Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2023 e Tour de France 2023 sono finalmente disponibili
Leggi di più

Sky, dalle parabole al ProTour


Recommended Posts

  • 2 weeks later...

Ecco qui il nostro roster:

24xidso.jpg

23kcf0z.jpg

I maggiori atleti sui quali conterò per questo 2010 sono:Bradley Wiggins,Edvald Boasson Hagen,Thomas Lofkvist,Simon Gerrans e Gregory Henderson.

La prima corsa si tiene in Australia ed è il campionato Nazionale che vede il maggior favorito in Cadel Evans,noi abbiamo solo 3 atleti:Simon Gerrans,Matthew Hayman e Cristopher Sutton ovviamente il leader è Simon,la corsa la teniamo noi e riusciamo a portar via il gruppo dei migliori che verrà composto da 24 a 4 giri dalla fine parte il forcing di O'Grady e ci mettiamo a ruota è facile poi per Gerrans guadagnare un minuto e andare a prendersi il titolo su Haussler

301kb5y.jpg

Prossimo appuntamento il Tour Down Under dove decideremo se portare Lofkvist o Boasson

3494d4y.jpg

Link to comment
Share on other sites

52fmue.jpg

A.Berton"Benvenuti alla prima corsa Pro Tour dell'anno il Tour Down Under!,che vedrà nomi di spicco sopratutto nel campo velocisti con Tyler Farrar,Mark Cavendish,Alessandro Petacchi,Ben Swift e Danilo Napolitano,ma anche 2 campionissimi per la classifica finale quali Silvan Chavanel e Juan Antonio Flecha,certamente una grandissima corsa che partirà tra poco restate qui per divertirci insieme"

Link to comment
Share on other sites

A questo Tour Down Under portiamo un roster di 7 atleti i quali nomi sono:

Juan Antonio Flecha Giannoni-Per la classifica finale

Edvald Boasson Hagen-Per la classifica finale,gli sprint atipici e la quinta tappa

Matthew Hayman-Per aiutare i velocisti negli ultimi km di gara

Sylvain Calzati-Come gregario per chiudere e da mandare in fuga

Nicolas Portal-Gregario da fuga ma soppratutto da aiuto ai leader

Ian Dexter Stannard-Aiuterà i velocisti durante le tappe

Ben Swift-Velocista per sprint puri all'occorrenza aiutante di Boasson Hagen

6sqj5t.jpg

A.Berton"Siamo qui finalmente,alla partenza della prima tappa del Down Under adatta ai velocisti,ma quello strappo nel finale se preso duramente potrebbe mandare out molti atleti non in forma e certamente la Sky punterà su Hagen e nel caso resistesse Ben Swift"

R.Magrini"Si,sono loro i favoriti ma sappiamo che Petacchi e Cavendish sono bravi a reggere nelle prime posizioni,sarà una gara combatutta e non è detto che una fuga non arriverà,certamente dovranno essere minimo in 5 perchè non sarà semplice arrivare,i favoriti dai bookmakers sono Petacchi,Cavendish e Boasson Hagen"

R.Magrini"Insomma aspettiamo solo la partenza della prima tappa del Pro Tour"

Link to comment
Share on other sites

A.Berton"Bentornati amici sportivi e sopratutto appassionati di ciclismo,qui con me il solito Riccardo Magrini"

R.Magrini"Buongiorno a tutti sono qui per commentare col mio amico e collega Andrea la prima tappa del Tour Down Under"

A.Berton"Abbiamo passato un bel pò di km e ora siamo nella località di Riverton e in fuga ci sono 7 atleti"

R.Magrini"Si,sono: Daniel Oss per la Liquigas,Juan Antonio Flecha e Nicolas Portal per la Sky,Jurgen Roelandts per l'Omega Pharma,Walter Mol per la Vacansoleil,Yoan Offredo per la Francaise De Jeux e Kevin Hulsmans per la Quickstep"

A.Berton"Si i primi tre allo sprint sono Oss,Flecha e Roelandts,quando mancano 98km all'arrivo il loro vantaggio sfiora i 3' "

flxzdg.jpg

R.Magrini"Flecha e Portal però lasciano la fuga per tornare in gruppo cosi davanti restano in 5 e passano ora sullo sprint di Kapunda con 56" sugli ex compagni d'avventura,da qui all'arrivo 64km"

1z4idxw.jpg

A.Berton"I 5 però continuano di comune accordo senza litigare e la loro azione prende molta serietà"

R.Magrini"Siamo sul punto cruciale della tappa il GPM di Menglers Hill Road che vede il ritmo imposto da Flecha per Boasson Hagen"

A.Berton"I fuggitivi scollinano ora e quando mancano 23km hanno un vantaggio di 1' e 41"

R.Magrini"Potrebbero anche farcela ma la vedo durissima"

24gk18n.jpg

Link to comment
Share on other sites

A.Berton"Amici mancano 5km all'arrivo e davanti abbiamo soltanto Offredo e Hulsmans che godono comunque di pochi metri di vantaggio sul gruppo dove a tirare è ora un atleta della Liquigas"

2dqsrk3.jpg

R.Magrini"Siamo ormai all'ultima curva e se e vero che la Sky s'è un pò persa non si può dire lo stesso di Mark Cavendish che è appena andato davanti in questa appassionante volata che vede anche Napolitano e Farrar,con Hagen poco dietro"

2i21sox.jpg

A.Berton"Ma non c'è ne per nessuno oggi vince lui,Mark Cavendish che vince la tappa e ottiene la prima maglia di questa appassionante gara"

R.Magrini"Secondo Gert Steegmans e terzo Boasson Hagen"

2eghddu.jpg

A.Berton"Più dietro un'altro gruppo con le seconde linee che prenderanno oltre 1' "

2w3e2kg.jpg

R.Magrin"E con l'immagine della classifica vi diamo appuntamento con il ruiassunto della seconda tappa"

izbaki.jpg

Link to comment
Share on other sites

30ark2d.jpg

Benvenuti a questa seconda tappa del Tour Down Under che vede i corridori impegnati in un percorso con 1 solo GPM posto lontano dall'arrivo e quindi i maggiori favoriti sono anche oggi i velocisti

2je61qa.jpg

(Continua Giovedi pomeriggio)

Link to comment
Share on other sites

Sono in 14 a comporre la fuga di giornata certamente tra i più attivi Nicolas Portal che lavora per il compagno Hayman,a questo punto potrebbero seriamente arrivare

ao1ev5.jpg

E' ovviamente Nicolas Portal a scandire il ritmo sul duro GPM odierno,l'andatura è elevata ma non fa malissimo,si continua con molta determinazione comunque quando mancano 42km all'arrivo

16b08xd.jpg

Mancano 20km e i 14 atleti hanno 2'03" di vantaggio la gara è ancora apertissima a condurre ora è Mauro Finetto della Liquigas

dfvgjp.jpg

Ai -10 il gruppo si fà sentire e prova l'allungo Nick Nuyens...

286tqpu.jpg

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo per i fuggitivi il gruppo si ricompattò e in volata fù la Sky a dominare con il treno-tridente: Flecha,Swift e Hagen con il Norvegese che vince facile la volata e conquista anche la leadership della generale

mhyh6a.jpg

Ecco la nuova classifica

2f03mg4.jpg

Ci sentiamo per la terza tappa

Link to comment
Share on other sites

qsuttw.jpg

Eccolo qui il profilo della terza tappa della corsa Australiana,un profilo mosso ma solo nella parte finale e perciò si dovrebbe arrivare in volata ma probabilmente non vincerà un velocista puro e quindi Cavendish è già fuori dai giochi i favoriti dai bookmaker sono comunque Pozzato,Boasson Hagen e Cannonball appunto,indovineranno?

Mancano 107km all'arrivo e ha appena preso vantaggio la prima fuga di giornata composta da 10 atleti ecco i loro nomi:Solari,Pèrez Moreno,Lequatre,Champion,Vitoria Cano,Hunter,Trussov,Gourov,Quinziato e Portal proprio quest'ultimo è quello che ha meno interesse nel tirare

2z70k9i.jpg

Siamo arrivati anche all'unico GPM di giornata vinto da Nicholas Porta che vestirà la maglia del miglior scalatore nella prossima tappa,nel frattempo il loro vantaggio è salito a 2'45" quando mancano 90km all'arrivo

121s66t.jpg

Link to comment
Share on other sites

Quando mancano ormai 20km termina l'avventura dei 10 corraggiosi complice anche il ritmo imposto da Katusha e Caisse D'Epargne,in quali hanno Pozzato e Sanchez Gil le loro maggiori speranze odierne

qn6yr6.jpg

2500m alla linea d'arrivo di questa terza tappa,è appena partita la volata che vede Cavendish nelle prime posizioni con Hagen più indietro ma sulla destra sta partendo Sylvain Chavanel sembra aver la pedalata giusta il Francese

2nb4qkk.jpg

Siamo sulla leggera salitella e sia Cavendish che Chavanel arrancano,davanti a tutti ci sono ora Sanchez Gil e e Geslin più dietro Boasson Hagen

adj8ed.jpg

Ma non c'è nè per nessuno è Sanchez Gil a vincere su Geslin e Cooke,aspettiamo ora l'ordine d'arrivo dei primi 10

2h5se9w.jpg

Link to comment
Share on other sites

2n8n042.jpg

Da quest'immagine ci viene confermato il podio,dunque alle spalle dei 3 abbiamo:Roche,Iglinsky,Pozzato,Cardoso,Cavendish,Maaskant e Boasson Hagen una prova deludente per lui oggi,soddisfacente comunque quella di Cavendish non essendo proprio il suo terreno.

La generale salvo qualche sorpasso resta invariata con Hagen leader su Cavendish e Sanchez di 4",il Down Under è ancora aperto e questo giova allo spettacolo

s2626w.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

5ewkkx.jpg

Benvenuti a questa quarta tappa del Tour Down Under,il quale ha già visto le vittorie di Mark Cavendish,Boasson Hagen e Sanchez Gil,insomma oggi è ancora tappa da velocisti puri con un GPM non troppo difficile per altro molto lontano dall'arrivo,i corridori dati a 3 stelle sono:Cavendish,Petacchi e Farrar,Steegmans è dato a 2 come Napolitano ed Eisel mentre il leader della corsa è dato a 1 stellina.

Siamo al primo e unico GPM ed è la Sky a controllare facile la corsa,il traguardo viene assegnato al portacolori Katusha,Marco Bandiera che riesce ad ottenere 16 punti che non mettono comunque in discussione la leadership di Portal quando mancano 100km all'arrivo

10nvl12.jpg

Siamo ora a 96km dall'arrivo e la telecamera dalla moto2 ci permette di vedere la facilità con cui la Sky guida il gruppo e di conseguenza la corsa in se con Nicolas Portal in prima posizione

2598qvo.jpg

.....

Link to comment
Share on other sites

3km all'arrivo e si preparano i treni,nel frattempo un solo tentativo degno di nota da parte dell'atleta Sky,Calzati,il quale s'era avvantaggiato sul gruppo ma non è riuscito a resistere oltre il primo sprint intermedio.

Come detto si organizzano i treni,sulla sinistra encomiabile il lavoro di Mirco Lorenzetto per Alessandro Petacchi che dovrà guardarsi dal Portoghese Manuel Cardoso,verso destra troviamo il treno a 3 vagoni della Sky composto nell'ordine da Matthew Hayman,Juan Antonio Flecha e Boasson Hagen,non parteciperò Ben Swift che s'è giocate i suoi assi nei traguardi intermedi,alla destra della Sky c'è l'HTC con Renshaw e Cavendish mentre Eisel è più indietro a ruota di un Omega dopo aver perso il ritmo del treno.

30tqu7s.jpg

E' Matthew Hayman a lanciare la volata per primo con il quale il trenino Sky guadagna qualche centimetro che prova a ricucire Tyler Farrar insieme a Graem Brown,bella la partenza di Eisel che rimonta,un pò piantanti Cavendish e Petacchi,mancano 1500m e il lavoro di hayman termina e comincia quello di Flecha ma manca 1km adesso è la volta di Boasson Hagen che parte fortissimo ma da dietro arrivano forti i già citati Farrar e Brown ma sembra dura riprendere il Norvegese non chè leader della generale

pcm0009o.jpg

E vince facile il Norvegese davanti ad un fortissimo Bernhard Eisel e al compagno Flecha che guadagna cosi qualche secondino in vista della tappa di domani adatta alle sue caratteristiche,insomma la Sky sembra avere in pugno questo Down Under,certo che se Boasson comincia cosi è dura fermarlo,tra poco podio e classifica generale

pcm0010.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...