Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Recommended Posts

  • Admininistrators

Quarti di Finale
6-13 Aprile
1) Tugas Are Back - Marco Pantani, il Pirata 7-1
2) Lufthansa-Voliamo verso il futuro - Anno nuovo vita nuova... tutti per la gloria 4-4
 
13-20 Aprile
3) Generali INA-Assitalia - La Scalata per il successo 8-0
4) Velo Club Sovac - La Vera Storia di Anquetil 7-1
 
Semifinali
20-27 Aprile
1) Tugas Are Back - Lufthansa-Voliamo verso il futuro 10-1
 
27 Aprile - 4 Maggio
2) Generali INA-Assitalia - Velo Club Sovac 7-1
 
Finale 3° / 4° posto
18-25 Maggio
1) Lufthansa-Voliamo verso il futuro - Velo Club Sovac 0-5
 
Finalissima
25 Maggio - 1° Giugno
1) Tugas Are Back - Generali INA-Assitalia 4-3

Link to comment
Share on other sites

  • Admininistrators

pantani_giro-tour.jpg

Colui che da piccolo tornava a notte fonda dopo il suo giro, colui che teneva la sua bicicletta in camera lavandola nella vasca, colui che da ragazzo staccava i professionisti. Ci ricordiamo delle sue cavalcate trionfali e dei suoi pochi sorrisi. Beh, stiamo parlando del pirata: Marco Pantani !
 
- Dalle Alpi francesi solcate da una tempesta, si leva solenne, al di là delle nuvole della fantasia, un dio dello sport: si chiama Marco, il nome forte di un evangelista. È andato lassù, in una bugiarda giornata di luglio, a predicare sulle montagne il mistero eterno dell'uomo ai confini della più spietata fatica. Eccolo, con i rivoli di forza vitale che gli restano addosso, nel suo ultimo gemito soave. È finita. Lo straordinario miscuglio di gioia e sofferenza che agita la sua anima produce una sorta di trasfigurazione nel volto di Pantani. C'è un senso profondamente drammatico nel suo trionfo. Ne ho viste tante in quasi mezzo secolo di sport, ma l'abbraccio di Marco con quel traguardo che gli sta davanti e che gli cambia la maglia e la vita, è un'immagine baciata dall'eternità (Candidò Cannavo)
Non c'è niente da fare... quando la strada si rizza sotto i pedali Pantani è il più forte (Adriano de Zan)
- Io sto vincendo questo tour, ma se ci fosse Pantani lo vincerebbe lui. (Lance Armstrong - Tour 1999)
 
Questa story è molto speciale per me e lo spero anche per voi. Vi presento i 3 punti fondamentali di questa story:
- Innanzitutto ripercorre la carriera di uno degli uomini che ci ha fatto emozionare con le sue vittorie e le sue imprese nonostante la sfortuna si abbattesse su di lui appena poteva: Marco Pantani 
- Inoltre documenteremo numerose tappe grazie a dei video e non più solo grazie alle immagini. In questo modo tenteremo di coinvolgere di più i lettori che si immergeranno in quell'atmosfera
- Un altro punto fondamentale è che questa story, non solo utilizza un db storico, ma ne utilizzerà sicuramente 4. Ripercorreremo passo per passo la carriera del Panta utilizzando numerosi database storici, che spesso non si adattano alle carriere e infatti non solo molto utilizzati. Insomma: un'idea nuova.
 
Siete pronti a rivivere la carriera del pirata dagli esordi sin all'ultimo Giro del 2003 ? 
Se l'idea vi piace, votatemi eseguitemi per sostenere l'uomo che ci ha fatto sognare: Marco Pantani detto il pirata per quella sua bandana che gettava al vento come gesto di sfida prima dell'attacco (Cit.)

pantani.gif

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...