Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

CARRIERA RABOBANK


Recommended Posts

Ecco la rosa che affronterà la stagione:

ruoli7qh.jpg

Il leader assoluto è Denis Menchov che punterà a fare bene in un grande giro e sarà affiancato da altri co-leaders con grandi capacità come:

Rasmussen (per i giri) , Booger, Flecha,Dekker per le classiche e magari qualche tappa al Giro o al Tour

Per preparare la stagione al meglio ho portato i miei corridori in ritiro a Monaco e questo ritiro pare abbia fatto bene al morale e alla forma di tutti!

un particolare ringraziamento agli sponsor che mi hanno supportato dal punto di vista finanziario:

Repsol YPF

ING direct

Royal Philips Eletronics

Link to comment
Share on other sites

La mia stagione inizierà ufficialmente al Jacob's Creek Down Under il 18/1! Però le gare son gia iniziate: infatti il calendario prevede i

campionati austaliani a cronometro e in linea vinti rispettivamente da Rogers e A.Davis. Da segnalare l'ottimo terzo posto nella gara in linea

del mio "canguro" Hayman.

Intanto gli sponsor mi regalano un nuovo gregario per Menchov. Si tratta di Mikel Astarloza, spagnolo ex Ag2r, che sarà il fedele gregario

nei grandi giri e sarà molto utile sopratutto in salita (77).

A tra poco per l'esordio stagionale

Link to comment
Share on other sites

Ecco la rosa che parteciperà al JACOB'S CREEK DOWN UNDER:

FREIRE (leader assoluto)

Lowik (sarà l'ultimo gregario di Freire)

Posthuma

De Maar

Boven

Sentjens

La prima tappa è un circuito che misura solamente 54Km, quindi si pensa ad una passerella per i velocisti ma la gara è subito molto veloce

e fugge via subito un gruppetto di 5 corridori De Weerdt,Bongiorno,Walters,Verheyen e Petrov che arriva ad avere 1'53". A questo punto

la Rabobank inizia a lavorare per il suo capitano Freire che riduce drasticamente il distacco lasciando poi via libera alla CA di Hushovd

e Kirsipuu

grupporabobank21ku.jpg

La gara è molto veloce e si arriva agli ultimi km con il gruppo compatto tirato da Posthuma,Boven e De Maar. Freire deve tenere d'occhio

il fresco campione australiano Davis, l'accoppiata della CA e sopratutto McEwen, infatti è su di lui che punta Freire, si mette alla sua ruota e

a 600m dal traguardo effettua il sorpasso decisivo centrando la prima vittoria stagionale sua e della Rabobank indossando cosi non solo

la maglia di leader della generale ma anche la maglia azzurra di leader della classifica a punti!

freiremcewen22vu.jpg

Ed ecco la classifica di tappa:

1-Oscar Freire (RABOBANK)

2-Robbie McEwen st

3-Allan Davis st

4-Thor Hushovd st

5-Jimmy Casper st

6-Jaan Kirsipuu st

7-Tom Steels st

8-Bernhard Eisel st

9-Alexandr Usov st

10-Cody Stevenson st

Da segnalare il buon 13° posto anche di Gerben Lowik che comunque è riuscito ad inserirsi nel primo gruppetto in volata.

Ed ecco ora la classifica generale:

1-Oscar Freire (RABOBANK)

2-Robbie McEwen 8"

3-Allan Davis 12"

4-Thor Hushovd 20"

5-Jimmy Casper 20"

6-Jaan Kirsipuu 20"

7-Tom Steels 20"

8-Bernhard Eisel 20"

9-Alexandr Usov 20"

10-Cody Stevenson 20"

Link to comment
Share on other sites

Ecco la seconda tappa del TOUR DOWN UNDER:

Tappa di 148km, abbastanza nervosa ma quasi sicuramente si arriverà in volata con i migliori velocisti a contendersi la vittoria!

Come sempre, parte subito una fuga con Marichal,Prengel,Huang,O'Loughlin e il solito Bongiorno che arriverà ad avere anche 4'08" di vantaggio

dal gruppo comandato dalla squadra del leader Freire. Il ritmo però non è elevatissimo e scappano via Bramati e Leblacher raggiungendo i

5 battistrada e formando cosi un gruppetto di 7 uomini al comando! A qst punto il ritmo imposto da Boven, Sentjens e De Maar si alza drasticamente

e a 10 dal traguardo rimangono in fuga solo Bramati e Leblacher con un vantaggio ristretto a qualche secondo! Si arriva agli 8km con gruppo

compatto e si formano 2 treni: uno con McEwen,Davis e Freire e l'altro con Hushovd,Casper e Nazon e si rivelerà proprio qst'ultimo quello

vittorioso con CAsper che precede il vikingo Thor e il giovane Stevenson. Solo 5 Freire preceduto anche da Rodriguez della Davitamon mentre

Lowik è ancora piazzato (12°)

02arrivo4gk.jpg

Ecco la classifica di tappa :

1-Jimmy Casper

2-Thor Hushovd st

3-Cody Stevenson st

4-Fred Rodriguez st

5-Oscar Freire st (RABOBANK) :lol:

6-Jean-Patrick Nazon st

7-Robbie McEwen st

8-Allan Davis st

9 Jaan Kirsipuu st

10-Bernahard Eisel st

La classifica generale :

1-Jimmy Casper

2-Oscar Freire st (RABOBANK)

3-Thor Hushovd 8"

4-Robbie McEwen 8"

5-Cody Stevenson 12"

6-Allan Davis 12"

7-Jean-Patrick-Nazon 20"

8-Jaan Kirsipuu 20"

9-Bernhard Eisel 20"

10-Alexandr Usov 20"

11-Gerben Lowik 20" (RABOBANK) :lol:

Link to comment
Share on other sites

Prima di correre la 3 tappa del Tour Down Under, annuncio il nuovo acquisto, il giovane Theo Bos, ottimo velocista (85)

Ecco però la 3° tappa :

Gara di 148 km pianeggiante con un GPM ad inizio tracciato di poco conto. La gara inizia ufficialmente a 5Km dal GPM, con la fuga di Posthuma, Allegrini e Deignan che arriva ad avere anche 4'08" di vantaggio!!

03allegrinideignanposthuma5vt.jpg

A 80Km fuggono dal gruppo Bramati e Mclachlan e raggiungono il gruppo di testa dove il solo Posthuma resiste al ritmo dei 2 nuovi fuggitivi!

A 20Km dal termine il gruppo e compatto ed è volata che anche stavolta è regolata dal devastante Freire che precede Hushovd e il sempre piu sorprendente Stevenson! GRANDE OSCAR!! Ottimo 10posto del giovane Lowik sempre piu in crescita

03freirehushovdstevenson3nr.jpg

Ecco la classifica di tappa:

1-Oscar Freire (RABOBANK)

2-Thor Hushovd st

3-Cody Stevenson st

4-Jimmy Casper st

5-Allan Davis st

6-Robbie McEwen st

7-Jaan Kirsipuu st

8-Jean-Patrick Nazon st

9-Fred Rodriguez st

10-Gerben Lowik st (RABOBANK) :D

Classifica generale:

1-Oscar Freire (RABOBANK)

2-Thor Hushovd 16"

3-Jimmy Casper 20"

4-Cody Stevenson 24"

5-Robbie McEwen 28"

6-Allan Davis 32"

7-Robert Mclachlan 34"

8-Joost Posthuma 34" (RABOBANK) :lol:

9-Davide Bramati 36"

10-Jean-Patrick Nazon 40"

Link to comment
Share on other sites

Si steve, Boogerd, Dekker e Flecha son adattissimi per le classiche oltre a Freire ovviamente! Per quanto riguarda Menchov al giro, non lo so se lo porterò oppure porterò Rasmussen...però obiettivamente, con Cunego, Vino, Basso, sarà dura sia al giro che al tour...però farò il possibile la squadra c'è!!!

Link to comment
Share on other sites

Prima della 4°tappa del Tour Down Under ecco due nuovi acquisti utili per completare la rosa, si tratta del velocista 16enne Robin Chaigneau

e il 23enne colombiano scalatore Walter Creciun, autore di un'ottima Vuelta Tachira che ha concluso al 2°posto nella generale cogliendo 2 vittorie

in tappe molto dure e altri 2 podi!

Ecco la 4°tappa:

Gara che pare adatta ai velocisti con una salitella pedalabilissima a metà percorso ed è proprio questa asperità che accende una gara pedalata a

ritmi blandi fino a quel momento. Infatti poco prima dell'ascesa (si fa per dire) partono i soliti Leblacher e Bramati coaudiuvati dai temibili

Figueras e VanSummeren e dai meno noti Walters e Navas. La fuga arriva ad avere anche 3'08" ma a questo punto la Rabobank e la CA

iniziano a scandire un ritmo molto elevato e lima lo svantaggio anche se i 6 fuggitivi resistono molto bene infatti ai 12km hanno ancora piu di 1 minuto

di vantaggio. Solo ai 700m i fuggitivi vengono ripresi ma uno di loro, VanSummeren, resiste e riesce a precedere tutti per una manciata di metri

aggiudicandosi tappa e maglia bianca di miglior giovane. Intanto il gruppone, che sopraggiunge a velocità elevatissima viene regolato da

Allan Davis che precede il leader della generale Freire sempre piazzato.

04arrivo28vx.jpg

Classifica di tappa:

1-Johan Vansummeren

2-Allan Davis st

3-Oscar Freire st (RABOBANK)

4-Thor Hushovd st

5-Jean-Patrick Nazon st

6-Jimmy Casper st

7-Mark Walters st

8-Cody Stevenson st

9-Robbie McEwen st

10-Davide Bramati st

Ed ecco la generale: :D

1-Oscar Freire (RABOBANK)

2-Johan Vansummeren 22"

3-Jimmy CAsper 22"

4-Thor Hushovd 24"

5-Allan Davis 28"

6-Cody Stevenson 28"

7-Robbie McEwen 36"

8-Davide Bramati 40"

9-Robert Mclachlan 42"

10-Joost Posthuma 42" (RABOBANK) :lol:

Da segnalare anche l'11 posto di Gerben Lowik a 46" , il comando nella classifica a punti di Freire e il secondo posto a pari punti di Posthuma

nella classifica del miglior scalatore!

Link to comment
Share on other sites

Eccoci tornati con la 5°tappa del Tour Down Under:

Gara di 148km con una salitella a circa 25 km che può far nascere la fuga decisiva, sarà cosi?? La gara parte subito con una fuga che pare essere

nata con la capacità di resistere vista la presenza di importanti atleti : Lowik-Commesso-Tosatto-Walters-Finot-De Weerdt-Wiggins-Sella-Van Ulden

che arriva ad avere anche 3'39" di vantaggio! I due sprint intermedi se li assicurano Tosatto e Lowik che si dividono la torta.

05lowikcommessotosattowaltersf.jpg

Poco prima dello strappetto a 25 km dal traguardo, Lowik e Van Ulden perdono contatto e restano in 7 al comando con la Davitamon Lotto che

scandisce il ritmo!! Al termine della salitella il vantaggio è superiore al minuto e resta tale fino a pochi km dalla fine

Link to comment
Share on other sites

Al termine il gruppetto arriva al traguardo con 54" sul gruppone, solo Commesso perde contatto e arriva a 34" e la tappa viene vinta dal giovane Cofidis Bradley

Wiggins che brucia Finot e De Weerdt al traguardo e strappa a Oscar Freire :D la maglia di Leader che comunque conserva la maglia a punti! Il gruppone

viene regolato dall'australiano Bradley Mcgee che precede Chris Horner

05wigginsfinotdeweerdt2xh.jpg

CLASSIFICA 5°TAPPA:

1-Bradley Wiggins

2-Frederic Finot st

3-Sven De Weerdt st

4-Mark Walters st

5-Matteo Tosatto st

6-Emanuele Sella st

7-Salvatore Commesso 34"

8-Bradley Mcgee 54"

9-Chris Horner st

10-Allan Davis st

13-Oscar Freire st (RABOBANK) :wink:

CLASSIFICA GENERALE:

1-Bradley Wiggins

2-Frederic Finot 8"

5-Matteo Tosatto 10"

4-Sven De Weerdt 12"

5-Mark Walters 16"

6-Emanuele Sella 20"

7-Oscar Freire 25"

8-Johan Vansummeren 47"

9-Thor Hushovd 49"

10-Allan Davis 53"

12-Gerben Lowik 1'01"

13-Joost Posthuma 1.07"

Link to comment
Share on other sites

6° ed ultima tappa del Tour Down Under che ormai non ha piu nulla da dire per noi visto che ormai Oscar Freire è a 25" dal leader Wiggins

e quindi vincere lo sprint non basterebbe nemmeno!!! Qnd si prova con una fuga da lontano con Posthuma e Lowik ben messi in classifica

che accendono subito il circuito di Adelaide per una tappa di soli 90km.

Nella fuga oltre i due Rabobank entrano Righi Baliani Mann Hayes Hall Coyot Nothstein e piu tardi si aggiungeranno Usov, Falquier, Baguet e

Van Hecke che arrivano ad avere anche 4'35" di vantaggio ma dietro la CA di Hushovd e Kirsipuu non ci sta e alza il ritmo riprendendo i fuggitivi.

Ma Posthuma e Lowik non ci stanno e riscattano ma il tentativo è vano e si arriva al termine con la volatona finale vinta da Nazon su Casper

e il solito Freire che cosi sale al 6° posto nella generale e vince la maglia di leader degli sprint!

06nazoncasperfreire6dy.jpg

PS. il ciclista davanti è un doppiato!!!

CLASSIFICA 6° TAPPA:

1-Jean-Patrick Nazon

2-Jimmy Casper st

3-Oscar Freire st (RABOBANK) :)

4-Allan Davis st

5-Thor Hushovd st

6-Fred Rodriguez st

7-Robbie McEwen st

8-Nick Brown st

9-Jaan Kirsipuu st

10-Cody Stevenson st

CLASSIFICA GENERALE E FINALE

1-Bradley Wiggins

2-Frederic Finot 8"

5-Matteo Tosatto 10"

4-Sven De Weerdt 12"

5-Mark Walters 16"

6-Oscar Freire 17" (RABOBANK) :x

7-Johan Vansummeren 47"

8-Thor Hushovd 49"

9-Allan Davis 53"

10-Gerben Lowik 1'01" (RABOBANK) :wink:

14-Marc De Maar 1'13" (RABOBANK)

CLASSIFICA SPRINT:

1-Oscar Freire 96 pts (RABOBANK) :D

2-Jimmy Casper 87 pts

3-Thor Hushovd 82 pts

CLASSIFICA MONTAGNA:

1-Sebastian Prengel 16 pts

2-Joost Posthuma 16 pts (RABOBANK) :( (non so perche vince Prengel la maglia)

3-David Navas 16 pts

CLASSIFICA UNDER 25

1-Bradley Wiggins

2-Johan VanSummeren 47"

3-Allan Davis 53"

5-Marc De Maar 1'13" (buona prova per lui nel complesso)

Per completezza segnalo la vittoria della Francaise des Jeux nella classifica a squadre!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...