Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2024

Pro Cycling Manager 2024 e Tour de France 2024 sono finalmente disponibili
Leggi di più

Ripresa la bici


Recommended Posts

da circa un mesetto ho ripreso la bici dopo tanti anni che non la usato (qualche uscita ma niente di chè) quindi diciamo che dopo 8 anni sono ritornato in sella.

Visto che in questo sito ci sono parecchi esperti del settore, vorrei chiedere ai vecchi amici Aitor,Hinca,Neo (provetto amatore se non ricordo male),Imbo anche lui ottimo uomo delle due route consiglio sull'acquisto di una nuova bici.

ho diciamo recuperato la mia bici da dilettante lasciatomi in regalo dalla societa nel lontano 1997, riverniciandola e sostituendo sella,seggisella e pipa, diciamo è ancora discretamente utilizzabile visto che a suo tempo non era il top ma con lo shimano 600 con cambio nelle leve, telaio columbus e cerchi mavic era una discreta bici.

pero ormai le tecnologie si sono evolute e visto che ci sto prendendo passione vorrei fare un acquisto per un arnese più attuale.

naturalmente parlato con miei vecchi colleghi che non hanno mai smesso mi hanno parlato di bici da 4000/5000 euro (telaio in carbonio, cambio record...etc...) mi sembra azzardato 5000 euro per una bici per un amatore e quindi vi chiedevo se avevate qualche dritta buona per un usato sicuro di 1 anno o da squadre prof che cambiano bici o da rivenditori di vostra fiducia per spendere sui 2000 €???

fatemi sapere se trovate qualcosa...per il momento non ho una grandissima fretta :)

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che con una cifra intorno ai 1500€ ti compri una bella bici (però con questa cifra bisogna tralasciare delle ruote in carbonio o ad alto profilo)...sicuramente i tuoi amici sono gente che pretende il massimo, perchè con 4000/5000€ ti prendi una bici da prof, comprese delle ruote tipo Bora, il che mi sembra un po' eccessivo :) ...siccome mio fratello ha un negozio di bici posso sentire se ha qualche bell'usato in casa, visto che di solito ne ha qualcuna in negozio

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che con una cifra intorno ai 1500€ ti compri una bella bici (però con questa cifra bisogna tralasciare delle ruote in carbonio o ad alto profilo)...sicuramente i tuoi amici sono gente che pretende il massimo, perchè con 4000/5000€ ti prendi una bici da prof, comprese delle ruote tipo Bora, il che mi sembra un po' eccessivo :) ...siccome mio fratello ha un negozio di bici posso sentire se ha qualche bell'usato in casa, visto che di solito ne ha qualcuna in negozio

perfetto direi aspetto tue notizie :)

Link to comment
Share on other sites

si ma cavolo è questa è in edizione limitata... guarda è tutta carbonio... il telaio come è disegnato fino al manubrio.. ruote alto profilo...e in + colango...

Link to comment
Share on other sites

Ciao Tassone,

sono contento che sei risalito in sella... io l'ho quasi messa da parte, esco 1-2 volte a settimana per fare 30/50 km... il tempo disponibile è poco.

Non saprei cosa consigliarti, prima di tutto riprendi la sella e la gamba con il vecchio carrarmato... poi passi a qualcosa di più attuale, tutto dipende dalla tasca :mrgreen:

Un buon compromesso potrebbe essere un usato... ma sono da valutare anche le dimensioni, quindi non prendere decisioni affrettate.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Io la mia bici l'ho pagata 1200 euro e va più che bene... alla fine ciò che conta è la gamba e la grinta... la bici non conta quasi nulla....

Link to comment
Share on other sites

Io la mia bici l'ho pagata 1200 euro e va più che bene... alla fine ciò che conta è la gamba e la grinta... la bici non conta quasi nulla....

A parità di gamba la bici conta....fidati che conta....prova ad andare in salita con una bici da 7 chili,poi prova ad andare sulla stessa salita con una bici da 13 chili come la mia e poi vieni a dirmi se la bici non conta...

Link to comment
Share on other sites

Sì, ma non deve mica gareggiare......

Ovvio...se devi gareggiare la bici è fondamentale..se devi andare per divertirti puoi fare come me che vado in giro con un cancello da 13 chili.L'importante è divertirsi...e io mi diverto cn la mia bici però se ne avessi una che pesa 3-4 chili in meno sono sicuro che mi divertirei di più...cioè andrei(forse)più forte e mi esalterei a leggere sul mio hac 4 valori di vam superiori a 800m/h...poi se uno va solo per pedalare,sfogarsi,godersi dei bei panorami allora ti dico che cmq un cancello da 13 chili va benissimo!!!Una cs secondo me indispensabile è un cambio da 10 velocità...io ne ho solo 8 e ho optato per mettere dietro il 28 come pignone massimo...mentre come più piccolo ho il 15...ecco se avessi il 14 e il 13 in discesa mi divertirei molto di più...a 55 km/h col 53x15 si fa veramente fatica a stare dietro ai pedali!

Link to comment
Share on other sites

quasi sicuramente ho trovato la bici che acquistero. da un amico che dopo 2000 km causa inutilizzo la vende.

è una bianchi full carbon con campagnolo chorus , route zonda g3

(pedivelle reggisella in carbonio, manubrio itm in carbonio tipo ergonomico) con polas cs200 e scarpe nuove sidi..

il tutto sui 1800 euro. La bici è praticamente nuova, l'ho provata

è veramente una bomba rispetto alla mia bici che ormai ha 11 anni (nonostante che ha suo tempo era una ottima bici

con shimano 600 e telaio columbus..), peso 7,8 kg.

visto che nuova l'anno scorso l'ha pagata 3100 direi che non è male...

Link to comment
Share on other sites

oggi ho provato la bici....veramente un altro pianeta! Anche io come levi sono un sostenitore che la bici non fa

la differenza...però la differenza si sente eccome...10 anni di tecnologia pesano....come i tre chili in meno del

mezzo e soprattutto scorrevolezza e risposta quando si pedala soprattutto in salita sia in sella che sui pedali...

2 km all'ora in più sicuri me li ha resi a pari sforzo...domani faccio l'acquisto col mio collega!!! sono ritornato

nella mischia...oggi ho superato i 2000 km da fine aprile che ho iniziato e la gamba inzia ad andare benino!

60 km con due salitelle 29 di media totale senza spremermi a tutta direi che è già un discreto andare....

prossimo anno mi cimento in qualche gran fondo tipo giro di romagna!!!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...