Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Bici in magnesio!!!


Popo

Recommended Posts

Pinarello in collaborazione con la Dedacciai ha prodotto una bicicletta con il telaio in lega di magnesio. Credo sia la Dogma :wink:

Sarebbe una scoperta importante in quanto il magnesio è il metallo più leggero presente in natura dopo il litio.

E promettono che presto questo metallo entrerà in larga scala nel ciclismo, l'unico difetto sarà il prezzo molto alto.

Link to comment
Share on other sites

secondo tè è giusto limitare il peso delle bici fino a 6.800 kg?secondo mé no perchè cosa serve sviluppare nuovi telai in leghe leggerissime quando non si possono usare se poi si supera quel peso?tutto va avanti e sono convinto che tra due anni questa legge verra cancellata.voi cosa dite?

Link to comment
Share on other sites

Secondo me si...

Senno' c'e' il rischio di vedere bici di 5 kg che si piegano come lattine di coca...

Poi ognuno puo' montarsi una bici leggerissima, solo che, per la sua e altrui sicurezza, non ci puo' correre... Giusto cosi' IMO.

Link to comment
Share on other sites

allora cosa serve fare materiali leggerissimi che non si possono usare?pensa al carbonio,è leggerissimo ma e super resistente!!!!non penso che gli scienziati creino un telaio leggero che si rompe,non sono degli sprovveduti!!!secondo mè è ovvio che il telaio sarà resistente e se così non fosse non lo metterebbero in commercio

Link to comment
Share on other sites

nn é detto che si deve rompere ma é meno resistente...........

per esperienza diretta con le barche a vela una classe su cui andavo la barca doveva pesare 35kg........ho preso una barca diciamo 6 anni fa e andava bene giuro che nn si é mai rotto un pezzo di gelcot(una specie di resina bianca)poi per l'ultima anno visto il 15 posto dell'anno prima ne ho presa una nuova........e ad un regata senza toccare nessuno giuro che si é scollata si é distrutta completamente rotta ho dovuto rimandarla indietro a farla riparare.......tutto perche.....perche la gente vuole le barche il + leggere possibili compromettendone la resistenza..........e la durata.......

MA VADA VIA EL CHIAP (scusatemi milanesi :lol:)

Link to comment
Share on other sites

Si possono usare, ma non in gara, dove la bici e' sottoposta a notevoli solecitazioni... Poi il telaio influisce per circa 1/7 sul peso tot di una bici, quindi per aver bici leggerissime bisognerebbe tagliare di qua, limare di la, risparmiare di sopra, sfinare di sotto.... e alla fine IMO la bici perde robustezza e affidabilita'...

Poi ovvio con l'avanzare della tecnologia i 6.8 kg potrebber diventare 6.6, 6.5 etc... ma cmq credo sia importante avere un limite che garantisca la sicurezza.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...