Vai al contenuto
emmea90

Contest d'Ammissione: l'80esimo appennino - Risultati

Messaggi raccomandati

Dg1107

Recensione di Emmea90

Inizio col dire che avrei fatto sui 20 km di crono invece di 24,5 per come hai bilanciato la corsa, tra l'altro il punto d'arrivo a Porto Venere è terribilmente stretto. Il Monte Serra nella tappa di Pisa onestamente mi sembra inserito proprio a caso, dovrebbe incitare a scremare il gruppo ma siamo solo al secondo giorno e con due tappe dure. Sulla quarta tappa siamo al punto di prima: bella, ma l'arrivo? Bella la scelta della tappa finale ma non siamo alla Parigi > Nizza (140 km). Da te mi aspetto di più

Per me è: NO

Recensione di Nasdon33

La prima cosa che si nota è la linearità del percorso che è positiva. La crono di La Spezia è molto carina, ma l'avrei accorciata un pelo, inoltre mi chiedo come ritornino i mezzi(Non so se l'organizzazione avrà fondi necessari per organizzare un servizio di traghetto tra Porto Venere e La Spezia. Non male la seconda tappa anche se il Monte Serra posizionato così non mi convince, ok la tappa pianeggiante mentre la terza tappa non è brutta ma quella serie di salite sono fin troppo forzate.

La corsa termina con la tappa più impegnativa che però non mi convince, avrei preferito una tappa più impegnativa prima e un percorso vallonato per l'arrivo finale.

Per me è: NO

Recensione di Papaloukass

Ok la planimetria, anche se avrei scelto una disposizione diversa di partenza e arrivo.

Un pizzico troppo lunga la crono, ok Montecatini Alto e il semi-piattone seguente, buona quella dell'Eremo - unica pecca, 11 GPM mi sembrano esagerati; tuttavia, il dislivello positivo rimane sotto i 300, il che è un bene.

L'ultima, con quella Bocchetta presa dal versante meno nobile e un arrivo poco significativo, non mi piace granché, anche se l'idea di fondo ci stava.

Comunque il percorso non fa schifo, dunque per me è SI

Recensione di Pr8

Molto buona la distribuzione generale della planimetria, un po’ meno quella delle difficoltà, con le prime due tappe troppo influenti nell’economia generale della corsa. Buono comunque il finale di Montecatini Alto, anche se avrei fatto volentieri a meno del Monte Serra. Mi piace molto la quarta tappa, che però è al limite come quantità di salite. Peccato che tu abbia posto la salita più dura nel finale, rischiando di svalutare le ascese precedenti. L’ultima tappa l’avrei preferita leggermente più impegnativa, per compensare l’assenza di un arrivo in salita lungo, ma onestamente non capisco la scelta di arrivare nella periferia di Genova, in uno scenario che non dice nulla. Nonostante i molti errori voglio premiare l’intenzione generale.
Per me è: Sì 

AMMESSO

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lory94ITA

Recensione di Emmea90

Noto subito che la soluzione scelta è quella che ho amichevolmente definito "la paraculo" ovvero fare la crono a Genova e risolviamo il problema delle salite intorno. Bene le prime due tappe e mi piace la tappa di montagna che rischia di essere però prominente visto quanto succede dopo. Siamo appena sopra la sufficienza, si poteva fare di meglio.

Per me è: SI

Recensione di Nasdon33

Ok la tappa iniziale, interessanti la seconda e la terza. Molto bella la quarta tappa seguita da una cronometro equilibrata per le difficoltà del percorso.

Per me è: 

Recensione di Papaloukass

Postilla iniziale, le altimetrie in stile retro non credo valorizzino al meglio il percorso.

Detto ciò, ok la prima e buona Castell'Arquato (finalmente una frazione per vallonari).

Bella pure la frazione di montagna, mentre di quella di Busalla salvo gli ultimi 50 km - il resto serve solo a far lievitare il dislivello oltre i 4000 metri, troppo. La crono conclusiva va bene.

Percorso migliorabile ma non insufficiente, per me è SI

Recensione di Pr8

Bene iniziare con la tappa pianeggiante (ma la discesa di Montefortino è da brividi). Buono l’arrivo di Castell’Arquato, come d’altronde la tappa di montagna. In complesso è un percorso abbastanza equilibrato con un’apprezzabile varietà di arrivi.
Per me è: Sì

AMMESSO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rudepravda

Recensione di Emmea90

Cronometro a mio modo di vedere troppo lunga. Mi piace la tappa di Barberino. Quella di Cerreto presenta un bel problema, ovvero che le salite finali sono facilotte. La tappa per velocisti - inoltre - non è per velocisti vista la presenza di un bel muro dopo una salita vicino alla fine. La salita di Begato è bella ma la discesa è pericolosa.

Per me è: NO

Recensione di Nasdon33

31 km di cronometro in una corsa di 5 giorni mi sembrano esagerati, vengono seguiti da una tappa molto interessante e da una tappa esageratamente impegnativa che rende le altre tappe(cronometro a parte) inutili o quasi. La tappa piatta credo che arrivi troppo tardi(andava inserita nei primi due giorni di corsa, al massimo il terzo), mentre la tappa finale è adeguata.

Per me è: NO

Recensione di Papaloukass

31 km di cronometro, se il buon giorno si vede dal mattino...

Bella Barberino, mentre Cerreto Laghi conferma i cattivi presentimenti iniziali. 6000 metri di dislivello sono tanti per una tappa di un GT, figurati per una corsa di 5 giorni...

Finalmente arriva la tappa pianeggiante, mentre l'ultima sarebbe adeguata ma venendo dopo le difficoltà dei primi 3 giorni serve a ben poco.

Si può fare molto, molto, molto meglio. Per me è NO

Recensione di Pr8

 Come per dg1107 non mi piace che le prime due tappe siano così influenti in termini di classifica. Non mi convince la lunghezza della cronometro, che tra l’altro ha poco a che fare con gli Appennini. Buono invece l’arrivo della seconda. La terza tappa è esageratamente dura e lunga relativamente ad una corsa di 5 giorni. La tappa pianeggiante arriva troppo tardi. Buona l’ultima ma con una discesa finale al limite in termini di sicurezza.
Per me è: No

NON AMMESSO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bugo96

Recensione di Emmea90

Finalmente qualcuno che parte un po' più lontano. Prima tappa molto bella, cronometro di giusta lunghezza. Peccato che lo sterrato non segnalato in cima al penultimo GPM della quarta tappa pregiudichi un eventuale passaggio della corsa e - quindi - il percorso. La tappa di Genova, inoltre, per essere la finale non è nulla di che.

Per me è: NO

Recensione di Nasdon33

Niente male la prima tappa, ok la seconda e interessante la cronometro. La quarta tappa per me è di media montagna, comunque il percorso non è male. La tappa finale non mi convince molto, avrei preferito vedere una o due salite in più nel finale piuttosto che 4-5 inutili nella prima parte.

Per me è: Sì

Recensione di Papaloukass

Innanzitutto bene la planimetria e la disposizione delle frazioni.

L'arrivo, buono, di San Leo al primo giorno di corsa è un azzardo. Ok la volata e la dura crono di Marzabotto.

Quella di Cerreto Laghi ha uno sterrato impraticabile, il che penalizza fortemente il percorso. L'ultima non è male, la finale sequenza di salite è interessante (meno quelle iniziali), anche se a conti fatti si tratta di 8000 metri di dislivello in due tappe. Tanti.

In generale un buon percorso, hai azzeccato 3/4 tappe su 5 e, anche se quello sterrato è una svista tremendamente grave, non me la sento di bocciarlo: per me è SI, seppur con perplessità.

Recensione di Pr8

Va bene la planimetria generale. Noto anche l’apprezzabile intento di toccare località storicamente e culturalmente rilevanti. Mi piace l’arrivo di San Leo, ma l’avrei preferito al secondo o terzo giorno, buona la cronometro. La tappa di Cerreto Laghi sarebbe anche accettabile, non fosse che il penultimo GPM presenta uno sterrato non segnalato assolutamente impraticabile. Non mi convince del tutto l’ultima tappa, che tra l’altro presenta un chilometraggio ai limiti. Il percorso nel complesso sarebbe sufficiente, ma pesa troppo l’errore nella quarta tappa.
Per me è: No

AMMESSO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pincoletto

Recensione di Emmea90

Premetto che trovo pessima la scelta di fare un anello Genova > Genova visto che lo scopo della corsa era quello di fare un percorso partendo da lontano. Buone la seconda e la terza tappa, la crono così sembra troppo dura. Nel finale trovo errore la discesa del Begato che è veramente pericolosa. Metto NO solamente perché per me è borderline e tutti gli altri han messo si, ma non è un giro che può passare con 4 si

Per me è: NO

Recensione di Nasdon33

Non mi convince molto la partenza e arrivo da Genova, per quanto riguarda il percorso ok la prima tappa e la seconda non è male. La terza tappa è accettabile ma non mi dice molto per essere il "tappone", mentre le due tappe finali mi convincono con una tappa finale molto incerta.

Per me è: 

Recensione di Papaloukass

Non mi convince una partenza-arrivo a Genova, anche se essendo l'arrivo classico del Giro dell'Appennino capisco la scelta.

Già parecchio dura la seconda, bello l'altrettanto duro arrivo di Caldirola.

Ottima la crono, mentre l'ultima sarebbe una valida classica, ma nell'ottica di una corsa a tappe è troppo pesante.

Percorso molto duro, forse fin troppo, ma senza particolari errori. Per me è SI

Recensione di Pr8

Discutibile la scelta di partire da Genova, che implica la copertura di una zona ristretta dell’arco appenninico. Non male comunque le prime due frazioni, e ben disegnata anche la tappa di Caldirola. Va bene la crono, l’ultima non sarebbe neanche male non fosse per il chilometraggio eccessivo e per l’inserimento della pericolosa discesa del Forte Begato. In complesso secondo me hai fatto il minimo indispensabile per passare.
Per me è: 

AMMESSO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono ammessi al momento in 4.

Per tutti gli altri che non han partecipato e per chi è stato bocciato ci sarà un secondo contest di ammissione che sarà postato domani o dopodomani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Meglio del previsto, bene o male condivido tutti gli appunti fatti al percorso.

Per quanto riguarda le altimetrie retro, me ne rendo conto, ma non ho saputo resistere :rotfl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo sterrato....

diciamo che mi è andata molto bene.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.











×