Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2022 e Tour de France 2022 sono finalmente disponibili
Leggi di più

Tour du Haut Var


sateo

Recommended Posts

Alto Var, Rebellin subito a segno

Davide Rebellin inizia con il piede giusto il suo 2008: il veneto della Gerolsteiner ha infatti vinto in Francia il Giro dell'Alto Var. Per Rebellin si tratta di un bis: aveva già vinto la prova francese nove anni fa. Il trentaseienne corridore della Gerolsteiner si e' imposto in una volata a tre su Rinaldo Nocentini (Ag2r-La Mondiale) e sul russo Alexandre Botcharov (Credit Agricole).

«E' stata una bella corsa, una gara dura e sono contento per come e' andata. Ho testato la condizione - ha detto Rebellin all'agenzia Dire -. Per il momento va piu' che bene. L'azione decisiva? Nello strappo agli ultimi quindici chilometri ho provato un'azione per far piu' possibile selezione, con me son venuti solo Nocentini e Botcharov e poi... e' andata bene. Ora un po' di riposo, domenica correro' a Lugano, poi faro' la Parigi-Nizza per preparare la Milano-Sanremo: e' una corsa bellissima, so che il percorso non e' adatto alle mie

caratteristiche, ma io ci tengo tanto. Poi puntero' alla Liegi, alla Freccia e all'Amstel Gold Race».

Con la vittoria di Rebellin, giunto al quarantanovesimo successo in carriera, continua la tradizione positiva dei corridori italiani nella prova francese: ora sono nove le affermazioni nelle ultime quattordici edizioni.

(tuttobiciweb)

Link to comment
Share on other sites

Nocentini: un secondo posto che mi dà fiducia

«Arrivare secondo perdendo in volata da Rebellin, ci sta. Anche se quando arrivi lì, pensi sempre di poter vincere. Ma sono soddisfatto del mio inizio di stagione»: così Rinaldo Nocentini racconta il secondo posto che oggi ha ottenuto a Draguignan nel Giro dell'Alto Var. Ascoltiamo l'intervista raccolta dal nostro Roberto Sardelli.

Tuttobiciweb.it

Link to comment
Share on other sites

Rebellin: grinta e volontà ci sono, quindi...

Davide Rebellin si gode il successo ottenuto nel Giro dell'Alto Var e racconta al nostro Roberto Sardelli le sue sensazioni dopo la vittoria: «Quando grinta e voglia ti spingono a lavorare bene in inverno, possono arrivare questi risultati anche a 37 anni... Oggi sono andato bene, una vittoria fa sempre morale. Adesso mi aspettano Parigi-Nizza e Sanremo prima delle "mie" classiche delle Ardenne. Sono pronto». Ascoltiamo l'intervista.

Tuttobiciweb.it

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...