele Balducci Acqua Sapone + 13 :lol:

4 Jimmy Casper Cofidis + 32

Che tonfo per la Acqua e Sapone!!!!!!!!!!!!!!!!!

Unica consolazione:

ScreenShot029.jpg

Ora serve un'impresa a Balducci.......ed alla Acqua e Sapone..........

Buona giornata a tutti, grazie ed a risentirci alla prossima tappa.

Link to comment
Share on other sites

a proposito.....il link per hostare dato da Karpets ..... http://xs.to/ è molto migliore di imageshack......

Ec eccoci alla 6 ed ultima tappa:

6t.jpg

Obiettivi e tattica decisi davanti ad un tè caldo durante la mattinata:

Gli sprint volanti non interessano, Masciarelli resterà in gruppo a meno che Mertens si inserisca in fuga. Il pericolo infatti, ormai è solo il belga.

Quindi occhi aperti sul corridore belga e stop.

Non ci sarebbero altre velleità in questa corsa......certo sarebbe bello provare una fuga..tanto per animare la gara e fare vedere lo sponsor.....ma siccome l'appetito vien mangiando....si vuole provare a vincere la generale...quindi..............ecco che si decide di coprire in toto Balducci. Lo si porterà( si spera ) vicino al traguardo ed il ragazzo proverà l'attacco per guadagnare quei pochi secondi che servono per vincere la generale. In caso di fuga importante però..viene deciso di lasciare andare....per non spremere troppo la squadra che deve concentrarsi sugli obiettivi della società. Si darà piccolo aiuto al gruppo ma non di più....lasciamo fare alla squadra di Robbie....che dopo il 4° posto avrà desiderio di rivincita. Ora saluto e vado a seguire la gara..........

Link to comment
Share on other sites

buon giorno a tutti i nostri affezionati di Tele Ciclismo. benvenuti al primo collegamento con Jacob's Creek dove sta per avere inizio l'ultima tappa.

Come ben sapete la nostra emittente è sponsorizzata dalla Acqua e Sapone e seguiremo come consuetudine le gesta della squadra.

Oggi la speranza è riposta in Balducci; il nostro corridore deve vincere per conquistare la generale.

Ecco che il gruppo è pronto alla partenza

p.jpg

Link to comment
Share on other sites

Interrompiamo le trasmissioni per la prima novità di giornata: dopo pochi km si registra il primo attacco: si tratta di 6 ciclisti:

p1.jpg

Grajalers - Stangels - Ramirez - O'Bee - Ginestri - Engels

Nessuno dei big quindi si avventura nella fuga che prende subito un considerevole vantaggio che sale in pochi km a 6 minuti.

Il gruppo procede tranquillo, i nostri sono in controllo ed a protezione di Balducci.

Il solo Masciarelli guarda da vicino Mertens.

p3.jpg

A più tardi con le evoluzioni della gara.

Link to comment
Share on other sites

Attenzione......momento importante per la classifica della montagna.

I 6 fuggitivi sono stati appena ripresi, ed ora la squadra di Mertens, la Davitamon, sta forzando l'andatura per portare il belga al traguardo volante. Masciarelli è dovuto entrare in azione, uscendo dalla pancia del gruppo e portarsi sul secondo della classifica di categoria...

p5.jpg

siamo a 10 km dal traguardo gpm, i giochi sono aperti....Masciarelli rischia la leadership.......

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...