Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Giro d'Italia personalizzato (Campari)


Recommended Posts

Dopo un 2009 perso negli annali per lo sciopero mediatico a causa del doping, il giro riparte dalla Puglia, deve essere la stagione del riscatto..

Le squadre sono congelate dall'anno scorso, ci sarà la presentazione del Giro.

1° Tappa: Cronoprologo a Lecce

38506048.jpg

Apertura classica ormai con il prologo, in quel di Lecce

2° Tappa: Lecce-Gallipoli

44214375.jpg

Dopo il prologo tocca ai velocisti, tappa classica da inizio giro, ma già dalla 3° potrebbe esserci qualche difficoltà

3° Tappa: Policoro-Paola

83512519.jpg

Dalla Puglia passando per la Basilicata con arrivo in Calabria. Il sud ha i suoi monti e il Pollino è il primo monte, a 100km dalla fine. Il finale verso Paola è interessante, i favoriti dovrebbero già fare qualcosa.

La presentazione continuerà a breve......

Link to comment
Share on other sites

4° Tappa: Macomer-Cagliari

67427494.jpg

Si va in Sardegna per una tappa di passaggio, adattissima per i velocisti

5°Tappa: (TTT) Cagliari-Sestu

54836537.jpg

Cronosquadre che ha il sapore del percorso, si gira tornando verso Sestu, molto vicina a Cagliari. Il Giro 2010 entra nel vivo.

6° Tappa: Salerno-Monte la Gallinola

53467095.jpg

Si torna nel continente, si abbandonano le isole, per arrivare al primo arrivo in salita di questo giro, in Basilicata, sopra al Lago del Matese. Già dopo una settimana potrebbero esserci novità o, quantomeno, già indicazioni su come potrà proseguire nelle 2 settimane successive.

Link to comment
Share on other sites

7° Tappa: Campobasso-Borgata Marina

90046531.jpg

Tappa di riposo dopo il primo arrivo in salita, si va lungo l'adriatico; i velocisti saranno sicuramente i favoriti

8° Tappa: Vasto- Cupra Marittima

35053169.jpg

Tappa completamente piatta, lungo l'Adriatica. Cavendish vs tutti???

9° Tappa: Cupra Marittima-Foligno

58889473.jpg

Tappa sugli appennini centrali, ma senza arrivo in salita con due GPM a Forca Canapine e a Forca di Cerro. Potrebbe essere una tappa adatta alle fughe

Link to comment
Share on other sites

10° Tappa: Perugia-Forli

35039600.jpg

Dall'Umbria si va nella pianura padana, il passaggio sugli appennini potrebbe favorire qualche fuga, ma non è da escludere anche una volata.

11° Tappa: Forlì-Ferrara

33262453.jpg

Tappa corta, la più corta del giro in pianura totale: i velocisti si fregano le mani. Vista la brevità del percorso però poterbbe scapparci anche qualche fuga

12° Tappa: (ITT) Ferrara-Rovigo

86906221.jpg

Crono di 31 km, adatta a specialisti nella piena padana. Crono non difficile prima dell'ultima settimana da brividi

Link to comment
Share on other sites

13° Tappa: Rovigo-Monte Grappa

12572357.jpg

Primo arrivo sulle Alpi, il Monte Grappa serve a testare i big

14° Tappa: Belluno-Forgara nel Friuli

21833313.jpg

Chance per i velocisti, prima delle tappe decisive. L'arrivo in leggera salita potrebbe dare occasione ai big di guadagnare qualche abbuono

15° Tappa: Udine-Monte Zoncolan

50657061.jpg

Primo tappone, la tappa non è lunga, ma le molte salite e soprattutto lo Zoncolan infondo fanno entrare il giro nella fase decisiva..

Link to comment
Share on other sites

Nemmeno una tappa in Toscana... :(

E pensare che almeno nella realtà, gli organizzatori del Giro sono obbligati a farne almeno una in Toscana.. (In memoria di Bartali)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...