Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Compito scolastico


vdb

Recommended Posts

Devo scrivere una recensione e l'ho fatto, ma non sono sicuro che la mia recensione non abbia più di errori.

Qualcuno può controllare la mia recensione ?

IL VANGELO SECONDO MATTEO di Pier Paolo Pasolini

Che bel film! Secondo la mia conoscenza del bibbia, Pasolini è rimasto fedele al vangelo di Matteo. Il film racconta la vita di Gesù Cristo e comincia sul momento che Gesù è stato nato. In questo film la sua vita è stato raccontato tramite alcuni momenti importanti della sua vita: la nascita, il battesimo di Giovanni Battista, l’ultima cena, il tradimento di Giuda, la sua morte e la sua resurrezione.

ATTORI

Il ruolo principale è stato recitato da un giovane spagnolo chiamato Enrique Irazoqui che era ancora uno studente quando questo film era stato fatto. Lui ha dunque poco esperienza nella cinematografia, ma non è il solo attore. L’inesperienza dei attori è una caratteristica di questo film perché Pasolini ha scelto di usare solamente dei dilettanti. Si può vedere questa pensata geniale di Pasolini come un rischio, ma questa pensata risponde di un film ancora meglio.

C’è qualcosa di molto speciale all’attrice che recita Maria anziana. Questo ruolo è stato recitato da Susanna Pasolini, la madre di Pier Paolo Pasolini. Ciò dimostra un’altra volta che Pasolini ha scelto un cast dei attori inesperti che non sono stati ancora infangati da Hollywood o dalle grande case produttrice italiane.

REGISTA

Di tutte le persone che hanno collaborato al questo film, il regista è il più famoso. Pier Paolo Pasolini, che è morto nel 1975, ebbe una carriera lunga nella cinematografia come un regista, ma anche come un sceneggiatore. Il Vangelo Secondo Matteo, che è stato visto dalle molte persone come un capolavoro, non è il suo solo film conosciuto. I film Accattone (1961) e Mamma Roma (1962) sono due altri film conosciuti di lui, ma il suo film il più conosciuto è pure Salo o le 120 giornate di Sodoma (1976) che è stato pubblicato postumo.

Ma Pasolini non è solamente famoso per la sua carriera cinematografica, ma anche per la sua convinzione politica. Lui è un marxista in anima e corpo e lui coglie la palla al balzo per comunicare le sue convinzioni politiche al grande pubblico.

AMBIENTAZIONE – TIPO DI FILM – MESSAGGIO

Il film si svolge al povero Sud Italia. Pasolini ha dovuto cercare lungamente per trovare i siti giusti di creare l’ambientazione la più realistica possibile come quello di Gesù ai suoi tempi.

È evidente quello tipo di film Il Vangelo Secondo Matteo è: un film religioso. Ciò tu puoi vedere quando leggi il titolo. Pasolini ha fatto un film dal vangelo di Matteo e questa vangelo è il secondo vangelo nel Nuovo Testamento.

Il film non ha un vero messaggio perché tutti conoscono la storia di Gesù Cristo e i suoi discepoli, ma il regista in persona ha un messaggio: non devi avere molti soldi per creare un bel film. Pasolini ha scelto di usare un cast di dilettanti e un’ambientazione economico. Lui vuole dire al mondo che un film religioso non deve essere per forza un film costoso.

COMMENTI

Ho già visto alcuni film italiani, ma questo film è un dei migliori film italiani secondo me. Trovo le scelte di Pasolini (il cast che consiste di dilettanti, le scene sobrie invece di scene spettacolari che sono tipici dai molti film americani e la cerca lunga per avere un’ambientazione giusta) uno per volta delle mosse intelligenti di lui che dimostrano la genialità di Pasolini. Grazie alla convinzione politica e le sue pensate geniali Pasolini ha fatto già alcuni film interessanti secondo molti italiani. Ho visto solamente un film di lui, ma Pasolini è un dei migliori registi del mondo per me. Se trovo un film di Pasolini, lo vedrò certamente . Pasolini non è davvero conosciuto nella cinematografia, ma ciò è completamente ingiusto perché i film di Pasoloni emanano qualcosa di speciale quello che tu puoi trovare solamente nei suoi film. Se posso consigliare solamente un film, sarà questo film di Pasolini.

Link to comment
Share on other sites

Sì, mi sembra abbastanza interessante. Gli unici consigli che ti posso dare è di tentare di evitare troppe ripetizioni, e di cercare di utilizzare periodi più lunghi, con meno pause punteggiate. Troverai sicuramente il modo di inglobare in un bel periodo articolato almeno due o tre periodi attualmente punteggiati... vedrai che ne guadagnerà in qualità!

Link to comment
Share on other sites

Vediamo un pokino.. :shock:

IL VANGELO SECONDO MATTEO di Pier Paolo Pasolini

Che bel film! Secondo la mia conoscenza delLA Bibbia, Pasolini è rimasto fedele al vangelo di Matteo. Il film racconta la vita di Gesù Cristo cominciaNDO DALLA NASCITA DI Gesù. NEL film la sua vita è RIPERCORSA TOCCANDO I momenti PIU' importanti della sua vita: la nascita APPUNTO, il battesimo di Giovanni Battista, l’ultima cena, il tradimento di Giuda, PER FINIRE CON la morte e la resurrezione.

ATTORI

Il ruolo principale è recitato da un giovane spagnolo chiamato Enrique Irazoqui (ancora uno studente quando PRESE PARTE AL CAST DEL film, E QUINDI DEFICITAVA DEL BAGAGLIO DI ESPERIENZA IN CAMPO CINEMATOGRAFICO). L’inesperienza deGLI attori COMUNQUE, MALGRADO QUELLO CHE IN UN PRIMO MOMENTO SI POSSA PENSARE, è una caratteristica di questo film PROPRIO PERCHE' E' UNA SCELTA DI Pasolini, USARE CIOE' solamente ATTORI dilettanti. CIO' può ESSERE VISTA COME UNA pensata UN PO' RISCHISA, ma E' INVECE GENIALE.

UN APPUNTO PARTICOLARE LO MERITA IL RUOLO DI Maria. Questo ruolo è stato recitato da Susanna Pasolini, la madre di Pier Paolo Pasolini. Ciò dimostra ULTERIORMENTE LA DECISIONE DI Pasolini NELLO SCEGLIERE L'INESPERIENZA DEL CAST DEGLI ATTORI, PER OVVIE RAGIONE LEGATE AL FATTO che non sono stati ancora "infangati" da Hollywood o dalle grande case produttrice italiane.

REGISTA

E' NATURALE CHE DELL'INTERO FILM IL COMPENENTE DI SPICCO NON PUO' CHE ESSERE IL REGISTA, CHE HA SEGNATO LA STORIA DEL CINEMA ITALIANO E NON SOLO. Pier Paolo Pasolini, morto nel 1975, ebbe una LUNGA carriera cinematografia come regista E sceneggiatore. Il Vangelo Secondo Matteo, INDUBBIAMENTE UN CAPOLAVORO RIMASTO SCOLPITO DAGLI AMANTI DEI SUOI FILM, E' SOLAMENTE UN PICCOLO ANELLO DELLA SERIE DEI SUOI FILM. PER CITARNE ALTRI NON POSSONO MANCARE I CAPOLAVORI QUALI "Accattone" (1961) e "Mamma Roma" (1962), OPPURE "Salo" o "Le 120 giornate di Sodoma" (1976).

Ma Pasolini non è solamente famoso per la sua carriera cinematografica, ma anche per la sua convinzione politica. Marxista in anima e corpo, coglie la palla al balzo per comunicare le sue convinzioni politiche al grande pubblico, ANCHE ATTRAVERSO LE SUE OPERE.

AMBIENTAZIONE – TIPO DI FILM – MESSAGGIO

Il film E' AMBIENTATO NEL Sud Italia. Pasolini ha dovuto LAVORARE MOLTO E A LUNGO PER TROVARE LA GIUSTA ambientazione, la più realistica possibile come quellA di Gesù ai suoi tempi, DANDO VITA AD UN OPERA CINEMATOGRAFICA A CARETTERE OVVIAMENTE RELIGIOSO (CIO' LO SI RISCONTRA GIA' DAL TITOLO RIFERITO AL VANGELO DEL NUOVO TESTAMENTO).

Il film IN SE' non ha un messaggio CHIARO perché NON FA ALTRO CHE DESCRIVERE LA storia di Gesù Cristo, ma TALE MESSAGGIO LO SI DEVE PERCEPIRE ANDANDO A SCAVARE PIU' A FONDO: PUR NON AVENDO UN BUDGET GRANDE PER LA COSTRUZIONE DEL FILM STESSO PASOLINI E' RIUSCITO A creare un bel film. Ha scelto di usare un cast di dilettanti e un’ambientazione economico PROPRIO PER dire al mondo che un film religioso non deve essere per forza un film costoso.

COMMENTI

Ho già visto alcuni film italiani, ma questo è un dei migliori secondo IL MIO PARERE. Trovo le scelte di Pasolini (il cast FORMATO DA dilettanti, LA SCELTA DI scene NON PARTICOLARMENTE spettacolari, tipicHE DEI film americani, PER SCENE INVECE PIU' SOBRIE E PERCIO' MENO PESANTI) delle mosse intelligenti CHE NON FANNO ALTRO CHE dimostraRE la SUA genialità. ED E' PROPRIO GRAZIE ALLA SUA GENIALITA' ED IN PARTE ALLE SUE convinzionI politiCHE CHE E' RIUSCITO NELLA CREAZIONE DEI CAPOLAVORI CHE TUTTI OGGI SIAMO ORGOGLIOSI DI MOSTRARE AL MONDO COME SIMBOLI DEL CINEMA ITALIANO E CHE METTONO Pasolini IN CIMA ALLA LISTA DEI migliori registi del mondo.

IN DEFINITIVA POSSO DIRE I SUOI FILM emanano qualcosa di speciale quello che SI puO' TROVARE solamente nei suoi LAVORI.

CONSIGLIO LA VISIONE DI QUESTO FIL A TUTTI.

Link to comment
Share on other sites

Grazie motopinguino. Hai trovato molti errori :lol: , ma non posso correggere tutti gli errori poiché il professore sa che non userei mai alcune corrizioni. Ma molte grazie per correggere il mio testo.

Link to comment
Share on other sites

No vdb molti non sono erori, ma semplicemente dei modi un po' piu' articolati per esprimere un discorso magari con l'uso di pronomi e aggettivi..tu comunque non devi fare tutte le mie correzioni, l'importante è che ne prendi atto e che poi te la giostri come meglio credi :lol:

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...