Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2024

Pro Cycling Manager 2024 e Tour de France 2024 sono finalmente disponibili
Leggi di più

[PCM 2012 Story] Blu-fucsia è il colore della vittoria


Recommended Posts

29zzmeh.jpg

Comincio col dire che questa sarà una carriera completamente diversa da tutte le altre... si, perchè non correrò con una squadra personalizzata, non vi coinvolgerò in alcun modo nella story e non ci saranno scommesse :lol: Niente di tutto questo... guiderò semplicemente la Lampre-ISD e voi dovrete solo seguire e, spero, commentare :mrgreen:

Sono d'accordo con chi dice che le cose semplici sono spesso le migliori... :wink: Quindi lascio a tutti voi altri narratori il compito di impelagarvi in scommesse, punteggi e intrighi vari :lol: (Stimo chi riesce ad affrontare una carriera del genere, io non resisterei più di 1 settimana :wink: )

Chiusa questa parentesi, addentriamoci in questa carriera. Più avanti vi mostrerò il roaster completo della squadra e i vari obiettivi prefissati dagli sponsor per quest'anno. Ora vorrei chiudere questo post indicandovi solamente come verrà impostato il racconto:

Partendo dal presupposto che amo i grandi giri molto più delle classiche di un giorno, il mio obiettivo primario è quello di arrivare il più in fretta possibile al Giro d'Italia (d'altronde ho Cunego e Scarponi in squadra)... quindi correrò in modalità 3D solamente le corse Pro Tour (credo non si chiami più così ma fa niente :mrgreen: ) mentre tutte le altre le simulerò.

Ogni corsa che corro sarà raccontata sul forum con immagini... ovvio però che, ad esempio, le tappe pianeggianti che finiscono allo sprint godranno solo dello screen dell'arrivo (soprattutto se poi non c'è Petacchi tra le mie file)... le tappe mosse, invece, avranno diritto a qualche immagine in più. Questo per quanto riguarda i piccoli giri come il Down Under, la Tirreno-Adriatico, la Paris-Nice e via dicendo...

Le classiche e i grandi giri godranno di ampio spazio invece, come giusto che sia :wink:

Un ultima cosa... non dedico molto tempo a PCM nella mia giornata (menomale direi :lol:), quindi la mia carriera andrà parecchio a rilento rispetto alle altre... sarei già soddisfatto se riuscissi a postare 2 tappe ogni 3 giorni di media.. ma alla lunga la vedo dura :lol:

P.S. Ok basta ho finito, spero mi seguiate in parecchi :mrgreen:

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 194
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Primo! :unsure:

Comincio col dire che questa sarà una carriera completamente diversa da tutte le altre... si, perchè non correrò con una squadra personalizzata, non vi coinvolgerò in alcun modo nella story e non ci saranno scommesse :lol: Niente di tutto questo... guiderò semplicemente la Lampre-ISD e voi dovrete solo seguire e, spero, commentare :mrgreen:

E' legale? :mellow:

PS: Prima dici di voler arrivare in fretta al Giro e poi ci prometti una media di tappe così bassa :nonnn:

Link to comment
Share on other sites

Questo è il roaster completo:

68voyh.png

35n54q8.png

Ecco invece gli obiettivi prefissati dagli sponsor:

90dab5.png

5wia38.png

Obiettivi 5 stelle:

1° Classificato Tour Down Under --> ci proverà Diego Ulissi

Top 3 Giro del Trentino --> Michele Scarponi

Top 3 Giro d'Italia --> Michele Scarponi

Obiettivi 4 stelle:

Top 3 Paris-Nice --> Damiano Cunego

1° Settimana Internazionale Coppi e Bartali --> Diego Ulissi

Top 3 Amstel Gold Race --> Damiano Cunego

Obiettivi 3 stelle:

Top 3 Tirreno-Adriatico --> Michele Scarponi

Top 5 Milano - San Remo --> Alessandro Petacchi e non solo...

1° Giro del Veneto --> Decideremo più in la...

Obiettivi 2 stelle:

Top 5 Liegi Batogne Liegi --> Damiano Cunego

Vittoria di tappa al Tour de France --> Alessandro Petacchi, Michele Scarponi e non solo...

Top 3 Milano - Torino --> Alessandro Petacchi

Gli obiettivi con 1 stella chi ci si trova proverà a conquistarli :mrgreen:

P.S. Starò via qualche giorno... quindi il prossimo aggiornamento tarderà un po' :blush:

Link to comment
Share on other sites

AUSTRALIAN CHAMPIONSHIP

Buninyong - Buninyong. E' la prima gara dell'anno. L'unico australiano nelle nostre file è Matthew Lloyd che cercherà un miracoloso successo. Il percorso è molto vallonato adatto a specialisti come Cadel Evans e Simon Gerrans su tutti. Sono 160 i km da percorrere.

2hr20w3.png

L'ordine d'arrivo: Vince Gerrans, solo 45° Lloyd.

15yyx04.png

Link to comment
Share on other sites

TOUR DOWN UNDER

Ecco la startlist ufficiale della corsa:

352qlp0.png

vrvcs0.png

1° Tappa: Prospect - Clare 149 km. Finalmente parte la stagione con la 1° corsa a tappe dell'anno, il Tour Down Under. La corsa australiana presenta 6 tappe in linea senza particolari difficoltà. La prima frazione è adatta ai pochi velocisti presenti in gruppo. I favoriti sono Henderson (Lotto), Fernandez (Garmin) e Ventoso (Movistar).

dfxcue.png

La tappa si svolge come da copione. Parte una fuga di 5 uomini composta da Maaskant, Quinziato, Voigt, Morkov e Vaitkus. Noi cerchiamo invano di entrare nella fuga giusta con Stortoni. Il gruppo però vuole la volata e ai -20 riprende tutti i battistrada. L'unica soddisfazione la ottiene Quinziato che conquista il G.P.M. di oggi. Si arriva quindi allo sprint con Ventoso che mette tutti in riga! 2° è Gallopin, 3° Hunt.

29lz2g9.png

L'ordine d'arrivo e la classifica generale:

29oleds.png

Link to comment
Share on other sites

TOUR DOWN UNDER

2° Tappa: Lobethal - Stirling 145 km. Una delle due tappe collinari del Tour Down Under. Frazione dal chilometraggio breve ma molto insidiosa, soprattutto nell'ultima parte. I favoriti sono Carlos Barredo (Rabobank), Geraint Thomas (Sky) e il nostro Diego Ulissi (Lampre).

8zhbo2.png

Con le immagini ci troviamo già ai -30 dall'arrivo. Questa è la fuga odierna composta da 7 corridori, tra i quali spiccano i nomi di Ponzi (Astana), Millar (Garmin) e Impey (Green Edge). Il loro vantaggio sul gruppo, tirato dai Lampre-ISD è di 1'25".

2jduf8.png

A 5 km dal traguardo il gruppo torna compatto grazie all'immenso lavoro di Pietropolli, il quale ha annullato anche un pericoloso attacco di Barredo. Poche decine di metri dopo, quando comincia lo strappetto finale, parte a fionda Diego Ulissi aiutato dal suo compagno di squadra Manuele Mori.

2qixslu.png

La situazione è leggermente cambiata quando mancano 3 km all'arrivo. Ulissi è solo al comando con circa 10" di vantaggio su un gruppetto di 5 corridori trainato da Geraint Thomas, il quale ha a ruota il leader Ventoso, Vichot, Lastras e Marcato. Il gruppo principale insegue a poco più di 15". Finale incertissimo!

2lkbn9y.png

Ai -2 Diego Ulissi viene ripreso dal gruppetto Thomas, ma i 6 corridori resistono al ritorno del plotone e si giocano la vittoria di tappa allo sprint. Il più veloce è Marco Marcato che va a trionfare davanti a Vichot e al nostro Diego Ulissi! Purtroppo però il gruppo arriva con lo stesso tempo del vincitore.

14ecu81.png

L'ordine d'arrivo

24czbk9.png

La classifica generale:

w7dhs4.png

Link to comment
Share on other sites

Io avrei portato anche Petacchi in Australia per le volate, poi dritto fino a Sanremo...Al tour OK per vincere una tappa, ma poi chi vince la classifica a punti alla Vuelta? Cunego forse?

PS. Tanto non ci arriverai mai al giro :shock2:

Petacchi non l'ho portato perchè aveva una forma indecente... alla Vuelta si vedrà :mrgreen:

P.S. Vedo che mi conosci alla perfezione :lol:

Link to comment
Share on other sites

TOUR DOWN UNDER

3° Tappa: Unley - Victor Harbor 135 km. Con la frazione di oggi si arriva al giro di boa di questa corsa a tappe. Il percorso odierno è adatto agli sprinter, i quali, dopo questa tappa, avranno comunque altre due occasioni per mettersi in mostra. Il favorito numero 1 è Ventoso (Movistar), poi Hunt (Sky) e Fernandez (Garmin).

1i0w37.png

Per la prima volta riusciamo ad entrare nella fuga giusta con Stortoni. Insieme a lui ci sono Florencio, Koren e Velits (il più scarso dei 2...). I 4 battistrada riescono ad accumulare un massimo vantaggio di 8' sul gruppo, ma, come già successo nella prima tappa, il gruppo ricuce il distacco e ai -8 torna compatto. Si arriva quindi alla volata con Koldo Fernandez che riesce ad imporsi davanti a Henderson e al leader Ventoso!

21b2hdj.png

L'ordine d'arrivo

2qlwmjq.png

La classifica generale:

1nxpat.png

Link to comment
Share on other sites

TOUR DOWN UNDER

4° Tappa: Norwood - Tanunda 130 km. Ancora una frazione per le ruote veloci del gruppo in attesa della difficile tappa di domani. I favoriti restano i soliti, Fernandez (Garmin), Ventoso (Movistar), Henderson (Lotto).

2vxm9mo.png

Anche oggi riusciamo ad entrare nella fuga giusta con Simone Stortoni, il quale conquisterà anche la maglia di miglior scalatore grazie alla vittoria dei 2 G.P.M. di giornata. Insieme al corridore della Lampre, anche Boucher, Roberts e Leezer erano riusciti ad evadere dal gruppo. I 4, però, sono stati riassorbiti ai -8 e i velocisti si sono giocati la tappa. A spuntarla è stato il "vecchio" Baden Cooke davanti al compagno di squadra Howard e a Marcato! 9° Ulissi.

2ufr7ub.png

L'ordine d'arrivo

2z5n43n.png

La classifica generale:

24477y8.png

Link to comment
Share on other sites

TOUR DOWN UNDER

5° Tappa: Snapper Point - Old Willunga Hill 152 km. Questa è la frazione regina della corsa australiana, è la tappa che deciderà la classifica generale. Si arriva sullo strappetto di Willunga con pendenze intorno al 10%. I favoriti sono Ulissi (Lampre), Marcato (Vacansoleil) e Barredo (Raobank).

4vl302.png

Passiamo direttamente ai -100 dall'arrivo con i 7 fuggitivi di giornata. Tra di loro c'è anche il nostro Stortoni che cercherà di conquistare l'unico G.P.M. in programma oggi, ma dovrà stare attento a Quinziato, il 2° classificato nella classifica scalatori. 6' il vantaggio dei battistrada sul gruppo. Da segnalare una caduta di Pietropolli qualche km fa, ma è rientrato senza problemi in gruppo grazie all'aiuto di Bono.

2zstohh.png

A poche centinaia di metri dal Gran Premio della Montagna, ecco l'attacco di Simone Stortoni! Come previsto, è proprio Quinziato a voler chiudere su di lui... Il gruppo insegue a 2'30".

21n4lsw.png

E finalmente uno dei nostri obiettivi di oggi è andato a segno. Stortoni passa per 1° sul G.P.M. e va a consolidare la sua maglia di leader. I suoi inseguitori passano con 40" di ritardo, il gruppo a 2'40".

vfb9xw.png

Con le immagini siamo a 13 km dal traguardo e la Lampre è in testa a tirare a tutta per Diego Ulissi! Marzano e Pietropolli stanno scandendo un gran bel ritmo e il vantaggio della fuga è sceso a un solo minuto. Stortoni invece ha ancora 1'30" da gestire.

2iiy4oi.png

Siamo negli ultimi 3500 metri! La fuga è stata appena riassorbita e noi della Lampre ci siamo fatti da parte visto che Stortoni è ancora davanti a tutti con 50" di vantaggio... ora però sta per cominciare lo strappo finale... i big sono tutti nelle prime posizioni!

208e06e.png

Ancora 1500 metri ed ecco che viene raggiunto Stortoni! Il primo a riprenderlo è stato Moreno Moser! Grande rasoiata del giovane corridore della Liquigas! Subito dietro ci sono Vichot, Marcato, Gallopin e Ulissi, il quale però non sembra brillantissimo. Ancora più dietro il resto del plotone.

2e68m5t.png

Non c'è niente da fare, oggi è Moreno Moser il più forte! La giovane promessa italiana precede Vichot e Marcato! Solo 5° il nostro Ulissi che arriva con un ritardo di 24", mentre chiude 6° a 41" un immenso Stortoni!

zty8fm.png

L'ordine d'arrivo

wtwvig.png

La classifica generale:

1pw008.png

Link to comment
Share on other sites

TOUR DOWN UNDER

6° Tappa: Adelaide - Adelaide 90 km. Ultima frazione del Tour Down Under. Ormai i giochi sono fatti, ma ci resta un obiettivo da perseguire: la maglia di miglior scalatore con Stortoni che cercherà quindi di inserirsi nella fuga buona. L'arrivo sarà quasi certamente a ranghi compatti con i soliti nomi come principali favoriti.

242yd5z.png

Riusciamo nel nostro intento, Stortoni entra nella fuga giusta e conquista il 1° G.P.M. di giornata (conquisterà poi anche il 2°) davanti a Isaychev della Katusha. Insieme a loro altri 2 fuggitivi compongono il drappello di testa. I 4 hanno 3'30" sul gruppo a 46 km dalla conclusione.

kecbgy.png

I fuggitivi vengono raggiunti ai -15 e come era previsto si arriva in volata. A spuntarla è ancora Ventoso (Movistar) al suo secondo successo in questa corsa. Chiudono 2° e 3° rispettivamente Cooke (Orica) e Matthews (Rabobank).

11ll82e.png

L'ordine d'arrivo

287jblk.png

La classifica generale:

55uzl.png

La classifica scalatori:

sm3xqd.png

Link to comment
Share on other sites

Cmq un ottimo TDU senza leader

Grazie :wink:

Ora nel mese di Febbraio via alla simulazione (visto che non ci sono gare World Tour) e speriamo che la fortuna ci assista :lol:

Io farò un post con tutti i risultati di Febbraio. La prossima gara che correrò, e quindi che posterò con immagini, è la Paris - Nice :wink:

Link to comment
Share on other sites

GENNAIO:

Classiche:

29/01 Grand Prix Cycliste la Marseillase: 1° Gallopin, 2° Marcato, 3° Chianel

Corse a tappe:

23-29/01 Tour de San Luis: 1° Rabon, 2° Engoulvent, 3° Hinault

FEBBRAIO:

Classiche:

04/02 G.P. Costa degli Etruschi: 1° Callegarin, 2° Franzoi, 3° Bailetti

18/02 Trofeo Laigueglia: 1° Valverde, 2° S.Chavanel, 3° Rebellin

25/02 Omloop Het Nieuwsblad Elite: 1° Cancellara, 2° Boonen, 3° Ballan

25/02 Beverbeek Classic: 1° Van Dijk, 2° Flahaut, 3° Te Brake

26/02 Kuurne - Brussel - Kuurne: 1° Cancellara, 2° Flecha, 3° Breschel

26/02 Clasica de Almeria: 1° Rolland, 2° Trofimov, 3° Voigt

26/02 G.P. Città di Lugano: 1° Hoogerland, 2° M.Moser, 3° Capecchi

28/02 Le Samyn: 1° G.Thomas, 2° Degenkolb, 3° Bak

Corse a tappe:

01-06/02 Etoile de Besseges: 1° B.Hagen, 2° G.Thomas, 3° Geniez

05-08/02 Vuelta Ciclistica a Mallorca: 1° Chalapaud, 2° Rujano, 3° G.Caruso

05-10/02 Tour of Qatar: 1° Goss, 2° S.Chavanel, 3° Greipel

09-12/02 Tour Mediterraneen: 1° Horrach, 2° Callegarin, 3° Talabardon

11-12/02 Giro della Provincia di Reggio Calabria: 1° Cunego, 2° Marzano, 3° Reda (1 tappa vinta con Cunego)

15-19/02 Volta ao Algarve: 1° L.L.Sanchez, 2° Vansummeren, 3° Vinokourov

15-20/02 Tour of Oman: 1° B.Hagen, 2° G.Thomas, 3° Le Lay

18-19/02 Tour Cycliste International du Haut Var: 1° Leukemans, 2° Ventoso, 3° Carrara

19-23/02 Vuelta a Andalucia: 1° Tankink, 2° Gallopin, 3° Horner

19-26/02 Tour of South Africa: 1° Van Rensburg, 2° Van Niekerk, 3° Radochla

23-04/03 Le Tour de Langkawi: 1° Knees, 2° Carrara, 3° Tierman-Locke

MARZO:

Classiche:

03/03 Strade Bianche: 1° Petacchi, 2° Pelucchi, 3° Modolo

Corse a tappe:

02-04/03 Driedaagse van West-Vlaanderen: 1° Degenkolb, 2° Quinziato, 3° Steegmans

03-04/03 Vuelta Ciclista a Murcia: 1° Astarloza, 2° Duarte, 3° Atapuma

E ora via con la Paris-Nice dove vi ricordo abbiamo l'obiettivo di centrare la Top 3 nella classifica generale :wink:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.



×
×
  • Create New...