Jump to content

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

Disponibile Pro Cycling Manager 2024

Pro Cycling Manager 2024 e Tour de France 2024 sono finalmente disponibili
Leggi di più

[Awards 2011] Miglior giocatore PCM


emmea90

Recommended Posts

  • Admininistrators

Miglior giocatore PCM

BubbaDJ

Il 2011 è stato il suo anno perfetto, seppur disputato solo nella prima parte. In questa però riesce a portare a casa la doppietta Campionato Italiano con sette vittorie in finale e - primo italiano della storia - il Mondiale di PCM 11 con quattro vittorie di tappa. Ciliegine sulla torta il Trofeo Pantani con due tappe vinte e il gradino più basso del podio sia nella coppa del Mondo (dove ha collezionato 5 podi considerato anche il continental Tour) sia nel Trofeo Ballerini (dove vince due tappe). Chiude il 2011 in testa al Ranking UCI con 905 punti - a più di 600 punti dal secondo classificato - un'annata straordinaria che renderebbe pleonastiche le altre nominations anche a fronte dell'analogo premio appena vinto sul forum cyanide.

P-Jama

Sfata nel 2011 la sua fama di eterno piazzato, riuscendo ad aggiudicarsi la seconda edizione del trofeo Ballerini. Il suo 2011 si colora nella prima parte di 15 vittorie: 3 tappe nella finale del campionato Italiano su strada, 2 tappe a testa tra Trofeo Pantani e Trofeo Ballerini, 1 vittoria nelle classiche e 4 tappe al mondiale dove ottiene anche la finale. La seconda parte di annata si rivela invece più modesta: con PCM 11 coglie infatti solamente due vittorie, entrambe con arrivo simile: sui Mur de Bretagne e di Huy nel campionato italiano e nella freccia Vallone.

Emmea90

L'eterno piazzato di PCM che riesce comunque a dimostrare una certa crescita. Si dimostra uno specialista nelle tappe gialle vincendone due in finale e nel pavè dove coglie una vittoria in solitaria - l'unica nella finale del campionato di PCM 10 considerata la ormai nota difficoltà nella precedente edizione nel fare selezione. Vince la tappa finale del campionato pista, cogliendo il secondo podio consecutivo, e il titolo di campione italiano keirin e velocità - quest ultimo recentemente bissato per il 3° anno di fila. Non partecipa al mondiale per mantenere la trasparenza in quanto organizzatore e ricomincia con PCM 11 dove nella prima parte di stagione conquista nuovamente la finale del campionato Italiano vincendo tre tappe nel primo turno.

Campione_regionale

Il 2011 non è stato il suo anno migliore: fuori dalla finale del campionato e persa la leadership della classifica UCI in favore di Bubba. Vince la seconda edizione della coppa del mondo, dopo quella del 2004 ma lo fa soprattutto grazie alle gare del 2010. Nel 2011 vince infatti "solamente" Amburgo, Plouay (CTT) e San Sebastian più una tappa nella coppa del mondo dove non riesce ad andare oltre il primo turno. Si rifà in questa prima parte di stagione con sette vittorie di tappa al campionato italiano e due vittorie nelle classiche. Il Ranking UCI tuttavia lo vede solamente in decima posizione - mai così in basso.

Herminator92

Un solo acuto per lui nel 2011: il campionato italiano su pista. Herminator si conferma infatti come il migliore pistard italiano di PCM 10. Nel 2011 appare comunque in calo, dato che il meglio lo aveva dato nelle prime tre tappe in programma nel 2010. Vince due specialità su otto e il titolo ad eliminazione. Si distingue al mondiale su strada dove sfiora il titolo nel Keirin arrivando 2° dopo aver sempre vinto tutti i turni preliminari. Conclude il 2011 vincendo il 3v3

Superalex

Il suo 2011 si rivela forse migliore di quello di Herminator92 per quanto riguarda la pista. Arriva secondo nello scorso campionato ma è attualmente in testa con 8 vittorie su pista nel 2011. Passa il primo turno del campionato strada, ma non il secondo rimanendo fuori dalla finale e lasciando quindi la sola pista come propria specialità dominante.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...