Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Reloaded: Coppa del Mondo


Recommended Posts

Introduzione: la mia ministory del Giro delle Regioni è in dirittura d'arrivo e accompagnata alla mia story principale. Siccome mi piace essere molto attivo e inventarne sempre una nuova, ho voluto rispolverare la passata Coppa del Mondo.

 

Di che cosa si tratta: la Coppa del Mondo è una competizione composta da 10 classiche per cui il corridore con il migliore piazzamento in tutte e 10 si aggiudica l'edizione della Coppa del Mondo. Le 10 classiche sono: Milano-Sanremo, Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix, Amstel Gold Race, Liegi-Bastogne-Liegi, Clasica San Sebastian, Giro di Zurigo (uso il mondiale di Zurigo), Parigi-Tours, Giro di Lombardia e Vattenfall Classic di Amburgo.

 

Regolamento: ogni giocatore dovrà scegliere una squadra che vale per TUTTE le 10 classiche e schierare 8 corridori che valgono per TUTTE le 10 classiche. Esempio: se prendo la Cannondale e scelgo Sagan, Sagan dovrà partecipare obbligatoriamente a tutte le gare in programma. Quindi il vincitore sarà il ciclista (e non la squadra) più costante, ricevono punti i primi 20 al traguardo. L'ordine delle corse da disputare sarà sorteggiato ogni volta. 

 

Partecipate numerosi e buon divertimento!!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 87
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Intanto che procedono le iscrizione è stato effettuato il sorteggio della prima prova del calendario: MILANO-SANREMO. Si comincia col botto in questa Coppa del Mondo, subito la Classicissima, ma non sarà quella che avete sempre visto bensì la variante 2014 di Stylus.

 

Ep52K9q.png

Edited by Sexybank
Link to comment
Share on other sites

Norris85: roster (ok)

Robivilla: roster (ok)

Pippo98: roster (ok)

Superalex: roster (ok)

Simone98: roster (ok)

Cune2000: roster (?)

Scarponi111: roster (ok)

Bie: roster (ok)

NICONICK: roster (ok)

 

 

oggi è l'ultimo giorno per iscriversi poi da domani si comincia

Edited by Sexybank
Link to comment
Share on other sites

no vabbé ma aspettiamo di avere tutte le squadre, o al limite le altre WT facciamole noi... sarebbe triste correre in cinque.

 

Intanto siamo in 10 (compreso me), poi le altre squadre le metto lo stesso per avere un gruppo numeroso e per evitare eventuali bug.

Link to comment
Share on other sites

FAVORITI

 

*****

Peter Sagan, è sicuramente lui il favorito numero 1, versatile in tutti i terreni 

e può piazzarsi regolarmente in tutte le corse, ma si sa le classiche non sono mai

certe: la caduta, la foratura, il rallentamento... basta poco per rovinare tutto.

bsA5Az0.jpg

 

 

****

Fabian Cancellara, corridore poco esplosivo, ma con un motore impressionante, può far bene

dappertutto, nelle classiche del nord ha pochi rivali e nelle classiche collinari e pianeggianti

 può far valere l'esperienza e la cilindrata.

2F5YpUu.jpg

 

Michal Kwiatkowski, potrebbe essere azzardato dare 4 stelle a un corridore 

che 2 anni fa era solo giovane misteriosa promessa del ciclismo. Forte in

tutto: sul pavè magari con un po' di fortuna si può piazzare come sugli strappi

e nelle volate, possibile sopresa.

MvES1bV.jpg

 

Joaquin Rodriguez, dominatore del Giro di Lombardia 2012 e 2013, il che dimostra la sua affinità 

per le classiche, sugli strappi corti e duri pochi riescono a stargli dietro, deficita un po' sul pavè e in volata, ma prestazioni di ottimo livello nelle classiche collinari può bastare per conquistare la CdM.

WXxO1r1.jpg

 

Philippe Gilbert, ha dimostrato di essere un talento sopraffino delle classiche delle Ardenne, ma il

problema grave è la continuità, 2011 spettacolare, 2012 buono, 2013 insufficiente. Sul pavè non è 

niente male e con un piazzamento potrebbe guadagnare punti preziosi, probabilmente rimpinguati

da punti nelle classiche collinari.

Philippe-Gilbert.jpg

 

 

***

John Degenkolb, forte nelle corse lunghe soprattutto pianeggianti, si

difende sul pavè e strappi. Sarà dura che vinca, ma non bisogna sottovalutarlo.

dUx3TAJ.jpg

 

Sylvain Chavanel, teoricamente è la seconda carta sul pavè per l'Omega Pharma-Quickstep, ma più volte si è dimostrato più forte del capitano Boonen, lo premiano il suo coraggio e generosità.

Ptja1sK.jpg

 

Simon Gerrans, il canguro australiano vincitore di una Sanremo

può dire la sua su percorsi vallonati e volate, uomo pericoloso

che magari non salta subito all'occhio.

KfMLeuU.jpg

 

Filippo Pozzato, non è più il corridore costante di qualche anno fa, ma zampate nelle classiche le mette ancora come 

dimostrano il Gran premio di Plouay 2013 e il Giro delle Fiandre 2012.

wRi6R7l.jpg

 

Jurgen Roelantds, immagino che pochi si aspettavano il belga tra i favoriti, ma 

bisognerà fare i conti anche con lui, veloce, pavearo e tiene sulle salite brevi,

corridore completo.

19GlQFv.jpg

Edited by Sexybank
Link to comment
Share on other sites

dOyHGbG.png

 

Si parte! Non c'è frase più azzeccata di "la qualità in Giro" vedendo la startlist di questa Milano-Sanremo.

pQXzly9.jpg

 

Nasce subito una fuga tutto sommato pericolosa composta da Viviani (Cannondale), Stannard (Sky), Mondory (Ag2r-La Mondiale), Chiarini (Androni Giocattoli), Rabottini (Vini Fantini), Kocjan (Euskaltel-Euskadi), Petacchi (Lampre-Merida), Losada (Katusha) e M. Wyss (Iam Cycling).

2zEVlu7.jpg

 

-38 km, comincia la Cipressa e i fuggitivi mantengono ancora 2'25" di vantaggio sul plotone.

7OtMw7C.jpg

 

-27 km, sulla Cipressa non è successo nulla, ma all'imbocco dell'inedita Pompeiana attacca Simon Gerrans (Orica-Greenedge)!! Scatto secco il suo, nessuno sembra rispondere, i fuggitivi hanno ancora 1'15".

LEd47WO.jpg

 

-22 km, in cima alla Pompeiana ci prova Rabottini, ma gli altri fuggitivi lo riprendono quasi subito.

hMMLA13.jpg

 

-10 km, siamo già sul Poggio, grazie a un grande lavoro di Gilbert Van Garderen (Bmc) il gruppo deve recuperare solo 40" ai 9 di testa, intanto Gerrans è stato riassorbito, prepariamoci al momento clou della corsa.

tJDSi5U.jpg

 

-4 km, in cima al Poggio i fuggitivi sono stati ripresi sempre grazie al lavoro di Gilbert e appena cominciata la discesa partono in contropiede Nuyens (Garmin-Sharp) e Albasini (Orica-Greenedge).

zi92Q2U.jpg

 

-2,3 km, Nuyens Albasini hanno guadagnato solo 20" sul gruppo, dietro lancia la volata Degenkolb (Argos-Shimano) con a ruota il compagno Kittel, è ancora molto presto per i treni poco numerosi!YfgcHmp.jpg

 

-1 km, Nuyens guadagna qualche metro su Albasini, attenzione alle rimonte prepotenti di Ciolek (Mtn-Qhubeka) e Dèmare (Fdj)!!

QbC071C.jpg

Link to comment
Share on other sites

-400 m, ancora qualcosina di vantaggio per Nuyens!! Saranno 400 metri lunghissimi!

Hhfkh68.jpg

 

NICK NUYENS!!!! Che prova sensazionale!! resiste al ritorno dei velocisti e trionfa nella Classicissima, beffato Albasini che comunque aveva dato tutto.

arwcTHH.jpg

 

Riguardiamo il momento dello scatto di Nuyens, si vede bene che il gruppo è in surplace e il duo belga-elvetico ne ha approfittato alla perfezione.

5C299Jv.jpg

 

Grande gioia per il fiammingo che bissa il successo al Giro delle Fiandre 2011 nelle classiche monumento.

W60B1fD.jpg

 

Ecco la top15 a punti, Sagan sinceramente poteva fare di più, invece incoraggiante è il 6° di Fabian Cancellara in vista del pavè.

77I05SB.png

 

 

La classifica generale dopo la Milano-Sanremo:

 

1. N. Nuyens (Bie) 45 pts

2. M. Albasini (Sexybank) 35 pts

3. G. Ciolek 30 pts

4. M. Goss (Sexybank) 26 pts

5. P. Sagan (Noris85) 22 pts

6. F. Cancellara (pippo98) 20 pts

7. T. Voeckler 18 pts

8. S. O'Grady (Sexybank) 16 pts

9. M. Cavendish (Simone98) 14 pts

10. G. Meersman (Simone98) 12 pts

11. O. Gatto 10 pts

12. A. Dèmare 8 pts

13. D. Bennati 6 pts

14. F. Pozzato 4 pts

15. P. Gilbert (Robivilla) 2 pts

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...