Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

Minitour di Chiusura - Dauphine Libère


Recommended Posts

Partecipanti:

Aitor - Credit Agricole

40 - Team CSC

Puzzovivo - Euskaltel Euskadi

Brajkovic - Lampre

Chaos - Gerolsteiner

Folgore - Liberty Seguros

Frescobar - Saeco

Mattew - Quick Step

1a tappa - vallo

Basso

40

2a tappa - vallo

Paolini

Puzzovivo

3a tappa - sprint

Edo

Folgore

4a tappa - mont

Cardenas

Aitor

5a tappa - mont

Heras

Folgore

Classifica finale

Heras - Folgore

Cardenas - Aitor a 0''

Mayo - Puzzovivo a 30''

Miglior corridore: Cardenas

Sorpresa : Ivan Basso e il ds 40

Vittoria bidone : Edo :D

Spettacolo finale regalato da quello che probabilmente sarà l'ultimo Minitour ufficiale versione Cym4.

Si parte subito con la sorpresa della vittoria di Ivan Basso che anticipa tutti i migliori e porta a casa una meritatissima vittoria, dopo aver condotto in testa tutto il finale di gara.

Seconda tappa con vallonata più leggera, i migliori tutti insieme, tra questi solo Paolini regge sull'ultima salita i montanari, e regola Valverde allo sprint.

Terza tappa con finale nervoso, continui su e giù per cavalcavia, Edo e Hushovd gli unici sprinter rimasti in testa, Hushovd nettamente più veloce beve troppo tardi e si fa infilare da Edo, con Vicioso secondo che completa la festa Liberty.

Quarta tappa, cominciano le montagne, escono presto dal gruppo Heras e Cardenas che se ne vanno da soli, Mayo tenta di ricucire ma rimane ad una trentina di secondi, molto più attardati gli altri. Cardenas rimane a ruota di uno scatenato Heras per tutta la corsa e lo infila allo sprint come fece Savoldelli con Basso al giro. :(

Quinta e ultima tappa, ancora montagna con arrivo in discesa, i migliori escono presto allo scoperto e si forma un quartetto al comando con Heras-Mayo-Cardenas-Cunego, al leader (Heras), basta non farsi staccare e prende in mano la situazione sull'ultima salita scandendo un ritmo alto che non permetta attacchi.... poi prende di infilata la discesa e va a vincere lo sprint davanti a Mayo e Cardenas.

Saluti a tutti, grazie per la serata. :wink:

Link to comment
Share on other sites

Si parte subito con la sorpresa della vittoria di Ivan Basso che anticipa tutti i migliori e porta a casa una meritatissima vittoria, dopo aver condotto in testa tutto il finale di gara.  

8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8)8):wink:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...