Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

TAPPE DI MONTAGNA? AIUTO!


Camenzind

Recommended Posts

Ehi, ciao a tutti!! qlc potrebbe aiutarmi? ho un pb con le tappe di salita! sto provando a fare la Vuelta con Basso, ma qnd la strada sale, mi va in difficoltà! cioè, non so se usare il pallino, se usare lo stai davanti, e a qnt metto lo sforzo? cavolo nei forum avevo letto di usare il PALLINO, ma...appena lo metto, anche a 80-85 perde posizioni, perche? in cosa sbaglio? grazie dell'aiuto!

Link to comment
Share on other sites

e certo che sono importanti l'importante e gestire la tappa.quando ce una tappa di 3 montagne o piu rimani sempre in gruppo al centro poi nell'ultima salita quando manca un chilometro all'inizio della salita o scatti o vai avanti e tieniti l'ultima borraccia fino a 5 km e poi spendila e poi vedi com'e la situazione capito oppure fai tirare la tua squadra e gestisci il ritmo.Se stai con 2 borraccie e sta bene il corridore tuo scatta e vedi che potresti vincere dipende pero da chi c'hai di corridore comq buon weekend camenzind.

Link to comment
Share on other sites

devi stare sull'80/90 e di metti un gregario davanti e recuperi pero e meglio che metti la squadra davanti o pure se il gruppo va lento piu lento.Poi non so se mi sbaglio con quello che potrebbe dire valverde o qualch'altro esperto ma ti ho detto quello che potrebbe essere giusto ok?

Link to comment
Share on other sites

allra camenzind a inizio salita è normalissimo k tu perdi posizioni xkè il pc prende TUTTE le salite a canna x poi calare drasticamente nel finale.......il pallino è la base x fare bene in salita tienilo in moda tale da permettere al tuo corridore d salire a 163 battiti circa x poi aumentare nel finale :lol:

x quanto riguarda le borraccie cerca di gestirle in modo tale da tenere il bianco sempre + pieno possibile xkè è quello k influisce sul corridore non il verde :lol:

spero d essere stato kiaro

Link to comment
Share on other sites

ti consiglio di mettere tirare brevemente e lo sforzo bassissimo circa 10-20 poi quando decidi di staccarti metti pallino e aumenti secondo me sui 170 battiti per staccarsi dal gruppo una volta presi una manciata di secondi calare a 165 battiti circa e salire su!

regola poi lo sforzo in base a come sta il ciclista

Link to comment
Share on other sites

Grazie a tutti, proverò! il fatto è che qnd mettevo STAI AVANTI e sforzo a 75 Basso rimaneva avanti, qnd mettevo PALLINO a 80-85 perdeva posizioni..boh!! si vede che però vedendo perdere posizioni, lo toglievo e invece dovevo lasciarlo....

GRAZIE A TUTTI CMQ!!

Link to comment
Share on other sites

niente...........cmq quello k dice sobrano secondo me è inutile :lol: in quanto io il pallino lo mantengo anke in pianura in ogni singolo metro d tappa e i miei corridori arrivano sempre freschi sotto la salita.mentre anke mettendo tirare a 10-20% sforzo faticano moooooooooooooolto d + k cn il pallino(questo vale cn stare in testa al gruppo)

Link to comment
Share on other sites

certo che faticano! faticano in ugual modo ma se metti tirare non devi star li a modificare lo sforzo continuamente per restare in testa al gruppo.poi quando te ne vuoi anare cambi in pallino!

per camenzind quando metti pallino perdi posizioni per il seguente motivo:

se metti tirare in testa il corridore si mette in testa al gruppo! se per stare in testa al gruppo ci vuole sforzo 90 anche se tu hai impostato 10 o 20 o 70 in realtà lo sforzo è 90 quanto basta cioè per eseguire l'ordine che gli hai dato di stare in testa al gruppo.quando metti pallino lo sforzo diventa quello che hai cioè 70 e quindi perdi posizioni!!

io dico di mettere a 10 20 ma va bene anche 30 o giu di li! perche cosi il corridore sta in testa(con sforzo secondo l'andatura del gruppo) ma avendo 10 non da cambi quindi risparmia energie

Link to comment
Share on other sites

sobrano nn per qualche cosa ma come dice damiano questo è sbagliatissimo........usa sempre il pallino anche il pianura in pianura sul 65 ma anche di piu quando aumentano il ritmo.....sulle salite di inizio tappa pallino a 55 sulla salita finale pallino a 70-75 e come dice damiano cerca di rimanere con tutto il bianco o quasi

Link to comment
Share on other sites

non è che come dico io è giusto è solo la stessa identica cosa! l'unica cosa che cambia che il ciclista con tirare potrebbe prendere piu aria e faticare un po di piu ma quando il gruppo va lento non influisce perceh a 38kmh si sta sui 140 145 battiti,quando il gruppo corre tu con il tuo 10 avrai una quindicina di corridori davanti per cui sei cmq coperto a sufficienza! probabilmente con il pallino si puo ottimizzare ancora di piu la cosa non la metto in dubbio ma bisogna stare sempre dietro al ciclista spesso non curandosi piu degli altri

Link to comment
Share on other sites

Ho riletto con attenzione il post, in effetti secondo me sobrano non ha tutti i torti, il puntino è sicuramente il più efficace ma utilizzarlo anche in pianura diventa scomodo, molto più conveniente usare il tirare brevemente a basso sforzo, e vi dirò che in alcune (poche) occasioni può essere efficace anche in salita..

..ma ribadisco. il puntino resta sempre il puntino..

Link to comment
Share on other sites

si arriva con piu borraccie perche se metti per esempio stai in gruppo il corridore cerca di tenere una certa posizione fai finta a centro gruppo!

ad un certo momento il gruppo aumenta e il ciclista scivola a fondo gruppo magari perche c'è una salita!

il ciclista allora cerca di eseguire il comando di stare a centro gruppo e inizia a fare uno sforzo intenso portando i battiti a piu di 180 per tornare a centro gruppo e cosi consuma energie!

con il pallino invece si puo accettare di rimanere a fondo gruppo fino alla fine della salita per non fare sforzi intensi e tenere i battiti sotto i 170 per poi riguadagnare il centro del gruppo in discesa o sul piano dove è piu facile e richiede meno sforzo!

quello che cerco di far capire è che non è che il pallino è magico che fa risparmiare energie è che con il pallino si possono evitare vari inconvenienti e sprechi inutili di energie!è per questo che si arriva alla fine con piu borraccie!

se si usano gli altri comandi facendo attenzione a questi dettagli si puo arrivare alla fine bene anche senza aver usato sempre il pallino(anche se in certi momenti è indispensabile!)

tutto cio è confermato dal fatto che il gioco fa diminuire le energie solo in base ai battiti cardiaci e a parità di battiti o hai il pallino o hai qualsiasi altro comando si consumano le stesse energie

Link to comment
Share on other sites

Beh, ma ragazzi, il pallino per tutta la tappa non è scomodo? non rischia di fare staccare il corridore se ci si distrae un attimo! cmq il mio problema arriva qnd la tappa arriva alla salita finale, o negli ultimi 30 km dove la velocità aumenta! infatti per risalire delle posizioni con STAI IN TESTA a 75-80 fa fatica, con TIRA BREVEMENTE a 70 non rimane davanti qnt desidero e qnd inizio salita perde molte posizioni mettendosi circa in 30-40 posizione con la necessità di recuperare dopo! non c'è modo per rimanere all'inizio salita gia in 3-4-5 posizione per allungare facilmente?

Link to comment
Share on other sites

Una cosa che nessuno ha detto è che se si finisce una tappa senza borracce la tappa dopo il cilcista ne risente. Quindi Camenzind tieni un occhio anche al recupero del ciclista (lo vedi prima di caricare la tappa).

Io se devo affrontare la prima di 3 tappe di montagna consecutive tendo a tenere i remi in barca per poi magari attaccare a fondo alla fine della terza.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...