Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Parigi-Nizza con la Cofidis


Recommended Posts

Ciao ragazzi :wink:

Ho deciso di provare a scrivere una storia di prova in vista magari una storia più seria più avanti.

Spero di intrattenervi il più possibile. :D

Come si capisce dal titolo la squadra che comanderò nella "corsa del sole" sarà la Cofidis, e questi sono gli 8 corridori impegnati:

277241_Squadra.jpg

A tra poco coi risultati del cronoprologo :D

Link to comment
Share on other sites

Parigi-Nizza: Prologo

user posted image

Per questa prova non posso offrirvi screens visto che le prove a cronometro le simulo tutte, perciò passo direttamente ai risultati :wink:

Classifica Generale

1. Lance Armstrong (Discovery Channel)

2. Jan Ullrich (T-Mobile) +0"

3. Igor Gonzalez De Galdeano (Liberty Seguros) +2"

4. Uwe Peschel (Gerolsteiner) +3"

5. Oscar Pereiro (Phonak) +4"

6. Sergei Gonchar (Domina Vacanze) +6"

7. Michael Rich (Gerolsteiner) +8"

8. Fabian Cancellara (Fassa Bortolo) +9"

9. Aitor Gonzalez Jimenez (Euskatel Euskadi) +10"

10. Vladimir Karpets (Illes Balears) +11"

Il migliore dei miei corridori è Sylvain Chavanel che si classifica al 24° posto con un ritardo di 14" dal texano :D

Link to comment
Share on other sites

Parigi-Nizza: Prologo

user posted image

Classifica Generale

1. Michael Rich (Gerolsteiner)

2. Lance Armstrong (Discovery Channel) +1"

3. Bradley McGee (FD Jeux) +3"

4. Uwe Peschel (Gerolsteiner) +5"

5. Jens Voigt (Team CSC) +6"

6. Floyd Landis (Phonak) +6"

7. Igor Gonzalez De Galdeano (Liberty Seguros) +8"

8. Santiago Botero (Phonak) +11"

9. Serhey Gonchar (Domina Vacanze) +14"

10. Juan Carlos Dominguez (Saunier Duval) 14"

Il migliore dei miei è Sylvain Chavanel che si classifica 24° con 17" di ritardo da Rich

Link to comment
Share on other sites

Parigi-Nizza: 1a tappa

my.php?image=pariginizzatappa11qa.jpg

La prima tappa in linea della Parigi-Nizza sembra essere destinata ai velocisti.

Pronti via e iniziano subito gli scatti. I primi ad animare la corsa sono i francesi Guedson (FD Jeux) e Renier (Bouygues Telecom), che scattano dopo tre chilometri di corsa.

my.php?image=guedsonreniertappa17qz.jpg

Dopo pochi chilometri i due vengono raggiunti da Figueras, Zaballa e Gutierrez Cataluna.

Sul primo ed unico GPM di giornata il primo a transitare è Guedson, che a fine tappa indosserà la prima maglia a pois.

Il gruppo lascia fare ai fuggitivi, che raggiungono un vantaggio massimo di 11'38" dopo 70 km.

Pochi chilometri dopo il gruppo inizia a reagire con le squadre dei velocisti in testa a tirare il gruppo

my.php?image=forcingtappa18bq.jpg

Il gruppo, tirato da Quick Step e Fassa Bortolo, recupera in fretta e al km 120 i fuggitivi hanno poco più di 6' .

Il destino dei fuggitivi è segnato, ma poco prima dell'ultimo traguardo volante Zaballa, seguito da Figueras, prova a rilanciare.

my.php?image=zaballafiguerastappa14zg.jpg

I due ultimi fuggitivi durano poco.

Il gruppo li riprende e iniziano i preparativi per la volata

my.php?image=prevolatatappa16jp.jpg

Sulla sinistra il lingo treno dei velocisti: Kirsipuu, Hoshovd, Cipollini, Petacchi, Zabel, McEwen, Boonen, Freire, O'Grady, Davis.

Parte lo sprint con O'Grady che parte lungo cercando di anticipare tutti, ma Petacchi gli prende la ruota e lo passa, così come tutti gli altri velocisti a ruota del velocista della Fassa.

my.php?image=volatatappa13lb.jpg

Alla fine Petacchi mette tutti in fila :lol:

my.php?image=petacchitappa11eh.jpg

Petacchi esulta dopo il traguardo...indosserà la maglia verde.

Classifica 1a tappa

1. Alessandro Petacchi (Fassa Bortolo)

2. Thor Hushovd (Credit Agricole) s.t.

3. Mario Cipollini (Liquigas) s.t.

4. Erik Zabel (T-Mobile) s.t.

5. Robbie McEwen (Davitamon-Lotto) s.t.

6. Stuart O'Grady (Cofidis) s.t.

7. Tom Boonen (Quick Step) s.t.

8. Jan Kirsipuu (Credit Agricole) s.t.

9. Oscar Freire (Rabobank) s.t.

10. Allan Davis (Liberty Seguros) s.t.

Non cambia niente in generale

Link to comment
Share on other sites

uploado l'immagine e mi viene la pagina con tanti link e l'immagine che ho uploadato in piccolo.

Clicco sull'immagine piccola mi si apre un'altra pagina con l'immagine in grande con sotto il link.

Copio e incollo quel link.

Ora riprovo a postare uploadando le immagini su un altro sito

Link to comment
Share on other sites

Parigi-Nizza: 1a tappa

user posted image

La prima tappa in linea della Parigi-Nizza sembra essere destinata ai velocisti.

Pronti via e iniziano subito gli scatti. I primi ad animare la corsa sono i francesi Guedson (FD Jeux) e Renier (Bouygues Telecom), che scattano dopo tre chilometri di corsa.

user posted image

Dopo pochi chilometri i due vengono raggiunti da Figueras, Zaballa e Gutierrez Cataluna.

Sul primo ed unico GPM di giornata il primo a transitare è Guedson, che a fine tappa indosserà la prima maglia a pois.

Il gruppo lascia fare ai fuggitivi, che raggiungono un vantaggio massimo di 11'38" dopo 70 km.

Pochi chilometri dopo il gruppo inizia a reagire con le squadre dei velocisti in testa a tirare il gruppo

user posted image

Il gruppo, tirato da Quick Step e Fassa Bortolo, recupera in fretta e al km 120 i fuggitivi hanno poco più di 6' .

Il destino dei fuggitivi è segnato, ma poco prima dell'ultimo traguardo volante Zaballa, seguito da Figueras, prova a rilanciare.

user posted image

I due ultimi fuggitivi durano poco.

Il gruppo li riprende e iniziano i preparativi per la volata

user posted image

Sulla sinistra il lingo treno dei velocisti: Kirsipuu, Hoshovd, Cipollini, Petacchi, Zabel, McEwen, Boonen, Freire, O'Grady, Davis.

Parte lo sprint con O'Grady che parte lungo cercando di anticipare tutti, ma Petacchi gli prende la ruota e lo passa, così come tutti gli altri velocisti a ruota del velocista della Fassa.

user posted image

Alla fine Petacchi mette tutti in fila :lol:

user posted image

Petacchi esulta dopo il traguardo...indosserà la maglia verde.

Classifica 1a tappa

1. Alessandro Petacchi (Fassa Bortolo)

2. Thor Hushovd (Credit Agricole) s.t.

3. Mario Cipollini (Liquigas) s.t.

4. Erik Zabel (T-Mobile) s.t.

5. Robbie McEwen (Davitamon-Lotto) s.t.

6. Stuart O'Grady (Cofidis) s.t.

7. Tom Boonen (Quick Step) s.t.

8. Jan Kirsipuu (Credit Agricole) s.t.

9. Oscar Freire (Rabobank) s.t.

10. Allan Davis (Liberty Seguros) s.t.

Non cambia niente in generale

Link to comment
Share on other sites

Parigi-Nizza: 1a tappa

pariginizzatappa19if.jpg

La prima tappa in linea della Parigi-Nizza sembra essere destinata ai velocisti.

Pronti via e iniziano subito gli scatti. I primi ad animare la corsa sono i francesi Guedson (FD Jeux) e Renier (Bouygues Telecom), che scattano dopo tre chilometri di corsa.

guedsonreniertappa10qr.jpg

Dopo pochi chilometri i due vengono raggiunti da Figueras, Zaballa e Gutierrez Cataluna.

Sul primo ed unico GPM di giornata il primo a transitare è Guedson, che a fine tappa indosserà la prima maglia a pois.

Il gruppo lascia fare ai fuggitivi, che raggiungono un vantaggio massimo di 11'38" dopo 70 km.

Pochi chilometri dopo il gruppo inizia a reagire con le squadre dei velocisti in testa a tirare il gruppo

forcingtappa14ev.jpg

Il gruppo, tirato da Quick Step e Fassa Bortolo, recupera in fretta e al km 120 i fuggitivi hanno poco più di 6' .

Il destino dei fuggitivi è segnato, ma poco prima dell'ultimo traguardo volante Zaballa, seguito da Figueras, prova a rilanciare.

zaballafiguerastappa13sb.jpg

I due ultimi fuggitivi durano poco.

Il gruppo li riprende e iniziano i preparativi per la volata

volatatappa12cm.jpg

Alla fine Petacchi mette tutti in fila :lol:

petacchitappa15ou.jpg

Petacchi esulta dopo il traguardo...indosserà la maglia verde.

Classifica 1a tappa

1. Alessandro Petacchi (Fassa Bortolo)

2. Thor Hushovd (Credit Agricole) s.t.

3. Mario Cipollini (Liquigas) s.t.

4. Erik Zabel (T-Mobile) s.t.

5. Robbie McEwen (Davitamon-Lotto) s.t.

6. Stuart O'Grady (Cofidis) s.t.

7. Tom Boonen (Quick Step) s.t.

8. Jan Kirsipuu (Credit Agricole) s.t.

9. Oscar Freire (Rabobank) s.t.

10. Allan Davis (Liberty Seguros) s.t.

Non cambia niente in generale

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...