Jump to content
  • Sign Up

Disponibile Pro Cycling Manager 2021

Pro Cycling Manager 2021 e Tour de France 2021sono finalmente disponibili
Leggi di più

Hai già scoperto i nostri tutorial?

Come sottoscrivo una mod su Steam? Come modifico un database? Come posso creare una maglia personalizzata? Per queste ed altre domande visita la nostra sezione tutorial!
Tutorial

Seguici su Discord

Unisciti al server Discord di PCM Italia per rimanere sempre in contatto con noi, parlare di ciclismo e vivere un'esperienza multiplayer ottimale
Unisciti al server

PCM Italia è su Tapatalk

Scarica Tapatalk gratuitamente sul tuo smartphone per consultare in maniera facile e veloce PCM Italia anche da mobile!
Leggi di più

La nostra RECENSIONE di Pro Cycling Manager 2020

Leggi e guarda la nostra recensione di Pro Cycling Manager 2020, a cura di BubbaDJ
Leggi di più

I percorsi di Novaranelcuore


novaranelcuore

Recommended Posts

Inizio dalla mia prima traccia in assoluto. 

Tirreno-Adriatico 2015

 

vQqy7au.png Tappa 1 

 

xDpTtob.png

RILEVAMENTO INTERMEDIO: Via Donati (1 m, Km 9. 8).

Tappa 2 

 

y9FSsaN.png

GPM: Monte Pitoro (221 m, 3.4 Km al 6.3%, Km 14.3), Monte Pitoro (224 m, 3.5 Km al 6.2%, Km 38.0).

Tappa 3 

 

kBhZtMA.png

GPM: San Martino (286 m, 4.3 Km al 4.9%, Km 58.9), Poggio alla Croce (496 m, 4.4 Km al 6.0%, Km 86. 8).

Tappa 4 

 

zV3I1q1.png

GPM: Foce dello Scopetone (526 m, 4.0 Km al 6.1%, Km 17.7), Poggio San Romualdo (920 m, 10.3 Km al 6.7%, Km 157.1), Monte San Vicino (1200 m, 15.1 Km al 6.2%, Km 186.7), Crispiero (563 m, 3.6 Km al 8.0%, Km 217.6).

Tappa 5 

 

1ZYinRk.png

GPM: Passo Sallegri (1008 m, 12.2 Km al 4.3%, Km 33.4), Le Arette (1093 m, 8.4 Km al 3.9%, Km 74.4), Forca di Arrone (497 m, 5.8 Km al 4.6%, Km 148.5), Terminillo (1683 m, 17.0 Km al 6.9%, Arrivo).

Tappa 6 

 

0Aing5F.png

GPM: Montelparo (541 m, 6.0 Km al 4.4%, Km 140. 8).

Tappa 7 

 

Id33zjN.png

RILEVAMENTO INTERMEDIO: Porto d'Ascoli (2 m, Km 4.5).

Link to comment
Share on other sites

Giro di Lombardia (5 tappe) 

 

Tappa 1 

yYnwWBH.png

Prima tappa adatta ai velocisti, che per vincere se la dovranno sudare e dovranno superare 3 salite che non saranno impossibili. 
Partenza da Lodi, si prosegue verso Est in direzione Cremona, dove è posto il traguardo volante; svolta verso sud e si sconfina in Emilia Romagna dove Piacenza sarà ad attendere la corsa. Si prosegue verso Sud-Ovest e si incontrano i colli piacentini: salite non durissime, ma con un splendido paesaggio intorno. 
Si comincia con la salita che ci porterà a Ca' Vannone: 3km al 6% con una strada piena di tornanti che ci riporterà in Lombardia. Dopo un breve falsopiano e la successiva discesa, si risale verso Costa Grassa (4 km al 5,5%) in mezzo ai vigneti piacentini. I velocisti dovrebbero essere ancora in gruppo, a meno di clamorosi forcing da parte di squadre intenzionate a non arrivare allo sprint. Dopo una discesa spettacolare, si giunge all'ultimo strappo, la cui cima è posta a 26 km dall'arrivo: 1 solo km, ma al 7,5% che farà sicuramente male alle gambe dei velocisti negli ultimi metri della volata. 
La breve discesa ci riporterà verso la pianura padana e la corsa si dirigerà verso Pavia, con l'arrivo in Viale Matteotti, proprio di fianco al Castello Visconteo.

TRAGUARDO VOLANTE: Cremona (46 m, Km 44.6).
GPM: Ca' Vannone (4° Categoria, 497 m, 3.0 Km al 5.8%, Km 124.1), Costa Grassa (3° Categoria, 386 m, 4.0 Km al 5.4%, Km 141.0), Regondè (4° Categoria, 201 m, 1.3 Km al 7.4%, Km 151.0).
PUNTO DI RIFORNIMENTO: Piacenza (55 m, Km 77.9).

Tappa 2 

a5J9c2u.png

Si riparte dal centro di Monza per questa seconda tappa con i primi km che costeggeranno il famoso parco di Monza passando affianco all'omonimo autodromo. Dopo 24 km, subito la strada sale con due km al 6% di media, ma gli ultimi metri sono veramente duri e porteranno al Gpm di 4a categoria di Montevecchia. 
Dopo la discesa, il gruppo si dirigerà verso Est passando l'Adda e arrivando al traguardo volante di Bergamo Alta passando per la Porta di San Lorenzo, sede di arrivo del Lombardia 2014. Dopo un breve passaggio a Bergamo, ci si dirige verso il Lago d'Iseo passando per il rifornimento di Villongo, ed è proprio ad Iseo dove inizia la prima vera e propria salita di questo Giro di Lombardia: il Passo dei Tre Termini: 8 km al 6% dove alcune squadre potranno già alzare il ritmo Percorso che ricalca quello della Gran Fondo Valli Bresciane, una delle tante GF presenti qui in Lombardia. Discesa e si riprende a salire verso Lodrino, picchiata e si ricomincia a salire Sant'Eusebio. Invece che svoltare a destra come nella GF, i corridori si dirigeranno verso il Lago di Garda e ritorneranno verso Brescia passando per la facile salita di Molvina: poco più che uno zampellotto, ma attenzione al manto stradale che sarà sterrato, seppur molto simile all'asfalto come consistenza. Finalmente si entra a Brescia, ma per i corridori arriva ora il bello: svolta a destra e si imbocca via Amba d'Oro: primi metri facili, ma poi inizia il duro tratto in lastricato con punte che raggiungono il 12% nel tratto in lastricato. Finisce il lastricato e si imbocca Via Primavera dove si avrà un bellissimo panorama sulla città sottostante. Breve discesa e inizierà la leggera salita verso il Castello di Brescia che farà sicuramente male anche grazie al terreno lastricato. Tappa che si potrà decidere grazie ad un attacco da finissuer sulla penultima ''cotè'', ma anche con una volata in leggera salita sul lastricato di Brescia.

TRAGUARDO VOLANTE: Bergamo Alta (311 m, Km 63.7).
GPM: Montevecchia (4° Categoria, 372 m, 2.0 Km al 5.5%, Km 24.4), Passo Tre Termini (2° Categoria, 671 m, 10.0 Km al 4.8%, Km 114.0), Lodrino (2° Categoria, 726 m, 13.9 Km al 3.1%, Km 137.6), Sant'Eusebio (3° Categoria, 567 m, 7.5 Km al 3.2%, Km 167.8), Molvina (4° Categoria, 277 m, 1.0 Km al 7.1%, Km 189.5), Via Panoramica (3° Categoria, 230 m, 1.4 Km al 6.9%, Km 202.8), Brescia - castello (4° Categoria, 203 m, 1.0 Km al 5.8%, Arrivo).
PUNTO DI RIFORNIMENTO: Villongo (228 m, Km 92.8).
SETTORE DI PAVE: 1. Molvina (+, 1500 m, Km 189.3).

Tappa 3 

MxfKCuB.png

Aumentano le fatiche in questo Giro di Lombardia. Si riparte da Brescia, da Piazza della Loggia per dirigersi verso il Passo Tre Termini, che aiuterà lo sviluppo di una fuga interessante e poi per costeggiare il Lago d'Iseo. Dopo l'ennesimo spettacolo di paesaggio si comincerà a fare sul serio con il TV di Boario Terme ed è proprio da qui che inizierà la salita verso Croce Salven, una salita molto pedalabile ma dal paesaggio incantevole. Breve discesa e si imbocca il Passo della Presolana: primi km facili, ma poi la strada si impenna con punte del 13%: una salita che scremerà molto il gruppo. Lunga discesa e falsopiano che permetteranno di prendere respiro, prima delle fatiche finali. Si parte con la salita del Colle Gallo e l'omaggio in cima alla famosa madonna dei ciclisti, meta di tanti appassionati. Picchiata verso Borgo di Terzo, dove inizia l'ultima ascesa verso i colli di San Fermo. Prima parte di salita molto dure con pendenze che sfiorano il 13%, ma poi le pendenze si attenuano fino all'arrivo. Tappa che potrebbe far già distacchi, ma si profila l'arrivo di un gruppo ristretto al traguardo, anche grazie agli ultimi km solo in leggera salita.

TRAGUARDO VOLANTE: Boario Terme (241 m, Km 68.8).
GPM: Passo dei Tre Termini (2° Categoria, 680 m, 9.9 Km al 4.1%, Km 26.5), Croce Salven (3° Categoria, 1071 m, 14.9 Km al 5.4%, Km 93.5), Passo della Presolana (2° Categoria, 1274 m, 7.7 Km al 6.9%, Km 110.8), Colle Gallo (2° Categoria, 755 m, 8.3 Km al 5.0%, Km 155.0), Colli di San Fermo (1° Categoria, 1055 m, 8.5 Km al 8.7%, Arrivo).
PUNTO DI RIFORNIMENTO: Clusone (589 m, Km 125.3).

Tappa 4 

GTRFoKR.png

Si riparte da Breno, nota cittadina in Val Camonica per l'ultima tappa in linea di questo Giro. Ancora più dura rispetto ai giorni scorsi, ma non durissima dato il palcoscenico Continental. Si risale la Val Camonica per affrontare la lunga e pedalabile ascesa dell'Aprica dove potrebbe partire una bella fuga. Dopo la breve discesa, i corridori seguiranno il corso del Fiume Adda che li porterà verso il Lago di Como, non prima di aver sprintato per il TV a Bormio. Dopo aver costeggiato il Lago per qualche km si comincia a salire verso il Monte Muggio: 13 km al 6%, ma con pendenze molto dure in alcuni tratti. A Narro, i corridori non svolteranno a sinistra per scalare il tratto finale di salita, ma scenderanno e torneranno sul lago di Como; solo per qualche km però, dato che dopo pochi km la strada ricomincia a salire verso la dura ascesa del Passo Agueglio: ben 15 km al 6,3% dove si gode di una vista mozzafiato sul Lago di Como: paesaggi che solo la Lombardia sa offrire. I corridori non avranno tempo di guardarsi intorno, perchè la discesa li porterà in Valsassina. I corridori affronteranno un falsopiano in leggera salita per circa 20 km, fino a Ballabio dove comincia l'ascesa verso Pian dei Resinelli: una salita dura percorsa anche al Giro d'Italia, dove in cima si può godere di un bellissimo panorama con vista sulla Grigna e Grignetta. Questo sarà il tappone dove probabilmente si deciderà la classifica.

TRAGUARDO VOLANTE: Sondrio (287 m, Km 76.8).
GPM: Aprica (3° Categoria, 1180 m, 22.6 Km al 2.9%, Km 46.8), Narro (1° Categoria, 997 m, 13.8 Km al 5.7%, Km 147.1), Passo Agueglio (1° Categoria, 1165 m, 15.2 Km al 6.3%, Km 182.5), Pian dei Resinelli (1° Categoria, 1279 m, 8.0 Km al 7.7%, Arrivo).
PUNTO DI RIFORNIMENTO: Morbegno (248 m, Km 103.1).

Tappa 5

dqDMYp6.png

Cronometro conclusiva che ci porterà da Erba, partenza in viale XXV Aprile di fronte all'antico teatro del licinium, fino a Como dove si concluderà la corsa su un bellissimo lungolago. Fatica finale di quasi 15 km che potrà fare anche qualche distacco valevole per i piazzamenti in classifica.

RILEVAMENTO INTERMEDIO: Albese con Cassano (408 m, Km 5.9).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...