Jump to content
  • Sign Up

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

Consiglio per recuperare energia e diminuire fatica!


Recommended Posts

volevo sapere cosa devo fare per recuperare un po di energia e far riposare alcuni corridori..

ad esempio con la discovery ho Hoste, Hammond e Hincapie ( c.... sono arrivato 2° in volata alla parigi_roubaix) sono cotti e le prossime gare che vogliono fare sono a giugno... io volevo fargli fare la amstel o la freccia vallona, posso senza distruggere la loro energia!

voi che mi consigliate( allenamenti in %, corse da fare, etc..)

grazie in anticipo

Link to comment
Share on other sites

Puoi mettere anche a 50% cosi la forma sale piano piano senza stancare e u mese e mezzo prima dell'appuntamento che ti interessa metti 2 settimane a 70, 2 a 80, 2 a 90! Se poi vedi che non è nella forma che ti aspettavi, metti pure a 100 nell'ultima settimana....

Se metti a 0 ,la forma scende tantissimo mentre la fatica scende lentamente..

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti....

Sto finalmente vincendo abbastanza... sono a inizio marzo quindi classiche del nord. come da voi consigliato punto tutto su cancellara ma c'è anke o'grady ke sta andando alla grande... Ma dopo riuscirò a riportarli in forma per il Tour?

Link to comment
Share on other sites

Scusate ragazzi, ultimamente ho notato una cosa.... la percentuale d'allenamento equivale alla forma... mi spiego meglio.... se metto un corridore a 50, la sua forma arriva a 50 o vicino, con 60 a 60, e via così.... ma soprattutto con 80 arriva ad 80, che è il massimo che un corridore può raggiungere, visto che poi va implementata con i giorni di corsa... risultato? sale più lentamente la fatica di un corridore durante la stagione.....

non sono sicurissimo di ciò, ma l'ho intuito, come ho intuito tutto il resto che si è dimostrato essere giusto, quindi... ma chiedo aiuto a TwStFa, visto che in questi giorni aveva provato a fare dei test per permettere ad un corridore di fare Giro e Tour... questa potrebbe essere una soluzione.....

Link to comment
Share on other sites

credo che se metti a 100% arriva a 80 punti forma ma piu velocemente che se metti 80% :mrgreen:

e beh, ci mavcherebbe che 90 e 100% non servissero a niente... ma ne vale la pena? è meglio raggiungere la forma più lentamente, in modo da non far affaticare il ciclista.... è questo il punto del topic.... :wink::wink:

Link to comment
Share on other sites

raga ma la fatica un centra nulla cn bettini ho vinto .. 40 gare vincendo regolarmente dalla tirreno al lombardia + mondiale con energia Finita e fatica al massimo ..... comunque x vedere .. se si stancono o no vai a vedere il caendario dei ciclisti... se anno in prgramma quelle tappe portali trnquillamente se no no :wink:

Link to comment
Share on other sites

raga ma la fatica un centra nulla  

non proprio.... certo non è fondamentale, ma influisce, soprattutto a parità di caratteristiche... poi è chiaro che Bettini è fortissimo e vince sempre, ma per ciclisti un po' più scarsi diventa importante.... e poi vincere corse di un giorno tutto l'anno è meno difficile che vincere Giro e Tour, perchè nei grandi giri si accumula più fatica, chiaramente.......

Link to comment
Share on other sites

Allora Padrino:

Partenza 50 di forma:

allenamento a 60%

Arriva a 60 di forma in 32 giorni.

allenamento a 70%

Arriva a 70 di forma in sempre 32 giorni.

allenamento ad 80%

Arriva ad 80 in 33 giorni

ossia arrivi al picco in 97 giorni. E, cosa più importante, la fatica sale fino a 1541.875 (e fidati che è moltissimo, con la preparazione a "settimane" si raggiunge una fatica tra i 250 ed i 450. Dopo un GT, partendo da 1541.875, arrivi alla fine di un giro con 3408.1 di fatica, ed è veramente esagerata

Link to comment
Share on other sites

Guardate un attimo questa tabella per capire gli svantaggi della fatica sulla forma:

Fatica / Forma allenamento massima

0-2500 / 80

2501-3000 / 78

3001-3500/76

3501-4000/74

4001-4250/72

4251-4500/70

4501-4750/68

4751-5000/66

5001-5250/64

5251-5500/62

>5500/60

Link to comment
Share on other sites

La fatica influisce sul massimo della forma che un corridore può raggiungere, non influisce sulle prestazioni del corridore

Eccoti qui!!! :wink:

forse ce la facciamo se mettiamo il ciclista a 70% già da metà-fine Marzo, dovrebbe arrivare a 75-76 come forma, e poi durante il Giro a 80%... così la fatica non dovrebbe salire, o cmq molto lentamente... poi, a giugno, mettere a 60% per non far salire la fatica... e a luglio, durante il tour, a 80%, oppure se si è indietro di condizione, anche a 90-100%... così dovrebbe andare... che dici? cmq, come ha già detto Sobrano, incide il "bonus" sull'allenamento, ma non ho capito in che modo, soprattutto in relazione alla fatica...

Link to comment
Share on other sites

Guardate un attimo questa tabella per capire gli svantaggi della fatica sulla forma:

Fatica / Forma allenamento massima

0-2500 / 80

2501-3000 / 78

3001-3500/76

3501-4000/74

4001-4250/72

4251-4500/70

4501-4750/68

4751-5000/66

5001-5250/64

5251-5500/62

>5500

Allora fai una cosa, il mese che metti a 80 non lo considerare proprio, dividi 2 settimane a 60% e 2 settimane a 70%, dovresti arrivare a 75-76.... e poi che sò quei numeri per la fatica?, non si capisce un cacchio!!! non riesci a mettere un post con la barra della fatica?

Link to comment
Share on other sites

2500 dovrebbe essere la barra rossa piena. Dai 2500 di fatica in su la Barra è sempre piena.

Te lo giuro, non ho capito niente!!! :wink:

A 2500 la barra è "completamente" piena... e allora che sono quei numeri che arrivano a 5000????

La barra del gioco si riempie a 2500, ma la fatica continua a salire fino all'infinito anche...

Link to comment
Share on other sites

2500 dovrebbe essere la barra rossa piena. Dai 2500 di fatica in su la Barra è sempre piena.

Te lo giuro, non ho capito niente!!! :wink:

A 2500 la barra è "completamente" piena... e allora che sono quei numeri che arrivano a 5000????

La barra del gioco si riempie a 2500, ma la fatica continua a salire fino all'infinito anche...

Azzzzz! e come fai a saperlo? come si fa a vedere?

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti, ultimamente sono un po fuori scena per numerosi impegni,vediamo se riesco cmq a dire qualcosa di utile!

mi risulta (non per esperienza diretta) che per far diminuire la fatica bisogna impostare l'allentameto a 0% quando il ciclista avrà raggiunto forma 0 allora la fatica inizierà a diminuire.

Link to comment
Share on other sites

Allora, io posto un'esperienza personale!! Sto giocando con la Lampre, Figueras parte con elevata forma e alti allenamenti per centrare l'obiettivo della Tirreno e della Sanremo. Terminate le due corse Giuliano ha la barra della fatica piena per circa un quarto del totale, è ancora verde per capirci. Siccome il suo prossimo obiettivo era a fine luglio con Amburgo e la San Sabestian, ho messo Figueras con allenamento a 0% per 7 settimane e la sua barra è notevolmente scesa, quasi azzerata e tutto ciò senza stage!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...