Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Stadi


Gibo91

Recommended Posts

qui ci vuole il parere tecnico dell'architetto... :mrgreen:

allora da quelle due immagini si capisce ben poco..il progettista è un emerito sconosciuto e se volete un parere spassionato il progetto è anche bruttino.. :shock2: il budget è molto molto limitato però secondo me si poteva fare qualcosa di meglio..pur rimanendo lontani anni luce dalle 757 milioni di sterline spese per il nuovo Wembley di Norman Foster che è davvero una cosa spettacolare..

qui c'è un approfondimento:

Il consiglio di amministrazione della Juve approva il progetto, in vista degli Europei del 2012. La capienza sarà di 40mila posti, tutti a sedere e si prevede una spesa di circa 120 milioni. Le tribune saranno avvicinate al campo e sarà eliminata la pista d'atletica.

Visto su mappe e simulazioni grafiche mostrate ieri al cda della Juve, che sul progetto ha dato parere positivo all’unanimità, il nuovo stadio Delle Alpi sarà il primo a standard europeo con le fondamenta appoggiate in Italia. La partita di pallone, infatti, sarà ancora l’Evento, ma non l’unico segnale di vita della struttura, perché intorno alle tribune da 40.000 posti, ci saranno decine di optional: dai negozi alle palestre, dai bar ai ristoranti con vista sul prato, fino a uffici, sale convegno e aree esterne per centri commerciali. Riassume così l’idea di casa Juve l’ad bianconero Jean-Claude Blanc: «Si tratta di una novità assoluta per l’Italia, uno stadio concepito come luogo di intrattenimento “sicuro per le famiglie”, in grado di “vivere” sette giorni alla settimana e adeguato a ospitare grandi eventi internazionali». Concetto ribadito anche dal presidente Giovanni Cobolli Gigli, che ha aperto la riunione del cda, iniziata alle 11,30 e finita intorno alle 17, con un messaggio di cordoglio per la morte dell’ispettore Filippo Raciti.

Per sostituire planimetrie e proiezioni con cemento e acciaio ci vorranno almeno 120 milioni di euro e, soprattutto, l’assegnazione all’Italia degli Europei 2012. Le altre condizioni poste nel documento approvato dal cda è «l’approvazione e la ratifica del relativo protocollo d’intesa da parte della città di Torino. E dell’ottenimento da parte dello Stato e della Figc di garanzie di agevolazioni al credito per il finanziamento». Intascate queste assicurazioni, la Juve potrà «firmare tutti i documenti contrattuali necessari per la candidatura a Euro 2012, tra cui il protocollo d’intesa con la Figc e gli accordi con la Uefa». I tempi sono contingentati. Lunedì prossimo, infatti, dovrà arrivare il timbro del consiglio comunale, perché tre giorni dopo, il 15 febbraio, la Federcalcio dovrà consegnare il dossier alla Uefa. Se poi i lavori non dovessero avere guai o intoppi, l’astronave potrebbe atterrare nel 2010: per le prossime tre stagioni, insomma, l’indirizzo dei bianconeri resterà l’Olimpico.

Saltasse tutto, la Juve sarebbe costretta a ripiegare sul progetto «minimale», cioè una semplice ristrutturazione del «Delle Alpi»: costo, sui 20 milioni di euro. E molte meno gioie per spettatori e sponsor.

Coordinato per la progettazione dall’architetto Gino Zavanella, il nuovo stadio bianconero nascerà anche dai disegni dell’ingegnere Massimo Majoviecki che nel ramo della progettazione strutturale è da anni uno dei più ricercati: sue sono infatti le coperture dell’Olimpico di Roma, del vecchio Delle Alpi, dello stadio Olimpiakos di Atene e di quello di Ohita, in Giappone. Dalle piante contenute negli allegati del progetto, consegnato in serata a Giunta e Consiglio comunale, la struttura dello stadio, quasi rettangolare, viene circondata da due semi-ellissi, che ospiteranno attività commerciali, ristoranti e bar: alle tribune si accederà con specifiche passerelle inserite nei diversi settori dello stadio. Guardando invece i disegni in sezione, risaltano i palchi vip, con affaccio direttamente sul prato. Il progetto, nell’area più a diretto contatto con il campo, prevede 37.000 metri quadrati per lo stadio, 12.000 per le attività commerciali e 5.000 a disposizione per gli uffici. Della vecchia dimora, resteranno in piedi solo i grandi piloni, ora alle spalle delle curve.

Robusti saranno anche gli interventi edilizi nei pressi dello stadio. È infatti prevista la costruzione di due punti commerciali, così come ci saranno interventi sulla viabilità, compreso l’adeguamento dello svincolo della tangenziale. I parcheggi saranno condivisi da centri commerciali e stadio.

«Tra emozione e tecnologia», c’è scritto sul progetto bianconero: un bel piedistallo per il piano industriale della Juve, se, come ha scritto «Le Monde», per il club lo stadio sarà la chiave del futuro.

Progetto Stadio

http://studiogau.it/gallery/cat0120/index.html

Link to comment
Share on other sites

jussi, non assomiglia all'allianz arena?... anche come caratteristiche specifiche

allora il fatto che il progetto venga presentato solo con dei render (peraltro di qualità abbastanza bassa) e senza nemmeno mezza pianta o sezione significa che non funziona gran che! adesso dovrei andare a guardare nello specifico i materiali utilizzati ma si a colpo d'occhio assomiglia alla Allianz Arena.

Per giaggiu: fare uno stadio coperto non è particolarmente vantaggioso perchè poi l'erba ti fa come San Siro perchè non prende aria! I sistemi più avvenieristici sono quelli sia del nuovo Wembley che della Amsterdam Arena di apri/chiudi solo che sono molto molto costosi...non a caso Wembley è costato 10 volte quanto costerà lo stadio della juve! Finchè gli stadi non saranno privatizzati non avremo mai strutture così avanzate.. :shock2:

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

Ci ho già giocato in Pro 6 nella Juventus Arena è devo dire che non è male, ma gli stadi migliori sono quegli inglesi.

X Imbo: quello stadio mi piace parecchio ogni volta che ci va a giocare il Milan ne fa 3-4... :)

Link to comment
Share on other sites

Le foto pubblicate dell'ipotetico nuovo stadio della juve risalgono ad un anno fa. Erano immagini divulgate ancor prima di sapere se lo stadio si sarebbe realmente effettuato, e infatti dalla pubblicazione alla conferma è passato un anno(non appena fallita la candidatura dell'italia ad euro 2012 pareva che non se ne sarebbe più fatto niente). Credo che quindi non corrispondano al progetto reale...E comunque se anche fosse basta che c'è scritto JUVENTUS sopra e,almeno per me,diventa bellissimo :smilie_daumenpos:

Link to comment
Share on other sites

Ci ho già giocato in Pro 6 nella Juventus Arena è devo dire che non è male, ma gli stadi migliori sono quegli inglesi.

X Imbo: quello stadio mi piace parecchio ogni volta che ci va a giocare il Milan ne fa 3-4... :)

si si ricordo perfettamente anche quando il Messina al primo anno in serie A è andato a S.Siro contro il Milan ed ha vinto 2 a 1

stagione 2004/2005 se non lo ricordi basta andare qui

Spettacolo :wink:

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators
si si ricordo perfettamente anche quando il Messina al primo anno in serie A è andato a S.Siro contro il Milan ed ha vinto 2 a 1

stagione 2004/2005 se non lo ricordi basta andare qui

Spettacolo :wink:

Me lo ricordo bene... e al ritorno fu Vendetta :)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Ci state facendo caso ? Tutti gli inglesi hanno in progetto nuovi stadi ... uno + belo dell'altro !! :woohoo:

Il problema è che le squadre inglesi sono molto più ricche di quelle italiane :woohoo:

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators
Il problema è che le squadre inglesi sono molto più ricche di quelle italiane :woohoo:

Beh... questo è vero. Se guardi la classifica stilata da Football Money League:

1. Real Madrid 351 milioni di euro (1)

2. Manchester United 315,2 milioni (4)

3. Barcellona 290,1 milioni (2)

4. Chelsea 283 milioni (6)

5. Arsenal 263,9 milioni (9)

6. Milan 227,2 milioni (5)

7. Bayern Monaco 223,3 milioni (:woohoo:

8. Liverpool 198,9 (10)

9. Inter 195 milioni (7)

10. Roma 157,6 milioni (12)

11. Tottenham 153,1 milioni (7)

12. Juventus 145,2 milioni (3)

13. Olympique Lione 140,6 milioni (11)

14. Newcastle 129,4 (13)

15. Amburgo 120,4 (16)

16. Schalke 04 114,3 milioni (14)

17. Celtic 111,8 milioni (-)

18. Valencia 107,6 milioni (-)

19. Olympique Marsiglia 99 milioni (-)

20. Werder Brema 97,3 milioni (-)

Ti rendi conto che:

1) Solo 7 squadre al Mondo possono contare su più di 200 milioni di €

2) Solo 18 squadre al Mondo possono contare su più di 100 milioni di €

3) I soldi presi da Amburgo, Schalke, Valencia, Celtic, Marsiglia e Werder sono a dir poco scandalosi!!!

Link to comment
Share on other sites

Tutti sti soldi alla Roma non li ho mai visti...

Ma se hanno così tanti soldi perchè non comprano qualche giocatore decente. :dubbio:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...