Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Finale: Hasta la Victoria!


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

Finale: Hasta la Victoria!

1a Parte: Vuelta a Espana (60% del punteggio)

La finale della settima edizione del concorso sarà dove non si è mai disputata prima: in Spagna. ASO ha infatti deciso di alternare i propri due GT per sviluppare il marketing della Vuelta e fargli ottenere maggiore visibilità.

Dovete quindi tracciare una Vuelta che si correrà nel caldo torrido di Luglio e deve essere una Vuelta che possa sostituire per completezza un Tour de France.

I vincoli sono i seguenti

  • Partenza dall'estero: vi è concesso un giorno di riposo extra come per il giro negli ultimi due anni
  • Arrivo a Madrid con il circuito classico in linea
  • Devono esserci almeno 6 tappe over 200, almeno 2 tappe over 220.
  • Devono esserci almeno 6 tappe per velocisti
  • Devono esserci almeno 50 km a cronometro individuale
  • Devono esserci non più di 6 tappe di Alta Montagna

La valutazione invece, oltre alle solite voci, verterà sui seguenti punti

  • Bilanciamento del percorso (deve essere stile Tour, quindi non troppo per scalatori)
  • Varietà delle tappe
  • Distribuzione delle tappe
  • Difficoltà delle tappe di Montagna - in particolare il punto chiave della prova è creare delle tappe di montagna vere e non "monosalita", possibilmente inserendole in fila. 
  • Altitudini delle tappe di Montagna (un tappone a 1600 non è lo stesso che a 2000)

2a Parte: Subida à Santiago (30% del punteggio)

Può una Vuelta non avere il proprio Giro del Delfinato? Ovviamente no. ASO ha quindi stabilito che nell'anno in cui la Vuelta sarà a Luglio il giro del Delfinato sarà sostituito dalla Subida à Santiago.

I vincoli sono i seguenti

  • La corsa partirà da San Sebastian con un prologo
  • La corsa si concluderà a Santiago de Compostela
  • La corsa sarà di otto tappe, da domenica a domenica (stesse date del Delfinato)

    La valutazione invece, oltre alle solite voci, verterà sui seguenti punti

    • La corsa dovrà essere una corsa di preparazione alla Vuelta
    • La corsa dovrà, in particolare, essere una corsa di preparazione alla Vuelta che avete disegnato nella prima parte
    • La corsa a differenza della Vuelta dovrà essere per scalatori
    • Ci potranno essere massimo due tappe per velocisti.

    3a Parte: Clasica de Andalucia (10% del punteggio)

    L'ultima parte della finale consiste nella Clasica de Andalucia che si disputerà nella domenica successiva alla Subida à Santiago. 

    I vincoli sono i seguenti

    • La corsa partirà nel comune di Granada
    • La corsa si concluderà dove volete, in Andalucia
    • La corsa sarà di minimo 250 e massimo 270 km

        La valutazione invece, oltre alle solite voci, verterà sui seguenti punti

        • Possibilità di vittoria sia per scalatori, sia per collinari, sul modello della Clasica de San Sebastian
        • Prestigio delle sedi di partenza ed arrivo
        • Maggior numero di corridori della tipologia di quelli designati a cui la classica si adatta
        • Utilizzo di eventuali passaggi/finali nella Vuelta
        • Non utilizzo di circuiti

        Tutte e tre le corse fanno parte del World Tour con le conseguenti regole.

        La consegna sarà venerdì 30 giugno 2017, ore 23.59

        Link to comment
        Share on other sites

        Domanda veloce... per quanto riguarda la logistica degli arrivi della Vuelta come ci regoliamo? Possiamo osare con qualche traguardo un po' più scomodo come da tradizione della Vuelta oppure dobbiamo mettere in conto di ospitare un "carrozzone" come quello del Tour? 

        Link to comment
        Share on other sites

        • Admininistrators
        2 ore fa, PR8 dice:

        Domanda veloce... per quanto riguarda la logistica degli arrivi della Vuelta come ci regoliamo? Possiamo osare con qualche traguardo un po' più scomodo come da tradizione della Vuelta oppure dobbiamo mettere in conto di ospitare un "carrozzone" come quello del Tour? 

        Potete fare qualche traguardo più "scomodo" solo se vi è possibilità di discesa dall'altro lato (come il Galibier al Tour). Non potete fare arrivi "costretti" come El Cortals d'Echamp alla vuelta. Ci deve essere uno spazio di fuga per le ammiraglie e la carovana, o dopo la cima o a pochi km da essa.

        Link to comment
        Share on other sites

        • 2 weeks later...
        • Admininistrators
        Il 23/5/2017 at 8:29 AM, dg1107 dice:

        Per la Vuelta a Espana, oltre alla partenza dall'estero, è possibile inserire anche un arrivo di tappa con successiva ripartenza in una delle 4 nazioni confinanti con la Spagna?

        Non vi sono vincoli sulla partenza dall'estero oltre la partenza stessa, né su sconfinamenti. La realizzazione - a vostra discrezione - sarà ovviamente oggetto di valutazione. 

        Link to comment
        Share on other sites

        • 2 weeks later...
        • Moderators

        Uno dei vincoli della Vuelta a Espana è "l'Arrivo a Madrid con il circuito classico in linea": il circuito prevede un'inversione a U sulla Gran Via che su LaFlamme è rappresentata come strada singola, perciò graficamente risulta il transito in direzioni opposte per due volte sullo stesso tratto di strada. Possiamo presentare lo stesso questo circuito nonostante la grafica sulla mappa risulti non coerente o possiamo proporne uno differente?

        Link to comment
        Share on other sites

        • Admininistrators
        6 ore fa, dg1107 dice:

        Uno dei vincoli della Vuelta a Espana è "l'Arrivo a Madrid con il circuito classico in linea": il circuito prevede un'inversione a U sulla Gran Via che su LaFlamme è rappresentata come strada singola, perciò graficamente risulta il transito in direzioni opposte per due volte sullo stesso tratto di strada. Possiamo presentare lo stesso questo circuito nonostante la grafica sulla mappa risulti non coerente o possiamo proporne uno differente?

        Potete andare avanti e indietro e mettendo il punto "in fondo" la grafica risulta coerente. In alternativa (meglio) potete renderlo con una tracciatura libera

        Link to comment
        Share on other sites

        • 3 weeks later...
        • Moderators

        Consegno:

          - 1a Parte: Vuelta a Espana: https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/tours/view/5462

          - 2a Parte: Subida à Santiago: https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/tours/view/5477

          - 3a Parte: Clasica de Andaluciahttps://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/hd/119915

        Link to comment
        Share on other sites

        Create an account or sign in to comment

        You need to be a member in order to leave a comment

        Create an account

        Sign up for a new account in our community. It's easy!

        Register a new account

        Sign in

        Already have an account? Sign in here.

        Sign In Now